27 Febbraio 2024
De Benedetti Letta Politica Rallo

De Benedetti e le banche: beneficiati dal governo Letta

di Michele Rallo Chi ha detto che il governo Letta impone sacrifici a tutti? Non è vero. C’è chi da questo governo è beneficiato. A spese, naturalmente, di tutti noi, che dovremo coprire i costi di queste regalìe. Chi sono i fortunati? Non si ha la lista completa, ma due, almeno, sono stati identificati, stando

Leggi l'articolo
Attualità Cibo Rallo

Dal Brennero ai Forconi: l’ S.o.s. dell’agricoltura italiana

di Michele Rallo Prendo le mosse dall’appena conclusa protesta della Coldiretti al Brennero e da quella — in corso — dei Forconi siciliani, per abbozzare alcune considerazioni sulla lenta agonia dell’agricoltura italiana. Una agricoltura naturalmente ricca e che potrebbe recare ricchezza all’Italia intera. Eppure, la nostra agricoltura e la nostra zootecnia stanno morendo di consunzione,

Leggi l'articolo
Attualità Interni PD Politica Primarie Rallo

Le primarie come miss Italia: aspettando le telefonate da casa

di Michele Rallo Io non amo le primarie. Le considero un penoso scimmiottamento delle abitudini elettorali americane, che in Italia servono soltanto a ricoprire con un pietoso velo lo spaventoso vuoto d’idee dei partiti di casa nostra. In un partito che si rispetti — ricordava Nino Marino qualche settimana fa — il candidato alla guida

Leggi l'articolo
Attualità Economia Privatizzazioni Rallo

“Per qualche euro in più” gli spiccioli delle privatizzazioni

di Michele Rallo Come volevasi dimostrare. Alla fine, non potendo spremere più nulla dai contribuenti più tartassati del mondo, non potendo tagliare più nulla dalla spesa pubblica più sforbiciata del mondo, Jo Condor crede di aver trovato il sistema per mettere una toppa ai conti pubblici: incominciare a vendere quel poco di industria di Stato

Leggi l'articolo
Economia Euro Europa Rallo

Una Europa a due velocità? meglio se a quattro

di Michele Rallo Io non sto con Grillo, ma gli atteggiamenti supponenti di certa sinistra da salotto mi fanno girare le eliche. Vedi, per esempio, la polemica sul cosiddetto “Euro 2”. «Grillo ci capisce di economia?» titolava scandalizzato “L’Espresso” di qualche settimana fa. Il motivo di tanta spocchia da parte del settimanale del gruppo De

Leggi l'articolo
Ambiente Ecologia Rallo

Mutamenti climatici e catastrofi naturali: fino a quando dovremo subire?

di Michele Rallo Nel momento in cui stilo questa nota (al mattino di domenica 10 novembre) il tifone Haiyan ha appena lasciato le Filippine, dirigendosi verso Vietnam, Laos e Cina meridionale. Dietro si è lasciato una scia di almeno 10.000 morti e di alcuni milioni di senzatetto, un’intera provincia rasa al suolo e altre trenta

Leggi l'articolo
Banche Fed Finanza Kennedy Rallo

L’ordine esecutivo n°11.110: forse Kennedy aveva visto giusto

di Michele Rallo Vi è un episodio della vita di John Fitzgerald Kermedy, 35° Presidente degli Stati Uniti d’America, che è stato sistematicamente ignorato o minimizzato da quasi tutte le biografie a lui dedicate. Si tratta dell’emanazione di un decreto presidenziale — l’Ordine Esecutivo n° 11.110 del 4 giugno 1963 — che ordinava al Dipartimento

Leggi l'articolo
Attualità Economia Finanza Rallo Usa

Usa e getta: anche l’America è vittima della finanza

di Michele Rallo La spocchia è sempre quella del miserabile divenuto ricco di colpo, convinto che tutto possa essere comprato col denaro sonante. Continua a decretare la vita e la morte di intere nazioni, continua a piazzare ordigni nucleari ed altri marchingegni mortiferi (vedi MUOS) nelle basi disseminate sul territorio degli Stati vassalli, continua ad

Leggi l'articolo
Attualità Economia Interni Rallo

Uno spread “a orologeria” per premiare i governi amici

di Michele Rallo Novembre 2011: Silvio Berlusconi è sfiduciato dalle agenzie di rating. Lo spread a quota 500 lo costringe alle dimissioni. Al suo posto viene chiamato Mario Monti — uomo graditissimo ai mercati — che vara un governo tecnico di larghe intese all’insegna di “lacrime e sangue”. A Monti — che si era montato

Leggi l'articolo
Eugenio Scalfari Governo Interni Politica Rallo

Cenetta a lume di candela a casa di barbapapà

di Michele Rallo Eugenio Scalfari (alias Eu-Genio, alias Barbapapà) è in pensione oramai da qualche anno, ed oggi si limita a dispensare in pillole il suo augusto pensiero (la modestia, si sa, non è il suo forte) negli editoriali che, ogni domenica, pubblica sulla sua amata “Repubblica”. Ebbene, l’editoriale di domenica 22 settembre — attenzione

Leggi l'articolo