fbpx
Libreria 0 Commenti

I canti dell’Edda: la voce degli eroi e degli dei nordici – Giovanni Sessa

I canti dell’Edda: la voce degli eroi e degli dei nordici – Giovanni Sessa

La nostra epoca è sovrastata da una lapidaria affermazione di Bertolt Brecht, che si è trasformata in paradigma negativo ed irrinunciabile, al quale oggi si attengono le masse della società post-moderna: «Beato il paese che non ha bisogno di eroi». Al contrario, chi scrive è fermamente convinto che ogni popolo abbia, nel profondo, l’imprescindibile bisogno […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 14 Novembre 2019

Julius Evola 0 Commenti

Studi Evoliani 2018: il nuovo numero dell’annuario della Fondazione Evola – Giovanni Sessa

Studi Evoliani 2018: il nuovo numero dell’annuario della Fondazione Evola – Giovanni Sessa

Anche quest’anno è puntualmente nelle librerie l’Annuario della Fondazione Evola, Studi Evoliani 2018. L’opera artistica completa di Evola, edito dalle Edizioni Arktos (per ordini: edizioniarktos@yahoo.it. pp. 261, euro 22,00). Lo scopo di questa pubblicazione periodica è informare gli studiosi e i lettori del filosofo romano, o chi fosse interessato al pensiero di Tradizione, intorno a […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 2 Novembre 2019

Filosofia 0 Commenti

I limiti della scienza moderna: le tesi di Jean Josipovici – Giovanni Sessa

I limiti della scienza moderna: le tesi di Jean Josipovici – Giovanni Sessa

Il metodo scientifico moderno, quint’essenza delle procedure gnoseologiche del razionalismo e dell’empirismo, è ritenuto dal senso comune contemporaneo, oltre che estremamente efficace sotto il profilo delle realizzazioni pratiche, insuperabile nell’approccio conoscitivo al reale. Epistemologi di vaglia e scienziati di grande rilievo non sono latori della stessa lapalissiana certezza: il tratto dogmatico della scienza cartesiana è, […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 30 Ottobre 2019

Julius Evola 0 Commenti

A proposito di Julius Evola e l’utopia della Tradizione – Giuseppe Del Ninno

A proposito di Julius Evola e l’utopia della Tradizione – Giuseppe Del Ninno

Ci sono autori e libri dopo aver letto i quali, la nostra vita non è più la stessa. Evola è sicuramente uno di questi autori, con la sua opera omnia. E’ per questo motivo che, in deroga alle mie abitudini, nel presentare questo saggio di Giovanni Sessa, permetterò alcuni brevi cenni autobiografici. Come molti della […]

Pubblicato da Ereticamente il 18 Ottobre 2019

Ermetismo 1 Commento

Oltre il dualismo: l’Eros teurgico in un saggio di Luca Valentini – Giovanni Sessa

Oltre il dualismo: l’Eros teurgico in un saggio di Luca Valentini – Giovanni Sessa

L’Età ultima è epoca di dissoluzione e di confusione. L’equivoco regna in ogni ambito della vita e, la natura stessa, è sovvertita nei suoi ritmi ancestrali e costitutivi. La sfera delle relazioni umane è orientata in senso catagogico e/o reificante, pertanto, anche la sessualità subisce un evidente degrado in senso meramente pulsionale ed istintuale. Momento […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 10 Ottobre 2019

Tradizione Romana 1 Commento

Giuliano, l’ultimo imperatore – Giacomo Rossi

Giuliano, l’ultimo imperatore – Giacomo Rossi

Pochi “eroi della storia”, personaggi di prim’ordine, possono vantare a distanza di oltre un millennio, una censura come quella che ha colpito l’imperatore Giuliano. Censura che non si limita solo a tacere le gesta compiute, quanto piuttosto a traviarle, denigrarle o, per meglio dire, dato il contesto, a demonizzarle. Non è un caso se l’uomo […]

Pubblicato da Ereticamente il 7 Ottobre 2019

Libreria 0 Commenti

Il segreto del dottor Honigberger: un romanzo fantastico di Eliade – Giovanni Sessa

Il segreto del dottor Honigberger: un romanzo fantastico di Eliade – Giovanni Sessa

L’interesse scientifico-accademico, storico religioso, non fu esclusivo in Mircea Eliade. Lo studio delle antiche culture, delle mitologie di popoli disparati e l’interesse giovanile, mai venuto meno nell’età matura, per la filosofia del Rinascimento, lo indussero ad interpretare la letteratura in continuità con le narrazioni mitiche. Leggiamo infatti nell’Introduzione americana di un suo racconto fantastico, per […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 28 Settembre 2019

Filosofia 3 Commenti

Passione di verità: la lezione di Abrham Joshua Heschel – Giovanni Sessa

Passione di verità: la lezione di Abrham Joshua Heschel – Giovanni Sessa

Abraham Joshua Heschel (1907-1972) è stato il massimo interprete, nel secolo breve, del Chassidismo, movimento di massa dell’Ebraismo sorto in Polonia nel secolo XVIII. Succedette in cattedra a Francoforte a Martin Buber, uno dei più significativi rappresentanti del pensiero ebraico del Novecento. Nato in Polonia, successivamente alle vicende legate alle persecuzioni naziste, fu naturalizzato statunitense. […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 7 Settembre 2019

Islam 1 Commento

Lo Yoga dell’Islam: l’arabista Ventura e l’esoterismo islamico – Giovanni Sessa

Lo Yoga dell’Islam: l’arabista Ventura e l’esoterismo islamico – Giovanni Sessa

Da tempo, tra gli arabisti italiani, va distinguendosi per la fedeltà alle fonti, nonché per la originalità esegetica dei suoi lavori, Alberto Ventura, dell’Università della Calabria. Quando parliamo di originalità, utilizziamo il termine nella sua valenza etimologica. Qualcosa è originale quando è fedele all’Origine. Nel caso dello studioso in questione, la fedeltà è al Principio […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 1 Settembre 2019

Libreria 1 Commento

Il cognitivismo di Culianu: una nuova monografia dedicata allo storico delle religioni – Giovanni Sessa

Il cognitivismo di Culianu: una nuova monografia dedicata allo storico delle religioni – Giovanni Sessa

Nell’opera di Ioan Petru Culianu hanno trovato sintesi le tensioni speculative della giovane generazione di intellettuali romeni che si affermò sulla scena nazionale ed internazionale, a partire dagli anni Trenta. Il tratto eclettico della personalità di Culianu lo indusse ad un confronto serrato con le acquisizioni ultimissime della scienza moderna. Lo apprendiamo dalla stimolante lettura […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 12 Agosto 2019

Libreria 0 Commenti

Il tradizionalismo di Elémire Zolla: critica sociale e filosofia perenne – Giovanni Sessa

Il tradizionalismo di Elémire Zolla: critica sociale e filosofia perenne – Giovanni Sessa

Nel 1964 venne pubblicato un libro di Umberto Eco che fece molto discutere, Apocalittici e integrati. Nelle sue pagine, il noto semiologo sviluppava una critica radicale nei confronti degli intellettuali che interpretavano una visione del mondo antitetica alla società di massa. Tra i «non integrati» è necessario ascrivere Elémire Zolla. Lo ricorda un’ampia ed organica […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 8 Agosto 2019

Libreria 0 Commenti

Cattabiani e i simboli: la nuova edizione del ‘Bestiario’ – Giovanni Sessa

Cattabiani e i simboli: la nuova edizione del ‘Bestiario’ – Giovanni Sessa

Segnaliamo, con queste brevi note, l’uscita per la casa editrice Iduna, di un libro che ebbi la fortuna di leggere, in prima edizione, nel 1984. Mi riferisco a Bestiario di Alfredo Cattabiani (per ordini: associazione.iduna@gmail.com, euro 18,00, pp. 195). Lo trovai un volume di grande rilievo culturale e spirituale, in quanto nelle sue pagine, il […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 2 Agosto 2019

Julius Evola 0 Commenti

Julius Evola e l’utopia della Tradizione: l’antimodernismo filosofico nell’ultimo lavoro di Giovanni Sessa – Michele Ricciotti

Julius Evola e l’utopia della Tradizione: l’antimodernismo filosofico nell’ultimo lavoro di Giovanni Sessa – Michele Ricciotti

Con “Julius Evola e l’utopia della Tradizione” trova compendio la ricerca di uno dei principali studiosi del pensiero del filosofo romano. I saggi di Giovanni Sessa raccolti nel volume manifestano una rara capacità di penetrazione esegetica nei confronti di uno dei grandi ‘maledetti’ del novecento italiano. Se Franco Volpi fu tra i primi ad avvertire […]

Pubblicato da Ereticamente il 3 Luglio 2019

Libreria 0 Commenti

La bellezza dei corpi: il risveglio pagano nella società liquida – Giovanni Sessa

La bellezza dei corpi: il risveglio pagano nella società liquida – Giovanni Sessa

Hegel, nell’occuparsi del primo momento dello spirito assoluto, quello dell’arte, sostenne che la fase apicale dell’intuizione estetica si era manifestata nell’arte classica, in particolare in quella greca. Nella scultura ellenica, dedita prevalentemente alla raffigurazione del corpo umano, la natura si mostrava spiritualizzata, mente lo spirito assumeva abito naturale. L’arte antica realizzò la compiuta sintesi di […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 14 Giugno 2019

Filosofia 0 Commenti

Magica filosofia: i rapporti tra filosofia ed occulto nel mondo antico – Giovanni Sessa

Magica filosofia: i rapporti tra filosofia ed occulto nel mondo antico – Giovanni Sessa

In anni in cui il dibattito teoretico è caratterizzato dalla marcia trionfale della filosofia analitica, sovrastruttura teorica del Gestell, dell’Impianto della tecno-scienza, qualsiasi scritto richiami l’attenzione sul senso autentico del filosofare, rappresenta una boccata d’ossigeno spirituale nell’asfittico panorama intellettuale del presente. In tal senso, uno studio di notevole rilevanza, dovuto a Roberto Radice, già allievo […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 11 Giugno 2019

  • Milano 7 dicembre

  • Fai una donazione


  • siamo su telegram

  • firenze 21 novembre

  • afrodite

  • ekatlos

  • Vie della Tradizione 176

  • teatro andromeda

    Pio Filippani Ronconi 1

  • emergenza vaccini

    Vaccini: Cosa non conosciamo? Storia,tabelle e grafici mai visionati – Vacciniinforma

    di Ereticamente

    VACCINI: COSA CI È STATO OMESSO? Nella letteratura medica, si esaltano da sempre le virtù della vaccinazione. Dopo aver letto questi libri, si riman[...]

  • post Popolari

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
    • salvatore civiltà in Le cause mistiche della guerra in Siria e l’accelerazione dei tempi – Mizar dell’Orsa

      Solo oggi ho avuto modo di leggere il Suo signifi... Leggi commento »

    • Graaf in Una scorta per l’ipocrisia – Enrico Marino

      Ma gramellini non e' un giornlista vuole farlo ci ... Leggi commento »

    • Piervittorio Formichetti in Gustavo Adolfo Rol: Il verde e il cinque - 3^ parte - Piervittorio Formichetti

      Grazie... ho solo sintetizzato materiale già pres... Leggi commento »

    • Carlo Biagioli in KARMA NAZIONALE: linee fondamentali e prospettive - Gerardo Lonardoni

      La nostra debolezza quindi deriva dall’antica ab... Leggi commento »

    • Francesco Zucconi in KARMA NAZIONALE: linee fondamentali e prospettive - Gerardo Lonardoni

      Lo spettro del defunto impero romano è tuttavia ... Leggi commento »

  • archivio ereticamente

    Tag

    Newsletter

    Google Analytics

g. casalino

c. bene

J. Thiriart

m.houellbecq

a. dugin