26 Maggio 2024
Cultura

Noli me tangere – Livio Cadè

Uomini e donne, vecchi e bambini sembrano oggi ambulanti fardelli di carne da cui frotte di virus balzano tutt’intorno come pulci mordaci. Ogni

Leggi l'articolo
Cultura Società

Elogio della medicina – Livio Cadè

Premessa Ancora una volta, in questi tempi così difficili, vediamo la medicina ergersi come baluardo invalicabile tra l’umanità e i suoi nemici. Ieri

Leggi l'articolo
Cultura & Società

Hara-kiri – Livio Cadè

Nel Giappone medievale un onesto funzionario poteva ricevere lo sgradito ordine di far hara-kiri, di procedere cioè a un suicidio rituale. Non gli

Leggi l'articolo
Cultura Cultura & Società

Violenza e nobiltà – Livio Cadè

“Chi non punisce il male comanda che lo si faccia“. (Leonardo da Vinci)   È giusto che Giuditta decapiti Oloferne? Vi sono casi

Leggi l'articolo
Cultura Cultura & Società

Manualetto dell’antisfascista – Livio Cadè

Fino a ieri potevamo averlo letto sui libri. Ma oggi abbiamo il discutibile privilegio di vedere direttamente come nasce e si afferma una

Leggi l'articolo
Cultura Cultura & Società

Diritto e rovescio – Livio Cadè

 “La potenza dei re è fondata sulla pazzia del popolo” (Pascal) I. Libertà e dovere Diritti e doveri appartengono alla dimensione dell’etica; in

Leggi l'articolo
Cultura Cultura & Società

Il diavolo e l’acqua santa – Livio Cadè

“La verità non è venuta nel mondo nuda, ma è venuta in simboli ed immagini”. (Vangelo di Filippo)   Il simbolo è la

Leggi l'articolo
Cultura Cultura & Società

L’eclissi del femminile – Livio Cadè

Osservando l’energia che sostiene il cosmo nel suo perenne ruotare, gli uomini saggi vi hanno scorto due principi opposti e complementari. Poca importa

Leggi l'articolo
Cultura Cultura & Società

Della tolleranza – Livio Cadè

“L’insulto non è tollerato né dall’uomo forte né da quello libero.” (Publilio Siro) Anni fa, in Messico, un tale mi raccontava quanto profonda

Leggi l'articolo
Cultura

Alice nel paese delle mascherine – Livio Cadè

«Chi vuole ingannare gli uomini, deve prima di ogni altra cosa rendere plausibile l’assurdo». (Johann Wolfgang Goethe) Alice si presentò alla festa della

Leggi l'articolo