Musica 1 Commento

Verso la musica divina: note a margine del saggio di Antonello Cresti “La musica e i suoi nemici” – Roberto Siconolfi

Verso la musica divina: note a margine del saggio di Antonello Cresti “La musica e i suoi nemici” – Roberto Siconolfi

In un’epoca di dissoluzione a più livelli, a cominciare dal tessuto cognitivo stesso dell’uomo, in un’epoca di conformismi nauseanti, di banalità e ridicolezze di ogni sorta, in quest’epoca, anche la musica, l’arte e la creatività sono sotto attacco. E a quest’attacco, l’uomo “centrato”, consapevole, “sovrano di sé”, l’uomo integrale e creativo, o più semplicemente l’“uomo”, […]

Pubblicato da Ereticamente il 12 Giugno 2021

Spiritualità 0 Commenti

Il Wagner di Éduard Schuré – Giovanni Sessa

Il Wagner di Éduard Schuré – Giovanni Sessa

La letteratura critica dedicata a Richard Wagner […] è ormai sterminata e riempie intere biblioteche. Eppure, tra tante pubblicazioni, poche hanno davvero corrisposto al tratto maggiormente caratterizzante l’azione culturale di questo straordinario artista-filosofo, come è riuscito a fare il libro che il lettore ha ora tra le mani, Richard Wagner di Édouard Schuré. Lo studioso […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 8 Giugno 2021

Arte 2 Commenti

Franco Battiato: sperimentare il Centro – Stefano Eugenio Bona

Franco Battiato: sperimentare il Centro – Stefano Eugenio Bona

Un uomo libero è sempre indefinibile per l’epoca, i mestieranti, i politicanti, le varie accozzaglie critiche e giornalistiche. L’anima di Franco Battiato è rimasta calata sulle faccende degli umani inani, al fine di dare la miccia ad un qualche risveglio. Il suo lievito non è mai stato indigeribile, anche quando era francamente lontano dalle masse, […]

Pubblicato da Ereticamente il 29 Maggio 2021

Arte 1 Commento

Battiato: una vita tra Arte ed Amore per un viaggio verso l’Assoluto – Stefano Sogaldi

Battiato: una vita tra Arte ed Amore per un viaggio verso l’Assoluto – Stefano Sogaldi

Se nel panorama attuale le definizioni verso un artista di questo tipo sono difficoltose, a causa degli stessi tempi che viviamo, non possiamo che paragonare Battiato ad un Mistico allo stesso modo di come paragoneremmo, magari, Branduardi ad un Menestrello medioevale e Gaber ad un Poeta. Ma diventa difficile scendere in schematismi quali quelli che […]

Pubblicato da Ereticamente il 21 Maggio 2021

Arte 0 Commenti

La musica di Battiato: il fondamento – Luigi Angelino

La musica di Battiato: il fondamento – Luigi Angelino

E’ con grande piacere che accolgo l’invito ad unirmi a coloro che vogliono ricordare il grande artista Franco Battiato che ha plasmato, in maniera eclettica e del tutto personale, stili diversi fra loro, lasciando un’impronta culturale originale ed indelebile nelle sue particolari composizioni. Nei vari decenni di attività musicale, Franco è riuscito a trionfare sia […]

Pubblicato da Ereticamente il 19 Maggio 2021

Libreria 0 Commenti

Caravaggio e l’alchimia: un saggio di Dalmazio Frau – Giovanni Sessa

Caravaggio e l’alchimia: un saggio di Dalmazio Frau –  Giovanni Sessa

Su Caravaggio si è scritto molto. Non poteva, del resto, essere diversamente, in quanto Michelangelo Merisi da Caravaggio ebbe una vita avventurosa, vissuta, nei diversi contesti nei quali l’artista si calò, al di sopra delle righe, spinto dalla spasmodica volontà di conseguire, in ogni ambito, la libertà. Ma, soprattutto, egli fu animato da un’insaziabile ricerca […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il

Poesia 0 Commenti

Dionisismo Errante nel Bianco: Poesia Arte Vita – Vitaldo Conte

Dionisismo Errante nel Bianco: Poesia Arte Vita – Vitaldo Conte

Con il ricordo letterario di Maria Gabriella Adamo e Luciana Frezza, attraversando Messina   «Nulla piace di più agli dei che il bianco» L. B. Alberti     Viaggi nel bianco verso gli estremi confini   Nell’erranza visionaria di Arthur Rimbaud l’arte della pagina bianca è il luogo dei viaggi per l’ignoto, per la veggenza, […]

Pubblicato da Ereticamente il 16 Aprile 2021

Arte 0 Commenti

Religione ed arte in Wagner – Giovanni Sessa

Religione ed arte in Wagner – Giovanni Sessa

(Pubblichiamo di seguito un estratto dalla prefazione di Giovanni Sessa alla nuova edizione del volume di Richard Wagner, Religione e arte, comparso nel catalogo di Iduna editrice, pp. 161, euro 18,00) Pochi uomini di cultura dell’epoca moderna hanno svolto un’azione così profonda, pervicace, al punto che la loro opera possa essere considerata uno spartiacque epocale, […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 18 Febbraio 2021

Intervista 0 Commenti

EreticaMente intervista Antonello Cresti – a cura di Maurizio L’Episcopia

EreticaMente intervista Antonello Cresti –  a cura di Maurizio L’Episcopia

Abbiamo intervistato Antonello Cresti, critico musicale ma anche musicista, da anni attivo oltre che nella critica musicale vera e propria anche nella descrizione di una serie di meccanismi “perversi” tesi a fare del mondo musicale il territorio prediletto dal Sistema liberal-democratico quale veicolo del proprio Pensiero Unico.Da pochissimo è uscito il suo ultimo saggio: “La […]

Pubblicato da Ereticamente il 21 Gennaio 2021

Filosofia 0 Commenti

Della natura – Livio Cadè

Della natura – Livio Cadè

Da tempo l’uomo sente incombere su di sé la minaccia di una vita innaturale; i presagi di un futuro disumanizzato lo incalzano.  Avverte confusamente la necessità di tornare a stili di vita più naturali, quasi come un far ritorno a casa, ma ancora non riesce a vedere una via. Di fatto, non sa neppure cosa […]

Pubblicato da Livio Cadè il 17 Gennaio 2021

Libreria 0 Commenti

Arte e Dionisismo: un ebook di Vitaldo Conte – Giovanni Sessa

Arte e Dionisismo: un ebook di Vitaldo Conte –  Giovanni Sessa

Le definizioni delle correnti artistiche hanno poco senso. Chi, ancora oggi, ritenga possibile, dopo le avanguardie, dopo i dibattiti teorici del secondo Novecento, arrischiare definizioni e classificazioni, utilizzando suffissi e prefissi quali, post, trans o quant’altro, al fine di orizzontarsi nel panorama contemporaneo, incorrerebbe in un grave errore. E’ l’impressione che si trae dal recentissimo […]

Pubblicato da Ereticamente il 16 Novembre 2020

Ascesa e caduta: le statue a Costantinopoli – seconda parte – Piervittorio Formichetti

Ascesa e caduta: le statue a Costantinopoli – seconda parte – Piervittorio Formichetti

(prosegue…) Le statue che caratterizzavano Costantinopoli tra antichità e medioevo erano dunque parte integrante e non marginale di una concezione dell’urbanistica ispirata – come ha scritto lo storico Ennio Concina – ad «un vero e proprio programma di rappresentazione trionfale dell’idea imperiale, affidato a interventi di magniloquenza architettonica operati su piazze e crocevia», nel quale […]

Pubblicato da Ereticamente il 14 Novembre 2020

Ascesa e caduta: le statue a Costantinopoli – prima parte – Piervittorio Formichetti

Ascesa e caduta: le statue a Costantinopoli – prima parte – Piervittorio Formichetti

Gli imbrattamenti e talvolta gli abbattimenti di alcune statue di personaggi storici, giudicati riprovevoli per ragioni più o meno fondate, avvenuti a giugno dell’annum horribilis 2020 hanno avuto precedenti già negli anni scorsi, ma geograficamente meno estesi. Armati di slogan e di corde, di bombolette di vernice e cartoni da imballaggio, i cosiddetti «nuovi iconoclasti» […]

Pubblicato da Ereticamente il 7 Novembre 2020

Arte 0 Commenti

Il meraviglioso romanico di Jurgis Baltrusaitis – Walter Venchiarutti

Il meraviglioso romanico di Jurgis Baltrusaitis – Walter Venchiarutti

Per quelli della mia generazione l’uscita nel 1972 del volume Medioevo fantastico – Antichità ed esotismi nell’arte gotica di Jurgis Baltrusaitis (1903-1988) ha notevolmente contribuito ad una nuova comprensione dell’Età di mezzo. È stata una rivelazione scoprire che i cosiddetti “secoli bui” non erano affatto quel periodo chiuso nelle ristrettezze di un gretto sentimentalismo religioso, […]

Pubblicato da Walter Venchiarutti il 31 Ottobre 2020

Musica 0 Commenti

Turandot: sulla simbologia esoterica – Luigi Angelino

Turandot: sulla simbologia esoterica – Luigi Angelino

La Turandot è sicuramente una delle opere musicali italiane più famose e di più grande successo, lasciata incompiuta da Giacomo Puccini e in seguito terminata da Franco Alfano. Proprio sull’incompiutezza dell’opera si sono diffuse numerose contese tra gli studiosi, divisi tra chi afferma che la Turandot non fu completata, a causa del progredire del male […]

Pubblicato da Ereticamente il 18 Ottobre 2020

    Fai una donazione


  • casalino a salve(le)

  • dante celato

  • la morte

  • sull'invisibile

  • a dominique venner

  • TOMMASO campanella

  • covidismo

    Il covidismo è un umanismo – Livio Cadè

    di Livio Cadè

    “… essere un rivoluzionario contro la rivoluzione”.   Come dice Montaigne, una spina punge sul nascere. Così, all’inizio del fenomeno Co[...]

  • intervista a Valentini

    intorno al sacro

    letture bruniane

  • emergenza vaccini

    L’assassinio di Paracelso: intervista al prof. Paolo Lissoni – di Lorenzo Merlo

    di Ereticamente

    Intervista al professor Paolo Lissoni sul Covid-19 e sulla ricomposizione dell’uomo e della scienza. foto ©victoryproject/lorenzo merlo Intervista [...]

  • post Popolari

  • Ultimi commenti
  • archivio ereticamente

    Tag

    Newsletter