Filosofia 0 Commenti

Anatomia del pensiero unico – Roberto Pecchioli (seconda parte)

Anatomia del pensiero unico – Roberto Pecchioli (seconda parte)

Le origini remote del pensiero unico occidentale contemporaneo vanno rintracciate nella scissione della conoscenza promossa da Cartesio e Bacone nel XVII secolo, con l’egemonia del sapere tecnico, scientifico e strumentale, che il XIX secolo definirà “positivo”. Il mondo non è altro che un meccanismo; nasce “lo spirito geometrico “(Spinoza), la concezione meccanicista dell’universo, l’utilitarismo generalizzato […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 14 Ottobre 2021

Cultura 0 Commenti

«Nel mezzo del cammin di nostra vita». I ragazzi spazzacamini del primo 900 – Gaetano Barbella

«Nel mezzo del cammin di nostra vita». I ragazzi spazzacamini del primo 900 – Gaetano Barbella

  The chimney sweepers Lo spazzacamino di mestiere pulisce la canna dei camini dalla fuliggine, e più generalmente interviene per il controllo e la manutenzione dell’impianto fumario. Il mestiere è nato alcuni secoli fa. In Italia, come nel resto dell’Europa, per fare questo mestiere si prendevano bambini e ragazzi dalle famiglie oppure mendicanti o orfani. […]

Pubblicato da Ereticamente il 12 Ottobre 2021

Società 0 Commenti

Anatomia del pensiero unico – Roberto Pecchioli -prima parte

Anatomia del pensiero unico – Roberto Pecchioli -prima parte

Sempre più spesso parliamo di “pensiero unico” e perfino di “polizia del pensiero”. Ma che cosa significa, concretamente, pensiero unico? Innanzitutto, non è una novità. Possiamo anzi affermare che l’obbligo (palese o nascosto) di pensare, agire, dire, in conformità ai dettati del potere è una costante della storia umana. Gli ultimi secoli avevano fatto credere […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il

Cultura 1 Commento

I miti di fondazione nell’antichità – Fabio Calabrese

I miti di fondazione nell’antichità – Fabio Calabrese

Per l’uomo antico non esisteva una distinzione fra la dimensione del sacro e quella profana, distinzione che possiamo considerare tipicamente moderna. Ogni cosa doveva avvenire rispettando nel contempo la legge umana e la volontà degli dei (la prima essendo appunto niente altro che un’emanazione di quest’ultima), e a questa regola non potevano certo sfuggire eventi […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 11 Ottobre 2021

Cultura 0 Commenti

Cimitero Reale di Ur. L’Aldilà nella Mesopotamia sumerica e Il senso della verità nel pensiero antico – Giuseppe Chiàntera

Cimitero Reale di Ur. L’Aldilà nella Mesopotamia sumerica e Il senso della verità nel pensiero antico – Giuseppe Chiàntera

UR – il cimitero Reale La scoperta di Ur la si deve a À. E. Taylor, console britannico presso la città irachena di Basra che, nella metà del XIX secolo, intuì che la collinetta denominata con il termine arabo Tell el-Muqaiyir, “Collina del bitume”, potesse essere un importante sito archeologico del passato. Grazie al rinvenimento […]

Pubblicato da Ereticamente il 2 Ottobre 2021

L’idea religiosa come soffio ispiratore della città antica – Giuseppe Chiàntera

L’idea religiosa come soffio ispiratore della città antica – Giuseppe Chiàntera

Abstract Nessuno può dire quando i primi insediamenti della Mesopotamia meridionale si trasformarono in città. Qualche accenno si ebbe forse già prima dell’arrivo dei Sumeri; è il caso di Eridu. Si conoscono tuttavia le premesse della nascita della città: essa ruota intorno al dio protettore, cui già la gente di Obeid erigeva un luogo sacrificale […]

Pubblicato da Ereticamente il 21 Settembre 2021

Filosofia 0 Commenti

F. Boco: La Catastrofe dell’Europa – Recensione a cura di G.Scalici    

F. Boco: La Catastrofe dell’Europa – Recensione a cura di G.Scalici    

Esistono libri che non superano le angustie dell’età presente, ma ne esistono altri in grado di offrire non soltanto rigorose e ineccepibili analisi sullo stato attuale delle cose, ma che sanno anche indicare prospettive future possibili quanto auspicabili, in modo originale e, insieme, originario. E’ senz’altro il caso, questo, di La Catastrofe dell’Europa. Saggio sul […]

Pubblicato da Ereticamente il 7 Settembre 2021

Cultura & Società 9 Commenti

La danza di Shiva – Rita Remagnino

La danza di Shiva – Rita Remagnino

Se ancora non vi siete concessi una visita virtuale al CERN, l’organizzazione europea per la ricerca nucleare di Ginevra, è arrivato il momento di colmare la lacuna. Nel campus del laboratorio troneggia una statua del dio Shiva (donata dal governo indiano) ritratto durante la sua danza cosmica di creazione e distruzione. Gran parte dei visitatori […]

Pubblicato da Rita Remagnino il 24 Luglio 2021

Cultura & Società 32 Commenti

Il covidismo è un umanismo – Livio Cadè

Il covidismo è un umanismo – Livio Cadè

“… essere un rivoluzionario contro la rivoluzione”.   Come dice Montaigne, una spina punge sul nascere. Così, all’inizio del fenomeno Covid, ne era già perfettamente chiara la natura ‘spinosa’, ovvero il suo carattere di sistematica distorsione della realtà e di violenta emanazione illiberale. Evidente, per quanto sconcertante, l’irruzione di fattori immaginari e psicotici nella vita […]

Pubblicato da Livio Cadè il 4 Luglio 2021

Cultura & Società 6 Commenti

Ideologia dell’identico – Rita Remagnino

Ideologia dell’identico – Rita Remagnino

Vivendo nella più totale ipocrisia il mondo occidentale si riempie quotidianamente la bocca di parole quali «diversità», «discriminazione», «uguaglianza», ben sapendo che nel mondo attuale soltanto 26 individui possiedono la ricchezza di 3,8 miliardi di persone. Per una questione di apparente giustizia sociale ci figureremmo tutti uguali come gli ometti del Lego, ma a parte […]

Pubblicato da Rita Remagnino il 30 Giugno 2021

Cultura 22 Commenti

Uomini e topi – Livio Cadè

Uomini e topi – Livio Cadè

“Kraut und Rüben haben mich vertrieben”  (“Cavoli e rape mi hanno sviato da te”)   Secondo Bacone vi sono tre modi di accostarsi allo studio della realtà. Uno è quello della formica, empirico, tipico di chi semplicemente accumula dati, informazioni. Un altro è quello dogmatico, simile all’azione del ragno che trae da sé stesso, dalle […]

Pubblicato da Livio Cadè il 27 Giugno 2021

Cultura 39 Commenti

L’arte del dialogo – Livio Cadè

L’arte del dialogo – Livio Cadè

Il dialogo è un’arte difficile. Il suo scopo apparente è quello di comunicarsi qualcosa. È un interrogarsi e un rispondersi la cui natura trascende tuttavia il semplice scambio di informazioni e conoscenze. L’oggetto del dialogo è in fondo il dialogante stesso, la sua posizione nel mondo, la sua visione della vita. Perciò il dialogo vira […]

Pubblicato da Livio Cadè il 22 Giugno 2021

Cultura & Società 0 Commenti

Due esempi di decadenza della cultura occidentale – Gianfranco de Turris

Due esempi di decadenza della cultura occidentale – Gianfranco de Turris

Due episodi apparentemente slegati fra loro stanno a confermare su vari piani quella che appare come una inarrestabile e decadenza della cultura europea e occidentale. Il primo riguarda il presidente del consiglio Mario Draghi che, come dicono alcuni con sospetto, sarebbe il rappresentante dei cosiddetti “poteri forti”, ma che secondo me sta avendo atteggiamenti non […]

Pubblicato da Ereticamente il 3 Giugno 2021

Cultura & Società 6 Commenti

La corda e il serpente – Livio Cadè

La corda e il serpente – Livio Cadè

“Ci sono due modi per far muovere gli  uomini: l’interesse e la paura.” Napoleone Bonaparte   Unire l’intera umanità sotto un’unica fede è un’impresa in cui han fallito religioni venerande, nonostante millenari proselitismi. Al covidismo son bastati invece pochi mesi per radunare i popoli della Terra in una Chiesa perfettamente organizzata sul piano del dogma, […]

Pubblicato da Livio Cadè il 3 Maggio 2021

Cultura & Società 0 Commenti

Ardire di essere illiberali – Roberto Pecchioli

Ardire di essere illiberali – Roberto Pecchioli

Un fantasma si aggira per il mondo: è il liberalismo. Fantasma in quanto ha perduto il suo corpus, è diventato tutt’ altro, irriconoscibile dietro la maschera arcobaleno liberista e libertaria; fantasma perché ha perduto l’anima, se mai ne ha avuta una. Il liberalismo si è fatto totalitario, un incredibile ossimoro, un’impressionante contraddizione con i suoi […]

Pubblicato da Ereticamente il 28 Aprile 2021

    Fai una donazione


  • Giuliano Kremmerz

  • la morte

  • dante celato

  • forte demonte

  • a dominique venner

  • TOMMASO campanella

  • intorno al sacro

    letture bruniane

    post Popolari

  • Ultimi commenti
    • paolo in I miti di fondazione nell'antichità – Fabio Calabrese

      Affermazioni discutibili secondo le quali Mosè sa... Leggi commento »

    • Stefano in Strategia della tensione e non solo... - Enrico Marino

      Non so se sei chi penso tu sia, ma se ho ragione t... Leggi commento »

    • Kami in Guerre sotto copertura - Rita Remagnino

      "E per “prepararsi” intendo cercare, approfond... Leggi commento »

    • Primula Nera in Strategia della tensione e non solo... - Enrico Marino

      Di fatto le antiche dicotomie destra-sinistra, fas... Leggi commento »

    • Rita Remagnino in Guerre sotto copertura - Rita Remagnino

      Cara Kami, se i miti hanno ragione il passaggio... Leggi commento »

  • archivio ereticamente

    Tag

    Newsletter