Julius Evola

Il senno ritrovato: il tavolo di Julius Evola, un atanor racchiuso in una scatola – Gaetano Barbella

Il senno ritrovato: il tavolo di Julius Evola,  un atanor racchiuso in una scatola – Gaetano Barbella
Storia

Dalla seconda guerra punica alla Marina Imperiale Romana – Francesco Mancini

Dalla seconda guerra punica alla Marina Imperiale Romana – Francesco Mancini
Libreria

La bellezza antimoderna. Un nuovo volume di Riccardo Rosati

La bellezza antimoderna. Un nuovo volume di Riccardo Rosati
Controstoria

Decima Flottiglia M.A.S.: propaganda per la riscossa (seconda parte) – Gianluca Padovan

Decima Flottiglia M.A.S.: propaganda per la riscossa (seconda parte) – Gianluca Padovan
Libreria 0 Commenti

Maarten J. Vermaseren, Mithra, Il dio dei Misteri – Ezio Albrile

Maarten J. Vermaseren, Mithra, Il dio dei Misteri – Ezio Albrile

Dopo lo splendido libro sulla teurgia e magia antiche di Giuseppe Muscolino, le Edizioni Ester mettono a segno un altro bel colpo con la traduzione italiana di un classico della letteratura storico-religiosa, il Mithra di Maarten Jozef Vermaseren, una grande opera di sintesi dedicata al più famoso dio indo-iranico, la cui fama misterica spopolò nel […]

Pubblicato da Ereticamente il 22 febbraio 2018

Attualità 0 Commenti

Amazon e dintorni: il capitalismo di Mefistofele – Roberto Pecchioli

Amazon e dintorni: il capitalismo di Mefistofele – Roberto Pecchioli

Jeff Bezos, il padrone di Amazon, è l’uomo più ricco del mondo; il suo patrimonio supera i 110 miliardi di dollari. Un suo grande ammiratore italiano è un certo Matteo Renzi, che viaggiò a Silicon Valley per “imparare dai migliori” (così disse) e invitò Bezos a Firenze. La foto del politicante di Pontassieve a fianco […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il

Società 0 Commenti

Thorstein Veblen: i beni di lusso, ieri ed oggi – Flavia Corso

Thorstein Veblen: i beni di lusso, ieri ed oggi – Flavia Corso

L’economista e sociologo americano Thorstein Veblen (1857-1929) scrisse nel 1899 la sua più importante opera nell’ambito delle scienze economico-sociali: “La teoria della classe agiata”. A differenza di Marx, l’approccio di Veblen ha la pretesa di fornire una spiegazione meccanicistica e darwinista dei processi sociali, mantenendo tuttavia un’impostazione multidisciplinare: economia, sociologia, antropologia e filosofia dialogano nella […]

Pubblicato da Ereticamente il 21 febbraio 2018

Architettura 0 Commenti

Le borgate del paradiso – Primavalle. A cura di Emanuele Casalena

Le borgate del paradiso – Primavalle. A cura di Emanuele Casalena

Alberto Rossi, nome e cognome comuni, di certo non lui, fu una leggenda  della destra in barricata negli anni ’60-’70. Non ricordo se lo conobbi alla scuola di partito a via Alessandria o in occasione dei comizi tirati in fretta sopra un camioncino scalcinato bardato di bandiere a mo’ di carretto siciliano. So che mi […]

Pubblicato da Ereticamente il

Tracce nascoste di innologia indoeuropea nell’innologia latina – Rosa Ronzitti

Tracce nascoste di innologia indoeuropea nell’innologia latina – Rosa Ronzitti

§ 1. Il mondo romano non conserva molti testi di epoca arcaica e, nonostante sia stata abbondantemente sottolineata e comprovata l’ereditarietà di talune pratiche cultuali e del lessico sacrale, non disponiamo neanche lontanamente di inni religiosi ampi e ben conservati come quelli vedici (1). In primo luogo abbiamo reliquie di antichi carmina: intonati dai collegi sacerdotali, […]

Pubblicato da Rosa Ronzitti il 20 febbraio 2018

Punte di Freccia 0 Commenti

Giovanna, Gina… – Indecenti e servili VI – Mario Michele Merlino

Giovanna, Gina… – Indecenti e servili VI – Mario Michele Merlino

Dove ti volgi c’è Mussolini, c’è del Fascismo. Per settimane sequenze del film Sono tornato, di Benito che si ritrova in questo nostro presente. Un film dalla pretesa di facile ironia, guitti e saltimbanchi, su imitazione di analoga operazione di un Hitler redivivo, più farsesco più cialtrone più adatto ad un pubblico abituato ai cinepanettoni […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 19 febbraio 2018

Ahnenerbe 0 Commenti

Una Ahnenerbe casalinga, sessantasettesima parte – Fabio Calabrese

Una Ahnenerbe casalinga, sessantasettesima parte – Fabio Calabrese

Io credo che mi perdonerete se vi confesso che non si riesce a tenere dietro a tutto quanto occorrerebbe perché questa rubrica sia sempre il massimo e il più fedele specchio possibile delle ricerche e delle tematiche certamente vaste che riguardano il nostro passato remoto e l’eredità degli antenati, anche perché la sua cadenza è […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il

Etnonazionalismo 0 Commenti

In cerca di vera sovranità, a tutto vantaggio della nazione

In cerca di vera sovranità, a tutto vantaggio della nazione

Le forze armate, tra cui i carabinieri, e di polizia italiane sono purtroppo succubi del dominio Nato, inquadrate in un’ottica di occidentalismo di matrice americana che le rende prive di vero potere e di vera azione sovranistica. Questo passa anche per il loro essere alle dipendenze di una politica governativa e di una magistratura che, […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 18 febbraio 2018

Controstoria 0 Commenti

Decima Flottiglia M.A.S.: propaganda per la riscossa (1^ parte) – Gianluca Padovan

Decima Flottiglia M.A.S.: propaganda per la riscossa (1^ parte) – Gianluca Padovan

«Tu che taci, se davvero non puoi parlare, almeno scrivi qui ciò che mi vuoi dire e io leggendo lo verrò a sapere» Antonio Diogene, Le incredibili avventure al di là di Thule, II sec.       Che cos’avvenne? C’è stato un momento in cui qualcheduno non ha deposto le armi. Per quale motivo […]

Pubblicato da Ereticamente il 16 febbraio 2018

Analisi 3 Commenti

Le derive del multiculturalismo – Il Poliscriba

Le derive del multiculturalismo – Il Poliscriba

“Me ne infischio della ragione che mi da il cavadenti incaricato dell’estrazione della mia anima. Vedo che non ho più il diritto di essere me stesso, ecco tutto” (Maurice Bradéche) Non abbiamo il diritto di essere bianchi, perché siamo additati come suprematisti. Non abbiamo il diritto di essere virili, perché siamo offesi con l’appellativo di […]

Pubblicato da Il Poliscriba il 15 febbraio 2018

Libreria 0 Commenti

L’origine futura: a proposito di “Antico Futuro” – Sandro Giovannini

L’origine futura: a proposito di  “Antico Futuro” – Sandro Giovannini

L’origine orrifica e potente dell’arte procombe ormai nel polimorfo, nell’informe, nel corrotto… Come ombra del sacer c’è, inscindibilmente, un processo prevedibile, anche se ben poco previsto, che viene innescato dalle varianti civili, a seguito delle spinte entropiche. Il clic epocale è sostanzialmente scattato, forse per la stupidità compiaciuta degli uomini o per l’irriducibile invidia degli […]

Pubblicato da Ereticamente il

    sosteneteci&cresciamo


  • casalino a bologna

  • Il Cervo a Milano

  • natale di roma

  • tradizione platonica

    Sull’invisibile: parlare all’animo, scrivere nell’animo”. Videoconferenza di G. Casalino

    di Giandomenico Casalino

    Presentiamo le quattro parti di una lunga videoconferenza di Giandomenico Casalino sul tema dell’Invisibile quale dimensione autentica dello spi[...]

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

  • a. dugin

    Una nuova Wealtanschauung per un Nuovo Ordine – Roberto Siconolfi

    di Il Picchio

    Il nuovo paradigma scientifico-metafisico In diversi ambiti scientifici, storici, di ricerca, politici e finanche popolari, sta nascendo una sorta di [...]

  • populismo

    Osservazioni sul populismo – Fabio Calabrese

    di Fabio Calabrese

    NOTA: L’articolo che segue l’avevo redatto diverso tempo fa, subito dopo “Loro avevano le idee chiare”, del quale è in un cer[...]

  • il soledì

    In cerca di vera sovranità, a tutto vantaggio della nazione

    di Paolo Sizzi

    Le forze armate, tra cui i carabinieri, e di polizia italiane sono purtroppo succubi del dominio Nato, inquadrate in un’ottica di occidentalismo[...]

  • eretico

    Minniti: il ruggito del coniglio – Michele Rallo

    di Ereticamente

    Dove eravamo rimasti? Ah, si… Ai migranti che erano una risorsa e che stavano lavorando per noi: per fare i lavori che gli italiani non vogliono[...]

  • controstoria

    Il 18 Settembre 1943 nasceva la Repubblica Sociale Italiana. Le Brigate Nere di Alessandro Pavolini ne saranno l’anima popolare, idealistica e rivoluzionaria – Maurizio Rossi

    di Ereticamente

    La rilettura storica dell’esperienza della Repubblica Sociale Italiana – la cui nascita venne annunciata da Benito Mussolini il 18 Settembre 1943 [...]