fbpx

La Repubblica dei Vinti – Mario Michele Merlino

La Repubblica dei Vinti – Mario Michele Merlino

La Grande Onda(*) – Mario Michele Merlino

La Grande Onda(*) – Mario Michele Merlino

Eroi – Mario Michele Merlino

Eroi – Mario Michele Merlino

Eco di sentimenti – Mario Michele Merlino

Eco di sentimenti – Mario Michele Merlino
Punte di Freccia 0 Commenti

Nel silenzio dei monti l’altro… – Mario Michele Merlino

Nel silenzio dei monti l’altro… – Mario Michele Merlino

Quando è nato in me il bisogno – linguaggio del corpo – di perdermi per sentieri e boschi e guardare verso le cime e ascoltare vento e silenzio? Soprattutto perché? Io che sono cresciuto, in tanta parte d’infanzia e adolescenza, sulla riva dell’Adriatico e avendo a confine la piatta linea dell’orizzonte. Unico rilievo le tre […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 8 ottobre 2018

Punte di Freccia 0 Commenti

Europa, Europae… – Mario Michele Merlino

Europa, Europae… – Mario Michele Merlino

Franco, 94 anni, mi rinnova il racconto di come, dopo l’esperienza esaltante nel btg. Lupo-XMAS, si fosse arruolato nella Legione Straniera, partecipando alla battaglia di Dien Bien Fu in Indocina e alla guerra di Algeria. Per spirito ardito e ricerca di lavoro e un vago sentore di quel ‘fardello dell’uomo bianco’, a dirla con Kipling, […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 25 settembre 2018

Punte di Freccia 3 Commenti

Francoforte, liebestraum… – Mario Michele Merlino

Francoforte, liebestraum… – Mario Michele Merlino

La città di Francoforte si estende lungo il fiume Meno, non distante dalla confluenza con il Reno. Il suo nome – il guado dei Franchi – rimanda alla ventennale guerra che Carlo Magno intraprese contro le popolazioni sassoni, riottose a sottomettersi alla sua autorità e, soprattutto, alla conversione al cristianesimo. Guerra spietata. L’elsa della spada, […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 9 settembre 2018

Punte di Freccia 0 Commenti

Lisbona, questa sconosciuta… – Mario Michele Merlino

Lisbona, questa sconosciuta… – Mario Michele Merlino

Vi sono luoghi che non visiteremo mai e di cui, in fondo, non ce ne curiamo oltre. Ad esempio, Londra o New York (eppure vi nacque mia madre). Altri di cui avvertiamo il vago sentire di mancanza. Penso all’Irlanda, l’isola verde d’antiche saghe e di Belfast grigia e sporca, ove il sacrificio di Bobby Sands […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 24 agosto 2018

Punte di Freccia 0 Commenti

Je ne regrette rien – Mario Michele Merlino

Je ne regrette rien – Mario Michele Merlino

Un po’ di Amarcord. Senza pretese e qualche vanto. Cane sdentato o, parafrasando il poeta Pound, simile a formica di un formicaio sconvolto. La pioggia di Ferragosto non turba le giornate tutte uguali, tappato in casa; il dramma di Genova scene di una apocalisse annunciata in un paese sempre meno ‘mio’; gli occhi scrutano non […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 16 agosto 2018

Punte di Freccia 0 Commenti

La Parola insegna, l’Esempio guida – Mario Michele Merlino

La Parola insegna, l’Esempio guida – Mario Michele Merlino

  Diversi anni fa – forse venti – ebbi occasione di conoscere Piero Vivarelli. Sull’eco del successo del documentario Storia della Decima MAS, trasmesso in televisione su RAI UNO (mi sembra). Regista compositore – suoi i testi delle prime canzoni di Adriano Celentano – giornalista – si faceva vanto d’essere l’unico straniero iscritto al Partito […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 25 luglio 2018

Punte di Freccia 0 Commenti

Il tramonto rammemorante – Mario Michele Merlino

Il tramonto rammemorante – Mario Michele Merlino

Io sono un Tolemaico (scritto con la maiuscola). Contro ogni santa (!) inquisizione (scritta con la minuscola). Tolemaico e me ne faccio vanto. Il mondo, come un disco a 78 giri, ruota ed emette suoni, melodiosi alcuni altri gracchianti, mentre io sono la puntina d’un braccio, asse che non vacilla. Discendendo la Vistola, meta la […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 4 luglio 2018

Punte di Freccia 1 Commento

Ad attaccare manifesti botteghe oscure e dintorni – Mario Michele Merlino

Ad attaccare manifesti botteghe oscure e dintorni – Mario Michele Merlino

Come mi appaiono lontani ‒ e, va da sé, non soltanto in temporalità ‒ gli anni ’60, gli anni della giovinezza così inquieta ed amara, carica però di esperienze vive, in cui la carne le ossa e il sangue erano lo spirito errabondo e trasognato. E fu proprio, 1960, in ottobre che formalizzai l’impegno politico […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 19 giugno 2018

Punte di Freccia 4 Commenti

Giugno ’44: roma e dintorni… – Mario Michele Merlino

Giugno ’44: roma e dintorni… – Mario Michele Merlino

Roma giugno ’44. Ai Comuni, masticando amaro l’eterno sigaro, Winston Churchill, il fautore primo dell’operazione Shingle, ebbe a dire ‘io avevo sperato di lanciare sulla spiaggia un gatto selvatico, mentre invece ci troviamo sulla riva con una balena arenata’. E’ la notte del 22 gennaio 1944, gli Alleati sbarcano sul litorale laziale, ad Anzio, con […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 11 giugno 2018

Punte di Freccia 0 Commenti

Amore che vieni, amore che vai… – Mario Michele Merlino

Amore che vieni, amore che vai… – Mario Michele Merlino

Cantava Fabrizio De Andrè ‘amore che vieni, amore che vai’. Ci sono amori, tuttavia, che rimangono nel cuore, nella mente. Si dice della mamma e del primo bacio. A me nella memoria il soldato tedesco che abbandona il fucile e diserta mentre mia madre mi metteva al mondo. Passaggio del testimone per l’Europa, per il […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 4 giugno 2018

Punte di Freccia 0 Commenti

Una comunità in marcia – Mario Michele Merlino

Una comunità in marcia – Mario Michele Merlino

Il Solstizio al Semprevisa. Vi sono luoghi che ci afferrano la mente ed il cuore. Ed è memoria che si conserva anche quando di quei luoghi non avremo certezza alcuna di percorrerli con gli occhi ed il passo. Penso ad esempio a Lisbona, di cui ho raccontato in Strade d’Europa. Il tempo di scendere alla […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 30 maggio 2018

    Fai una donazione


  • Napoli 8 dicembre

  • julius evola

    Per un eroticamente (s)corretto: 60 anni di “Metafisica del sesso” di Julius Evola

    di Giovanni Sessa

                    Due Convegni di Studi Roma e Milano, sabato 24 Novembre 2018     Per un eroticamente (s)corretto: 60 anni di “Met[...]

  • iniziazione e tradizione

  • napoli 24 novembre

  • tradizione classica

  • tradizione

  • Omero e gli Dei greci

  • emergenza vaccini

    Ereticamente intervista il dott. Stefano Montanari, a cura di Roberta Doricchi

    di Ereticamente

    – Possiamo cominciare con l’intervista rilasciata dalla nostra ministra della salute alla rivista Vanity Fair [https://www.vanityfair.it/news/poli[...]

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
    • Fabrizio Tesi Della Scala in Dugin: «L’Italia è l’avanguardia populista in Europa». Intervista a cura di Paolo Becchi e Donato Mancuso

      Ahh si LA Russia e' il nuovo paese del bengodi gen... Leggi commento »

    • MARCO MERONI in Europa: questo nome ci demmo - Alessandra Pennetta

      Bei pensieri Alessandra. Ariosi e consapevoli, una... Leggi commento »

    • Bruno in Nietzsche e l’eterno ritorno dell’uguale – Tovo Flores

      Complimenti per la disamina e per i i giusti colle... Leggi commento »

    • investigator113 in Neomania. L’ossessione per il nuovo – Roberto Pecchioli

      Siamo sprofondati nel pensiero anarchico e non ce ... Leggi commento »

    • paolo in Il Capitano del Sud: Aurelio Padovani (prima parte)

      Gentile dottor Reale, sono un ricercatore e so che... Leggi commento »

  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

g. casalino

c. bene

J. Thiriart

m.houellbecq

a. dugin