sostieni ereticamente. contribuisci alla nostra battaglia del ‘liberopensiero’


Simposio Ermetico

La Sapienza Ermetica a Napoli ed in Europa

La Sapienza Ermetica a Napoli ed in Europa
etruscologia

Massimo Pittau: IL FEGATO DI PIACENZA

Massimo Pittau: IL FEGATO DI PIACENZA
Ellenismo

Excursus sulla religione greca classica

Excursus sulla religione greca classica
Grande Guerra

Ritroviamo lo spirito del ’15

Ritroviamo lo spirito del ’15
Dominique Venner 0 Commenti

Un Samurai d’Occidente

Un Samurai d’Occidente

Ad un mese dal convegno internazionale di Parigi dell’Institut Iliade, riproponiamo questo illuminante testo di Alain de Benoist su Dominique Venner di cui ricorreva, il 21 maggio scorso, il secondo anniversario della morte. Mario Cecere   “Un Samurai d’Occidente” di Dominique Venner visto da Alain de Benoist Non è possibile accostare Il samurai d’Occidente come […]

Pubblicato da Ereticamente il 26 maggio 2015

Storia del Fascismo 0 Commenti

1922: l’anno primo dell’Era Fascista (secondo capitolo)

1922: l’anno primo dell’Era Fascista (secondo capitolo)

  3. L’unico movimento veramente sovversivo… Prende contemporaneamente corpo nel Paese, nell’opinione pubblica borghese e moderata, in quella parte del Paese che, cioè, “fa opinione”, perché ha il controllo della grande stampa e perché dalle sue file proviene la classe dirigente, un senso di distacco e di fastidio, quando non di ostilità vera  e propria, […]

Pubblicato da Giacinto Reale il

Punte di Freccia 0 Commenti

Il kairòs e gli enigmi del tempo

Il kairòs e gli enigmi del tempo

Ne L’enigma del tempo (raccolta di quattro saggi, a cura dell’autore stesso) il filosofo Hans-Georg Gadamer riporta (specificatamente ne Il vecchio e il nuovo, 1981) un verso tratto dalle Elegie di Duino del poeta Rainer Maria Rilke ‘So leben wir und nehmen immer Abschied’ (Così noi viviamo per prendere sempre addio). Verso che ho citato […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 25 maggio 2015

Etnonazionalismo 0 Commenti

1915-2015: il fronte del Sangue

1915-2015: il fronte del Sangue

Oggi, 24 maggio 2015, ricorre il centenario dell’entrata in guerra dell’Italia nel primo conflitto mondiale. Comunque la si pensi, un omaggio d’obbligo va a tutti coloro che in quella guerra hanno perso la vita, Italiani prima di tutto ma anche Austriaci, Avi delle moderne genti che più che imbracciare un fucile preferiscono baloccarsi con aggeggi […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 24 maggio 2015

OOPART 2 Commenti

Sull’orlo della storia, terza parte

Sull’orlo della storia, terza parte

Di Fabio Calabrese Io vi ho raccontato del mio progetto librario. Nell’attesa che veda la luce, vi interesserà sapere che i primi due articoli di questa serie corrispondono a un capitolo di esso che, a differenza di altri, presenta delle tematiche che finora non avevo sviluppato su “Ereticamente” in maniera adeguata. Tuttavia, il tema può […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il

Risorgimento 0 Commenti

Scoprire il Risorgimento ∼ 3a parte

Scoprire    il   Risorgimento ∼ 3a  parte

Con la sconfitta nella seconda guerra mondiale, nonostante la statura di un popolo si misuri proprio nei momenti tragici, l’Italia subì un crollo identitario e una regressione spirituale e psicologica senza precedenti, da cui praticamente non si è più ripresa. Se la ricostruzione materiale e la rinascita economica ebbero successo permettendo alla nazione di procurarsi […]

Pubblicato da Ereticamente il 23 maggio 2015

Geopolitica 0 Commenti

L’Europa ha un nemico: gli Stati Uniti d’America

L’Europa ha un nemico: gli Stati Uniti d’America

Quando è nato l’imperialismo americano? Gli storici sono concordi nell’indicare una data: il 1823, quando l’allora Presidente degli Stati Uniti d’America, James Monroe, affermò solennemente la “dottrina” che da lui prese il nome. In verità, la cosiddetta Dottrina di Monroe fu di fatto un documento di politica estera – dal sapore chiaramente intimidatorio – diretto […]

Pubblicato da Ereticamente il 22 maggio 2015

Paganesimo 0 Commenti

Paganesimo, una discussione aperta

Paganesimo, una discussione aperta

  a cura di Stefano Sogari   “Si faccia riferimento al cuore – occhio degli Dei, la Sapienza dell’Intelletto unitario, che partorisce il verbo articolante, Mercurio, all’Ermeneutica Sacra, che solleva il <<velame>> della Scrittura Divina; ciò sia di monito a coloro che si credono capaci di vedere tutto solo con la ragione ed i sensi, […]

Pubblicato da Ereticamente il 21 maggio 2015

Dominique Venner 1 Commento

21 Maggio 2015 Per non dimenticare chi non volle negoziare sui Valori e sulle Identità

21 Maggio 2015 Per non dimenticare chi non volle negoziare sui Valori e sulle Identità

  Dominique Venner nacque a Parigi il 16 aprile 1935. In gioventù volle temprarsi nella militanza nazional-rivoluzionaria e conserverà nel tempo un ricordo più che positivo di quell’esperienza, giungendo a confermare in una delle sue ultime interviste che l’aver vissuto intensamente le vicende e le passioni estreme dell’attivismo politico era stato propedeutico nell’affinare il suo […]

Pubblicato da Ereticamente il

Filosofia 0 Commenti

L’unità del vivente e la inesistenza del dualismo Anima-Corpo nella spiritualità indoeuropea

L’unità del vivente e la inesistenza del dualismo Anima-Corpo nella spiritualità indoeuropea

di Giandomenico Casalino Perché i Greci non possiedono nel loro lessico una parola per dire “corpo”? Perché non possiedono una parola per dire “materia”? Ed affermano che essa come tale non esiste? (1) Perché quando parlano di “corpo” si riferiscono al “soma” cioè al “cadavere”? Fanno riferimento quindi al “corpo” senza vita, senza funzione, senza pensiero, sentimenti, […]

Pubblicato da Giandomenico Casalino il 20 maggio 2015

Punte di Freccia 0 Commenti

Non essere dimenticati…

Non essere dimenticati…

‘Firenze dorme’, una anonima scritta con grafia femminile e in vernice nera, sulla tomba di Piero Menichetti nel cimitero di Loreo, piccolo centro agricolo di tremila anime, in provincia di Rovigo, compreso all’interno del Parco Regionale del Delta del Po. Poi il ritorno, vent’anni dopo da quel 25 aprile quando venne ucciso a tradimento da […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 19 maggio 2015

  • dominique venner

    Un Samurai d’Occidente

    di Mario Cecere

    Ad un mese dal convegno internazionale di Parigi dell’Institut Iliade, riproponiamo questo illuminante testo di Alain de Benoist su Dominique Venner[...]

  • julius evola

    Omaggio di un ermetista all’opera di JULIUS EVOLA

    di Claudio Arrigoni

    Di Claudio Arrigoni Molte persone che come me sono approdate in gioventù allo studio e alla ricerca dell’Arte Regia, hanno prima fatto la conoscen[...]

  • anniversario

    Bobby Sands: il cuore e l’anima della rivoluzione irlandese

    di Maurizio Rossi

      La protesta che investì il complesso penitenziario di Long Kesh, collocato vicino Belfast, iniziò a divampare nel 1977, quando gli oltre trec[...]

  • cosa aspetti?

    Hanno bruciato la Ritter: sono soltanto dei vigliacchi!

    di EreticaMente

    Questa notte un vigliacco attentato ha colpito lo Spazio Ritter di Milano. I locali sono andati a fuoco. Spregevoli individui, ancora ignoti, hanno vo[...]

  • dante alighieri

    Dante e i Fedeli d’Amore

    di Roberto Sestito

    Premessa    L’organizzazione (giudaica) Gherush92, consulente dell’ONU, ha dichiarato “Dante antisemita e islamofobo. La Divina Commedia v[...]

  • Roma 8 novembre 2014

    20141108_161101       20141108_160907       20141108_160901       20141108_132445       20141108_124607       20141108_124603       20141108_124550       20141108_124545       20141108_124512       20141108_114135       20141108_112933       20141108_112244       20141108_111815       20141108_111809       20141108_111803       20141108_105733       20141108_105650       20141108_105639       20141108_105457       20141108_101052[1]       20141108_100914[1] 20141108_100856[1] 20141108_100655 20141108_100646 20141108_100616 20141108_100545 20141108_093348[1] 20141108_093345 20141108_092705 20141108_092622 20141108_092617 20141108_092613 20141108_092609 21 1
  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
  • più letti settimana
    Maurice Bardeche: un fascista per l’Europa

    Maurice Bardeche: un fascista per l’Europa


    10746 Views - 27 maggio 2013
    1929/1945: la percezione del mito sovietico e del mito statunitense in due grandi autori del fumetto. prima parte: Hergè & Tintin

    1929/1945: la percezione del mito sovietico e del mito statunitense in due grandi autori del fumetto. prima parte: Hergè & Tintin


    5094 Views - 27 maggio 2014
    Ai ferri corti (Seconda e ultima risposta a HSN, chiunque egli sia)

    Ai ferri corti (Seconda e ultima risposta a HSN, chiunque egli sia)


    1934 Views - 29 maggio 2012
    Livorno e Tombolo: pagine di storia da ricordare

    Livorno e Tombolo: pagine di storia da ricordare


    1934 Views - 1 giugno 2014
    Il colore della pelle

    Il colore della pelle


    1877 Views - 30 maggio 2014
  • Tag

    archivio ereticamente

    Newsletter

  • fumetti

    Fascismo & Fumetto: il “paradosso” avventuroso

    di Francesco G. Manetti

    In un precedente intervento pubblicato il 16 novembre 2014 su queste colonne parlavamo dello strano e combattuto rapporto tra Fascismo e cartooning di[...]

  • socializzazione

    Il martire della socializzazione

    di Daniele Milani

    La pubblicistica e, diciamo pure, la letteratura post bellica sul ventennio e sulla Repubblica Sociale Italiana si è sempre poco occupata, salvo lode[...]

  • preistoria

    Dal crepuscolo degli Eroi all’inizio del Kali Yuga: i Diluvi acquei

    di Michele Ruzzai

    Nell’articolo precedente (“Le radici antiche degli Indoeuropei”) erano state fatte alcune considerazioni in merito all’etnogenesi della nostra[...]

  • storieitaliane

    Una storia del sud: l’omicidio di Vagno – seconda parte –

    di Giacinto Reale

        LA SERA DI QUEL 25 SETTEMBRE… Abbiamo fin qui visto come, nei confronti del neo-eletto Onorevole Di Vagno, verso la metà del ‘21 sia montat[...]

  • cogitamenti

    Hitler, oggi

    di Fabrizio Belloni

    Mi hanno sempre accusato di essere un estremista. Ricordo una frase di Leo Longanesi, il terribile, corrosivo piccolo uomo, gigante del pensiero: “I[...]