21 Febbraio 2024
Attualità

Il chip cerebrale di Elon Musk. Il transumano tra noi – Roberto Pecchioli

  Il dado è tratto e niente sarà più come prima. Neuralink, l’impresa di Elon Musk che realizza interfacce neurali impiantabili, ha impiantato il primo chip intracerebrale in un essere umano. Lo ha comunicato trionfalmente lo stesso Musk con un messaggio su X (ex Twitter) la rete sociale di sua proprietà. Il transumano entra ufficialmente

Leggi l'articolo
Attualità

Le priorità di Davos. E le nostre? – Roberto Pecchioli

Inizia l’annuale sfilata di potenti dell’economia, della finanza e della politica a Davos, la montagna incantata del globalismo. Il Forum Economico Mondiale (WEF) presieduto da Klaus Schwab – la  voce del padrone con accento da Sturmtruppen – fiera internazionale del mondialismo, imbandisce la sua tavola sorvegliato da migliaia di soldati svizzeri (chi paga il conto?)

Leggi l'articolo
Attualità

Conflitti e mass media. QUANDO LA GUERRA ENTRA IN SALOTTO

  Gianfranco de Turris   L’evoluzione dei mezzi di comunicazione di massa, sempre più accelerata, ha modificato profondamente la percezione degli avvenimenti quotidiani, specie quelli più drammatici come delitti e guerre. Una volta c’erano i quotidiani, la radio, i cinegiornali, e oggi c’è la televisione ovvio, ma a differenza di poco tempo fa affiancata e

Leggi l'articolo
Attualità Breviario Ribelle

Palombella bluette – Roberto Pecchioli

Un mattino, al risveglio da sogni inquieti, Gregor Samsa Valditara si trovò trasformato in un’enorme bandiera arcobaleno LGBT. Ricorriamo alla perifrasi dell’incipit delle Metamorfosi di Franz Kafka immaginando il ministro a decidere la nomina sconcia (i lettori perdonino la modesta battuta) della garante dell’”educazione affettiva” nelle scuole. Scegliendo una militante omosessualista, Anna Paola Concia, antica

Leggi l'articolo
Attualità Breviario Ribelle

Che te lo dico a fare? – Roberto Pecchioli

Che te lo dico a fare? Così sbottava in dialetto mia nonna, dopo aver constatato che parole, consigli e insegnamenti non avevano per nulla scalfito il nipote preferito. Subito dopo, con aria offesa, si chiudeva nella sua stanza. Allora ne ridevo, adesso, a distanza di oltre mezzo secolo, la capisco: tutti i tempi vengono, un’altra

Leggi l'articolo
Attualità Breviario Ribelle

Giulia, Eliogabalo e il patriarcato – Roberto Pecchioli

Non se ne può più: dinanzi alla volgare operazione mediatica in atto dopo l’omicidio della povera Giulia Cecchettin da parte del fidanzato, prende un senso di frustrazione e di rabbia. La vittima – di cui non importa nulla a nessuno dei maestrini e maestrine dalla penna rossa saliti in cattedra al fischio del padrone –

Leggi l'articolo
Attualità Breviario Ribelle

Dopo Halloween. Modesta proposta per zucche vuote – Roberto Pecchioli

Anche quest’anno arriva Halloween con il suo carico di infantilismo (dolcetto o scherzetto), consumismo dominato dal colore arancio, feste tematiche con costumi satanici. Le zucche che danno il colore – insieme con il nero e il viola cimiteriale dei travestimenti – sono il simbolo di questa giornata coloniale, estranea alla nostra cultura e alla nostra

Leggi l'articolo
Attualità Breviario Ribelle

Euro digitale. La prigione in tasca – Roberto Pecchioli

Fermare la tecnologia è come svuotare il mare con un secchio. Se l’avanzata tecnoscientifica è guidata dal livello più alto del potere, l’impresa non può essere neppure tentata. Nessun luddismo fuori tempo, nessuna demonizzazione dei mezzi , benché diventino scopi e strumenti di dominio. Bisogna però tenere bene aperti gli occhi e collegato il cervello

Leggi l'articolo
Attualità Breviario Ribelle

Guerra delle armi, guerra delle coscienze – Roberto Pecchioli

Un vecchio amico di destra, persona solitamente mite, a proposito degli eventi in Palestina  ha detto, livido di rabbia e con uno sguardo che non gli conoscevo: spero che gli israeliani distruggano per sempre quella gentaglia. Toni a parte (non sempre…) è il concetto espresso da tutti i partiti, dal giornalismo “unificato” e dalla comunicazione

Leggi l'articolo
Attualità Breviario Ribelle

Follie woke: la vagina “buco supplementare” – Roberto Pecchioli

L’ideologia “risvegliata” (woke), con la sua neolingua “inclusiva”, non sessista, antirazzista, rispettosa di ogni minoranza (chi più ne ha, più ne metta) è un manicomio a cielo aperto. Non si può giudicare altrimenti la guerra delle parole e dei significati, un formidabile assalto cognitivo che non risparmia alcun ambito dell’esistenza. In particolare, è attaccata con

Leggi l'articolo