fbpx

Il nomos della tecnica, il tramonto della politica. di Roberto Pecchioli

Il nomos della tecnica, il tramonto della politica.                                                             di Roberto Pecchioli

L’agnello pasquale e l’inganno animalista. La buga abbocca! – Roberto Pecchioli

L’agnello pasquale e l’inganno animalista. La buga abbocca! – Roberto Pecchioli

Il falò delle vanità – Roberto Pecchioli

Il falò delle vanità – Roberto Pecchioli

Il Consumatore, scimmia dell’Homo Sapiens – Roberto Pecchioli

Il Consumatore, scimmia dell’Homo Sapiens – Roberto Pecchioli
Società 1 Commento

Se i giudici decidono i genitori. E tante altre cose – Roberto Pecchioli

Se i giudici decidono i genitori. E tante altre cose – Roberto Pecchioli

Il recente caso della giudice trentina che ha sentenziato sul caso di due gemelline concepite con inseminazione artificiale all’estero per conto di una coppia omosessuale italiana ha suscitato un comprensibile sbigottimento. La giurisdizione ha infatti stabilito che le bambine hanno due padri e nessuna madre e che il fatto di essere genitori non è determinato […]

Pubblicato da Ereticamente il 9 Marzo 2017

Società 0 Commenti

La libertà non è star sopra un albero… – Roberto Pecchioli

La libertà non è star sopra un albero… – Roberto Pecchioli

“In un tempo senza ideali né utopia, dove l’unica salvezza è un’onorevole follia”. Sono versi di Giorgio Gaber, scritti con Sandro Luporini per i suoi spettacoli che restano tra gli eventi italiani più significativi di fine XX secolo. Un’epoca di rassegnata decadenza, come dice l’incipit di quello stesso brano, “Io persona”. Il tema della libertà […]

Pubblicato da Ereticamente il 19 Febbraio 2017

Politica 2 Commenti

L’inverno del nostro scontento. Ma la rivolta non c’è – Roberto Pecchioli

L’inverno del nostro scontento. Ma la rivolta non c’è – Roberto Pecchioli

 Parte I Alla cassa di un supermercato, tre giovani uomini, due con la cappa aziendale e l’altro con la tuta di una cooperativa che trasporta le merci ai punti vendita, commentano la diminuzione delle ore di lavoro dei dipendenti che svolgono i servizi esterni. Parlano con tono sommesso, sembrano rassegnati, senza la passione, la tensione […]

Pubblicato da Ereticamente il 6 Febbraio 2017

Filosofia 0 Commenti

Dal post-punk alla post-verità – Giorgio Bulzi

Dal post-punk alla post-verità – Giorgio Bulzi

Nell’era degli anni ’80 fummo abituati e indotti a usare la parola ‘post’. Forse fu J.F. Lyotard, già esponente del post-strutturalismo, a introdurla nel ’79 con un suo libro, “La condizione postmoderna”. E poi il romanziere Tondelli con il suo “Un week-end post-moderno”. La parola ‘post’ fu usata anche singolarmente, quasi a significare uno stato […]

Pubblicato da Ereticamente il 24 Gennaio 2017

Banche 0 Commenti

La mia banca è “differente” – Banker

La mia banca è “differente” – Banker

Certamente il 2016 non sarà annoverato tra le annate memorabili per le fortune della Banca d’Italia, se si pensa che dall’inizio dell’autunno scorso il governatore, Ignazio Visco, s’è ritrovato indagato, insieme a sette amministratori e vigilanti della Popolare di Spoleto, dalla Procura di quella città per reati pesantissimi, che vanno dalla “corruzione per atto contrario […]

Pubblicato da Ereticamente il 17 Gennaio 2017

Società 1 Commento

Europa, il cimitero che ha rimosso la morte – Roberto Pecchioli

Europa, il cimitero che ha rimosso la morte – Roberto Pecchioli

Il funerale di Dario Fo ha espresso una volta ancora il peggio dell’Italia contemporanea: l’occupazione “laica” del sagrato del Duomo, la presenza della squallida compagnia di giro degli intelligentoni di sinistra, al comando di Gad Lerner e Roberto Saviano, le bandiere rosse ed i pugni chiusi di un’attempata platea grondante un rancore antico sotto la […]

Pubblicato da Ereticamente il 18 Ottobre 2016

Società 1 Commento

Aeroporto Italia: chi viene, chi va, chi resta – Roberto Pecchioli

Aeroporto Italia: chi viene, chi va, chi resta – Roberto Pecchioli

Edward Bernays, il nipote di Freud considerato uno dei cento uomini più influenti del secolo scorso, inventore del termine propaganda nell’attuale accezione e primo manipolatore “scientifico”  dell’opinione pubblica, ammise una volta che almeno la metà delle notizie dei giornali sono, appunto, propaganda. In genere, non solo non lo capiamo, ma pochissimi riescono ad intuire i […]

Pubblicato da Ereticamente il 11 Ottobre 2016

Società 7 Commenti

“Il razzismo è una brutta storia”. L’odio dei buoni – Roberto Pecchioli

“Il razzismo è una brutta storia”. L’odio dei buoni – Roberto Pecchioli

Una qualunque città italiana, esterno giorno. Una signora di mezza età, magra magra e dall’aspetto nervoso aspetta il bus. A tracolla, porta un borsone di tessuto grezzo tipo bottega equo solidale con una scritta cubitale: Il razzismo è una brutta storia. Un uomo la guarda corrucciato, lei storce il viso in un’espressione di disgusto, sibila […]

Pubblicato da Ereticamente il 3 Ottobre 2016

Società 6 Commenti

Svezia, igienico obitorio d’Europa – Roberto Pecchioli

Svezia, igienico obitorio d’Europa – Roberto Pecchioli

Chi voglia conoscere il probabile futuro di quel che resta della nostra civiltà, cerchi nelle sale cinematografiche marginali, o in rete, il film documentario di Erik Gandini La teoria svedese dell’amore. L’autore è un italo svedese, che osserva il paese in cui vive con l’occhio disincantato del reporter, ma anche con lo spirito dell’ospite proveniente […]

Pubblicato da Ereticamente il 28 Settembre 2016

Società 0 Commenti

L’estate del mondo invertito – Roberto Pecchioli

L’estate del mondo invertito – Roberto Pecchioli

L’estate sta finendo e un anno se ne va, cantavano i Righeira nel 1985. Con l’anticipo sui tempi che è la virtù dei creativi, aggiungevano, nel verso successivo “sto diventando grande, lo sai che non mi va”, descrivendo l’impressionante sindrome di Peter Pan delle ultime generazioni di adolescenti per tutta la vita. In questi giorni, […]

Pubblicato da Ereticamente il 14 Settembre 2016

Società 0 Commenti

Solo (un) Dio ci può salvare (2^ Parte) – Roberto Pecchioli

Solo (un) Dio ci può salvare (2^ Parte) – Roberto Pecchioli

La gnosi degli illuminati Eric Voegelin studiò per tutta la vita i nessi storici, psicologici, filosofici del tempo nostro, individuandone il filo rosso nel successo del pensiero gnostico. L’originaria eresia gnostica sosteneva la negatività del creato, affermando che solo alcuni illuminati potevano attingere alla verità e raggiungere la conoscenza. Oggi, ne riconosciamo la profonda influenza […]

Pubblicato da Ereticamente il 5 Settembre 2016

    Fai una donazione


  • afrodite

  • ekatlos

  • misteri - ezio albrile

  • tradizione occidentale

  • teatro andromeda

  • conoscenza segreta

  • siamo su telegram

  • Pio Filippani Ronconi 1

  • emergenza vaccini

    Vaccini: Cosa non conosciamo? Storia,tabelle e grafici mai visionati – Vacciniinforma

    di Ereticamente

    VACCINI: COSA CI È STATO OMESSO? Nella letteratura medica, si esaltano da sempre le virtù della vaccinazione. Dopo aver letto questi libri, si riman[...]

  • post Popolari

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
  • archivio ereticamente

    Tag

    Newsletter

    Google Analytics

g. casalino

c. bene

J. Thiriart

m.houellbecq

a. dugin