Roberto Pecchioli

https://www.ariannaeditrice.it/prodotti/george-soros-e-la-open-society

L’ignoranza al potere – Roberto Pecchioli

L’ignoranza al potere – Roberto Pecchioli

La mente alveare, Borges e la memoria

La mente alveare, Borges e la memoria

FTX, la bancarotta del criptomiliardario democratico – Roberto Pecchioli

FTX, la bancarotta del criptomiliardario democratico – Roberto Pecchioli

Lo specchio delle idee – Roberto Pecchioli

Lo specchio delle idee – Roberto Pecchioli
Società 1 Commento

La breccia ideologica – Roberto Pecchioli

La breccia ideologica – Roberto Pecchioli

Non ci salveranno le vecchie zie. Lo sognava Leo Longanesi addirittura nel 1953, scrivendo un sapido libello interrogativo: ci salveranno le vecchie zie? Per il sulfureo polemista romagnolo la speranza era ancora lecita; cinque anni prima era stato il voto femminile a gonfiare le vele della DC nel cruciale scontro con il Fronte Popolare. Saggezza […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 9 Novembre 2022

Attualità 12 Commenti

I soldi di Soros, la Bonino e l’Italia smemorata – Roberto Pecchioli

I soldi di Soros, la Bonino e l’Italia smemorata – Roberto Pecchioli

Mi stupisco dello stupore. Carlo Calenda dice in televisione davanti a Bruno Vespa, gran cerimoniere della Repubblica, che Più Europa, il partito di Emma Bonino alleato di ferro del PD, ha ricevuto forti somme da George Soros, il gran burattinaio globale, il miliardario speculatore finanziario finto filantropo, regista di colpi di Stato, ufficiale pagatore di […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 3 Novembre 2022

Società 1 Commento

Il docile gregge di Peter Pan – Roberto Pecchioli

Il docile gregge di Peter Pan – Roberto Pecchioli

 Leggiamo i risultati di un’analisi demoscopica condotta dall’omologo spagnolo dell’Istat su abitudini e credenze della popolazione di quel paese, così simile al nostro. La conclusione è sconfortante, benché tutt’altro che inaspettata: un gregge soggiogato e genuflesso, pronto a credere ed accettare qualsiasi sciocchezza, purché “nuova”, diffusa con la potenza della comunicazione e il fascino della […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il

Filosofia 4 Commenti

Contro il liberalismo culturale – Roberto Pecchioli

Contro il liberalismo culturale – Roberto Pecchioli

In una discussione, un amico di sentimenti conservatori deprecava il declino della morale pubblica e privata e dei vincoli comunitari, attribuendolo ai comunisti, in particolare al cosiddetto marxismo culturale, l’orfanello rapidamente consolatosi all’ombra del globalismo capitalista. Per quanto il marxismo abbia ai nostri occhi innumerevoli colpe, non ci sentiamo di attribuirgli quelle che non ha. […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 28 Ottobre 2022

Attualità 1 Commento

Breviario troglodita – Roberto Pecchioli

Breviario troglodita – Roberto Pecchioli

  Avviso ai naviganti: questo pezzo è altamente divisivo. Se gli stomaci democratici e tolleranti non lo reggono, basta interrompere la lettura. In caso di insulti, capitate male: non frequento le reti sociali e comunque me ne frego. Ahi, ahi, l’ho detta grossa. Ma sono un troglodita, un abitatore delle caverne. Come Flintstone nel cartone […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 25 Ottobre 2022

Filosofia 2 Commenti

L’invenzione del progresso – Roberto Pecchioli

L’invenzione del progresso – Roberto Pecchioli

Ben scavato, vecchia talpa! esclama Amleto alla vista del fantasma del padre, apparso al principe di Danimarca così lontano dal luogo della sepoltura. Ben scavato, vecchia talpa, ribadirà Karl Marx nel Diciotto Brumaio di Luigi Napoleone, confidando nello spirito della rivoluzione proletaria. La talpa che ha meglio scavato in profondità è l’idea di progresso, nata […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 21 Ottobre 2022

    Fai una donazione


  • le nostre origini

  • a dominique venner

  • post Popolari

  • Ultimi commenti
  • archivio ereticamente

    Tag

    Newsletter

    navigando