fbpx

Oligarchie per popoli molesti: riflessioni dopo Vienna – Roberto Pecchioli

Oligarchie per popoli molesti: riflessioni dopo Vienna – Roberto Pecchioli

Se la democrazia teme anche un fiore – Enrico Marino

Se la democrazia teme anche un fiore – Enrico Marino

Il paradosso della democrazia – Enrico Marino

Il paradosso della democrazia – Enrico Marino

Il terrore e le chiacchiere – Enrico Marino

Il terrore e le chiacchiere – Enrico Marino
Esteri 1 Commento

L’esercitazione “Trident Juncture”: una N.A.T.O. che serve all’America (e non serve a noi) – Michele Rallo

L’esercitazione “Trident Juncture”: una N.A.T.O. che serve all’America (e non serve a noi) – Michele Rallo

La NATO – Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico – ha certamente avuto un ruolo importantissimo quando il mondo cosiddetto libero doveva fronteggiare l’espansionismo comunista (ma non era stato il mondo cosiddetto libero a regalare mezza Europa alla Russia?). Ha invece cessato di avere un ruolo quando il comunismo è finito, quando l’Unione Sovietica si […]

Pubblicato da Ereticamente il 9 Ottobre 2015

Esteri 0 Commenti

Spagna e Polonia: ancora campanelli d’allarme per l’Europa

Spagna e Polonia: ancora campanelli d’allarme per l’Europa

Scrivo queste note domenica 31 maggio, quando in Italia si è appena iniziato a votare per il rinnovo di alcuni consigli regionali. Non ho, quindi, contezza dei risultati, che invece saranno noti quando questo numero di “Social” sarà in edicola. Comunque, non mi aspetto novità sconvolgenti: sono consultazioni fortemente condizionate da scelte localistiche (pro o […]

Pubblicato da Ereticamente il 6 Giugno 2015

Esteri 0 Commenti

Il menhir e l’olifante: epica e politica in casa Le Pen

Il menhir e l’olifante: epica e politica in casa Le Pen

Di Mario Cecere Chi ha avuto modo di seguire  le polemiche prodottesi di recente nel principale partito di opposizione in Francia, i cui strascichi vedono da ultimo anche la pupilla del FN, Marion-Maréchal Le Pen, prendere le distanze dal deputato identitario e lepenista di ferro Bruno Gollnisch, fedelissimo sodale di Jean-Marie, comprenderà quanto dall’esito di […]

Pubblicato da Ereticamente il 28 Aprile 2015

Esteri 3 Commenti

Il califfato alle porte. E qualcuno ha visto la Nato?

Il califfato alle porte. E qualcuno ha visto la Nato?

Ci siamo: le luttuose bandiere dell’ISIS sventolano sul golfo della Sirte e avanzano verso Tripoli. Ad uscire vincitore nel tribale tutti-contro-tutti seguìto all’assassinio di Gheddafi è stato infine il gruppo più forte, perché meglio armato; e meglio armato perché più ricco; e più ricco perché Qualcuno gli dà i soldi. D’altronde, l’intera vicenda della infame […]

Pubblicato da Ereticamente il 20 Febbraio 2015

Esteri 0 Commenti

Grecia: e adesso sono cavoli amari

Grecia: e adesso sono cavoli amari

C’era da aspettarselo. Ad Atene non si erano ancòra chiuse le urne, e già a Berlino e a Bruxelles iniziava la nuova campagna intimidatoria: la Grecia dovrà rispettare gli impegni, tuonavano madame Merkel, il direttore della Bundesbank e tutto il gotha dell’oligarchia eurocratica. Il tono era una via di mezzo fra l’ultimatum della Wehrmacht e […]

Pubblicato da Ereticamente il 31 Gennaio 2015

Attualità 1 Commento

Tre ministri stranieri nel governo ucraino. E l’Italia assume manager stranieri ai beni culturali

Tre ministri stranieri nel governo ucraino. E l’Italia assume manager stranieri ai beni culturali

La notizia gli italiani l’hanno appresa dai telegiornali di qualche sera fa: il parlamento ucraino ha votato il nuovo governo; e di tale governo fanno parte tre cittadini stranieri, cui il Presidente della Repubblica ha prontamente conferito la cittadinanza ucraina. La maggior parte degli ascoltatori non ha attribuito particolare importanza alla vicenda, dai più giudicata […]

Pubblicato da Ereticamente il 12 Dicembre 2014

Esteri 11 Commenti

Scozia: miraggio per gli antinazionali

Scozia: miraggio per gli antinazionali

Le ore che si sono susseguite in Scozia sono state febbrili. Un sogno per secoli inseguito, era quasi giunto al suo agognato termine. “Libertà! Indipendenza! Scozia nazione”. Queste le parole che hanno rimbombato nelle strade di Edimburgo e Glasgow‎. Scandite dagli indipendentisti. L’antico sogno degli impavidi guerrieri dai lunghi capelli e dalle folte barbe, abili […]

Pubblicato da Ereticamente il 20 Settembre 2014

Attualità 2 Commenti

Quando non capisco divento nervoso

Quando non capisco divento nervoso

Il barbuto vestito di nero (nome impronunciabile e ancor meno ricordabile), che ha proclamato il “califfato” in medio oriente, è un personaggio curioso. E’ saltato fuori che era prigioniero a Guantanamo, con la tuta arancione. Prigioniero per quattro anni. Poi è stato “rilasciato” dagli americani. E comincio a non capire. Soprattutto quando riappare in Siria […]

Pubblicato da Ereticamente il 8 Settembre 2014

Esteri 1 Commento

L’Entità Sionista, tanto per non dimenticarcene …

L’Entità Sionista, tanto per non dimenticarcene …

Israele è un paese veramente unico al mondo, oltre a essere, va sans dire, “L’Unica-Democrazia-del-Medio-Oriente”. Da solo totalizza una quantità talmente alta di “primati” da non avere eguali a livello planetario. Esso, infatti, fonda la sua presenza e “legittimità” sul suolo della Palestina unicamente sul passo biblico della Genesi (15,18-21), che recita: “In quel giorno il […]

Pubblicato da Ereticamente il 16 Luglio 2014

Attualità 0 Commenti

Siria e Iraq: vittime della crociata contro gli arabi laici e sciiti

Siria e Iraq: vittime della crociata contro gli arabi laici e sciiti

Di Michele Rallo Che cosa sta succedendo in Iraq? Semplice: con poche varianti, la stessa cosa che sta avvenendo in Siria. Continua, cioè, la sanguinosa manovra per eliminare fi­sicamente gli arabi laici e, con essi, le due comunità religiose ostili al fon­damentalismo jihadista: i musulmani sciiti ed i cristiani orientali. È una guerra sporca, sporchissima, […]

Pubblicato da Ereticamente il 24 Giugno 2014

Attualità 0 Commenti

A due anni dall’inizio del caso, al governo interessa veramente far tornare in Italia Girone e Latorre?

A due anni dall’inizio del caso, al governo interessa veramente far tornare in Italia Girone e Latorre?

Di Enrico Desii La vicenda di Salvatore Girone e Massimiliano Latorre ha ormai assunto, dopo le rinnovate voci su una possibile condanna alla pena di morte dei due fucilieri di Marina, i contorni dell’assurdo. Oltre alla preoccupazione per l’incolumità dei due militari italiani che, nella migliore delle ipotesi, vengono sottoposti da mesi ad una tortura […]

Pubblicato da admin il 13 Gennaio 2014

    Fai una donazione


  • afrodite

  • napoli 21 settembre

  • Napoli 12 ottobre

  • ekatlos

  • teatro andromeda

  • conoscenza segreta

  • siamo su telegram

  • Pio Filippani Ronconi 1

  • emergenza vaccini

    Vaccini: Cosa non conosciamo? Storia,tabelle e grafici mai visionati – Vacciniinforma

    di Ereticamente

    VACCINI: COSA CI È STATO OMESSO? Nella letteratura medica, si esaltano da sempre le virtù della vaccinazione. Dopo aver letto questi libri, si riman[...]

  • post Popolari

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
    • Nebel in Cantami, o diva, del nero Achille l’ira funesta… - Roberto Pecchioli

      RESISTERE, RESISTERE, RESISTERE!!... Leggi commento »

    • Daniele Bettini in Il ritorno delle antiche religioni

      Sit tibi terra levis, Vlassis Rassias https://ece... Leggi commento »

    • Lama in Visione del mondo e ideologia (Perché il marxismo è fallito, e il liberal-capitalismo non promette nulla di buono)

      Concordo su molte argomentazioni e ricostruzioni ... Leggi commento »

    • Piervittorio Formichetti in Un insolito Erasmus – Fabio Calabrese

      Buongiorno. ho letto con interesse e non mi aspett... Leggi commento »

    • Paolo in Passione di verità: la lezione di Abrham Joshua Heschel - Giovanni Sessa

      Sed Vaste Le consiglio vivamente di leggersi ciò... Leggi commento »

  • archivio ereticamente

    Tag

    Newsletter

    Google Analytics

g. casalino

c. bene

J. Thiriart

m.houellbecq

a. dugin