18 Giugno 2024
Cultura

Uno sguardo d’insieme – Fabio Calabrese

Come certamente avrete presente, in questi anni, puntualmente, nell’occasione di determinate ricorrenze, 10 febbraio, 25 aprile, 1 maggio, ho dedicato a esse alcuni articoli. Vi devo confessare che al riguardo avevo deciso per l’anno in corso di astenermi dal farlo, perché mi sembrava di aver detto già a questo riguardo tutto quanto c’era da dire,

Leggi l'articolo
Giornata del Ricordo

Dal confine orientale, per non dimenticare. Quarta parte – Fabio Calabrese

Eravamo nel 2004. Quell’anno cadeva il cinquantenario e restituzione di Trieste all’Italia. Il comune di Trieste aveva organizzato una manifestazione per celebrare l’evento, e richiese a ogni scuola superiore triestina di inviare una classe sul colle di San Giusto dove si doveva tenere la celebrazione, a cantare l’inno nazionale e sventolare il tricolore. All’uopo, a

Leggi l'articolo
Giornata del Ricordo

Dal confine orientale, per non dimenticare, terza parte – Fabio Calabrese

Un ricordo di parecchi anni fa: eravamo negli anni ’70 dello scorso secolo, l’epoca della contestazione, io ero allora uno studente di liceo. Nel corso di un’assemblea studentesca riuscii a portare il discorso sulle foibe. Io sapevo che in quel periodo la contestazione rossa stava prendendo piede dappertutto, ma mi sembrava impossibile e mi sembra

Leggi l'articolo
Giornata del Ricordo

Dal confine orientale, per non dimenticare, seconda parte – Fabio Calabrese

Il 12 giugno 1945, con l’intervento delle truppe neozelandesi e la cacciata da Trieste delle bande partigiane slavo-comuniste che l’avevano insanguinata per quaranta giorni, per la città giuliana fu, se non la fine, quanto meno l’attenuazione dell’incubo, anche se non bisogna dimenticare che nel frattempo in Istria, a Fiume, in Dalmazia, in tutte le terre

Leggi l'articolo
Giornata del Ricordo

Dal confine orientale, per non dimenticare, prima parte – Fabio Calabrese

Noi sappiamo da tempo di vivere in un mondo in cui la rappresentazione mediatica tiene sempre più il posto della percezione della realtà e della memoria storica, e quindi diventa il campo di fin troppo facili manipolazioni. Ora, guarda caso, mentre il 27 gennaio, data preposta a ricordare i crimini di cui è stata accusata

Leggi l'articolo
Foibe

Sulle Ali della Memoria: riflessioni sull’opera di Maria Cacciola – Alessandra Iacono

« La vita voleva vivere l’amore voleva amare. Ma il Tempo camminò scalzo sulle pietre aguzze. Scalzo, sanguinante, lacerato dal dolore. Quanti figli scaraventati nelle foibe! […] La Storia si vestì a lutto. Fu un pianto disperato e tra i singhiozzi così parlò: […] » – G. Mira. Estate: tempo di vacanze, sole e mare.

Leggi l'articolo
Giornata del Ricordo

Noi, “Italiani dell’Est” – Claudio Antonelli

  Il 10 febbraio si è celebrato il “Giorno del Ricordo”, in coincidenza con la data di quel trattato di pace punitivo (Parigi, 10 febbraio 1947) che comportò la perdita delle terre dell’Adriatico orientale e l’esodo di più di 300.000 Istriani, Fiumani e Dalmati. Molto è stato detto e scritto, in questi ultimi anni, sull’esodo

Leggi l'articolo
Speciale Foibe

Terre perdute – Franca Poli

Ascolta in silenzio la voce delle onde, ti porterà sicura verità profonde Perché in Istria non ti sembri strano: anche le pietre parlano italiano (Di là dall’acqua – Compagnia dell’anello) Sessant’anni, l’arco della vita adulta di un uomo, tanto ci è voluto perchè il nostro Paese con il ”Giorno del Ricordo” iniziasse a parlare, a

Leggi l'articolo
Speciale Foibe

10 febbraio, giornata del Ricordo – Mario Michele Merlino

Nella notte tra il 2 e il 3 maggio 1945, le truppe tedesche operanti a Fiume e nella sua cinta difensiva, agli ordini del colonnello Zimmermann, seguendo le disposizioni del comando del XCVII Corpo d’Armata, si sganciarono con azione rapida ed efficace congiungendosi con il resto delle forze germaniche volte a raggiungere la città di

Leggi l'articolo