fbpx

Nicola Spanu

Ricercatore universitario specializzato nel pensiero della tarda antichità, sia patristico che medio e neoplatonico. Il suo indirizzo di ricerca si è focalizzato sull’interazione tra pensatori cristiani e non-cristiani nel contesto del loro comune linguaggio filosofico e teologico di matrice ellenistica. Ha pubblicato una traduzione in lingua inglese e commento del trattato plotiniano “contro gli gnostici” (Enneade II 9 [33]). Da un paio d’anni, conscio dell’esempio di Platone, Plotino e Proclo - i quali coniugarono l’impegno scientifico con quello politico - ha iniziato ad occuparsi di tematiche legate alla crisi economica che attanaglia l’Occidente.

Riflessioni “eretiche” sul Natale di Roma 2015

Riflessioni “eretiche” sul Natale di Roma 2015

g. casalino

c. bene

J. Thiriart

m.houellbecq

g. colli