Cultura & Società

Il dato è tratto – Livio Cadè

Il dato è tratto – Livio Cadè
Attualità

Strategia della tensione e non solo… – Enrico Marino

Strategia della tensione e non solo… – Enrico Marino
Geopolitica

Guerre sotto copertura – Rita Remagnino

Guerre sotto copertura – Rita Remagnino
Filosofia

Anatomia del pensiero unico – Roberto Pecchioli (seconda parte)

Anatomia del pensiero unico – Roberto Pecchioli (seconda parte)
Politica 1 Commento

Stato di polizia e repressione – Umberto Bianchi

Stato di polizia e repressione – Umberto Bianchi

Urlano, piangono, strillano, come non mai, le ochette del Campidoglio, poste a guardia del “politically correct”. Un gruppo di “belve nazi-fasciste” ha osato prender d’assalto il tempio dei diritti dei lavoratori. Ma sì, parliamo di quel munifico sindacato che non ha esitato schierarsi dalla parte dei Signori del Vapore, approvando e spalleggiando quell’infame e liberticida […]

Pubblicato da Umberto Bianchi il 13 Ottobre 2021

Cultura 0 Commenti

«Nel mezzo del cammin di nostra vita». I ragazzi spazzacamini del primo 900 – Gaetano Barbella

«Nel mezzo del cammin di nostra vita». I ragazzi spazzacamini del primo 900 – Gaetano Barbella

  The chimney sweepers Lo spazzacamino di mestiere pulisce la canna dei camini dalla fuliggine, e più generalmente interviene per il controllo e la manutenzione dell’impianto fumario. Il mestiere è nato alcuni secoli fa. In Italia, come nel resto dell’Europa, per fare questo mestiere si prendevano bambini e ragazzi dalle famiglie oppure mendicanti o orfani. […]

Pubblicato da Ereticamente il 12 Ottobre 2021

Società 0 Commenti

Anatomia del pensiero unico – Roberto Pecchioli -prima parte

Anatomia del pensiero unico – Roberto Pecchioli -prima parte

Sempre più spesso parliamo di “pensiero unico” e perfino di “polizia del pensiero”. Ma che cosa significa, concretamente, pensiero unico? Innanzitutto, non è una novità. Possiamo anzi affermare che l’obbligo (palese o nascosto) di pensare, agire, dire, in conformità ai dettati del potere è una costante della storia umana. Gli ultimi secoli avevano fatto credere […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il

Cultura 1 Commento

I miti di fondazione nell’antichità – Fabio Calabrese

I miti di fondazione nell’antichità – Fabio Calabrese

Per l’uomo antico non esisteva una distinzione fra la dimensione del sacro e quella profana, distinzione che possiamo considerare tipicamente moderna. Ogni cosa doveva avvenire rispettando nel contempo la legge umana e la volontà degli dei (la prima essendo appunto niente altro che un’emanazione di quest’ultima), e a questa regola non potevano certo sfuggire eventi […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 11 Ottobre 2021

Cultura & Società 11 Commenti

La bellezza del diavolo – Livio Cadè

La bellezza del diavolo – Livio Cadè

«La plus belle ruse du diable est de nous persuader qu’il n’existe pas». (Baudelaire)  Sorokin, sociologo russo, sostiene che la classica tripartizione antropologica – corpo, anima e spirito – si rifletta in una ciclicità di epoche storiche in cui inevitabilmente si manifesta la decadenza progressiva di una civiltà. A un’era spirituale, in cui prevalgono i […]

Pubblicato da Livio Cadè il 10 Ottobre 2021

Società 0 Commenti

L’erba voglio – Roberto Pecchioli

L’erba voglio – Roberto Pecchioli

L’erba voglio non cresce nel giardino del re. O forse sì, cresce nel cortile dell’Homo Deus. Marcello Veneziani ha svolto di recente una riflessione che merita di essere sviluppata, sull’eccesso di desiderio della nostra società. Innanzitutto, un’osservazione: la volontà e il desiderio compulsivi sono aspetti di un allontanamento dalla realtà ogni giorno più grande. Nessun […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 8 Ottobre 2021

Cultura 0 Commenti

Un altro Disney – Terza parte: in Europa e in Italia con Mussolini nel 1935 – Francesco G. Manetti

Un altro Disney – Terza parte: in Europa e in Italia con Mussolini nel 1935 – Francesco G. Manetti

Nei due precedenti articoli di “EreticaMente” da noi dedicati al tema dei rapporti fra Disney e Mussolini abbiamo tentato, collezionando un grande numero di “voci” giornalistiche e saggistiche, di mettere ordine nelle fonti relativamente a quattro aspetti cruciali della vicenda: le date reali del viaggio di Disney e famiglia in Europa e in Italia, l’apprezzamento […]

Pubblicato da Francesco G. Manetti il 5 Ottobre 2021

Attualità 1 Commento

Sempre allegri bisogna stare – Roberto Pecchioli

Sempre allegri bisogna stare – Roberto Pecchioli

I meno giovani ricorderanno Ho visto un re, la canzone scritta da Dario Fo, leit-motiv di uno spettacolo portato per anni sulle piazze e nei teatri di tutta Italia. Il ritornello era: sempre allegri bisogna stare, ché il nostro piangere fa male al re, fa male al ricco e al cardinale. Quell’invito va ora declinato […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 4 Ottobre 2021

Archeostoria 0 Commenti

L’eredità degli antenati, settantunesima parte – Fabio Calabrese

L’eredità degli antenati, settantunesima parte – Fabio Calabrese

Eccoci di nuovo qui, passato il solstizio, entriamo in un’estate che si preannuncia afosa. Per quanto riguarda Trieste e il sottoscritto personalmente, gli ultimi strascichi della pandemia hanno consigliato quest’anno di tenere il Triskell, il festival celtico, e di conseguenza le mie conferenze, a fine luglio, spostato di un mese rispetto alla sua collocazione abituale. […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il

Cultura 0 Commenti

Lo studio e la conoscenza – Marco Calzoli

Lo studio e la conoscenza – Marco Calzoli

   Nel mondo indiano la più antica manifestazione della sapienza è costituita dai Veda, i testi sacri dell’induismo. Il Ṛg-Veda, il primo di questa letteratura, è databile attorno al 1500 a. C., anche se contiene del materiale più antico.  Il pensiero filosofico è presente già nei Veda, che non sono dei testi di mitologia. Ma […]

Pubblicato da Marco Calzoli il 3 Ottobre 2021

Narrativa 12 Commenti

Un bambino prodigio – Livio Cadè

Un bambino prodigio – Livio Cadè

So per esperienza che si possono dire cose molto serie con l’aria di scherzare o, al contrario, prendere sul serio delle emerite sciocchezze. Per esempio, il mio ultimogenito. È esasperante. Quando assume un’espressione seria e concentrata è perché il suo cervellino sta girando in tondo su questioni della massima futilità. Il guaio è che mi […]

Pubblicato da Livio Cadè il

    Fai una donazione


  • Giuliano Kremmerz

  • la morte

  • dante celato

  • forte demonte

  • a dominique venner

  • TOMMASO campanella

  • intorno al sacro

    letture bruniane

    post Popolari

  • Ultimi commenti
    • paolo in I miti di fondazione nell'antichità – Fabio Calabrese

      Affermazioni discutibili secondo le quali Mosè sa... Leggi commento »

    • Stefano in Strategia della tensione e non solo... - Enrico Marino

      Non so se sei chi penso tu sia, ma se ho ragione t... Leggi commento »

    • Kami in Guerre sotto copertura - Rita Remagnino

      "E per “prepararsi” intendo cercare, approfond... Leggi commento »

    • Primula Nera in Strategia della tensione e non solo... - Enrico Marino

      Di fatto le antiche dicotomie destra-sinistra, fas... Leggi commento »

    • Rita Remagnino in Guerre sotto copertura - Rita Remagnino

      Cara Kami, se i miti hanno ragione il passaggio... Leggi commento »

  • archivio ereticamente

    Tag

    Newsletter