Ermetismo 0 Commenti

A. J. Festugière e la rivelazione di Ermete: il Dio cosmico – Giovanni Sessa

A. J. Festugière e la rivelazione di Ermete: il Dio cosmico –  Giovanni Sessa

La tradizione ermetica ha origini remote, affonda le proprie radici nell’humus culturale del mondo antico e di quello tardo-antico, ma la sua influenza si è irradiata, sull’Europa e sul mondo, a più riprese nel corso della storia. Si pensi solo alla nostra Rinascenza e alla philosophia  perennis riemersa nelle pagine dei neoplatonici e, più in […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 7 Marzo 2021

Mishima 0 Commenti

Yukio Mishima, uomo postumo: l’ultimo saggio di Gennaro Malgieri – Giovanni Sessa

Yukio Mishima, uomo postumo: l’ultimo saggio di Gennaro Malgieri –  Giovanni Sessa

Sono trascorsi più di cinquant’anni dalla mattina del 25 novembre 1970. Quel giorno, lo scrittore giapponese Yukio Mishima: «si alzò di buon umore. Con molta calma attese alla cura del proprio corpo» (p. 47). Chiuso in una busta il manoscritto de, Il mare della fertilità, suo testamento spirituale, concluso la sera precedente, indossò la divisa […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 28 Febbraio 2021

Cultura 0 Commenti

I «benandanti» di Carlo Ginzburg: torna un classico dell’etnologia – Giovanni Sessa

I «benandanti» di Carlo Ginzburg: torna un classico dell’etnologia –  Giovanni Sessa

Nel 1966, gli studi etnologico-antropologici subirono in Italia un’accelerazione stimolante, grazie alla pubblicazione di un volume di un giovane ricercatore torinese, Carlo Ginzburg, che fece subito discutere. Ci riferiamo ad un’opera diventata oramai un classico in argomento, I benandanti. Stregoneria e culti agrari tra ‘500 e ‘600, da poco nelle librerie in nuova edizione per […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 22 Febbraio 2021

Arte 0 Commenti

Religione ed arte in Wagner – Giovanni Sessa

Religione ed arte in Wagner – Giovanni Sessa

(Pubblichiamo di seguito un estratto dalla prefazione di Giovanni Sessa alla nuova edizione del volume di Richard Wagner, Religione e arte, comparso nel catalogo di Iduna editrice, pp. 161, euro 18,00) Pochi uomini di cultura dell’epoca moderna hanno svolto un’azione così profonda, pervicace, al punto che la loro opera possa essere considerata uno spartiacque epocale, […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 18 Febbraio 2021

Libreria 0 Commenti

Vita quotidiana e nostalgia ai tempi del Coronavirus: le riflessioni di Giuseppe Del Ninno – Giovanni Sessa

Vita quotidiana e nostalgia ai tempi del Coronavirus: le riflessioni di Giuseppe Del Ninno – Giovanni Sessa

La pandemia da Covid-19 con la quale ci stiamo confrontando da circa un anno, oltre ad aver determinato la tragedia sanitario-economica che grava su di noi, ha dissolto molte illusioni scientemente costruite dai paladini dall’«intellettualmente corretto». Improvvisamente, al primo manifestarsi del virus, è risultato chiaro che la corsa sfrenata della globalizzazione avrebbe incontrato una significativa […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 10 Febbraio 2021

Libreria 4 Commenti

La medicina epidaurica: una silloge di scritti sulla guarigione spirituale – Giovanni Sessa

La medicina epidaurica: una silloge di scritti sulla guarigione spirituale – Giovanni Sessa

L’idea della morte è stata allontanata dalle nostre vite. L’uomo contemporaneo, produttore-consumatore, ha ben altro a cui pensare e a cui dedicarsi, quello della morte è pensiero ozioso, improduttivo. Ad esso può dedicarsi, al massimo, qualche «residuale» filosofo, incapace di comprendere il clima spirituale del tempo presente. La morte è sempre, come mostrò nei suoi […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 5 Febbraio 2021

Cultura 0 Commenti

Paesaggio con rovine: l’Europa di Piero Buscaroli – Giovanni Sessa

Paesaggio con rovine: l’Europa di Piero Buscaroli –  Giovanni Sessa

«Formica solitaria da un formicaio distrutto/dalle rovine d’Europa, ego scriptor». Questi versi di Pound (Canto LXXVI), posti in esergo al libro che stiamo per presentare, sono una sorta di condensato in vitro dei contenuti dell’intero testo. Ci riferiamo al volume di Piero Buscaroli, Paesaggio con rovine, recentemente pubblicato in nuova edizione da Bietti, con introduzione […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 30 Gennaio 2021

Julius Evola 0 Commenti

Lo Stato Interiore, il destino di Evola dopo Evola – la prefazione di Giovanni Sessa

Lo Stato Interiore, il destino di Evola dopo Evola – la prefazione di Giovanni Sessa

Pubblichiamo di seguito uno stralcio della prefazione di Giovanni Sessa al volume di Alessio de Giglio,Lo Stato Interiore, il destino di Evola dopo Evola, Solfanelli, Chieti 2021, pp. 304, euro 16,00. L’aforisma nietzschiano che dà il titolo a questa nostre brevi note, Tutto ciò che è profondo ama la maschera, ci pare sintesi esemplare del […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 24 Gennaio 2021

Filosofia 0 Commenti

Sorel e la religione: l’etica quale logica rivoluzionaria – Giovanni Sessa

Sorel e la religione: l’etica quale logica rivoluzionaria –  Giovanni Sessa

La mercificazione universale della vita, che il liberismo e i processi di globalizzazione hanno realizzato negli ultimi decenni nel mondo, sta riportando all’attenzione di un pubblico sempre più numeroso, gli scritti di quanti si sono posti, fin dagli albori del secolo XX, in modalità antagonista di fronte alla manifesta ingiustizia sociale che il modo di […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 28 Dicembre 2020

Cultura 1 Commento

Italia religiosa: un classico di Raffaele Pettazzoni – Giovanni Sessa

Italia religiosa: un classico di Raffaele Pettazzoni –  Giovanni Sessa

L’Italia è giunta tardi e in modo travagliato, rispetto ad altre nazioni europee, all’unità politico-territoriale. Nei secoli, abbiamo colto la nostra identità nella cultura e nella lingua, resa grande dagli immortali della nostra letteratura. Il più noto tra gli storici delle religioni italiani, il persicetano Raffaele Pettazzoni ebbe a scrivere quanto segue, in merito alla […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 20 Dicembre 2020

Filosofia 0 Commenti

Massimo Donà ed Julius Evola: apologia dell’immediato – Giovanni Sessa

Massimo Donà ed Julius Evola: apologia dell’immediato –  Giovanni Sessa

Julius Evola, considerato autore irredimibile e, per questo, relegato nel ghetto dei reprobi, da qualche tempo ha suscitato l’interesse di un drappello sparuto di coraggiosi accademici. Tra essi, si è distinto il filosofo Massimo Donà, che ha attraversato, sine ira et studio, l’esperienza speculativa del pensatore romano. Per avere contezza dei risultati cui è giunto […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 9 Dicembre 2020

Libreria 0 Commenti

La Via della montagna: l’alpi-misticismo di Francesco Tomatis – Giovanni Sessa

La Via della montagna: l’alpi-misticismo di Francesco Tomatis – Giovanni Sessa

Nel mondo della mercificazione universale, ogni aspetto della realtà è ridotto alla pura dimensione cosale. Perfino la natura, ridotta a mera res extensa dalla ratio calcolante, è esperita all’interno della categoria dell’utilità e ridotta, stante la lezione di Rosario Assunto, alla dimensione inanimata del verde attrezzato. In tale riduzione dello spazio a quantità omogenea, ogni […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 7 Dicembre 2020

Libreria 0 Commenti

Arte e Dionisismo: un ebook di Vitaldo Conte – Giovanni Sessa

Arte e Dionisismo: un ebook di Vitaldo Conte –  Giovanni Sessa

Le definizioni delle correnti artistiche hanno poco senso. Chi, ancora oggi, ritenga possibile, dopo le avanguardie, dopo i dibattiti teorici del secondo Novecento, arrischiare definizioni e classificazioni, utilizzando suffissi e prefissi quali, post, trans o quant’altro, al fine di orizzontarsi nel panorama contemporaneo, incorrerebbe in un grave errore. E’ l’impressione che si trae dal recentissimo […]

Pubblicato da Ereticamente il 16 Novembre 2020

Julius Evola 0 Commenti

Studi Evoliani 2019: Evola al tempo del Coronavirus – Giovanni Sessa

Studi Evoliani 2019: Evola al tempo del Coronavirus – Giovanni Sessa

E’ uscito da poco, con la consueta puntualità, l’annuario della Fondazione Evola, Studi Evoliani 2019, edito da Fondazione Evola-Ritter edizioni, distribuito, per la prima volta, nel circuito librario nazionale  (p. 300, euro 25,00). Ciò attesta l’accresciuto interesse maturato attorno alle attività della Fondazione e alle sue numerose pubblicazioni. La preparazione del volume, come si evince […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 8 Novembre 2020

Sapienza Arcaica 0 Commenti

Teurgia e magia nel mondo antico: un saggio di Chiara Toniolo – Giovanni Sessa

Teurgia e magia nel mondo antico: un saggio di Chiara Toniolo –  Giovanni Sessa

J. Bachofen, eminente antichista e giurista di Basilea, prossimo per idealità al Romanticismo di Heidelberg, fu tra i primi a mettere in discussione il metodo accumulativo, storico-critico moderno, ritenendolo incapace di cogliere l’effettivo ubi consistam del mondo antico. Tale metodo, esclusivamente basato sulla raccolta di fonti attendibili e del loro vaglio, non consente l’accesso alla […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 3 Novembre 2020

    Rudolf Steiner

    Fai una donazione


  • libreria

  • cagliostro

  • letture bruniane

  • Vie della tradizione 177

  • emergenza sanitaria

    Il decreto “Natale” e i problemi inerenti al requisito della “Specificità” – Daniele Trabucco

    di Ereticamente

    Il decreto-legge 18 dicembre 2020, n. 172 (c.d. decreto “Natale”), pur essendo in vigore dal 19, produce i suoi effetti dal 24 dicembre 20[...]

  • emergenza vaccini

    L’assassinio di Paracelso: intervista al prof. Paolo Lissoni – di Lorenzo Merlo

    di Ereticamente

    Intervista al professor Paolo Lissoni sul Covid-19 e sulla ricomposizione dell’uomo e della scienza. foto ©victoryproject/lorenzo merlo Intervista [...]

  • yoga e potenza

  • post Popolari

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
  • archivio ereticamente

    Tag

    Newsletter