fbpx

“I fascisti hanno tre strade aperte: galera, ospedale, cimitero”… (terza parte)

“I fascisti hanno tre strade aperte: galera, ospedale, cimitero”… (terza parte)

“I fascisti hanno tre strade aperte: galera, ospedale, cimitero”…(seconda parte)

“I fascisti hanno tre strade aperte: galera, ospedale, cimitero”…(seconda parte)

“I fascisti hanno tre strade aperte: galera, ospedale, cimitero”…..(prima parte)

“I fascisti hanno tre strade aperte: galera, ospedale, cimitero”…..(prima parte)

“BARRICATE” A PARMA: mito e realtà (terza e ultima parte)

“BARRICATE” A PARMA: mito e realtà (terza e ultima parte)
Fascismo 0 Commenti

“BARRICATE” A PARMA: mito e realtà (seconda parte)

“BARRICATE” A PARMA: mito e realtà (seconda parte)

di Giacinto Reale Alcuni  episodi nella Storia, per una serie di motivi spesso insondabili, assumono il valore di “mito”, che a poco a poco, ne trasfigura i veri connotati, per renderli più aderenti ad una dimensione che, inconsciamente, si avvicina al favolistico: è il caso della “battaglia di Parma”, all’inizio dell’agosto del 1922….. Balbo, partito […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 5 Marzo 2014

Fascismo 0 Commenti

“BARRICATE” A PARMA: mito e realtà (prima parte)

“BARRICATE” A PARMA: mito e realtà (prima parte)

di Giacinto Reale Alcuni episodi nella Storia, per una serie di motivi spesso insondabili, assumono il valore di “mito”, che a poco a poco, ne trasfigura i veri connotati, per renderli più aderenti ad una dimensioneinconsciamente vicina al favolistico: è il caso della “battaglia di Parma”, all’inizio dell’agosto del 1922… Il 30 luglio del 1922, […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 3 Marzo 2014

Maramotti 0 Commenti

Vigilia fascista: Reggio Emilia 1921, un episodio esemplare

Vigilia fascista: Reggio Emilia 1921, un episodio esemplare

di Giacinto Reale Leggendo un libro sulle origini del fascismo a Reggio Emilia, mi imbatto in un episodio, “minore” certamente, ma che conferma  in maniera esemplare alcune caratteristiche del primo fascismo che normalmente si tende a trascurare, accettando (talora anche da parte di chi ambisce ad atteggiamenti “non conformi”) tesi basate sul nulla e “verità” […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 20 Febbraio 2014

Fascismo 0 Commenti

I fascisti, i fascisti di Trieste

I fascisti, i fascisti di Trieste

di Giacinto Reale Nell’immaginario collettivo post e neofascista, Trieste occupa un posto di assoluto rilievo: dalla Grande Guerra, che fu “di redenzione”, alla difesa dei confini da parte della Decima, dallo scempio titino alle manifestazioni anni cinquanta per il ritorno all’Italia ,  fino all’attivismo “nazionale” degli anni settanta. La città ha, però, anche un ruolo importante […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 2 Febbraio 2014

Fascismo 2 Commenti

Si fa presto a dire squadrismo

Si fa presto a dire squadrismo

di Giacinto Reale Qualche giorno fa, sulla prima pagina dell’Unità, a proposito di non ricordo più quale stramberia leghista, campeggiava la parola “squadrismo”, a conferma del fatto che trattasi di un termine ancora abbondantemente inflazionato nella polemica politica d’oggi. Eppure, sono convinto che   almeno otto su dieci studenti, interpellati sul significato della parola, se ne […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 29 Gennaio 2014

Fascismo 3 Commenti

La verita’ su Dante Di Nanni e non solo (seconda parte)

La verita’ su Dante Di Nanni e non solo (seconda parte)

di Giacinto Reale QUI FINISCE L’AVVENTURA 9. La mattina del 18, sulla base delle informazioni fornite dal Valentino, cinque agenti muovono alla volta dell’appartamento, che credono disabitato; abbattono la porta e si trovano di fronte il solo Di Nanni (Pesce è andato via, per “aggiustare” le cose con il Comando) che apre il fuoco e […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 19 Novembre 2013

Fascismo 0 Commenti

La verita’ su Dante Di Nanni, e non solo (Prima Parte)

La verita’ su Dante Di Nanni, e non solo (Prima Parte)

di Giacinto Reale PREMESSA (tanto per restare a Torino) All’alba del 25 aprile del 1921, 32 squadristi torinesi muovono all’assalto della munitissima Camera del Lavoro cittadina: si tratta di un’azione di rappresaglia, dopo che la sera prima l’operaio mutilato di guerra Cesare Oddone, aderente al fascio cittadino, è stato freddato da un avversario, e fa […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 13 Novembre 2013

Squadrismo 4 Commenti

CANAGLIE…..

CANAGLIE…..

di Giacinto Reale Confesso una speciale simpatia per le “canaglie”: “canaglie politiche”, innanzitutto, ma non solo.  Ci metto dentro anche certa ligera milanese e non solo degli anni cinquanta (le “tute blu” di via Osoppo, con l’ex partigiano Ugo Ciappina, la banda di Paolo Casaroli, ex “Decima Mas”, con il vice Romano Ranuzzi -rifiutato perché […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 8 Novembre 2013

Fascismo 0 Commenti

FASCISMO E RIVOLUZIONE FRANCESE: NAZIONE E POPOLO ALLA SFIDA DELLA STORIA…..la lettura della “Grande Rivoluzione” del 1789 fatta dagli intellettuali fascisti “rivoluzionari” riserva sorprese e sfata convinzioni radicate (parte seconda)

FASCISMO E RIVOLUZIONE  FRANCESE: NAZIONE E POPOLO ALLA SFIDA DELLA STORIA…..la lettura della “Grande Rivoluzione” del 1789 fatta dagli intellettuali fascisti “rivoluzionari” riserva sorprese e sfata convinzioni radicate (parte seconda)

di Giacinto Reale  Ecco quindi che prendeva corpo una distinzione basata su una divaricazione: la “borghesia” era da intendersi in senso duale, come categoria economica e morale; Salvatore Gatto, in un “Quaderno della scuola di mistica fascista”, intitolato appunto “Il borghese”, riproponeva, proprio con riferimento alla Rivoluzione Francese, tale distinzione: “Quando si afferma che i […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 28 Ottobre 2013

Fascismo 0 Commenti

FASCISMO E RIVOLUZIONE FRANCESE: NAZIONE E POPOLO ALLA SFIDA DELLA STORIA…la lettura della “Grande Rivoluzione” del 1789 fatta dagli intellettuali fascisti “rivoluzionari” riserva sorprese e sfata convinzioni radicate (parte prima)

FASCISMO E RIVOLUZIONE  FRANCESE: NAZIONE E POPOLO ALLA SFIDA DELLA STORIA…la lettura della “Grande Rivoluzione” del 1789 fatta dagli intellettuali fascisti “rivoluzionari” riserva sorprese e sfata convinzioni radicate (parte prima)

di Giacinto Reale Sfoglio  un libro edito qualche tempo fa e dedicato all’analisi dell’approccio che il mondo culturale e politico italiano ebbe, nel 900, con la Rivoluzione francese: un intero capitolo è dedicato ai rapporti tra l’intellettualità (in specie “eretica” e “rivoluzionaria”) fascista e il mito dell’ 89, con una serie di richiami e citazioni, […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 24 Ottobre 2013

Fascismo 0 Commenti

20 dicembre 1920: fra i merli del castello

20 dicembre 1920: fra i merli del castello

di Giacinto Reale L’eco dei fatti di Bologna non si è ancora spenta, che a Ferrara, il 20 dicembre, si verifica un episodio per molti versi analogo, anche se con un epilogo molto diverso. Pure nella città estense il movimento fascista sta muovendo i primi passi in queste settimane; gesti goliardici, come la tradizionale sottrazione […]

Pubblicato da Giacinto Reale il 19 Ottobre 2013

  • napoli 28 febbraio

  • Fai una donazione


  • Salve (le) 22 febbraio

  • siamo su telegram

  • evola e il cristianesimo

    Le due dottrine – Vittorio Varano

    di Daniele Bianchi

    In carcere c’è un ricercato. Un ladro che deruba la prigione. Non deruba né i detenuti nella prigione né i dipendenti della prigione, ma prop[...]

  • ekatlos

  • afrodite

  • spazioaref brescia

  • teatro andromeda

    Pio Filippani Ronconi 1

  • emergenza vaccini

    Vaccini: Cosa non conosciamo? Storia,tabelle e grafici mai visionati – Vacciniinforma

    di Ereticamente

    VACCINI: COSA CI È STATO OMESSO? Nella letteratura medica, si esaltano da sempre le virtù della vaccinazione. Dopo aver letto questi libri, si riman[...]

  • post Popolari

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
  • archivio ereticamente

    Tag

    Newsletter

    Google Analytics

g. casalino

c. bene

J. Thiriart

m.houellbecq

g. colli