26 Febbraio 2024
Poesia

Dionisismo Errante nel Bianco: Poesia Arte Vita – Vitaldo Conte

Con il ricordo letterario di Maria Gabriella Adamo e Luciana Frezza, attraversando Messina   «Nulla piace di più agli dei che il bianco» L. B. Alberti     Viaggi nel bianco verso gli estremi confini   Nell’erranza visionaria di Arthur Rimbaud l’arte della pagina bianca è il luogo dei viaggi per l’ignoto, per la veggenza,

Leggi l'articolo
Poesia

La poesia Haiku – Massimo de Magistris

Nan-in, un maestro giapponese dell’era Meiji (1868-1912), ricevette la visita di un professore universitario che era andato da lui per interrogarlo sullo Zen. Nan-in servì il tè. Colmò la tazza del suo ospite, e poi continuò a versare. Il professore guardò traboccare il tè, poi non riuscì più a contenersi: “E’ ricolma. Non ce ne

Leggi l'articolo
Poesia

Arte e poesia per ritrovar la gentil Via – Stefano Codari

Non è molto semplice recensire un testo di poesia, per di più se il testo proviene da un’autrice che definire “ecclettica” è banale, dato l’uso del vocabolo oggi giorno. Liliane Tami è uno scrigno di gioielli che si può solo aprire con discrezione per poi esplorarvi tutte le sue peculiarità e sorprese. Donna di Kulturkampf

Leggi l'articolo
Poesia

La poesia come resistenza sociale: identità e metrica nell’opera di Emanuele Franz – Federico Pari

Nel mondo contemporaneo, in cui una persona su tre scrive “poesie”, si è affermato il concetto di -verso libero- abbandonando ogni tipo di regola compositiva, di metrica tradizionale, e in qualche modo giustificando ogni esternazione senza alcun tipo di mediazione, di norma, di struttura. Questo da una parte ha un effetto straordinariamente simile alle nuove

Leggi l'articolo
Julius Evola Poesia

La poesia di Evola come testo sconfinante – Vitaldo Conte

“Mia notte mia malattia stregata” (J. Evola) La produzione poetica di Evola, fino a oggi conosciuta, è costituita da una trentina di testi, inclusi alcuni usciti su pubblicazioni del tempo e i dieci, che a questi si aggiunsero nel 1920, e che furono pubblicati in Arte Astratta. Tutti questi testi furono poi raccolti dall’autore nel

Leggi l'articolo
D'Annunzio Poesia

L’ ultimo mantra del guerriero insonne – Stefano Stringini

( Gardone Riviera, 1/3/ 1938…Stanza della Zambracca ) Lascia che il tuo corpo sia mio, istante sciamano di luna e sorriderò, apnea d’ astri e lago, tra versi di spuma e ghiaia . … Velivolo del cuore. Il morso delle nubi , oltre il nero e il viola dei velluti. Spagiria di alcool e rose

Leggi l'articolo
Poesia

Dal sangue sbagliato – Michela Zanarella ©

Voglio vedere le vene resuscitare dal sangue sbagliato sporcato dal nero di una vita terrena che mi ha fatto scivolare sui vetri delle cose fino a piegare la pelle ai fantasmi nella solitudine di un tempo che mi ha rubato la luce obbligandomi a contare le costole al silenzio. Voglio vedere se giunte le mani

Leggi l'articolo
Poesia Tradizione

Pound contra Huntington – Claudio Mutti

‘Pound è l’inventore della poesia cinese per la nostra epoca’.  T.S. Eliot Tra i manoscritti inediti di Ernest Fenollosa, consegnatigli dalla vedova del sinologo nel 1913, Ezra Pound ne trovò uno, intitolato The Chinese Written Character as a Medium for Poetry (1), che fu per lui una vera e propria folgorazione. ‘Il secolo scorso –

Leggi l'articolo
Arte Poesia

Franco Gaetano Aitala poeta – Emanuele Casalena

The Istrian Diary ( Draguccio 20 maggio 1932-Springfield 13 giugno 2005 ) “ Istria è lo strillo del gabbiano nel tramonto Il sussurro del vento tra la fragranza dei pini torreggianti…” Trattato di pace 10 febbraio 1947 Milite Ignoto, noi gente giuliana ai tuoi piedi prostrati, chiediamo: Dunque tutto fu vano? Vano il sacrificio dei

Leggi l'articolo
Poesia

La metafisica della bellezza: Vittoria Guerrini detta Cristina Campo – Emanuele Casalena

Io la chiamerò Vittoria. Modì l’avrebbe eternata in un ritratto, il lungo collo sinuoso, il triangolo smussato del volto perimetro di un incarnato diafano eppure intenso di luce emanata dall’anima, quasi un dono di grazia per di chi ne osservi l’immagine tutt’ora. Esiste una bellezza mondana fatta di curve appetitose, ostentata chirurgia di perfezione animale,

Leggi l'articolo