fbpx

Intervista a Paolo Borgognone. A cura di Roberto Siconolfi

Intervista a Paolo Borgognone. A cura di Roberto Siconolfi

Mistica e linguaggio in Hugo von Hofmannsthal – Emanuele Franz

Mistica e linguaggio in Hugo von Hofmannsthal – Emanuele Franz

Nietzsche: il sangue e gli antenati – Umberto Iacoviello

Nietzsche: il sangue e gli antenati – Umberto Iacoviello

Creonte – (Ovvero: se sia giusto trasgredire le leggi in nome di una morale soggettiva) – Fabio Calabrese

Creonte – (Ovvero: se sia giusto trasgredire le leggi in nome di una morale soggettiva) – Fabio Calabrese
Filosofia 0 Commenti

IL MITO DI NARCISO (Meditazioni su un antico mito greco)

IL MITO DI NARCISO (Meditazioni su un antico mito greco)

Il dramma maggiore dell’uomo di oggi è il narcisismo. Per intendere bene questo grave problema vediamo in primo luogo cosa racconta il poeta Ovidio nel “mito di Narciso”. “C’era una fonte senza un filo di fango, dalle acque argentate e trasparenti, a cui mai si erano accostati pastori o caprette portate al pascolo sui monti […]

Pubblicato da Ereticamente il 13 Gennaio 2019

Filosofia 6 Commenti

Tra Esoterismo e Filosofia: Rudolf Steiner – Umberto Bianchi

Tra Esoterismo e Filosofia: Rudolf Steiner – Umberto Bianchi

Mi sono appena finito di legger tutto d’un fiato “La Scienza Occulta” di Rudolf Steiner ma, contrariamente alle generiche aspettative di chi vorrebbe sentirsi dare sul testo e sul personaggio Steiner un giudizio “tranchant”, estremamente positivo, entusiasta, sino al fanatismo, da una parte, o estremamente negativo, ipercritico, deluso e stroncatorio, dall’altra, il giudizio di chi […]

Pubblicato da Ereticamente il 10 Gennaio 2019

Filosofia 0 Commenti

Il cardinale Newman ed il primato della coscienza – Roberto Pecchioli

Il cardinale Newman ed il primato della coscienza – Roberto Pecchioli

John H. Newman (1801-1890), intellettuale, scrittore, poeta, filosofo, cardinale cattolico, polemista, fu tra i protagonisti della cultura del XIX secolo. La sua figura è ancora più importante oggi, nel deserto spirituale e civile che egli aveva previsto e a cui aveva opposto un pensiero di grande profondità, i cui pilastri sono la fede religiosa, il […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 30 Dicembre 2018

Filosofia 2 Commenti

Il Genio come culmine metafisico del dolore – Emanuele Franz

Il Genio come culmine metafisico del dolore – Emanuele Franz

La vita non può essere intesa se non come superamento di resistenze. La struttura dell’organismo vivente ha origine e formazione dalla necessità di superare degli ostacoli, questa necessità è la diretta conseguenza della sofferenza inflitta al vivente dall’ambiente che lo circonda. Mentre l’universo intero, nella sua natura diveniente, tende a dissolvere qualsiasi struttura formatasi e […]

Pubblicato da Emanuele Franz il 27 Dicembre 2018

Filosofia 0 Commenti

Solzhenitsyn profeta della verità – Roberto Pecchioli

Solzhenitsyn profeta della verità – Roberto Pecchioli

Mancano pochi giorni alla fine del 2018, l’anno dei centenari. Un secolo fa finiva il massacro della prima guerra mondiale che concluse la secolare storia degli imperi europei, inaugurò l’egemonia americana e il tramonto dell’Europa. Nello stesso anno terminò nel sangue la vicenda umana della monarchia zarista, con l’uccisione dello zar Nicola II Romanov e […]

Pubblicato da Ereticamente il 22 Dicembre 2018

Filosofia 0 Commenti

Gli asini di Cavour – Roberto Pecchioli

Gli asini di Cavour – Roberto Pecchioli

I asu ‘d Cavour as lauda da lur, gli asini di Cavour si lodano da soli. Così dicevano i piemontesi ai fanfaroni, ai presuntuosi, a quelli convinti di essere sempre dalla parte della ragione. I somarelli del paese di Cavour, feudo di Camillo Benso, erano bruttini e forse non troppo svegli, nessuno faceva loro i […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 29 Novembre 2018

Filosofia 0 Commenti

Itinerari non opere: i sentieri interrotti di Cioran – Giovanni Sessa

Itinerari non opere: i sentieri interrotti di Cioran – Giovanni Sessa

Emil Cioran. A questo nome, nei salotti dell’intelligencija europea, si associano definizioni che, per la loro ripetitività, stanno diventando scontate. Scrittore elegante, cantore del nulla, intellettuale isolato. Ma Cioran fu uomo, oltre che pensatore, che i cliché ideologici non possono descrivere nella sua reale essenza. Anzi, di fronte a lui o alla sua opera, i […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 28 Novembre 2018

Filosofia 0 Commenti

Filosofi e stagnini – Roberto Pecchioli

Filosofi e stagnini – Roberto Pecchioli

Si racconta che José Ortega y Gasset, appassionato di corrida, fu presentato a un famoso torero. Questi chiese a quale attività si dedicasse quel distinto signore. E’ un filosofo, gli dissero. Stupefatto, il torero osservò: c’è gente per tutto. Molti si sorprenderanno del fatto che per iniziativa dell’Unesco, il terzo giovedì di novembre di ogni […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 20 Novembre 2018

Filosofia 1 Commento

Neomania. L’ossessione per il nuovo – Roberto Pecchioli

Neomania. L’ossessione per il nuovo – Roberto Pecchioli

L’ossessione per tutto ciò che è nuovo è una delle più sorprendenti caratteristiche della nostra epoca. E’ una smania, una vera e propria patologia di massa, una malattia dell’anima, la neomania. Se ne sono resi conto anche intellettuali del campo progressista. Scriveva il comunista ortodosso Alberto Asor Rosa diversi anni or sono: viviamo un presente […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 10 Novembre 2018

Filosofia 1 Commento

La geopolitica della Terza Roma – Aleksandr Dugin

La geopolitica della Terza Roma – Aleksandr Dugin

Il territorio della Russia contemporanea, prima dell’Unione Sovietica (URSS) e prima ancora dell’Impero russo, costituisce l’Heartland; cioè il nucleo terrestre (tellurocratico) dell’intero continente eurasiatico. Mackinder, considerato il padre della geopolitica, chiama questa zona “il perno geografico della storia”. L’Heartland non è una caratteristica della cultura degli slavi orientali, ma nel corso del loro processo storico, […]

Pubblicato da Ereticamente il 28 Ottobre 2018

Filosofia 0 Commenti

Schopenhauer come educatore musicale – 5^ parte – Stefano Eugenio Bona

Schopenhauer come educatore musicale – 5^ parte – Stefano Eugenio Bona

“Vi sono tre immagini dell’uomo che la nostra epoca moderna ha eretto una dopo l’altra e dalla cui visione i mortali prenderanno ancora a lungo l’impulso per una trasfigurazione della loro vita: l’uomo di Rousseau, l’uomo di Goethe e infine l’uomo di Schopenhauer. Di queste la prima è la più ardente e può contare su […]

Pubblicato da Ereticamente il 27 Ottobre 2018

    Fai una donazione


  • Fiume Città Sacra

  • fiuggi 18 maggio

  • Udine 15 giugno

  • fuoco di vesta

  • siamo su telegram

  • Pio Filippani Ronconi 1

    Pio Filippani Ronconi 2

    Pio Filippani Ronconi 3

  • emergenza vaccini

    Vaccini: Cosa non conosciamo? Storia,tabelle e grafici mai visionati – Vacciniinforma

    di Ereticamente

    VACCINI: COSA CI È STATO OMESSO? Nella letteratura medica, si esaltano da sempre le virtù della vaccinazione. Dopo aver letto questi libri, si riman[...]

  • post Popolari

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
  • archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

g. casalino

c. bene

J. Thiriart

m.houellbecq

a. dugin