fbpx

25 vinile: il disco rotto – Aulo Gallo

25 vinile: il disco rotto – Aulo Gallo

XXIII Marzo 1919: i 100 anni del Fascismo – Enrico Marino

XXIII Marzo 1919: i 100 anni del Fascismo – Enrico Marino

Pregiudizi e luoghi comuni sul Medioevo – Luigi Morrone

Pregiudizi e luoghi comuni sul Medioevo – Luigi Morrone

Il bandito Testalonga: la resistenza di un vinto – Salvatore Marotta

Il bandito Testalonga: la resistenza di un vinto – Salvatore Marotta
Controstoria 1 Commento

Quando verrà l’ora di render giustizia a Mussolini? – Francesco Lamendola

Quando verrà l’ora di render giustizia a Mussolini? – Francesco Lamendola

Quando si decideranno gli italiani, a cominciare dagli storici, a rendere giustizia a Mussolini? Certo, per farlo dovrebbero riconciliarsi con il loro passato e decidersi a sbarazzarsi di alcuni cliché e luoghi comuni sui quali è stata costruita la mitologia democratica e repubblicana del dopoguerra, divenuta ormai Vangelo. Sappiamo bene quanto ciò sia difficile: per […]

Pubblicato da Francesco Lamendola il 20 Febbraio 2019

L’Esodo ignorato – Enrico Marino

L’Esodo ignorato – Enrico Marino

«Qualche anno fa i nuovi padroni della mia terra mi offrirono la cittadinanza onoraria di Pola come artista croata. Risposi che ero nata e sarei morta italiana. Scrivetelo sulla mia tomba». Alida Valli (Attrice) Ci sono voluti 74 anni per poter ascoltare un racconto sulle foibe che fosse più aderente alla realtà di quei terribili […]

Pubblicato da Ereticamente il 17 Febbraio 2019

Controstoria 2 Commenti

Come l’Italia si giocò il ruolo di grande potenza – Francesco Lamendola

Come l’Italia si giocò il ruolo di grande potenza – Francesco Lamendola

Il club della grandi potenze, nella prima metà del XX secolo, comprendeva l’Italia, specialmente dopo la scomparsa dell’Austria-Ungheria e la partecipazione italiana alla vittoria dell’Intesa nella Prima guerra mondiale. La decisione del nostro Comando Supremo di rinviare per più di quattro mesi l’offensiva sul Piave, dopo l’insuccesso austriaco nella Battaglia del Solstizio del giugno 1918, […]

Pubblicato da Francesco Lamendola il 6 Febbraio 2019

Liberopensiero 1 Commento

Chi dimentica il passato… – Claudio Antonelli 

Chi dimentica il passato… – Claudio Antonelli 

Costantemente ci è proposto l’obbligo di ricordare certe tragedie storiche “affinché il passato non ritorni”. “Chi dimentica il passato è condannato a ripeterlo.” Una sua variante: la storia ripete se stessa “la prima volta come tragedia, la seconda come farsa.”  “Condannati a ripetere il passato”… Ma quale passato? “La storia si ripete…” Ma quale storia? […]

Pubblicato da Ereticamente il 5 Febbraio 2019

Libreria 0 Commenti

Il Galeazzo Ciano dello storico Eugenio Di Rienzo – Luigi Morrone

Il Galeazzo Ciano dello storico Eugenio Di Rienzo – Luigi Morrone

La casa editrice Salerno, piccola, ma ricca di titoli prestigiosi, pubblica un af-fresco su trent’anni e più di storia d’Italia racchiusi in una poderosa biografia del “genero del regime”, Galeazzo Ciano, scritta da Eugenio Di Rienzo, già autore delle biografie di Gioacchino Volpe e Napoleone III, nonché di accurati studi sul fascismo, privi del furore […]

Pubblicato da Ereticamente il 31 Gennaio 2019

Storia 6 Commenti

Fascismo e Massoneria, storia di rapporti complessi – 7^ parte – Luigi Morrone

Fascismo e Massoneria, storia di rapporti complessi – 7^ parte – Luigi Morrone

La massoneria italiana ed il neofascismo Su questo argomento, chi scrive deve rifarsi alla propria testimonianza, diretta o indiretta, mancando una pubblicistica sul tema, che meriterebbe una approfondita ricerca. Subito dopo la guerra, c’è un mondo che “non ci sta” alla constatazione attribuita a Churchill (che non l’ha mai pronunziata): «In Italia c’erano 45 milioni […]

Pubblicato da Ereticamente il 18 Gennaio 2019

Storia 1 Commento

Fascismo e Massoneria, storia di rapporti complessi – 6^ parte – Luigi Morrone

Fascismo e Massoneria, storia di rapporti complessi – 6^ parte – Luigi Morrone

La Massoneria e la Guerra Civile Dopo l’armistizio, i partiti antifascisti si mobilitano. Già il 9 settembre, all’indomani dell’annuncio, a Roma, in una casa di via Adda, si riunisce il “Comitato Centrale” del concentramento antifascista, presieduto da Bonomi. Sono presenti: Scoccimarro, e Amendola, per i comunisti; Nenni e Romita per i socialisti; La Malfa e […]

Pubblicato da Ereticamente il 11 Gennaio 2019

Storia 0 Commenti

Fascismo e Massoneria, storia di rapporti complessi – 5^ parte – Luigi Morrone

Fascismo e Massoneria, storia di rapporti complessi – 5^ parte – Luigi Morrone

La Massoneria e la caduta del Fascismo Il Gran Consiglio del Fascismo era diventato organo di rilevanza costituzionale nel 1928, quale coordinamento delle attività di regime. Come è stato chiarito da Costantino Mortati (1), infatti, il PNF era diventato organo costituzionale “in senso materiale” onde il suo organo di coordinamento aveva rilevanza costituzionale indipendentemente dalla […]

Pubblicato da Ereticamente il 4 Gennaio 2019

Storia 1 Commento

Fascismo e Massoneria, storia di rapporti complessi – 4^ parte – Luigi Morrone

Fascismo e Massoneria, storia di rapporti complessi – 4^ parte – Luigi Morrone

La Massoneria e la Seconda guerra mondiale La Società delle Nazioni, creatura che la Massoneria Universale aveva fortemente voluto (1), aveva approvato le sanzioni contro l’Italia quale rappresaglia per la Campagna di Etiopia, con l’effetto di consolidare il consenso verso il regime ed acuire i sentimenti antimassonici in Italia (2). L’obiettivo dell’isolamento internazionale dell’Italia, perseguito […]

Pubblicato da Ereticamente il 28 Dicembre 2018

Storia 12 Commenti

Fascismo e Massoneria, storia di rapporti complessi – 3^ parte – Luigi Morrone

Fascismo e Massoneria, storia di rapporti complessi – 3^ parte – Luigi Morrone

 La nascita del Regime e la Massoneria Le temperie seguenti sono note: alle elezioni del 1924 il PNF conquista una maggioranza schiacciante, il deputato socialista Giacomo Matteotti viene assassinato dopo un durissimo discorso alla Camera, l’opposizione si ritira in un immaginario “Aventino”, non partecipando ai lavori parlamentari. Viene ventilato da più parti l’ipotesi di un […]

Pubblicato da Ereticamente il 21 Dicembre 2018

Controstoria 1 Commento

Chi tradì e chi fu tradito, nell’estate del 1943? – Francesco Lamendola

Chi tradì e chi fu tradito, nell’estate del 1943? – Francesco Lamendola

La domanda è sempre la stessa: chi furono i traditori e chi furono i traditi, nell’estate del 1943? Se si vuole capire il presente, se si vuole capire il passato, se si vuole capire gli italiani, bisogna avere il coraggio di tornare a porla: sempre la stessa. Finora, invece, non è stata mai posta: sia […]

Pubblicato da Francesco Lamendola il 20 Dicembre 2018

    Fai una donazione


  • Fiume Città Sacra

  • fiuggi 18 maggio

  • Udine 15 giugno

  • fuoco di vesta

  • siamo su telegram

  • Pio Filippani Ronconi 1

    Pio Filippani Ronconi 2

    Pio Filippani Ronconi 3

  • emergenza vaccini

    Vaccini: Cosa non conosciamo? Storia,tabelle e grafici mai visionati – Vacciniinforma

    di Ereticamente

    VACCINI: COSA CI È STATO OMESSO? Nella letteratura medica, si esaltano da sempre le virtù della vaccinazione. Dopo aver letto questi libri, si riman[...]

  • post Popolari

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
  • archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

g. casalino

c. bene

J. Thiriart

m.houellbecq

a. dugin