fbpx
Fascismo 0 Commenti

“I fascisti hanno tre strade aperte: galera, ospedale, cimitero”…(seconda parte)

“I fascisti hanno tre strade aperte: galera, ospedale, cimitero”…(seconda parte)

di Giacinto Reale La sera del 12 marzo del 1921 nasce il fascio di Arezzo; un ex volontario di guerra che presiede la riunione, chiude il suo intervento con queste parole: “Dovete sapere che i fascisti hanno tre strade aperte: GALERA, OSPEDALE, CIMITERO” Ecco, provo a partire da qui per approfondire  la questione della “violenza […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 16 Marzo 2014

Fascismo 1 Commento

“I fascisti hanno tre strade aperte: galera, ospedale, cimitero”…..(prima parte)

“I fascisti hanno tre strade aperte: galera, ospedale, cimitero”…..(prima parte)

di Giacinto Reale La sera del 12 marzo del 1921 nasce il fascio di Arezzo; l’ ex volontario di guerra che presiede la riunione, chiude il suo intervento con queste parole: “Dovete sapere che i fascisti hanno tre strade aperte: GALERA, OSPEDALE, CIMITERO” Ecco, provo a partire da qui per approfondire  la questione della “violenza […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 11 Marzo 2014

Fascismo 0 Commenti

“BARRICATE” A PARMA: mito e realtà (terza e ultima parte)

“BARRICATE” A PARMA: mito e realtà (terza e ultima parte)

di Giacinto Reale Alcuni  episodi nella Storia, per una serie di motivi spesso insondabili, assumono il valore di “mito”, che a poco a poco, ne trasfigura i veri connotati, per renderli più aderenti ad una dimensione che, inconsciamente, si avvicina al favolistico: è il caso della “battaglia di Parma”, all’inizio dell’agosto del 1922….. Fin qui […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 8 Marzo 2014

Fascismo 0 Commenti

“BARRICATE” A PARMA: mito e realtà (seconda parte)

“BARRICATE” A PARMA: mito e realtà (seconda parte)

di Giacinto Reale Alcuni  episodi nella Storia, per una serie di motivi spesso insondabili, assumono il valore di “mito”, che a poco a poco, ne trasfigura i veri connotati, per renderli più aderenti ad una dimensione che, inconsciamente, si avvicina al favolistico: è il caso della “battaglia di Parma”, all’inizio dell’agosto del 1922….. Balbo, partito […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 5 Marzo 2014

Fascismo 0 Commenti

“BARRICATE” A PARMA: mito e realtà (prima parte)

“BARRICATE” A PARMA: mito e realtà (prima parte)

di Giacinto Reale Alcuni episodi nella Storia, per una serie di motivi spesso insondabili, assumono il valore di “mito”, che a poco a poco, ne trasfigura i veri connotati, per renderli più aderenti ad una dimensioneinconsciamente vicina al favolistico: è il caso della “battaglia di Parma”, all’inizio dell’agosto del 1922… Il 30 luglio del 1922, […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 3 Marzo 2014

Maramotti 0 Commenti

Vigilia fascista: Reggio Emilia 1921, un episodio esemplare

Vigilia fascista: Reggio Emilia 1921, un episodio esemplare

di Giacinto Reale Leggendo un libro sulle origini del fascismo a Reggio Emilia, mi imbatto in un episodio, “minore” certamente, ma che conferma  in maniera esemplare alcune caratteristiche del primo fascismo che normalmente si tende a trascurare, accettando (talora anche da parte di chi ambisce ad atteggiamenti “non conformi”) tesi basate sul nulla e “verità” […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 20 Febbraio 2014

Grande Guerra 0 Commenti

In vita sua fu tutto e non fu niente…

In vita sua fu tutto e non fu niente…

Di Giacinto Reale “Chiedo la parola per motivi personali”, così – credo – si usa dire nei luoghi “deputati” quando si è chiamati in ballo da qualcuno…così faccio io con queste due righe che vogliono aggiungere qualcosa in più al già detto, piuttosto che essere una risposta (anche se userò un “tu” cameratesco, come Piazzesi […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 17 Febbraio 2014

Grande Guerra 0 Commenti

ROMA, 16 marzo ’68: ma fu un “suicidio”? (seconda parte)

ROMA, 16 marzo ’68: ma fu un “suicidio”? (seconda parte)

di Giacinto Reale All’ingresso della Facoltà, seduto sulle scale, con aria abbacchiata, G riconobbe un volto noto: era Tonino, classico esempio di lumpenproletariat “fascista”, tanto semplice e buono quanto dotato di spavaldo coraggio. Barese, si era trasferito da qualche tempo a Roma, e frequentava, si diceva, gli ambienti di Avanguardia Nazionale. Al saluto ed ai […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 12 Febbraio 2014

Sapienza 0 Commenti

ROMA, 16 marzo ’68: ma fu un “suicidio”? (prima parte)

ROMA, 16 marzo ’68: ma fu un “suicidio”? (prima parte)

di Giacinto Reale “Il suicidio della giovane destra”, con questa espressione – titolo di un paragrafo di “Noi rivoluzionari”di Adalberto Baldoni – si fa usualmente riferimento a quanto avvenuto la mattina del 16 marzo del 1968 all’Università di Roma, allorché alcune centinaia di attivisti missini, confluiti da tutta Italia, tentarono l’assalto alla facoltà di Lettere, […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 9 Febbraio 2014

Fascismo 0 Commenti

I fascisti, i fascisti di Trieste

I fascisti, i fascisti di Trieste

di Giacinto Reale Nell’immaginario collettivo post e neofascista, Trieste occupa un posto di assoluto rilievo: dalla Grande Guerra, che fu “di redenzione”, alla difesa dei confini da parte della Decima, dallo scempio titino alle manifestazioni anni cinquanta per il ritorno all’Italia ,  fino all’attivismo “nazionale” degli anni settanta. La città ha, però, anche un ruolo importante […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 2 Febbraio 2014

Fascismo 2 Commenti

Si fa presto a dire squadrismo

Si fa presto a dire squadrismo

di Giacinto Reale Qualche giorno fa, sulla prima pagina dell’Unità, a proposito di non ricordo più quale stramberia leghista, campeggiava la parola “squadrismo”, a conferma del fatto che trattasi di un termine ancora abbondantemente inflazionato nella polemica politica d’oggi. Eppure, sono convinto che   almeno otto su dieci studenti, interpellati sul significato della parola, se ne […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 29 Gennaio 2014

Arditismo 1 Commento

Arditi del popolo: un bluff?

Arditi del popolo: un bluff?

di Giacinto Reale La veloce rilettura, dopo tanti anni, di un testo fondamentale in materia (“Arditi e Legionari dannunziani” di Ferdinando Cordova) mi ha confermato  nella convinzione che l’argomento “Arditi del popolo” sia stato oggetto, negli anni,  di una interessata mistificazione. Credo di aver letto praticamente tutto quanto pubblicato negli ultimi 30-40 anni sul tema: storie “nazionali” […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 22 Gennaio 2014

Fascismo 0 Commenti

ROMA, 30 OTTOBRE 1922 (quarta parte)

ROMA, 30 OTTOBRE 1922 (quarta  parte)

di Giacinto Reale Mugnai si mise comodo, ma non riusciva a scrollarsi di dosso quello strano nervosismo che l’aveva preso: era quella, dunque, la verità indicibile. Il povero Ettore era stato vittima di una storia di donne, dell’odio di un marito tradito e dell’abilità omicida di un sicario prezzolato. In effetti, a ben pensarci, di […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 19 Gennaio 2014

Fascismo 0 Commenti

ROMA, 30 OTTOBRE 1922 (terza parte)

ROMA, 30 OTTOBRE 1922 (terza parte)

di Giacinto Reale Mugnai colse la palla al balzo: “Proprio di questo sono venuto a parlarti” disse, e poi:  “ti ricorderai certamente di Alessandro Dini caduto qui a Roma, il 28 ottobre di 20 anni fa” e gli porse il bigliettino che fino allora aveva stropicciato tra le dita. Pavolini lesse, poi rilesse, più lentamente, si alzò […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 14 Gennaio 2014

Fascismo 0 Commenti

ROMA, 30 OTTOBRE 1922 (seconda parte)

ROMA, 30 OTTOBRE 1922 (seconda  parte)

di Giacinto Reale Ogni volta che leggeva quel biglietto e quel nome, un groppo gli prendeva la gola: era stato il suo migliore amico di una giovinezza allegra, spensierata ed anche avventurosa: sempre insieme, a discutere, a divertirsi, ad affrontare i tanti pericoli di una guerra per strada alla quale non si sottraevano. La lettera […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 11 Gennaio 2014

    Fai una donazione


  • siamo su telegram

  • bombardano milano

  • studi evoliani

  • emergenza sanitaria

    Nuovo Dpcm in arrivo – Daniele Trabucco

    di Daniele Trabucco

    Il Presidente del Consiglio dei Ministri pro tempore, prof. avv. Giuseppe Conte, sta valutando un nuovo DPCM in ragione dell’aumento dei contagi[...]

  • Teurgia - libreria

  • la dimora del sublime

  • emergenza vaccini

    Vaccini: Cosa non conosciamo? Storia,tabelle e grafici mai visionati – Vacciniinforma

    di Ereticamente

    VACCINI: COSA CI È STATO OMESSO? Nella letteratura medica, si esaltano da sempre le virtù della vaccinazione. Dopo aver letto questi libri, si riman[...]

  • post Popolari

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
  • archivio ereticamente

    Tag

    Newsletter

g. casalino

ELEUSI

J. Thiriart

STODDARD

TRABUCCO