Attualità 0 Commenti

Ma è un canto brasileiro

Ma è un canto brasileiro

di Franca Poli Qualche tempo fa, declinando gentilmente un invito a una serata “solo donne” per festeggiare l’8 marzo, ho discusso con una mia paesana che incarna i principi del movimento femminista degli anni 70. L’anziana “giovane” se potesse, (è l’artrosi a impedirglielo) andrebbe ancora in giro con le braccia alzate e le dita chiuse […]

Pubblicato da Franca Poli il 17 Luglio 2013

Attualità 6 Commenti

Tante scuse signor Orango

Tante scuse signor Orango

di Franca Poli  Nel tempo dell’inganno universale dire semplicemente la verità è un atto rivoluzionario – (George Orwell) dunque “chi ha orecchi per intendere intenda” e siccome ho citato il Vangelo, lettura tanto cara ai cristiani che si offendono per l’esternazione del famigerato Calderoli, aggiungerò un’altra similitudine che Gesù fa spesso nelle sue predicazioni : […]

Pubblicato da Franca Poli il 16 Luglio 2013

Attualità 1 Commento

Bergoglio e le nuove frontiere dell’evangelizzazione

Bergoglio e le nuove frontiere dell’evangelizzazione

di Franca Poli  L’elezione al soglio pontificio di Papa Francesco ha illuminato di nuova e rinvigorita fede l’animo oramai così pallidamente pervaso da fervore cattolico di tanti italiani. “Il papa degli ultimi”, l’uomo che ha rifiutato le babbucce rosse di Prada e si è tenuto addosso le sue scarpe vecchie. La Chiesa con tutti gli […]

Pubblicato da Franca Poli il 10 Luglio 2013

Riforme Sociali 1 Commento

E’ tutto vero compagni!

E’ tutto vero compagni!

di Franca Poli Alcuni anni orsono, mentre ero ancora in piena attività lavorativa, nel mio ruolo di consulente del lavoro, mi trovai, nell’ambito di un’assemblea di dipendenti, a rappresentare, nell’incontro, un’azienda metalmeccanica, mia cliente. Chi mi conosce sa bene che avrei preferito essere dalla parte dei lavoratori, lo sono sempre stata e, approfittando della mia […]

Pubblicato da Franca Poli il 7 Luglio 2013

Eugène Vaulot 6 Commenti

Immortale

Immortale

di Luigi Cardarelli “era scritto nel destino, che ti ha reso immortale il 2 maggio a Berlino”. Moriva quel giorno il prode untersharfuhrer Eugène Vaulot, assieme agli ultimi volontari francesi della divisione Charlemagne: a pochi passi appena dal bunker della Cancelleria. I vincitori russi innalzavano alta la bandiera dell’armata rossa sulla cima del Reichstag. Alcuni […]

Pubblicato da Ereticamente il 2 Maggio 2013

    Fai una donazione


  • Giuliano Kremmerz

  • Dramma in un atto

    Il motivo – Livio Cadè

    di Livio Cadè

    Dramma in un atto   “Servono ragioni così valide per vivere che non ce ne vuole alcuna per morire.” (Rivarol)   Personaggi: Signore attempa[...]

  • la morte

  • dante celato

  • forte demonte

  • a dominique venner

  • TOMMASO campanella

  • intorno al sacro

    letture bruniane

  • emergenza vaccini

    L’assassinio di Paracelso: intervista al prof. Paolo Lissoni – di Lorenzo Merlo

    di Ereticamente

    Intervista al professor Paolo Lissoni sul Covid-19 e sulla ricomposizione dell’uomo e della scienza. foto ©victoryproject/lorenzo merlo Intervista [...]

  • post Popolari

  • Ultimi commenti
  • archivio ereticamente

    Tag

    Newsletter