13 Giugno 2024
Società

Chi era costui?

Girando in Rete, mi sono casualmente imbattuto in una breve scheda relativa a uno sconosciuto scienziato russo, un certo Alexander Silvestrov. In effetti la cosa potrebbe sembrare di nessun interesse. Ma, leggendo distrattamente, ho avuto un attimo di sconcerto. Leggo infatti: “born 22 October 1899 – died 1 April 2009” Sicuramente un errore di stampa,

Leggi l'articolo
Società

Il sesso dei demoni – Roberto Pecchioli

Sempre più spesso pensiamo di vivere in un incubo, un orribile sogno dal quale presto o tardi ci desteremo liberati dall’angoscia. Invece no: è tutto vero e dobbiamo bere l’amaro calice sino in fondo, restando ritti tra i detriti del mondo che fu il nostro. Si dice che a Bisanzio – la seconda Roma –

Leggi l'articolo
Società

Alcune grandi questioni

L’uomo formica È noto che secondo alcuni l’uomo discende dalla scimmia. A questa idea palesemente assurda – è evidente che, nonostante alcune affinità superficiali, l’uomo e la scimmia non si somigliano affatto – io oppongo la teoria assai più plausibile che l’uomo discenda dalla formica. Noi infatti viviamo e lavoriamo come formiche nelle nostre città

Leggi l'articolo
Società

Il macellaio – Livio Cadè

Quel grande filosofo, che in ogni astro vedeva baluginare spiriti di vita, e al quale fu perciò inchiodata la lingua al palato e il corpo arso sulla pubblica piazza, diceva l’essere il beccaio mestiere più ignobile del boia. Ché questi almeno, quando squarta, arrota e incenerisce gli uomini, amministra la giustizia e punisce esseri colpevoli,

Leggi l'articolo
Società

Un bene ultimo

È possibile desiderare il male? Per esempio, posso pensare che la droga sia un male. Ma chi desidera drogarsi ci vede un bene, fosse anche quello di autodistruggersi. Nessuno vuole il male per sé o per le persone che ama. Quando un padre prende a cinghiate un figlio non vuole forse che il figlio senta

Leggi l'articolo
Società

L’apparizione – Lorenzo Merlo

Qualche nota dedicata all’avvento della realtà. Considerazioni la cui natura non è morale, ideologica, politica, cognitiva, né intellettuale, ma cristica. Cioè da incarnare al fine di riconoscerla così come ora riconosciamo altro. Capire non basta. Ricreare è necessario. Stato Quando avviene il pensiero, ne segue il mondo. La contiguità è così stretta e pertinente che

Leggi l'articolo
Società

Shakespeare proibito, il Fentanyl no – Roberto Pecchioli

Ci sono molte cose che non riusciamo a comprendere, nel groviglio del tempo che ci è toccato in sorte. E non parliamo solo di massimi sistemi, di grandi temi di senso, su cui la contemporaneità tace. Incomprensibile è l’impressionante diffusione delle droghe. Una docente di liceo classico milanese ci confidava un profondo malessere dinanzi a

Leggi l'articolo
Società

Eumenidi ed eufemedica – Livio Cadè

 “La medicina crea persone malate” (Lutero) Premessa  Oreste, per vendicare la morte del re Agamennone, suo padre, uccide la madre Clitemnestra, nonostante questa, per dissuaderlo, denudi davanti a lui il seno che lo ha allattato. Colpevole di matricidio, Oreste fugge, perseguitato e tormentato dalle Erinni, divinità feroci, decise a punire quel delitto contro natura. Il

Leggi l'articolo
Società

Tre passi nel delirio (3^ parte) – Roberto Pecchioli

  L’Occidente del XXI secolo è un totalitarismo invertito, purtroppo ancora inavvertito dalle sue vittime. Nuove tecniche di governo post-democratiche combinano elementi formali della democrazia con il totalitarismo classico. Una forma di governo totale basata su una vasta depoliticizzazione della popolazione e su meccanismi di oppressione morbidi e appena percettibili. E’ la tesi del filosofo

Leggi l'articolo
Società

Iphigenia Unchained – Pietro Carra

IPHIGENIA UNCHAINED Il sacrificio del maschio in Euripide Nella valanga delle demenziali narrazioni mediatiche che ci investe pressochè senza interruzioni, una tra le più curiose, a volte francamente comica, è quella del woke, gender-fluid, ecc. Dico curiosa, perchè apparentemente la si direbbe quasi “disintiressata”, cioè priva di un ritorno economico o politico diretto, ben preciso,

Leggi l'articolo