Arte 1 Commento

“er zor Meo”, Bartolomeo Pinelli – Emanuele Casalena

“er zor Meo”, Bartolomeo Pinelli – Emanuele Casalena

La morte der zor Meo Sì, quello che portava li capelli Giù pp’er grugno e la mosca ar barbozzale Er pittor de Trestevere, Pinelli. È crepato per causa d’un bucale. V’abbasti questo, ch’er dottor Mucchielli, Vista ch’ebbe la merda in der pitale, Cominciò a storce e a masticalla male, Eppoi disse: “Intimate li fratelli.” Che […]

Pubblicato da Ereticamente il 11 Aprile 2018

Arte 1 Commento

Luigi Schingo da San Zevíre e la sua arte – Emanuele Casalena

Luigi Schingo da San Zevíre e la sua arte – Emanuele Casalena

San Zevíre ( San Severo ), città fondata da Diomede, diede l’alba e il tramonto a Luigi Schingo, nome che dice poco allo smart sapere scolastico. Cominciamo dalla fine di quest’ uomo, il 2 marzo 1976, con una citazione presa dalla monografia sull’artista del medico-sindaco Raffaele Iacovino: “ Ricordo il giorno del rito funebre nella […]

Pubblicato da Ereticamente il 28 Marzo 2018

Fumetto d'Autore 0 Commenti

FUMETTO & FASCISMO – LUCE DAL NORD (Le Avventure di Romano, 2a parte – Il Deserto Bianco)

FUMETTO & FASCISMO – LUCE DAL NORD (Le Avventure di Romano, 2a parte – Il Deserto Bianco)

Eccoci finalmente giunti alla lettura critica della seconda avventura avente come protagonista il nostro giramondo e italianissimo uomo d’azione, Avventure polari di Romano – Il deserto bianco, scritta e disegnata con la consueta maestria e precisione tecnico/realistica dal maestro Kurt Caesar. L’episodio fu pubblicato in 31 puntate consecutive settimanali (dunque una in più della storia […]

Pubblicato da Francesco G. Manetti il 11 Febbraio 2018

Architettura 4 Commenti

Le borgate del paradiso: Tiburtino III – Emanuele Casalena

Le borgate del paradiso: Tiburtino III – Emanuele Casalena

  Antefatto Tommaso L. viveva in via Leopardi, casa popolare. madre nata vecchia, lui accartocciato dalla poliomelite, una gamba rigida, rimasto un po’ piccino, fronte alta, occhi trasparenti come i santi, era lì seduto accanto alla finestra nella sezione della sua camera da pranzo. Non aspettava la visita delle pie donne ma dei suoi giovani […]

Pubblicato da Ereticamente il 1 Febbraio 2018

Arte 0 Commenti

Il colosso dell’Arengario – Emanuele Casalena

Il colosso dell’Arengario – Emanuele Casalena

Credo pochissimi addetti ai lavori conoscano la breve storia del colosso del Littorio, molto scarsa la documentazione d’archivio sulla più grande opera di architettura-scultura del fascismo, fu retorica di regime o anche qualcos’altro? Per cercare di capire partiamo dalla psicanalisi. Berlino settembre 1937, C. G. Jung si guadagna un posto privilegiato poco distante da Mussolini […]

Pubblicato da Ereticamente il 17 Gennaio 2018

Arte 1 Commento

ADALBERTO LIBERA – Comporre presuppone conoscere… di Emanuele Casalena

ADALBERTO LIBERA – Comporre presuppone conoscere… di Emanuele Casalena

Sui miei passi da porta S. Paolo a via Galvani, dove insegnavo, ogni giorno mi scorreva dinnanzi il Palazzo delle Poste, così per cinque anni in quel di Testaccio, quartiere operaio di Pio IX con l’annesso Mattatoio comunale. Dal Tevere un tempo arrivavano cocci  (testae) da formarci un monte, al Tevere finivano  scarti d’animali. Via […]

Pubblicato da Ereticamente il 13 Dicembre 2017

Etnonazionalismo 1 Commento

Guardatevi dalla “democrazia” antifascista, non da chi la mette in discussione

Guardatevi dalla “democrazia” antifascista, non da chi la mette in discussione

Trovo veramente inquietante che un’ampia fetta della popolazione italiana, chiaramente plagiata dai media di regime, ritenga possa esservi una “emergenza neofascismo” e non, piuttosto, un’emergenza legata al dilagare dell’immigrazione, della criminalità e del terrorismo ad essa connessi, che è soprattutto un’emergenza relativa ai devastanti effetti dell’agenda mondialista. Infatti, le stesse ipotetiche intemperanze “razziste” che potrebbero […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 3 Dicembre 2017

Arte 0 Commenti

LINA ARPESANI: l’Arte in gonnella nera a cura di Emanuele Casalena

LINA ARPESANI: l’Arte in gonnella nera a cura di Emanuele Casalena

L’arte di femminile sembra avere solo il genere del sostantivo, ma così non è, scovare nella cantina  bottiglie pregiate di Arianne baciate dalle Muse è impresa orfica nei cunicoli delle grotte resi inaccessibili dai luoghi comuni farciti di ignoranza. L’arte si studia al maschile nei libri dei testi liceali, la Giuditta che uccide Oloferne di […]

Pubblicato da Ereticamente il 28 Novembre 2017

Controstoria 0 Commenti

Compagni di gioco – Gianluca Padovan

Compagni di gioco – Gianluca Padovan

«Avendo preparato i rami e i legnami, è ormai tempo di stringere il fascio. Ma poiché la conoscenza di un’opera deve precedere la sua esecuzione, come l’inquadramento del bersaglio deve precedere il lancio della freccia o del giavellotto, innanzi e sopra tutto vediamo quale sia questo fascio che si vuol legare» Dante Alighieri, De vulgari […]

Pubblicato da Ereticamente il 21 Novembre 2017

Arte 0 Commenti

La vita nella materia – Alberto Burri a cura di Emanuele Casalena

La vita nella materia – Alberto Burri a cura di Emanuele Casalena

  “L’ultimo pittore rimasto nel mondo”                                  Giuseppe Ungaretti     Cercheremo di varcare il confine del ’45 inseguendo tracce di cultura della riva destra assai poco evidenti lungo il sentiero impervio di oltre settant’ anni di sacrificio delle arti nel bosco di cappuccetto rosso. Non potremo accendere il fuoco, bere e cantare attorno alla […]

Pubblicato da Ereticamente il 14 Novembre 2017

Arte 1 Commento

“Orfeo parlaci di Euridice”. Arturo Martini e Attilio Selva – a cura di Emanuele Casalena

“Orfeo parlaci  di Euridice”. Arturo Martini e Attilio Selva – a cura di Emanuele Casalena

Treviso, città di Benetton, ha dato i natali a due grandi artisti del “secolo breve” Arturo Martini e Gino Rossi, del secondo i più ne chiederanno invano conto alla memoria, purtroppo ha trascorso ventidue anni in manicomio dove si è spento nel 1947, stesso anno del suo amico Martini. Salendo  nella soffitta del cervello, ricordo […]

Pubblicato da Ereticamente il 25 Ottobre 2017

Arte 0 Commenti

“ALI SUL GOLFO”. INTERVISTA ALL’AUTORE: PAOLO CAMAIORA

“ALI SUL GOLFO”. INTERVISTA ALL’AUTORE: PAOLO CAMAIORA

a cura di Francesco G. Manetti Architettura e Fascismo, marmo e Fascismo, aeronautica e Fascismo… Ne parliamo con Paolo Camaiora, architetto toscano e saggista di lungo corso, uno dei maggiori esperti italiani sui materiali lapidei usati durante l’Era Fascista per le costruzioni architettoniche e per le opere artistiche. Con l’occasione dell’uscita del suo nuovo libro […]

Pubblicato da Francesco G. Manetti il 22 Ottobre 2017

Arte 2 Commenti

GIUSEPPE TERRAGNI a cura di Emanuele Casalena

GIUSEPPE TERRAGNI a cura di Emanuele Casalena

“essere del proprio tempo è essere di tutti i tempi” Preambolo C’è oggi, Fiano permettendo, una gran voglia di scendere in cantina per assaggiare quel vino imbottigliato per vent’anni fino al 25 aprile del ’45. Stappiamone qui una bottiglia firmata Giuseppe Terragni, per assaggiarne solo qualche sorso, l’equo spazio concesso ce lo permette. Maria Casartelli […]

Pubblicato da Ereticamente il 18 Ottobre 2017

Punte di Freccia 6 Commenti

Fascismo e stile di vita – Mario Michele Merlino

Fascismo e stile di vita – Mario Michele Merlino

Sono a cena da Loredana e Angelo. E’ da molto che non vado. Mi pesa, soprattutto a sera, attendere uno due autobus sempre più tardi a giungere. Eppure sono contento esserci, anche se meno loquace e di scarso appetito. Si parla anche di amici (pseudo) di cui francamente non sento l’assenza, anzi… E Loredana se […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 13 Ottobre 2017

Arte 2 Commenti

LUIGI BOCCASILE detto Gi Bi o Fandor su “Papiol”. Emanuele Casalena

LUIGI BOCCASILE detto Gi Bi o Fandor su “Papiol”. Emanuele Casalena

“Il gioioso cantar dei colori” Il 3 ottobre si è concluso il Fashion week 2017 di Parigi, in passerella la haute couture soprattutto francese: Yves St. Laurent (retrospettiva), Chanel, Dior & C. Poco prima della kermesse francese, Milano aveva detto la sua, eccome, aprendo alla Moda sostenibile coniugata alla raffinatezza dei capi presentati dalle migliori […]

Pubblicato da Ereticamente il 11 Ottobre 2017

    Fai una donazione


  • Giuliano Kremmerz

  • la morte

  • dante celato

  • a dominique venner

  • TOMMASO campanella

  • intorno al sacro

    letture bruniane

    post Popolari

  • Ultimi commenti
  • archivio ereticamente

    Tag

    Newsletter