20 Maggio 2024
Fumetto d'Autore

FUMETTO & FASCISMO – UN PILOTA NEL MEDITERRANEO (Le avventure di Romano, 6a parte – Mare Nostro)

di Francesco G. Manetti Sesta parte della saga di Romano, personaggio-simbolo del fumetto nazionale dell’Era Fascista che esordì come pilota legionario in Spagna: questo secondo episodio di ambientazione prettamente bellica, Mare nostro di Caesar, venne pubblicato dalla editrice AVE in 16 appuntamenti settimanali sul “Vittorioso” (visto il proseguire del successo ancora in prima pagina, e

Leggi l'articolo
Socializzazione Tradizione

Storie controcorrente: Giuseppe Solaro e il sogno della socializzazione

Anche quest’anno il 25 aprile è passato, intriso come sempre della sua immancabile retorica  strumentale, oligarchica, fondata sulla manichea divisione fra buoni e cattivi secondo la lettura che i “padroni del discorso” impongono da più di settant’anni. Adesso passata la sbornia delle celebrazioni vogliamo raccontare un’altra storia, quella di un giovane uomo a cui in

Leggi l'articolo
Fumetto d'Autore

Fumetto & Fascismo – Venti di Guerra! (Le avventure di Romano, 5^ parte – “Per l’Italia”) – Francesco G. Manetti

Pur essendo un fumetto, quello di Romano, pregno di aspetti militari, combattentistici e bellici (non a caso la prima parte era ambientata all’epoca dell’intervento legionario in Spagna), finora la Guerra con la “G” maiuscola non era ancora arrivata, per ovvie questioni cronologiche. In realtà le ultime tre puntate dell’avventura precedente, Il nemico invisibile, pubblicate il

Leggi l'articolo
Costituzione

La più bella del mondo, quinta parte – Fabio Calabrese

Riprendiamo l’analisi degli articoli della costituzione “più bella del mondo” che ci affligge da settant’anni. Come abbiamo visto, è congegnata in una serie di trappole occultate più o meno bene, per togliere alla gente la possibilità di esprimersi, oppure fare in modo che la volontà popolare non abbia peso nel determinare il destino comune. A

Leggi l'articolo
Libreria Storia

Il Galeazzo Ciano dello storico Eugenio Di Rienzo – Luigi Morrone

La casa editrice Salerno, piccola, ma ricca di titoli prestigiosi, pubblica un af-fresco su trent’anni e più di storia d’Italia racchiusi in una poderosa biografia del “genero del regime”, Galeazzo Ciano, scritta da Eugenio Di Rienzo, già autore delle biografie di Gioacchino Volpe e Napoleone III, nonché di accurati studi sul fascismo, privi del furore

Leggi l'articolo
Storia

Fascismo e Massoneria, storia di rapporti complessi – 7^ parte – Luigi Morrone

La massoneria italiana ed il neofascismo Su questo argomento, chi scrive deve rifarsi alla propria testimonianza, diretta o indiretta, mancando una pubblicistica sul tema, che meriterebbe una approfondita ricerca. Subito dopo la guerra, c’è un mondo che “non ci sta” alla constatazione attribuita a Churchill (che non l’ha mai pronunziata): «In Italia c’erano 45 milioni

Leggi l'articolo
Storia

Fascismo e Massoneria, storia di rapporti complessi – 6^ parte – Luigi Morrone

La Massoneria e la Guerra Civile Dopo l’armistizio, i partiti antifascisti si mobilitano. Già il 9 settembre, all’indomani dell’annuncio, a Roma, in una casa di via Adda, si riunisce il “Comitato Centrale” del concentramento antifascista, presieduto da Bonomi. Sono presenti: Scoccimarro, e Amendola, per i comunisti; Nenni e Romita per i socialisti; La Malfa e

Leggi l'articolo
Storia

Fascismo e Massoneria, storia di rapporti complessi – 5^ parte – Luigi Morrone

La Massoneria e la caduta del Fascismo Il Gran Consiglio del Fascismo era diventato organo di rilevanza costituzionale nel 1928, quale coordinamento delle attività di regime. Come è stato chiarito da Costantino Mortati (1), infatti, il PNF era diventato organo costituzionale “in senso materiale” onde il suo organo di coordinamento aveva rilevanza costituzionale indipendentemente dalla

Leggi l'articolo
Storia

Fascismo e Massoneria, storia di rapporti complessi – 4^ parte – Luigi Morrone

La Massoneria e la Seconda guerra mondiale La Società delle Nazioni, creatura che la Massoneria Universale aveva fortemente voluto (1), aveva approvato le sanzioni contro l’Italia quale rappresaglia per la Campagna di Etiopia, con l’effetto di consolidare il consenso verso il regime ed acuire i sentimenti antimassonici in Italia (2). L’obiettivo dell’isolamento internazionale dell’Italia, perseguito

Leggi l'articolo
Storia

Fascismo e Massoneria, storia di rapporti complessi – 3^ parte – Luigi Morrone

 La nascita del Regime e la Massoneria Le temperie seguenti sono note: alle elezioni del 1924 il PNF conquista una maggioranza schiacciante, il deputato socialista Giacomo Matteotti viene assassinato dopo un durissimo discorso alla Camera, l’opposizione si ritira in un immaginario “Aventino”, non partecipando ai lavori parlamentari. Viene ventilato da più parti l’ipotesi di un

Leggi l'articolo