14 Aprile 2024
Attualità Politica Società

La barca e i topi

di Fabio Calabrese Io non so se valga nemmeno la pena di parlarne. Apparentemente, questo periodo di fine novembre è stato un accavallarsi di grosse novità politiche: la scissione nel centrodestra, l’approvazione della legge di stabilità, la visita di Vladimir Putin in Italia, la decadenza di Silvio Berlusconi da senatore, ma in realtà è chiaro

Leggi l'articolo
Attualità Crisi Esperus Politica Società Tempi Moderni

Il complesso di Cassandra – 2° parte –

 di Esperus Tutti temiamo il sistema e tutti noi vediamo quanto vasto e impersonale stia diventando (o sia diventato). Ci sono semplicemente troppe persone e, soprattutto, troppi interessi personali, nella società italiana perché il governo possa o voglia trovare una risposta e tutte le esigenze; deve quindi, necessariamente, giustificare se stesso e diventare insensibile. Questo

Leggi l'articolo
Attualità Crisi Esperus Politica Società Tempi Moderni

Il complesso di Cassandra – 1° parte –

di Esperus Lo stato della società italiana (e non solo) è sotto gli occhi di tutti e per questo preferiamo non curarcene, rimandando ad un inafferrabile domani la panacea dei nostri mali. Tentare di comprendere perché gli italiani siano così inerti nei confronti del comune vivere civile e del loro essere popolo, è opera che

Leggi l'articolo
Educazione Gian Franco SPOTTI Giovani Società

Perchè i giovani europei sono spesso piu’ “fragili” in una società come la nostra e come porvi rimedio?

08 Ottobre 2013 “Un ragazzo giovane educato nell’orgoglio del suo popolo e della sua stirpe, con l’esempio degli eroi e la storia delle sofferenze e dei prodigi del suo popolo, continuerà lui stesso questo lavoro e lo insegnerà ai propri figli” _________________________________________________________________________________ Perché i giovani europei scelgono atteggiamenti di sottomissione in ambiente multietnico? Un argomento

Leggi l'articolo
Economia Politica Società

La barzel-Letta della ripresa e la tragedia mondialista

di Fabio Calabrese Enrico Letta è un personaggio grottesco anche in un contesto come la politica italiana, che di fenomeni da baraccone ne ha conosciuti e ne conosce parecchi. Se come presidente del Consiglio non fosse nel fulcro della tragedia di un Paese allo sfascio, sarebbe semplicemente ridicolo e patetico. Ultimamente ha approfittato della notizia

Leggi l'articolo
Attualità Puccinelli Società Tempi Moderni

Divide et Impera

di Antonio Puccinelli In Europa il potere economico dominante ha ormai raggiunto l’apice parossistico, e tutti pensano che manchi poco al collasso del sistema! ma non è così: chi ha progettato il meccanismo non è così stupido da lasciar crollare il lavoro di un secolo per una crisi così insignificante a paragone di altre avvenute

Leggi l'articolo
Carceri Punte di Freccia Società

Sbarre e sudore…

di Mario M. Merlino Dopo mesi d’isolamento, primo giorno al secondo braccio, scendo in cortile all’ora dell’aria, un cortile delimitato da alte mura, torretta con secondino, due bagni alla turca con vista panoramica su circa duecento persone che avanzano si girano tornano indietro si girano avanzano in uno spazio adatto per cinquanta. Peggio che passeggiare

Leggi l'articolo
Economia Scienza Società

La favola del progresso

di Fabio Calabrese Quella nella quale abbiamo la ventura di vivere, è una cultura eminentemente irrazionale che sembra fondata sulla capacità del popolino di credere alle cose più contrarie alla realtà purché gli vengano propinate e ripetute con sufficiente frequenza dal sistema mediatico. In un articolo di qualche tempo fa, “Abracadabra”, mi ero occupato del

Leggi l'articolo
Marino Politica Società Tempi Moderni

La vita libera

di Enrico Marino  Non c’è bisogno di carcerieri, cancelli, telecamere. Quando la gente è distratta da cose superficiali, quando la vita è diventata un eterno circo di divertimenti, quando ogni serio discorso si trasforma in un balbettio infantile, quando un intero popolo si trasforma in spettatore, allora la Nazione è in pericolo. La differenza sostanziale

Leggi l'articolo
Attualità Politica Società

La marcia dei pinguini

di Fabio Calabrese Io non voglio vantarmi trincerandomi dietro un “ecco, l’avevo detto”, recitare il ruolo della Cassandra, ma è un fatto: la vittoria del PD – e non la si può definire in nessun altro modo – al test amministrativo di maggio, mi ha irritato, indispettito, mi sembra un pessimo presagio per il futuro

Leggi l'articolo