Libreria 0 Commenti

Il ritorno del Barone immaginario: Evola tra realtà e fantasia – Giovanni Sessa

Il ritorno del Barone immaginario: Evola tra realtà e fantasia – Giovanni Sessa

Julius Evola, nonostante i giudizi il più delle volte preconcetti che gravano sulla sua opera e le sue scelte politiche, comunque la si pensi, resta una presenza ingombrante nella cultura italiana, con la quale, in pochi, sono riusciti a fare veramente i conti. Presenza ingombrante la sua, in particolare per i paladini dell’intellettualmente corretto, le […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 30 Marzo 2021

Julius Evola 0 Commenti

Provare l’Io – Evola e la filosofia – Giovanni Sessa

Provare l’Io – Evola e la filosofia – Giovanni Sessa

Gli studi più seri e significativi dedicati al pensiero di Evola prendono le mosse o, comunque, hanno quale tema centrale di discussione, le sue opere speculative. Si pensi al lavoro pionieristico di Roberto Melchionda, coraggioso esegeta evoliano da poco scomparso, che mise in luce la potenza teoretica dell’idealismo magico, o allo studio di Antimo Negri, […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 23 Marzo 2021

Julius Evola 0 Commenti

Julius Evola colpisce ancora – Dalmazio Frau

Julius Evola colpisce ancora – Dalmazio Frau

Potremmo dire “chi non muore si rivede” con questa nuova antologia di racconti su Julius Evola appena edita da i tipi de L’Idrovolante, curata come indubitabilmente avviene da sempre, da Gianfranco de Turris con il cinematografico titolo de Il ritorno del barone immaginario. Quella precedente era uscita per Mursia Editore nel 2018 ed era appunto Il barone immaginario. Questa nuova raccolta attesta innanzitutto un […]

Pubblicato da Ereticamente il 5 Marzo 2021

Julius Evola 0 Commenti

Lo Stato Interiore, il destino di Evola dopo Evola – la prefazione di Giovanni Sessa

Lo Stato Interiore, il destino di Evola dopo Evola – la prefazione di Giovanni Sessa

Pubblichiamo di seguito uno stralcio della prefazione di Giovanni Sessa al volume di Alessio de Giglio,Lo Stato Interiore, il destino di Evola dopo Evola, Solfanelli, Chieti 2021, pp. 304, euro 16,00. L’aforisma nietzschiano che dà il titolo a questa nostre brevi note, Tutto ciò che è profondo ama la maschera, ci pare sintesi esemplare del […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 24 Gennaio 2021

Filosofia 0 Commenti

Massimo Donà ed Julius Evola: apologia dell’immediato – Giovanni Sessa

Massimo Donà ed Julius Evola: apologia dell’immediato –  Giovanni Sessa

Julius Evola, considerato autore irredimibile e, per questo, relegato nel ghetto dei reprobi, da qualche tempo ha suscitato l’interesse di un drappello sparuto di coraggiosi accademici. Tra essi, si è distinto il filosofo Massimo Donà, che ha attraversato, sine ira et studio, l’esperienza speculativa del pensatore romano. Per avere contezza dei risultati cui è giunto […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 9 Dicembre 2020

Julius Evola 0 Commenti

Studi Evoliani 2019: Evola al tempo del Coronavirus – Giovanni Sessa

Studi Evoliani 2019: Evola al tempo del Coronavirus – Giovanni Sessa

E’ uscito da poco, con la consueta puntualità, l’annuario della Fondazione Evola, Studi Evoliani 2019, edito da Fondazione Evola-Ritter edizioni, distribuito, per la prima volta, nel circuito librario nazionale  (p. 300, euro 25,00). Ciò attesta l’accresciuto interesse maturato attorno alle attività della Fondazione e alle sue numerose pubblicazioni. La preparazione del volume, come si evince […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 8 Novembre 2020

Julius Evola 0 Commenti

La Torre di Julius Evola: una rivista battagliera – Giacomo Rossi

La Torre di Julius Evola: una rivista battagliera – Giacomo Rossi

Le opere di Julius Evola, a partire dagli anni Settanta, hanno avuto ampia circolazione. Nonostante ciò, ancora oggi, vi sono resistenze e pregiudizi nei confronti del pensatore «solfureo». Il suo pensiero è ritenuto, da troppi critici affrettati, espressione marginale della cultura fascista e neofascista. Fortunatamente, si sta affermando tra studiosi accorti e, perfino, tra una […]

Pubblicato da Ereticamente il 5 Ottobre 2020

Arte 1 Commento

L’arte come mezzo per la trascendenza – Walter Venchiarutti

L’arte come mezzo per la trascendenza – Walter Venchiarutti

Il filosofo svizzero Titus Burckhard (1908-1984) ci ha lasciato un notevole patrimonio di studi dedicati all’arte cristiana e all’architettura islamica. Notevole è stato l’impegno che nel corso degli anni lo studioso ha riservato all’ “Arte sacra in oriente e in occidente” (1976). In questo volume passano in rassegna i principi e i metodi che hanno […]

Pubblicato da Walter Venchiarutti il 1 Settembre 2020

Politica 10 Commenti

Ma quale destra? – Fabio Calabrese

Ma quale destra? – Fabio Calabrese

Vorrei tornare a esaminare quella che è forse la questione più dibattuta nei nostri ambienti: siamo di destra oppure no, e prima ancora, essere di destra che cosa significa realmente? Dico subito in premessa a questo discorso, che intendo parlare di idee, a prescindere dagli schieramenti e dalle persone che pretendono di incarnarle. Lo scopo […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 31 Agosto 2020

Adriano Romualdi 0 Commenti

Adriano Romualdi. Esemplare condotta e purezza della visione politica – Maurizio Rossi

Adriano Romualdi. Esemplare condotta e purezza della visione politica – Maurizio Rossi

di Maurizio Rossi Attraverso il magistero di Adriano Romualdi abbiamo avuto il privilegio di poter unire la nostra anima con quella più profonda e remota dell’Europa, ancestrale patria continentale delle nostre genti. Attingere alle sue energie sempre preziose e sempre presenti, alle sue potenti radici spirituali, culturali, etniche e politiche che si incarnarono compiutamente in quella […]

Pubblicato da Ereticamente il 12 Agosto 2020

Julius Evola 0 Commenti

Vita Arte Pericolosa: Julius Evola … una Rosa Rossa – Vitaldo Conte

Vita Arte Pericolosa: Julius Evola … una Rosa Rossa – Vitaldo Conte

Il testo è costituito da frammenti di scritti con cui ho “attraversato”, in pubblicazioni e in eventi (2005-08), la vita arte pericolosa di Julius Evola. Questo viaggio testuale sconfina, per affinità tematiche, ne L’Attualità dell’antimodernità, a cui ho offerto simbolicamente una rosa rossa. I. Julius Evola: Arte come Alchimia, mistica, biografia (Reggio Calabria, 2005-06)[i] L’indicazione sopracitata […]

Pubblicato da Ereticamente il 26 Luglio 2020

Cultura & Società 0 Commenti

Eroi dell’era Antieroica – Rita Remagnino

Eroi dell’era Antieroica – Rita Remagnino

Precisò Platone nel Cratilo che herōs deriva da érōs perché gli eroi «sono nati o da un dio innamorato di una mortale o da un mortale innamorato di una dea». Ne consegue che l’eroe dell’antichità classica era un ibrido la cui nascita si collocava idealmente nel tempo lontano in cui vi fu un’attrazione reciproca fra […]

Pubblicato da Rita Remagnino il 14 Luglio 2020

Eros 1 Commento

Sguardi di Eros, Magia e Sacro in Julius Evola (Metafisica del Sesso) – Vitaldo Conte

Sguardi di Eros, Magia e Sacro in Julius Evola (Metafisica del Sesso) – Vitaldo Conte

L’interesse di Julius Evola verso i territori metafisici dell’eros e il sesso, «la più grande forza magica della natura», risulta antecedente alla stesura della Metafisica del sesso. L’importanza di questo libro consiste anche nel far conoscere testi e procedimenti antichi in anticipo sulla cultura del tempo, e, talvolta, ancora oggi poco conosciuti. (…). L’autore della […]

Pubblicato da Ereticamente il 6 Luglio 2020

Julius Evola 2 Commenti

Per un eroticamente (s)corretto: gli atti del convegno evoliano dedicato a “Metafisica del sesso”- Giacomo Rossi

Per un eroticamente (s)corretto: gli atti del convegno evoliano dedicato a “Metafisica del sesso”-  Giacomo Rossi

Nella vasta produzione libraria di Julius Evola, Metafisica del sesso, la cui prima edizione vide la luce nel 1958, per diverse ragioni riveste un ruolo centrale. Innanzitutto, perché affronta un tema, quello della sessualità, considerato tabù nell’Italia degli anni Cinquanta, che è divenuto di stringente attualità nella realtà del secolo XXI, vista la confusione che […]

Pubblicato da Ereticamente il 3 Luglio 2020

Julius Evola 0 Commenti

Nell’anniversario della nascita: annotazioni su Evola – Umberto Bianchi

Nell’anniversario della nascita: annotazioni su Evola – Umberto Bianchi

A 122 anni dalla sua nascita, sembra proprio che l’ombra del Barone non voglia proprio lasciarci, anzi. Nonostante le critiche, le invettive, o i sorrisetti di sufficienza che ne hanno accompagnato e ad oggi, ne accompagnano spesso l’operato e la figura, quella di Julius Evola, è una di quelle personalità, che ha lasciato il segno […]

Pubblicato da Umberto Bianchi il 23 Maggio 2020

    Fai una donazione


  • casalino a salve(le)

  • dante celato

  • la morte

  • sull'invisibile

  • a dominique venner

  • TOMMASO campanella

  • covidismo

    Il covidismo è un umanismo – Livio Cadè

    di Livio Cadè

    “… essere un rivoluzionario contro la rivoluzione”.   Come dice Montaigne, una spina punge sul nascere. Così, all’inizio del fenomeno Co[...]

  • intervista a Valentini

    intorno al sacro

    letture bruniane

  • emergenza vaccini

    L’assassinio di Paracelso: intervista al prof. Paolo Lissoni – di Lorenzo Merlo

    di Ereticamente

    Intervista al professor Paolo Lissoni sul Covid-19 e sulla ricomposizione dell’uomo e della scienza. foto ©victoryproject/lorenzo merlo Intervista [...]

  • post Popolari

  • Ultimi commenti
    • Kami in La danza di Shiva – Rita Remagnino

      Dobbiamo ritrovare l'Umiltà di riconoscerci creat... Leggi commento »

    • Paola in In assenza di nomi - Livio Cadè

      *pare tre imitatori/comici, non lo sapevo. Si è r... Leggi commento »

    • Paola in In assenza di nomi - Livio Cadè

      Ho sentito utilizzare pure il verbo "contaminare",... Leggi commento »

    • Paola in In assenza di nomi - Livio Cadè

      Non è neppure la peggiore delle esternazioni da p... Leggi commento »

    • Livio Cadè in In assenza di nomi - Livio Cadè

      Roby ci vuole agli arresti domiciliari, come 'sorc... Leggi commento »

  • archivio ereticamente

    Tag

    Newsletter