Avanguardia

Aquarius – parte terza – Gabriele Adinolfi

Aquarius – parte terza – Gabriele Adinolfi
Controstoria

Il Fascismo non e’ un uomo, il Fascismo è un’Idea (4 giugno – 17 settembre 1921)

Il Fascismo non e’ un uomo, il Fascismo è un’Idea (4 giugno – 17 settembre 1921)
in memoriam

Dedicato a Lui – Franca Poli

Dedicato a Lui – Franca Poli
Tradizione Romana

Ecumene Greco Romana. Il Tempio di Giove onorato dai rappresentanti YSEE

Ecumene Greco Romana. Il Tempio di Giove onorato dai rappresentanti YSEE
Controstoria 0 Commenti

DECIMA FLOTTIGLIA M.A.S.: propaganda per la riscossa (X parte) – Gianluca Padovan

DECIMA FLOTTIGLIA M.A.S.: propaganda per la riscossa (X parte) – Gianluca Padovan

«… a chi ci accusa di essere antifascisti rispondiamo: – non eravamo né anti, né pro, eravamo solo impegnati nel proseguire una guerra che avevamo cominciata e che sapevamo di già perduta: – avevamo “poca prora per l’insidia vasta”» Pasca Piredda; 1944   La guerra in casa. Sabato 18 settembre Benito Mussolini parla agli Italiani […]

Pubblicato da Ereticamente il 20 aprile 2018

L’urinoterapia secondo i Tantra – Emanuele Franz

L’urinoterapia secondo i Tantra – Emanuele Franz

Avvertenza: il presente articolo tratta di un tema delicato e se ne sconsiglia la lettura alle persone particolarmente impressionabili. La seguente trattazione è una analisi sulla storia della religione e non vuole in nessun caso rappresentare dei consigli medici e/o dei suggerimenti a compiere le pratiche descritte che, anzi, vengono assolutamente sconsigliate. Riguardo alle discipline […]

Pubblicato da Emanuele Franz il 19 aprile 2018

Junger e la battaglia come esperienza interiore* – Alessandra Pennetta

Junger e la battaglia come esperienza interiore* – Alessandra Pennetta

“E l’essere umano è buono. Altrimenti come ci si potrebbe addossare gli uni agli altri? Ognuno sostiene di essere buono. Nessuno ha attaccato. Tutti sono stati aggrediti” [1]. La pace, prima di diventare tale, ha fatto la guerra. Ci avete mai pensato? Ogni uomo si comporta come è nella sua natura. Gli uomini uccidono altri […]

Pubblicato da Ereticamente il 18 aprile 2018

Arte 0 Commenti

Italiae Fashion: LIDEL 1919 – 1935. A cura di Emanuele Casalena

Italiae Fashion: LIDEL 1919 – 1935. A cura di Emanuele Casalena

         Milano nel maggio del 1919 trovò in edicola una nuova rivista, destinata a fare la storia del giornalismo femminile divenendo, per circa tre lustri, un punto di riferimento assoluto per gli amanti della moda e dell’eleganza: Lidel. La testata era l’acronimo di “letture, illustrazioni, disegni, eleganze, lavoro”, ma soprattutto della sua fondatrice e […]

Pubblicato da Ereticamente il

Julius Evola 0 Commenti

La lettera di Julius Evola all’astrologo Tommaso Palamidessi – Quarta Parte. A cura di Gaetano Barbella

La lettera di Julius Evola all’astrologo Tommaso Palamidessi – Quarta Parte. A cura di Gaetano Barbella

Un mistero racchiuso in una donna, “suo fedele corpo di guardia” Un curioso debito karmico da assolvere L’impostazione della lettera in questione, presuppone il fatto che in precedenza, tra lo scrivente Julius Evola e il destinatario, Tommaso Palamidessi, si sia disposto un rapporto al riparo da implicazioni derivanti dai reciproci disaccordi rilevati da Francesco Baroni […]

Pubblicato da Ereticamente il 17 aprile 2018

Cinema 0 Commenti

Costrutti onirici e menti perverse – Un Occhio Deferente su Profondo Rosso – Simōne Gall

Costrutti onirici e menti perverse – Un Occhio Deferente su Profondo Rosso – Simōne Gall

Per chi scrive, il primo approccio con Profondo Rosso avvenne all’età di cinque anni. Ne adocchiai un abbozzo per televisione (era la metà degli anni ’80), abbastanza da rimanerne scioccato. La sequenza era quella in cui l’occhio scrutatore dell’assassino sbuca dalla più nera oscurità dell’appartamento di Amanda Righetti, la povera scrittrice cui verrà data una […]

Pubblicato da Ereticamente il 14 aprile 2018

Tradizione 1 Commento

Il Padre – Danilo Leo Lazzarini

Il Padre – Danilo Leo Lazzarini

Stavo guardando mio Padre appena tornato dalla miniera, sporco di carbone, mentre si spogliava per entrare nella tinozza preparata in cucina perché potesse lavarsi. Era un uomo vigoroso, e lo guardavo pieno di ammirazione e di amore, simulacro di quella forza che avrei voluto possedere. Mia madre mi prese da parte e mi disse: – […]

Pubblicato da Ereticamente il 13 aprile 2018

Simbolismo 0 Commenti

Conoscenza del Punto – Francesco D’Antoni

Conoscenza del Punto – Francesco D’Antoni

Fra i simboli tradizionali a carattere universale, pertanto riscontrabili in tutte le forme religiose ed iniziatiche, sia esse orientali che occidentali, arcaiche o ancora esistenti- il cui significato più profondo rileviamo essere distintamente metafisico, pur se trasponibile per legge di analogia in chiave ontologica e cosmologica- trova certamente posto il “Punto”: simbolo confluito e conservatosi […]

Pubblicato da Ereticamente il 12 aprile 2018

Julius Evola 0 Commenti

Evola e l’infezione psicanalista – Roberto Siconolfi

Evola e l’infezione psicanalista – Roberto Siconolfi

L’epidemia mentale nell’occidente contemporaneo, è giunta adun livello tale che sembra davvero difficile distinguere un malato psichico dal resto. Non a caso in questo clima la psicanalisi sguazza come un vero e proprio culto di massa.  Su questo tema, interessante l’insieme di scritti di Julius Evola dal titolo “L’infezione psicanalista”, con prefazione di Adriano Segatori, […]

Pubblicato da Ereticamente il

Libreria 0 Commenti

L’arte del Fulgurator ed il romanzo ieratico di Matteo Trevisani – Luca Valentini

L’arte del Fulgurator ed il romanzo ieratico di Matteo Trevisani – Luca Valentini

Secondo le fonti antiche (1) l’arte di ottenere responso attraverso la discesa in terra di fulmini e saette era prettamente riferibile alla cosiddetta Etrusca Disciplina, mentre secondo l’esegesi di un Dumezil (2) non solo tale conoscenza ieratica era riferibile ad un più arcaico riferimento pitagorico, ma nell’uso che se ne faceva nell’ambito della religiosità romana […]

Pubblicato da Luca Valentini il 9 aprile 2018

Intervista 0 Commenti

Ereticamente intervista Aleksandr Dugin, a cura di Eduardo Zarelli

Ereticamente intervista Aleksandr Dugin, a cura di Eduardo Zarelli

Aleksandr Gel’evič Dugin (Mosca, 7 gennaio 1962) è un celebre politologo e filosofo russo vicino alle posizioni dottrinarie del mondo della Tradizione. 1. Il concetto del “Dasein” (esserci) di Martin Heidegger è un significativo ancoraggio della sua riflessione sulla concretezza antropologico-esistenziale della condizione umana, tra Terra e Mondo. Ritiene il suo pensiero una geofilosofia? Io […]

Pubblicato da Ereticamente il 31 marzo 2018

    sosteneteci&cresciamo


  • natale dell'urbe

  • civitas sapientiae

  • l'assalto

    Il Fascismo non e’ un uomo, il Fascismo è un’Idea (4 giugno – 17 settembre 1921)

    di Giacinto Reale

      “…neghiamo a Mussolini (al quale pure siamo legati da devozione e da affetto fraterno) l’esclusivo diritto di disporre, con l’autorità[...]

  • ur a torino

  • S. Arcella alla Ritter

  • filosofia

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
    • Daniela in Dedicato a Lui - Franca Poli

      Ciao Nuni Ogni mattina dicevo alla mamma e al pap... Leggi commento »

    • Daniela in Dedicato a Lui - Franca Poli

      Ciao Nuni Ogni mattina dicevo alla mamma e al pap... Leggi commento »

    • Cupo in Ecumene Greco Romana. Il Tempio di Giove onorato dai rappresentanti YSEE

      Complimenti per queste luci che rischiarano.... Leggi commento »

    • Claudio in Le borgate del paradiso – Primavalle. A cura di Emanuele Casalena

      Commovente, libero, passionale e sofferto. Rintrac... Leggi commento »

    • Noemi in Ecumene Greco Romana. Il Tempio di Giove onorato dai rappresentanti YSEE

      Salve Luciano, grazie per il commento sincero. Par... Leggi commento »

  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

a. dugin

c. bene

m.houellbecq

J. Thiriart

VÖLKISCH