16 Aprile 2024
Ricercatrice indipendente, scrittrice e saggista, Rita Remagnino proviene da una formazione di indirizzo politico-internazionale e si dedica da tempo agli studi storici e tradizionali. Ha scritto per cataloghi d’arte contemporanea e curato la pubblicazione di varie antologie poetiche tra cui “Velari” (ed. Con-Tatto), “Rane”, “Meridiana”, “L’uomo il pesce e l’elefante” (ed. Quaderni di Correnti). E’ stata fondatrice e redattrice della rivista “Correnti”. Ha pubblicato la raccolta di fiabe e leggende “Avventure impossibili di spiriti e spiritelli della natura” e il testo multimediale “Circolazione” (ed. Quaderni di Correnti), la graphic novel “Visionaria” (eBook version), il saggio “Cronache della Peste Nera” (ed. Caffè Filosofico Crema), lo studio “Un laboratorio per la città” (ed. CremAscolta), la raccolta di haiku “Il taccuino del viandante” (tiratura numerata indipendente), il romanzo “Il viaggio di Emma” (ed. Sefer Books). Ha vinto il Premio Divoc 2023 con il saggio “Il suicidio dell’Europa” (ed. Audax Editrice). Attualmente è impegnata in ricerche di antropogeografia della preistoria e scienza della civiltà.
Segnali di Luce

Acque di luce – Rita Remagnino

Alla ricca cosmologia acquatica corrisponde la credenza secondo cui il genere umano sarebbe nato dalle Acque, divenute per tale ragione il simbolo della

Leggi l'articolo
Segnali di Luce

All’ombra della Terra – Rita Remagnino

Il Paradiso dantesco ha dato filo da torcere a molti lettori, in particolare a quelli che pretendevano di comprendere con la ragione l’ideale

Leggi l'articolo
Sulla strada

A scuola dall’ammiraglio – Rita Remagnino

All’insegna del ritorno allo stato primordiale di innocenza, ovvero in nome della ri-conciliazione tra il Cielo e la Terra, avviene nel Paradiso Terrestre

Leggi l'articolo
Sulla strada

Trasumanar … verso la propria deità – Rita Remagnino

Intento a «verticalizzare» il cammino che porta alla liberazione, Dante avverte il lettore: se fin qui sei stato attento, dice, ti sarai accorto

Leggi l'articolo
Sulla strada

Ora et labora – Rita Remagnino

Arrancando sull’impervia salita del Purgatorio, un sentiero scavato nella montagna con un’infinità di spuntoni rocciosi da schivare, Dante ha la riprova di quanta

Leggi l'articolo
Sulla strada

Che dio ti fulmini! – Rita Remagnino

Dante inaugura il Purgatorio con una denuncia non nuova: le virtù cardinali hanno abbandonato la terra a causa delle ingiustizie che gli uomini

Leggi l'articolo
Sulla strada

Metempsicosi – Rita Remagnino

Secondo Dante l’anima umana disporrebbe di tre distinte potenze: vegetativa, sensitiva, intellettiva. A causa della sua complessità il tema viene affrontato dal poeta

Leggi l'articolo
Sulla strada

Nostalgia delle cose perdute – Rita Remagnino

Ormai separate dalle ansie terrene le anime del secondo balzo dell’Antipurgatorio affrontano il buon ritiro nella montagna-chiostro avvolte in una nuvola di speranza.

Leggi l'articolo
Sulla strada

Angeli del cielo – Rita Remagnino

Il concetto dantesco di Creazione è anticonvenzionale: dio non ha creato il mondo, imputabile all’azione del Tempo e della Storia, ma solo le

Leggi l'articolo
Cultura Età oscura

Età Oscura – Rita Remagnino

“A spasso con Dante nell’inferno dell’Età Oscura”             (manuale di sopravvivenza per cybernauti del XXI secolo)   Guarda

Leggi l'articolo