12 Aprile 2024
Lettera e Spirito Spiritualità

Discorsi del discernimento o Istruzioni spirituali – Meister Eckhart

Questi sono i discorsi che il vicario di Turingia, priore di Erfurt, fratello Eckhart, dell’ordine dei Predicatori, rivolse ai suoi novizi che gli ponevano numerose questioni durante le loro discussioni serali. 7. Come si debbano compiere nel modo più ragionevole le opere Così è per molti, e facilmente lo si ottiene se lo si vuole:

Leggi l'articolo
Spiritualità

Le Figlie del Sole

  Le Figlie del Sole di Giuliana Poli è il secondo volume sulla Sibilla Appenninica che esce dopo l’Antro della Sibilla e le sue sette sorelle che sarà a breve ristampato. Questo nuovo saggio ha uno “sguardo” che va oltre il mero territorio dei Monti Sibillini studiato a fondo in un contesto più ampio. Dai

Leggi l'articolo
Spiritualità

La circolarità dello Spirito e i suoi problemi

    di Giandomenico Casalino Il verbo latino augeo è a fondamento delle parole: auctoritas, augurium, augustus, augur, auctor, ed il fondamento è di natura tanto etimologica quanto semantica poiché il significato intrinseco dello stesso è: “arricchire, incrementare, rafforzare, caricare (qualcosa o qualcuno) di energia sacrale e legittimante” (sul punto vedi G. Casalino, Res Publica

Leggi l'articolo
Esoterismo Spiritualità

Maschera e Volto dell’iniziazione contemporanea

Milano 31 Gennaio 2015   Nel pomeriggio di Sabato 31 Gennaio, presso la sede milanese dell’Associazione Nazionale Volontari di Guerra, si è svolta l’attesa conferenza sul tema dell’iniziazione contemporanea, in continuità con gli alti insegnamenti che Julius Evola 80 anni fa ha voluto dispensarci nella sua quasi omonima opera “Maschera e Volto dello spiritualismo contemporaneo”.

Leggi l'articolo
Lettera e Spirito Simbolismo Spiritualità Tradizione

Sul Destino.* di Giamblico

Giamblico (Calcide 245-325 ca.). Si adoperò per rivivificare le dottrine pitagoriche e platoniche. Allievo di Porfirio alla scuola neoplatonica d’Alessandria, fondò poi la “scuola siriaca”. Oltre a molti frammenti (noti attraverso l’Eklogon di Stobeo), restano di lui cinque libri della stessa opera principale Συναγωγὴ τῶν Πυϑαγορείων δογμάτον (De vita Pythagorica, Protrepticus oAdhortatio ad philosophiam, De communi mathematicæ scientia, In Nicomachi

Leggi l'articolo