fbpx
Società 1 Commento

Dal populismo al tribalismo: la nuova frontiera del consenso politico – Ilaria Bifarini

Dal populismo al tribalismo: la nuova frontiera del consenso politico – Ilaria Bifarini

Bassa istruzione degli elettori, rabbia sociale, diffusione di fake news? No, la spiegazione del successo di una certa comunicazione politica è da ricercarsi nell’atteggiamento tribale dell’individuo, retaggio del processo di adattamento della specie. Proprio così. L’avvento dei social network e il loro utilizzo da parte di personaggi pubblici e politici hanno creato una prateria sconfinata, […]

Pubblicato da Ilaria Bifarini il 18 Novembre 2019

Società 1 Commento

Intelligenza artificiale. La valle inquietante (Seconda parte) – Roberto Pecchioli

Intelligenza artificiale. La valle inquietante (Seconda parte) – Roberto Pecchioli

Scienza e morale hanno una relazione biunivoca che la prima tende a scavalcare se non a sopprimere. Gli apparati artificiali intelligenti pensano e penseranno più di noi; un giorno proveranno sensazioni analoghe a quelle umane; eppure, non si tratta che di meccanismi. E’ urgente restituire respiro morale al campo tecno scientifico, istituire una disciplina futuribile […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 7 Novembre 2019

Società 1 Commento

Intelligenza artificiale. La valle inquietante (Prima parte) – Roberto Pecchioli

Intelligenza artificiale. La valle inquietante (Prima parte) – Roberto Pecchioli

Alcune settimane fa una mano robotica è riuscita a risolvere l’enigma del cubo di Rubik, il rompicapo in cui occorre fare sì che ogni faccia, divisa in nove parti di diversi colori, mostri un unico colore. Per gli esseri umani, la difficoltà risiede nel ragionamento che permette di posizionare le parti di un colore su […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 3 Novembre 2019

Politica 0 Commenti

Il mondo di Joker – Enrico Marino

Il mondo di Joker – Enrico Marino

Il travestimento sfoggiato da Grillo sul palco del convegno del M5S a Napoli, al di là dell’ennesima conferma della politica-spettacolo incarnata dal comico, è soprattutto la tragica rappresentazione di una concezione del mondo disumanizzante e distopica. Dietro la maschera del pagliaccio, infatti, emergono i tratti più angosciosi di alcune derive comuni alle democrazie contemporanee, manipolate […]

Pubblicato da Ereticamente il 2 Novembre 2019

Società 0 Commenti

L’oscuro potere verde – Il Poliscriba

L’oscuro potere verde – Il Poliscriba

La città-cadavere, da incubo, chiamata R’lyeh … fu costruita incalcolabili eoni prima della storia conosciuta, da enormi, ripugnanti forme che gocciolarono dalle stelle oscure. Ivi si stabilirono il grande Cthulhu e le sue orde, nascosti in verdi, limacciosi sotterranei… Nella sua dimora di R’lyeh, il morto Cthulhu attende sognando. HPL   Domenica 29 settembre 2019 […]

Pubblicato da Il Poliscriba il 3 Ottobre 2019

Società 1 Commento

Diversamente è guerra – Lorenzo Merlo

Diversamente è guerra –  Lorenzo Merlo

La storia si ripete. Le sue circostanze non sono infinite. A cicli ritmici si ripropongono travestite da nuove maschere, animate dalle stesse emozioni, generate dagli stessi sentimenti. Sono infatti proprio questi la ragione dei cicli, della certezza che quanto la storia ci ha mostrato ancora lo vedremo. Il miglior argomento razionale non basta a modificare […]

Pubblicato da Ereticamente il 27 Agosto 2019

Cultura & Società 0 Commenti

Bibbiano. Le uova del drago – Roberto Pecchioli

Bibbiano. Le uova del drago – Roberto Pecchioli

La vicenda dei bambini strappati ai genitori naturali nella provincia emiliana, con il coinvolgimento del sindaco PD dI Bibbiano, l’indagine a carico di operatori sociali, psicologi e sanitari ha squarciato il velo su un sistema che è troppo facile liquidare come la repubblica degli orchi. Gli orchi esistono e sono forti, qualcuno forse è anche […]

Pubblicato da Ereticamente il 1 Agosto 2019

Società 1 Commento

Obitorio Occidente: il caso Noa Pothoven – Roberto Pecchioli

Obitorio Occidente: il caso Noa Pothoven – Roberto Pecchioli

Questo non è un articolo e neppure una riflessione. Cerca di essere una nuda cronaca tratta dalla stampa internazionale di un evento terribile che interrogherebbe la nostra coscienza se ancora ne avessimo una: la morte per eutanasia, ovvero per omicidio di Stato, di una bella ragazza olandese di 17 anni, Noa Pothoven, che si considerava […]

Pubblicato da Ereticamente il 8 Giugno 2019

Filosofia 0 Commenti

Ivan Illich. Il pensiero inclassificabile – Roberto Pecchioli

Ivan Illich. Il pensiero inclassificabile – Roberto Pecchioli

Mi batto per una rinascita delle pratiche ascetiche che tengano vivi i nostri sensi nelle terre devastate dallo show, in mezzo a informazioni schiaccianti, a consigli infiniti, alla diagnosi intensiva, alla gestione terapeutica, all’invasione di consiglieri, alle cure terminali, alla velocità che toglie il respiro. Così scriveva Ivan Illich al termine della sua vita, devastato […]

Pubblicato da Ereticamente il 17 Maggio 2019

Società 2 Commenti

Il “politicamente corretto” rende stupidi? – Gianfranco De Turris

Il “politicamente corretto” rende stupidi? – Gianfranco De Turris

All’ultima assegnazione degli Oscar a Hollywood a fine febbraio 2019, abbiano assistito alla apoteosi del politically correct, ma non tanto per gli attori e film premiati tutti “antirazzisti”, come ha sottolineato la stampa italiana allineata, quanto per la modifica dell’annuncio. Non più “Il vincitore dell’Oscar è…”, bensì: “L’Oscar viene assegnato a…”. In tal modo, hanno […]

Pubblicato da Ereticamente il 6 Aprile 2019

Politica 4 Commenti

Dopo Verona. la famiglia è di destra? – Roberto Pecchioli

Dopo Verona. la famiglia è di destra? – Roberto Pecchioli

Il congresso delle famiglie di Verona ha chiarito molte cose. Innanzitutto ha dato ragione a Carl Schmitt: raramente il crinale amico-nemico è apparso più netto dopo l’isterica contromanifestazione preventiva, gli attacchi scomposti della grottesca troupe itinerante degli indignati di professione in nome del (loro) progresso, l’imbarazzo umiliante della Chiesa cattolica, la presa di distanza dei […]

Pubblicato da Ereticamente il 2 Aprile 2019

Ambiente 1 Commento

Greta e il clima. Quando i bambini fanno oh – Roberto Pecchioli

Greta e il clima. Quando i bambini fanno oh – Roberto Pecchioli

Il caso di Greta Thurnberg, la ragazzina svedese diventata l’icona della crociata sul clima, sino allo sciopero con l’applauso scrosciante dei “superiori”, ricorda molto il film Idiocrazia di Mike Judge. In qualche misura, ne è un sequel adattato alla realtà. Una voce fuori campo dà inizio alla pellicola dicendo più o meno così: “Le opere […]

Pubblicato da Ereticamente il 20 Marzo 2019

Società 4 Commenti

Neo femminismo. Il colore del rancore – Roberto Pecchioli

Neo femminismo. Il colore del rancore – Roberto Pecchioli

Grazie a Dio, l’8 marzo è passato. La giornata internazionale della donna è trascorsa in Italia tra manifestazioni, l’odore pervasivo delle mimose e i consueti pistolotti virtuosi della politica, in cui destra e sinistra gareggiano per intestarsi l’avanzata femminile e pronunciare discorsi di circostanza gareggiando in femminismo da salotto. Il segnale più inquietante è stato […]

Pubblicato da Ereticamente il 19 Marzo 2019

Cultura & Società 1 Commento

Totem e tabù dell’Occidente Terminale – Roberto Pecchioli

Totem e tabù dell’Occidente Terminale – Roberto Pecchioli

In Gran Bretagna è in corso un accanito dibattito. Non si tratta della Brexit né della monarchia, ma qualcosa di infinitamente più serio: l’opportunità o meno di abbattere le statue di Winston Churchill e Lord Nelson. Con l’ingenuità di chi abita l’estrema periferia dell’impero, pensavamo che al politico conservatore si imputassero i terrificanti bombardamenti sulle […]

Pubblicato da Ereticamente il 27 Febbraio 2019

Società 3 Commenti

La rivolta che (forse) verrà – Roberto Pecchioli

La rivolta che (forse) verrà – Roberto Pecchioli

  Warren Buffet, uno degli uomini più facoltosi del mondo, ha ammesso che nell’ultimo trentennio si è combattuta una guerra di classe e l’hanno vinta i ricchi. E’ così, ma Buffet omette di citare altri vincitori, i fiancheggiatori della classe dominante, i gruppi intellettuali accademici, culturali, dell’intrattenimento e dello spettacolo che hanno organizzato la società […]

Pubblicato da Ereticamente il 24 Febbraio 2019

g. casalino

ELEUSI

J. Thiriart

STODDARD

TRABUCCO