Anatomia del pensiero unico – Roberto Pecchioli (seconda parte)

Anatomia del pensiero unico – Roberto Pecchioli (seconda parte)

Dostoevskij antidoto al nichilismo – Roberto Pecchioli

Dostoevskij antidoto al nichilismo – Roberto Pecchioli

F. Boco: La Catastrofe dell’Europa – Recensione a cura di G.Scalici    

F. Boco: La Catastrofe dell’Europa – Recensione a cura di G.Scalici    

La necessità degli apocalittici: l’ultimo saggio di Geminello Alvi – Giovanni Sessa

La necessità degli apocalittici: l’ultimo saggio di Geminello Alvi – Giovanni Sessa
Filosofia 0 Commenti

Memoria viva: il cammino intellettuale di Alain de Benoist – Giovanni Sessa

Memoria viva: il cammino intellettuale di Alain de Benoist – Giovanni Sessa

Da studente, lessi con grande interesse i libri di Alain de Benoist. Eravamo negli anni Settanta: l’Italia viveva i drammatici “anni di piombo”, seconda fase della guerra civile. La parte politica nella quale militavo, la “destra”, sembrava attardarsi culturalmente sulle posizioni del nostalgismo neofascista, incapace di leggere il reale con strumenti esegetici innovativi. Subiva, quindi, […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 1 Agosto 2021

Cultura 54 Commenti

In assenza di nomi – Livio Cadè

In assenza di nomi – Livio Cadè

“Dicendole, non si rovinano forse le cose?” (Virginia Woolf)   Noi siamo fatti di parole. Il nostro mondo si regge sulle parole. La parola precede la realtà, la domina, la crea. In principio è il Discorso, ossia nel Principio è contenuta la Parola come sua essenza dinamica, forza che ne crea l’articolazione interna. “Assenza-di-nome è […]

Pubblicato da Livio Cadè il 18 Luglio 2021

Filosofia 0 Commenti

All’orlo della storia: W.I. Thompson e la critica della tecnocrazia – Giovanni Sessa

All’orlo della storia: W.I. Thompson e la critica della tecnocrazia – Giovanni Sessa

Il dibattito teorico attorno alla storia, in questo inizio del XXI secolo, è ancora attuale. Ciò è spiegabile se si tiene conto del fatto che, noi tutti, siamo, in modalità differenti, figli delle filosofie della storia e dei drammi che esse hanno determinato nel secolo scorso. Certo, nella fase attuale, diversi studiosi, più che interrogarsi […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 8 Luglio 2021

Filosofia 0 Commenti

Essere e Tempo, Essere è Tempo – Simone Santamato

Essere e Tempo, Essere è Tempo – Simone Santamato

L’egoità nel suo descriversi attraverso la categoria del Tempo «Quando ogni uomo avrà raggiunto la felicità, il tempo non ci sarà più.» – Dostoevskij La categoria dell’esistenza è una di quelle che necessita di esplicitarsi sempre attraverso un binomio che – in sé, la contenga e la completi: esistenza e temporalità. Appunto: essere e tempo. […]

Pubblicato da simone santamato il 7 Luglio 2021

Filosofia 0 Commenti

Vita, senso, amore – Marco Calzoli

Vita, senso, amore – Marco Calzoli

La realtà che viviamo tutti i giorni è passibile di diverse interpretazioni. È un po’ quello che dicono le religioni quando si riferiscono alla scelta che l’uomo deve compiere tra Bene e Male. Ogni evento che accade è in sé un fenomeno fisico, cioè neutro, quindi se è giusto o sbagliato, bello o brutto dipende […]

Pubblicato da Marco Calzoli il 1 Luglio 2021

Filosofia 0 Commenti

Sull’Assoluto: l’ Hegel “segreto” di Massimo Donà – Giovanni Sessa

Sull’Assoluto: l’ Hegel “segreto” di Massimo Donà – Giovanni Sessa

La filosofia di Massimo Donà è pensiero sorto da un confronto serrato, critico, appassionato con i grandi snodi teorici della speculazione europea. Momento dirimente delle sue riflessioni va   individuato nel venire a ferri corti con Hegel, o meglio con la vulgata esegetica che fa del grande tedesco il capo-scuola dello storicismo, latore di un dialettismo […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 20 Giugno 2021

Filosofia 0 Commenti

La “cortesia” come sfida – Sandro Giovannini

La “cortesia” come sfida – Sandro Giovannini

In un mio recentissimo libro parlo, (1) abbastanza velocemente, de “L’amicizia come sfida”.  Ma forse avrei fatto meglio ad affrontare, assieme o al posto dell’amicizia, che nel mio caso è stata sempre molto condizionata dalle mie vocazioni comunitarie, la “cortesia”…  Certo, la “cortesia” è, da una parte molto più generalmente implicante, e dall’altra però non […]

Pubblicato da Ereticamente il 18 Giugno 2021

Filosofia 0 Commenti

Apri la bocca e svegliati – Rita Remagnino

Apri la bocca e svegliati – Rita Remagnino

Alcune persone, inclusa la sottoscritta, sopportano piuttosto bene il dolore fisico ma hanno una paura folle del dentista, che grazie alle tecniche di precisione e alla prevenzione dentale «fa male» sempre più raramente. Perché, allora, tanta fifa? Da dove viene l’odontofobia che colpisce un essere umano su cinque, provocando i sintomi fisiologici tipici dell’ansia e […]

Pubblicato da Rita Remagnino il 6 Giugno 2021

Filosofia 41 Commenti

La cimice – Livio Cadè

La cimice – Livio Cadè

Secondo il Buddha, la vita è Dolore. A Voltaire, che lo sollecita a studi filosofici, Federico II risponde: “le mie sofferenze hanno consumato la mia filosofia”. Visioni pessimistiche cui non si vorrebbe aderire ma alle quali l’esperienza fatalmente ci inclina.  Vivendo, impariamo che nessun discorso autenticamente umano può prescindere dal Dolore. Tuttavia, v’è nel Dolore […]

Pubblicato da Livio Cadè il

Filosofia 3 Commenti

Narrazione vendesi – Lorenzo Merlo

Narrazione vendesi – Lorenzo Merlo

Tutto sussiste sia in quanto reale che in quanto suggestione. Entrambe, per esserci, sono soggetti alla nostra narrazione, la quale non solo è tanto reale quanto suggestione, ma è, a sua volta, tanto generatrice di realtà quanto di suggestioni. Entrambe sono autoreferenziali ed entrambe sono concepite come definitivamente reali. Nel mondo duale il dilemma di […]

Pubblicato da Ereticamente il 26 Maggio 2021

Filosofia 3 Commenti

Orgoglio e precipizio – Livio Cadè

Orgoglio e precipizio – Livio Cadè

Il grande vantaggio che gli animali hanno sugli uomini è l’esser privi d’orgoglio. Questa malattia, di cui il genere umano soffre in forma cronica e  universale, è infatti causa di grandi infelicità. Il destino tenta invano di curarci con ripetute umiliazioni, come benefici cataplasmi, ma noi rifiutiamo d’esser guariti da un male che ci procura […]

Pubblicato da Livio Cadè il 23 Maggio 2021

    Fai una donazione


  • Giuliano Kremmerz

  • la morte

  • dante celato

  • forte demonte

  • a dominique venner

  • TOMMASO campanella

  • intorno al sacro

    letture bruniane

    post Popolari

  • Ultimi commenti
    • paolo in I miti di fondazione nell'antichità – Fabio Calabrese

      Affermazioni discutibili secondo le quali Mosè sa... Leggi commento »

    • Stefano in Strategia della tensione e non solo... - Enrico Marino

      Non so se sei chi penso tu sia, ma se ho ragione t... Leggi commento »

    • Kami in Guerre sotto copertura - Rita Remagnino

      "E per “prepararsi” intendo cercare, approfond... Leggi commento »

    • Primula Nera in Strategia della tensione e non solo... - Enrico Marino

      Di fatto le antiche dicotomie destra-sinistra, fas... Leggi commento »

    • Rita Remagnino in Guerre sotto copertura - Rita Remagnino

      Cara Kami, se i miti hanno ragione il passaggio... Leggi commento »

  • archivio ereticamente

    Tag

    Newsletter