14 Maggio 2024
Globalizzazione Mondialismo

Media Faziosi, RockStar Corrotte, “C-19” e…Opposizione Controllata – Salvatore di Talia

«Era, quello, il momento in cui gli Angeli si stavano manifestando sul nostro Pianeta. Nell’aspra Lotta che essi intrapresero tra fazioni avverse e che la Teologia Ufficiale ci dice essere culminata con la sconfitta di Lucifero, il grande vincitore risultò Yahweh, Capo Supremo della fazione vittoriosa degli Angeli. Da allora, Lucifero venne rappresentato come il…‘Male’, e Yahweh come

Leggi l'articolo
Mondialismo

Bill Gates: il dio-programmatore del mondialismo e le anomalie di Matrix – Federica Francesconi

Qualche giorno fa il quotidiano La Stampa ha pubblicato una tanto strana quanto rivelatrice intervista al magnate Billes Gates, riciclatosi negli ultimi anni in pseudofilantropo e grande tessitore di tele mondialiste. Rivelatrice rispetto a che cosa? Nel corso dell’intervista il multimiliardario americano ha snocciolato una serie di dichiarazioni che rivelano la convinzione che nutre rispetto

Leggi l'articolo
Mondialismo

1984 E 2020 a confronto – Marco Della Luna

Prefazione alla nuova edizione di 1984 di George Orwell (Edizioni Aurora Boreale) «Alla fine ti uccideremo», annuncia O’Brien, dirigente del Partito, al protagonista Winston, mentre lo cura dalla sua follia dissidente nei sotterranei del Ministero dell’Amore. Ringrazio l’amico ed editore Nicola Bizzi per avermi dato l’incarico di scrivere questa Prefazione, in cui focalizzerò le analogie

Leggi l'articolo
Libreria Mondialismo

Il risveglio della coscienza quale rimedio alla modernità: il nuovo testo di Roberto Siconolfi – Luca Valentini

“La nuova conformazione del potere prende le pieghe di una vera a propria <<occupazione delle coscienze>>, secondo meccanismi che già Julius Evola metteva in luce nella sua critica all’americanismo” (1) Vi è un’ermeneutica tutta moderna di considerare la sociologia della politica, la quale relega tutte le dinamiche attinenti all’agire umano in un rapporto sia esterno

Leggi l'articolo
Mondialismo

Babele rivisitata: Nimrod e il mondialismo del XXI secolo – Federica Francesconi

Il racconto biblico della Torre di Babele di Genesi 10-11, essendo una forma archetipica dell’umano, ha indubbiamente una valenza simbolica che trascende lo spazio e il tempo. Data questa sua essenza, ritengo che non sia forzato rivisitare questo mito alla luce degli eventi storici contemporanei, secondo una concezione circolare del tempo, che presuppone un ritorno

Leggi l'articolo
Mondialismo

Il Vaticano al Club Bilderberg – Roberto Pecchioli

Aria nuova alla Santa Sede. Negli stessi giorni di giugno, due eventi vedono protagonista la bimillenaria Chiesa fondata da Gesù Cristo. Nessuna spiritualità, tanto meno cura delle anime. Mentre Bergoglio riceve in Vaticano i vertici delle Sette Sorelle, i giganti dell’energia fossile come Exxon, Royal Dutch, la famiglia Rockefeller, tutti signori di assai incerta devozione

Leggi l'articolo
Mondialismo

I volti della decadenza, seconda parte – Fabio Calabrese

    Riprendiamo le fila del nostro discorso. Come ricorderete, in questa serie di articoli mi sono riproposto di darvi una rapida sintesi del contenuto di una serie di testi che avevo intenzione di analizzare quando avessi avuto il tempo di esaminarli e recensirli in dettaglio, grazie al mio previsto pensionamento che però, grazie alle

Leggi l'articolo
Mondialismo

I volti della decadenza, prima parte – Fabio Calabrese

Noi abbiamo la ventura di vivere sotto uno stato che non è solo corrotto e ladro, ma che è anche un burlone. O perlomeno, le assurdità della “nostra” farraginosa burocrazia finiscono per dar luogo a una sorta di perverso umorismo che dà al cittadino la sensazione di essere deriso dalle istituzioni. Ve ne faccio un

Leggi l'articolo
Mondialismo

I Progettisti del Governo Ombra Europoide usano i loro servi consapevoli o inconsapevoli e gli Italiani, come al solito, non se ne accorgono

Il caso Weinstein Il caso Weinstein non ha nulla a che vedere con i diritti delle donne. È un fatto di cronaca scandalistica, come  ce ne sono sempre stati negli ambienti del potere mediatico, hollywoodiano o meno. Ma è un’occasione ghiotta per i Progettisti occulti, come li definiva giustamente l’antropologa critica del Progetto Europa, Ida

Leggi l'articolo
Mondialismo Tradizione

Su alcune tecniche di manipolazione psicologica – Antonio Filippini

Il trucco della “candida confessione della verità”. Questo trucco ha la sua ragione d’essere nel fatto che se si è depositari di verità imbarazzanti, compromettenti e sgradite e se un po’ troppi sono a conoscenza di tali verità, tentare disperatamente di tenerle celate è alla fine una politica perdente, senza contare poi che se tale

Leggi l'articolo