Filosofia 0 Commenti

La guerra semantica (parte seconda) – Roberto Pecchioli

La guerra semantica  (parte seconda) – Roberto Pecchioli

Pronunciare parole può essere paragonato ad accendere un fuoco. Quando vengono dette, le cose e i concetti – che esistono a prescindere – appaiono nella mente, sono accanto a noi, possono essere designate e nominate. Ogni distinta parola denota per la stessa cosa una diversa caratteristica o una sua sfumatura. La guerra semantica, modificando quella […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 23 Agosto 2022

Cultura 2 Commenti

La guerra semantica (prima parte) – Roberto Pecchioli

La guerra semantica (prima parte) – Roberto Pecchioli

La guerra semantica è la lotta per il significato delle parole. Chi possiede le parole- ovvero riesce ad attribuire a un termine (il significante) il significato che diventerà comunemente accettato e utilizzato- vince non solo la guerra delle parole, ma possiede il passato, determina il presente e orienta il futuro. L’ipertrofia delle immagini rende oggi […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 18 Agosto 2022

Filosofia 2 Commenti

Chesterton: gli insegnamenti di un uomo buono – Roberto Pecchioli

Chesterton: gli insegnamenti di un uomo buono – Roberto Pecchioli

Qualche tempo fa rimasi particolarmente colpito da una frase di un amico, un uomo di fede, di cultura e di cuore: c’è bisogno di uomini buoni. E’ così; il trionfo della volgarità, del malaffare, dell’invidia e della cupidigia, dell’indifferenza e della corsa sfrenata verso la ricchezza, il piacere effimero, lo sfruttamento e il successo sono […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 13 Agosto 2022

Società 4 Commenti

Un’agenda per la vita – Roberto Pecchioli

Un’agenda per la vita – Roberto Pecchioli

Lo scrivano ne ha abbastanza di essere gentile, di parlare avendo cura di non offendere. E’ il momento dello spadone, non del fioretto. E’ tempo di chiamare le cose con il loro nome, senza infingimenti, fumisterie, e perdere il timore di ferire le delicate orecchie di un tempo infame. E’ l’ora di abbandonare l’Occidente moribondo […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 8 Agosto 2022

Politica 1 Commento

Il pilota automatico della democrazia terminale – Roberto Pecchioli

Il pilota automatico della democrazia terminale – Roberto Pecchioli

Nel bosco dei ribelli è giunta notizia che in Italia si terranno le elezioni politiche il 25 settembre. Accogliamo l’informazione con uno sbadiglio, seguito da un debole sorriso. Anche il Drago ha gettato la spugna, forse spaventato dall’autunno freddo per mancanza di energia, dalla conseguente inflazione e dalla possibilità di reazioni popolari. La macchina procedurale […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 3 Agosto 2022

Attualità 1 Commento

Rossa, l’è rossa. La pastasciutta antifascista – Roberto Pecchioli

Rossa, l’è rossa. La pastasciutta antifascista – Roberto Pecchioli

Siamo nel 2022, in mezzo alla tempesta perfetta, declino economico, degrado civile, inverno demografico, inflazione galoppante, crisi energetica, pericolo di guerra, epidemia, emergenza sanitaria, passaporto vaccinale, precariato lavorativo e sociale, sette milioni di poveri assoluti, invasione migratoria. Quisquilie, bazzecole, pinzillacchere, direbbe il principe di Bisanzio, Antonio De Curtis in arte Totò. Il vero problema, la […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 30 Luglio 2022

Tradizione 0 Commenti

Il deserto cresce: piantare alberi per un’altra generazione – Roberto Pecchioli

Il deserto cresce: piantare alberi per un’altra generazione – Roberto Pecchioli

E’ celebre, nel libro quarto di Così parlò Zarathustra di Nietzsche, l’incipit –che è anche la conclusione- del discorso sollecitato dal Viandante- ombra di Zarathustra- rivolto alle figlie del deserto, Duda e Suleika: il deserto cresce, guai a chi in sé cela deserti. Nessun deserto è più arido di quello della morte di Dio e […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 27 Luglio 2022

Politica 0 Commenti

San Giorgio il Drago il futuro – Roberto Pecchioli

San Giorgio il Drago il futuro – Roberto Pecchioli

Riposino in pace. E’ stato questo il commento del vecchio Silvio – sempre il più lucido – all’abbandono di Forza Italia da parte dei ministri del (quasi) defunto governo Draghi. Orfani del Drago, la povera Mariastella Gelmini e il ministro mignon, Renato Brunetta, hanno lasciato la casa del Padre, come la giovin signora Mara Carfagna, […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 23 Luglio 2022

Attualità 1 Commento

Il cretino coloniale – Roberto Pecchioli

Il cretino coloniale – Roberto Pecchioli

 “In un mondo che/ prigioniero è/ il mio canto libero sei tu… “Non ci restano che Mogol e Battisti, il rifugio nel privato e nell’intimo, sottoposti al bombardamento continuo della menzogna, della manipolazione, del capovolgimento della verità. Il resto lo fa il bollore, il fastidio fisico e psicologico della stagione. Serve leggerezza, una licenza temporanea […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 19 Luglio 2022

Filosofia 1 Commento

Il sesso degli angeli e il ballo del Titanic – Roberto Pecchioli

Il sesso degli angeli e il ballo del Titanic – Roberto Pecchioli

Narrano le storie che durante l’assedio di Bisanzio, i giorni del 1453 in cui si chiuse la vicenda millenaria dell’Impero Romano d’Oriente e iniziò la storia ottomana e mussulmana di Istanbul, filosofi e teologi di corte continuassero a discettare di questioni come il sesso degli angeli. Indifesa – rimase al suo fianco un piccolo contingente […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 16 Luglio 2022

    Fai una donazione


  • le nostre origini

  • a dominique venner

  • post Popolari

  • Ultimi commenti
  • archivio ereticamente

    Tag

    Newsletter

    navigando