fbpx

Il ritmo del desiderio: Evola, Jung e la luminosità dell’Io – Giovanni Sessa

Il ritmo del desiderio: Evola, Jung e la luminosità dell’Io – Giovanni Sessa

Le limitazioni dei moderni storici e scienziati nella comprensione della dimensione del Sacro degli antichi – Nicola Bizzi

Le limitazioni dei moderni storici e scienziati nella comprensione della dimensione del Sacro degli antichi – Nicola Bizzi

Tra nichilismo e fondamentalismo: la teologia apofatica come terza via – Alberto Brandi

Tra nichilismo e fondamentalismo: la teologia apofatica come terza via – Alberto Brandi

Alpinismo e alchimia ovvero l’ascesa come ascesi – Emanuele Franz

Alpinismo e alchimia ovvero l’ascesa come ascesi – Emanuele Franz
Tradizione 0 Commenti

La necessità negli inganni degli Dei – Giovanni Pucci

La necessità negli inganni degli Dei – Giovanni Pucci

La percezione dell’uomo contemporaneo, inevitabilmente plasmata da due millenni di predicazione cristiana, spesso non riesce a cogliere l’unità complessiva della sensibilità religiosa pagana. Traslando tout court sui vecchi dei l’immagine dell’unico Dio della Bibbia, è facile accorgersi però che più di qualcosa non torna. Come può infatti qualcuno che dovrebbe essere infinitamente buono e misericordioso, […]

Pubblicato da Ereticamente il 24 Agosto 2019

Libreria 0 Commenti

Il tradizionalismo di Elémire Zolla: critica sociale e filosofia perenne – Giovanni Sessa

Il tradizionalismo di Elémire Zolla: critica sociale e filosofia perenne – Giovanni Sessa

Nel 1964 venne pubblicato un libro di Umberto Eco che fece molto discutere, Apocalittici e integrati. Nelle sue pagine, il noto semiologo sviluppava una critica radicale nei confronti degli intellettuali che interpretavano una visione del mondo antitetica alla società di massa. Tra i «non integrati» è necessario ascrivere Elémire Zolla. Lo ricorda un’ampia ed organica […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 8 Agosto 2019

Tradizione 0 Commenti

La catabasi del Soggetto Radicale – Francesco La Manno

La catabasi del Soggetto Radicale – Francesco La Manno

1. L’uomo che osò sfidare il pensiero unico In una società come la nostra, fondata esclusivamente sul concetto di homo oeconomicus (1),in cui a farla da padrone sono il danaro, i fatturati e i profitti commerciali, appare incredibile il fatto che i libri di Aleksandr Dugin, uno dei filosofi odierni più discussi dai media e […]

Pubblicato da Francesco La Manno il 7 Agosto 2019

Tradizione 1 Commento

La difesa dei deboli nell’etica cavalleresca e nei Miti Greci – Emanuele Franz

La difesa dei deboli nell’etica cavalleresca e nei Miti Greci – Emanuele Franz

In una scena del Lancillotto o il cavaliere della carretta di Chrétien de Troyes (1), il cavaliere si trova ad affrontare una situazione che, all’interno della sua coscienza, rappresenta un conflitto di valori. Abbattuto e disarmato un nemico in battaglia, una dama, assetata di sangue, chiede a Lancillotto la testa del nemico steso a terra […]

Pubblicato da Emanuele Franz il 27 Luglio 2019

Libreria 1 Commento

Su “Il Sole di Mezzanotte” di Aleksandr Dugin – Giacomo Petrella

Su “Il Sole di Mezzanotte” di Aleksandr Dugin – Giacomo Petrella

Qualche giorno fa mi trovavo a Siena, ed ero seduto assieme a mia moglie sui muretti che circondano la straordinaria piazza Duomo. Vi ero stato una sola volta, in precedenza, e non mi ero del tutto soffermato sulla facciata della Cattedrale. Complice il tramonto, che proiettava ombre dechirichiane sulle geometrie basse e raggi infuocati su […]

Pubblicato da Ereticamente il 25 Luglio 2019

Tradizione 0 Commenti

La figura dello psicopompo nella mitologia antica e i suoi influssi nell’età medioevale e moderna – Fabio Calabrese

La figura dello psicopompo nella mitologia antica e i suoi influssi nell’età medioevale e moderna – Fabio Calabrese

Spesso, quando noi moderni ci approcciamo alla cultura antica, lo facciamo con i nostri paraocchi, vale a dire con grande superficialità; ad esempio il classico gioco sincretistico di far corrispondere ciascuna divinità del pantheon di una religione antica ad un presunto equivalente nella mitologia greco – romana (a proposito della quale, il lavoro di accordatura […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 22 Luglio 2019

Tradizione Classica 1 Commento

La Luna è un’amante meravigliosa – Mirco A. Mannucci

La Luna è un’amante meravigliosa – Mirco A. Mannucci

Prima che gli dèi olimpici prevalessero, prima che il Dio della Terra di Israele conquistasse il mondo con la sua mano gelosa, la Madre regnava. Era la Luna, una Padrona molto dura. Era la vita, era la morte. Cambiava, eppure era sempre la stessa. Non c’erano tempi, solo cicli, cicli su cicli, come gli infiniti […]

Pubblicato da Ereticamente il 21 Luglio 2019

Tradizione 0 Commenti

Tormento e morte di Tommaso Pignatelli: Tommaso Campanella – 6^ Parte – Roberto Sestito

Tormento e morte di Tommaso Pignatelli: Tommaso Campanella – 6^ Parte – Roberto Sestito

Appendice Aniceto del Massa TOMMASO CAMPANELLA Non siamo noi i primi a rivendicare Tommaso Campanella allo spiritualismo; già da tempo Antonio Bruers, che è un appassionato studioso del filosofo calabrese in una sua operetta dal titolo “Tommaso Campanella Spiritualista” tracciava in linee essenziali del nostro la figura eminentemente spiritualista, inteso lo spiritualismo come oggi lo […]

Pubblicato da Ereticamente il 20 Luglio 2019

Tradizione 1 Commento

La parola data come “entità vivente” ovvero il giuramento sacro presso gli Antichi – Emanuele Franz

La parola data come “entità vivente” ovvero il giuramento sacro presso gli Antichi – Emanuele Franz

Eric R. Dodds nel suo capolavoro “I greci e l’irrazionale” ci informa che era credenza comune presso gli antichi che le Erinni, le profonde forze della giustizia che operavano nella psiche, agissero da intermediarie di un equilibrio cosmico di cui Zeus era il sommo Ministro e le Moire, le signore del Fato, le sue esecutrici. […]

Pubblicato da Emanuele Franz il 18 Luglio 2019

Tradizione 3 Commenti

Alcune osservazioni sul concetto di Tradizione – Fabio Calabrese

Alcune osservazioni sul concetto di Tradizione – Fabio Calabrese

Sicuramente, per alcuni lettori il fatto che anni fa sia apparso su “Ereticamente” un mio articolo intitolato in termini – credo – molto espliciti Il cristianesimo non è tradizione, sarà stato fonte di perplessità, infatti per molti il cristianesimo, la Chiesa cattolica, ciò che essa ha tramandato attraverso i secoli, coincidono esattamente con il concetto […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 15 Luglio 2019

Tradizione 0 Commenti

Tormento e morte di Tommaso Pignatelli – 5^ Parte – Roberto Sestito

Tormento e morte di Tommaso Pignatelli – 5^ Parte – Roberto Sestito

Capitolo 5° I tormenti e la morte   I tormenti. La tortura della corda, fra le tante torture che venivano inflitte ai condannati, era considerata fra le peggiori e fra le più disumane. Questo perché era economica, facilmente reperibile e poteva infliggere molto dolore con il minimo sforzo. In effetti è proprio alla corda che […]

Pubblicato da Ereticamente il 13 Luglio 2019

g. casalino

c. bene

J. Thiriart

m.houellbecq

g. colli