fbpx
Ermetismo 3 Commenti

Platonismo e Fisica dei Quanti: una convergenza ermetica – Giandomenico Casalino

Platonismo e Fisica dei Quanti: una convergenza ermetica – Giandomenico Casalino

La fisica quantistica e la sua meccanica, in una parola, la “visione del mondo” a cui fanno accedere è simile in guisa sorprendente al significato profondo di tutta la tradizione filosofico-sapienziale pla­tonica. La “conoscenza” galileo-newtoniana di natura empirica e/o empiristica, che nasce dai sensi, si ferma al “compatto”, al “solido”, al “materiale”, afferma, come tutta […]

Pubblicato da Giandomenico Casalino il 23 Dicembre 2015

Tradizione 0 Commenti

Adversus Haereses – Riccardo Tennenini

Adversus Haereses – Riccardo Tennenini

Porfirio, discepolo di Plotino, fu il più accanito nemico della neonata religione cristiana, che senza mezzi termini definitiva “empia e atea contro i costumi dei padri“, come testimonia in “Discorsi contro i Cristiani”, l’opera che fu bruciata dai cristiani perchè stava mettendo in dubbio tutte le convinzioni e le credenze dei fedeli. La critica di Porfirio […]

Pubblicato da Riccardo Tennenini il 8 Novembre 2015

Filosofia 0 Commenti

E’ la mia vita che muore. E’ la vita che rinasce – Sandro Giovannini

E’ la mia vita che muore. E’ la vita che rinasce – Sandro Giovannini

(Emo, Sessa ed un sogno dalla porta cornea) “…La vita che non potrà mai liberarsi dalla morte, né la morte dall’essere viva.” Andrea Emo, Quaderni di Metafisica , Bompiani, pag. 887. La mia vita muore. Scivola velocemente (o lentamente) verso la morte.  La vita rinasce (prima o poi) sempre.  Cosa c’è di più ovviamente constatabile? […]

Pubblicato da Ereticamente il 21 Ottobre 2015

Punte di Freccia 2 Commenti

Contestazione ideale – Mario Michele Merlino

Contestazione ideale – Mario Michele Merlino

Ho raccontato più volte come conservi, protetto da copertina trasparente, il mio primo libro (dopo i tanti, da Salgari al libro Cuore), che mio padre mi leggeva in poltrona, sulle ginocchia, avvolto nella sua pesante veste da camera. Acquistato all’età di otto anni ad una mostra editoriale, accompagnato e guidato nella scelta sempre da mio […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 7 Ottobre 2015

Filosofia 3 Commenti

La realizzazione dello spirito nella tradizione indoeuropea

La realizzazione dello spirito nella tradizione indoeuropea

“…Dal VII secolo sino a Gesù è un continuo, progressivo svuotamento della religione olimpica indoeuropea, che a grado a grado sempre più si cristallizza nell’estetismo degli artisti e nel >ritualismo dei sacerdoti, e un parallelo sviluppo della religione misterica che sempre più si estende… Tutta la storia della religione, e anzi del pensiero greco, sta […]

Pubblicato da Giandomenico Casalino il 17 Giugno 2015

Punte di Freccia 2 Commenti

L’in-canto delle parole

L’in-canto delle parole

Secondo una delle tante e celebri espressioni del filosofo Martin Heidegger, e non a caso definito ‘L’ultimo sciamano’ in un ricordo, pubblicato a trent’anni dalla morte, dallo studioso Franco Volpi, ‘l’uomo abita nella casa del linguaggio’. Circondato dalle cose familiari, di cui ci prendiamo ‘cura’ (altro termine caro al filosofo) e di cui sovente ci […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 30 Dicembre 2014

Intervista 2 Commenti

Ereticamente intervista Daphne Varenya Eleusinia

Ereticamente intervista Daphne Varenya Eleusinia

Breve nota bio-bibliografica Classe 1982; diplomata al Liceo Classico “Parini” di Milano e laureata in Filosofia presso l’Università degli Studi di Milano, con una tesi dedicata ai “temi e problemi dell’indagine estetica indiana”, con particolare riferimento al Gitagovinda, al rasa d’amore e alla via della bhakti. Proseguiti gli studi al di fuori dell’ambito accademico, con […]

Pubblicato da Ereticamente il 30 Luglio 2014

Maurizio Rossi 0 Commenti

Platone, Sparta e il Nazionalsocialismo

Platone, Sparta e il Nazionalsocialismo

La rivoluzione culturale e politica della nuova Germania “Il Nazionalsocialismo ebbe il merito di costringere la cultura neutra a una resa dei conti. Esso, molto più del regime italiano, ebbe la coscienza di rappresentare un’autentica visione del mondo, violentemente ostile a tutte le putrefazioni e le storture dell’Europa contemporanea. La mostra dell’arte degenerata, il rogo […]

Pubblicato da admin il 17 Febbraio 2012

g. casalino

c. bene

J. Thiriart

m.houellbecq

g. colli