fbpx

Sulla pena di morte: Hegel contro Beccaria – Marco Zenesini

Sulla pena di morte: Hegel contro Beccaria – Marco Zenesini

Per quanto abbia forse subito un calo d’attenzione negli ultimi tempi (del resto, anche il dibattito etico ha i suoi cicli), quello relativo alla legittimità o meno della pena di morte si pone tra gli argomenti precipui della modernità e della tarda modernità, coinvolgendo tanto la riflessione pratica quotidiana quanto quella che si svolge all’interno […]

Pubblicato da Ereticamente il 9 Luglio 2020

Filosofia 0 Commenti

Sull’Impero e la democrazia – Stefano Moggio

Sull’Impero e la democrazia – Stefano Moggio

La democrazia non può che essere la forma di Governo dell’età ultima, difatti è il “dèmos” [δῆμος], la folla errante e pettegola, indemoniata – come indica l’etimo della parola stessa – e quindi divisa, a contendersi il potere, la reggenza della Nazione (che oggi più non è, essendo sostituita dallo Stato, con tutto ciò che […]

Pubblicato da Ereticamente il 20 Giugno 2020

Filosofia 0 Commenti

Natura, letteratura e musica come rivolta spirituale: intervista ad Andrea Anselmo – Maurizio L’Episcopia

Natura, letteratura e musica come rivolta spirituale: intervista ad Andrea Anselmo – Maurizio L’Episcopia

Intervistiamo Andrea Anselmo, piemontese, “mente” e “Anima” di alcuni progetti di indubbia profondità e spessore culturale: tra Natura, letteratura e musica come “rivolta” spirituale contro le degenerazioni dei tempi attuali.   La musica può avere una valenza “superiore”, in senso iniziatico e di ascesi metapolitca? A tuo avviso, può essere in grado, come un “rito” […]

Pubblicato da Ereticamente il 15 Giugno 2020

Filosofia 0 Commenti

La passione di verità di Miguel de Unamuno: un pensatore della singolarità – Giacomo Rossi

La passione di verità di Miguel de Unamuno: un pensatore della singolarità – Giacomo Rossi

Al di là dei cliché interpretativi da troppo tempo consolidati, la filosofia del Novecento è stata caratterizzata da una significativa contrapposizione, che vide schierati, su fronti opposti, pensatori dell’impotenza e filosofi della potenza. I primi, perfettamente inseriti nella linea logocentrica inaugurata, in illo tempore, da Parmenide e tesi ad affermare il primato del concetto, dell’essenza […]

Pubblicato da Ereticamente il 7 Giugno 2020

Libreria 0 Commenti

Vintila Horia, l’esule eterno – Giovanni Sessa

Vintila Horia, l’esule eterno – Giovanni Sessa

Una nuova edizione di Considerazioni su un mondo peggiore La Romania ha svolto, nel corso del secolo XX, nonostante la sua marginalità geopolitica, un ruolo centrale nella cultura europea. A concederle tale primato furono gli intellettuali della «giovane generazione» che si formarono nella prima metà del Novecento e vennero «a ferri corti» con il proprio […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 5 Giugno 2020

Giordano Bruno 1 Commento

Giordano Bruno e la dimensione simbolica del Mondo delle idee: Dio e Materia – 3^ parte – Michele Perrotta

Giordano Bruno e la dimensione simbolica del Mondo delle idee: Dio e Materia  – 3^ parte – Michele Perrotta

(prosegue…) Giordano Bruno (1548-1600), oltre a distruggere la concezione aristotelica-tolemaica di universo finito (chiuso), teoria fino ad allora ritenuta verità indiscussa dalla stragrande maggioranza degli intellettuali dell’Europa rinascimentale, non credeva nel ‘mito della creazione’, ossia in un Dio personale che avrebbe creato il mondo come lo intendono le religioni;la sua concezione di realtà fisica si […]

Pubblicato da Ereticamente il 4 Giugno 2020

Filosofia 1 Commento

Quinta dimensione – Lorenzo Merlo

Quinta dimensione –  Lorenzo Merlo

Del dopo-virus. Se ne parla con 1.preoccupazione, 2.incertezza,3.fiducia, 4.curiosità 1. La crisi economica che seguirà quella sanitaria sarà più dura di quanto il virus e le politiche della sua gestione abbiano imposto. 2. Non sappiamo a cosa stiamo andando incontro. Sarà tutto diverso o riprenderà tale e quale? Cosa cambierà? 3. Ce la faremo e […]

Pubblicato da Ereticamente il 26 Maggio 2020

Filosofia 2 Commenti

La recita o la vita- Lorenzo Merlo

La recita o la vita- Lorenzo Merlo

Può capitare, osservando se stessi, di avvertire ciò che alcuni chiamano risveglio. La magia che si compie comporta di vedere il reale diverso da come era prima, pur essendo lui, sempre identico. È una magia a più livelli, prospettive o combinazioni. Essa include infatti anche la chiara comprensione che la realtà esce – e non, […]

Pubblicato da Ereticamente il 18 Maggio 2020

Filosofia 0 Commenti

In tempi di virus, il ritorno degli ottimisti hegeliani – Romina Barbarino

In tempi di virus, il ritorno degli ottimisti hegeliani – Romina Barbarino

In tempi di contagio planetario si fa tanto dire di un apocalittico sovvertimento dello stato di cose, annunzio di un imminente “aut aut”, al quale non ci si potrà in alcun modo sottrarre. La scelta sembrerebbe ancora una volta fondata sull’imprescindibile dualismo ontologico al quale il destino umano pare essere da sempre votato. Questa volta […]

Pubblicato da Ereticamente il 4 Maggio 2020

Attualità 1 Commento

Il segretario della Lega e la Dichiarazione d’Indipendenza degli Stati Uniti d’America – Marco Zenesini

Il segretario della Lega e la Dichiarazione d’Indipendenza degli Stati Uniti d’America – Marco Zenesini

In un impeto di reminiscenze giusnaturalistiche ed illuministiche, il segretario pro tempore della Lega ha citato, nel corso dell’ultima seduta in Senato, la Dichiarazione d’Indipendenza degli Stati Uniti d’America, solennemente approvata il 4 luglio del 1776, a Filadelfia, dai rappresentanti delle tredici colonie britanniche in America settentrionale. Il senatore si è soffermato sulla prima parte […]

Pubblicato da Ereticamente il 2 Maggio 2020

Filosofia 0 Commenti

Un urlo sulle rovine: tornano “Le scuderie dell’Occidente” di Jean Cau – Giacomo Rossi

Un urlo sulle rovine: tornano “Le scuderie dell’Occidente” di Jean Cau –  Giacomo Rossi

Jean Cau è stato scrittore dal piglio deciso, uno dei più efficaci polemisti francesi della seconda metà del XX secolo. Autore prolifico di romanzi e pamphlet di successo, è stato considerato, nella prima giovinezza, l’enfant prodige della gauche d’oltralpe. Fu collaboratore di Les temps modernes e di France-Observateur e ciò gli conferì notorietà tra l’intelligentsia […]

Pubblicato da Ereticamente il 1 Maggio 2020

Filosofia 0 Commenti

Benjamin e Scholem: un’amicizia stellare – Giovanni Sessa

Benjamin e Scholem: un’amicizia stellare –  Giovanni Sessa

Walter Benjamin e Gershom Scholem, attraverso l’azione intellettuale hanno agito profondamente, secondo modalità diverse, sulla cultura del XX secolo. Il loro pensiero attende, in particolare quello di Benjamin, di esser attualizzato anche nel XXI secolo. Scholem, nell’immediato, ebbe maggior fortuna editoriale dell’amico berlinese, sia pure in relazione all’ambito degli studi inerenti la cabala, via esoterica […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 29 Aprile 2020

Società 0 Commenti

Ormai solo un Dio ci può salvare: risposta a Giorgio Agamben – 2^ parte – Roberto Pecchioli

Ormai solo un Dio ci può salvare: risposta a Giorgio Agamben – 2^ parte – Roberto Pecchioli

Ormai solo un dio ci può salvare. Fu la risposta data da Martin Heidegger nella famosa intervista uscita postuma alla domanda sul declino del pensiero umanistico, soffocato dalla tecnica e dall’economia.. Il tramonto del pensiero meditante, sostituito da psicologia, logica, cibernetica, statistica sembrava a Heidegger inevitabile, a meno che l’umanità non avesse ritrovato le tradizioni […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 24 Aprile 2020

Società 1 Commento

Dal dì che nozze , tribunali ed are…: risposta a Giorgio Agamben – 1^ parte – Roberto Pecchioli

Dal dì che nozze , tribunali ed are…: risposta a Giorgio Agamben – 1^ parte – Roberto Pecchioli

Un grande giornalista che investiga da sempre gli arcani del potere, Maurizio Blondet, ha rilanciato un breve scritto di Giorgio Agamben, il più importante filosofo italiano vivente, nel quale il pensatore romano si è chiesto polemicamente “come è potuto avvenire che un intero paese sia senza accorgersene eticamente e politicamente crollato di fronte a una […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 23 Aprile 2020

Libreria 0 Commenti

Orlando Furioso (e iniziato): Donà e la filosofia di Ariosto – Giovanni Sessa

Orlando Furioso (e iniziato): Donà e la filosofia di Ariosto – Giovanni Sessa

Massimo Donà, filosofo veneziano, prosegue nella costruzione del proprio sistema speculativo. Tracciate, ormai da anni, le coordinate generali di una filosofia magico-poietica, che si realizza in un fare (non è casuale che Donà sia, tra le altre cose, un trombettista jazz), nell’ultimo periodo il pensatore le sta applicando all’esegesi di opere del passato, in cui […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 19 Aprile 2020

    Fai una donazione


  • siamo su telegram

  • Covid-19, denuncia

  • disponibile alla ritter

  • Teurgia - libreria

  • fosforo e mercurio

  • la dimora del sublime

    Pio Filippani Ronconi 1

  • emergenza vaccini

    Vaccini: Cosa non conosciamo? Storia,tabelle e grafici mai visionati – Vacciniinforma

    di Ereticamente

    VACCINI: COSA CI È STATO OMESSO? Nella letteratura medica, si esaltano da sempre le virtù della vaccinazione. Dopo aver letto questi libri, si riman[...]

  • post Popolari

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
  • archivio ereticamente

    Tag

    Newsletter

g. casalino

c. bene

J. Thiriart

m.houellbecq

g. colli