C’è un lumino in fondo al tunnel – Rita Remagnino

C’è un lumino in fondo al tunnel – Rita Remagnino

Covid Symphony – Livio Cadè

Covid Symphony – Livio Cadè

L’eco della Germania segreta: per un lógos physikós – Giacomo Rossi

L’eco della Germania segreta: per un lógos physikós – Giacomo Rossi

Pietre nel cervello – Livio Cadè

Pietre nel cervello – Livio Cadè
Cultura & Società 0 Commenti

La maschera che nasconde l’Altro – Roberto Pecchioli

La maschera che nasconde l’Altro –  Roberto Pecchioli

Un luogo comune del giornalismo sostiene che la notizia è quando un uomo morde un cane. Più o meno ci è capitato davvero. Non abbiamo riconosciuto una persona che conosciamo da qualche mese, con cui scambiamo qualche commento all’edicola dei giornali. Lo abbiamo sempre visto con la mascherina tirata sopra il naso, ma stavolta non […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 8 Aprile 2021

Cristianesimo 2 Commenti

L’asina che parlò e altre incredibili storie – Livio Cadè

L’asina che parlò e altre incredibili storie – Livio Cadè

“Credimi, nessuno può vedere il regno di Dio se non nasce nuovamente”. “Poco per sapere e molto per gioire è concesso ai mortali”. Hölderlin non dice quanto ci è dato per soffrire. Di certo, quel poco sapere che ci è concesso non basta a lenire affanni e dolori. In questa vita, credere è balsamo molto […]

Pubblicato da Livio Cadè il 4 Aprile 2021

Cultura & Società 0 Commenti

Limite della tolleranza – Lorenzo Merlo

Limite della tolleranza – Lorenzo Merlo

Quante volte abbiamo sentito il fastidio per le espressioni altrui? Quante volte le abbiamo giudicate con definitivi aggettivi dispregiativi? Quante volte non abbiamo esitato a sentirci dalla parte giusta? E quante volte invece abbiamo accettato, dando pari dignità a quella che chiediamo per noi stessi, prospettive che mai avevamo sospettato esistessero? Quante volte ci siamo […]

Pubblicato da Ereticamente il 31 Marzo 2021

Cultura 20 Commenti

Declivio – Livio Cadè

Declivio – Livio Cadè

Giunto a una certa età, dopo aver fatto sessanta o settanta giri intorno al Sole, ruotando come un derviscio, preso ora dall’estasi, ora dalla nausea, in questa vertigine di stagioni, di albe e tramonti, un uomo potrebbe chiedersi quale sia lo scopo o il senso di questo continuo girare. Alcuni dicono che la vita è […]

Pubblicato da Livio Cadè il 26 Marzo 2021

Cultura & Società 9 Commenti

Cani di paglia – Livio Cadè

Cani di paglia – Livio Cadè

Vedo molti struggersi per un ‘vaccino’, sospirando una salvezza lungamente attesa. Tra i più impazienti gli ultranovantenni e i centenari, in lotta col tempo e la natura ovvia delle cose. Sancta simplicitas! I giornalisti levano cori di prefiche, scandiscono i numeri del contagio con ritmici e funebri canti. I Dulcamara della pandemiologia ufficiale promettono di […]

Pubblicato da Livio Cadè il 21 Marzo 2021

Cultura & Società 30 Commenti

Il parassita – Livio Cadè

Il parassita – Livio Cadè

I parassiti sono creature ripugnanti, moralmente ed esteticamente. La loro esistenza ha qualche scopo nell’ordine dell’universo, che la renda degna di rispetto? E un tale ordine esiste? Una pulce potrebbe chiedersi se la vita dell’uomo sia importante o rispettabile. O addirittura, come alcuni credono, sacra. Difficile essere obiettivi in tali questioni. Di fatto, non mi […]

Pubblicato da Livio Cadè il 14 Marzo 2021

Cultura 0 Commenti

I «benandanti» di Carlo Ginzburg: torna un classico dell’etnologia – Giovanni Sessa

I «benandanti» di Carlo Ginzburg: torna un classico dell’etnologia –  Giovanni Sessa

Nel 1966, gli studi etnologico-antropologici subirono in Italia un’accelerazione stimolante, grazie alla pubblicazione di un volume di un giovane ricercatore torinese, Carlo Ginzburg, che fece subito discutere. Ci riferiamo ad un’opera diventata oramai un classico in argomento, I benandanti. Stregoneria e culti agrari tra ‘500 e ‘600, da poco nelle librerie in nuova edizione per […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 22 Febbraio 2021

Cultura 0 Commenti

Sistema d’identità – Lorenzo Merlo

Sistema d’identità – Lorenzo Merlo

Diversamente dal creduto la nostra evoluzione profonda e di superficie, della forza e della stabilità nonché quella relativa agli apprendimenti non ha a che vedere con la comunicazione logico-razionale. Sebbene questa sia ritenuta la Vera modalità per trasmettere la Verità, è invece solo l’involucro più impiegato per confezionare la narrazione del mondo civilizzato. Nonostante l’esperienza […]

Pubblicato da Ereticamente il 21 Febbraio 2021

Cultura 0 Commenti

Paesaggio con rovine: l’Europa di Piero Buscaroli – Giovanni Sessa

Paesaggio con rovine: l’Europa di Piero Buscaroli –  Giovanni Sessa

«Formica solitaria da un formicaio distrutto/dalle rovine d’Europa, ego scriptor». Questi versi di Pound (Canto LXXVI), posti in esergo al libro che stiamo per presentare, sono una sorta di condensato in vitro dei contenuti dell’intero testo. Ci riferiamo al volume di Piero Buscaroli, Paesaggio con rovine, recentemente pubblicato in nuova edizione da Bietti, con introduzione […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 30 Gennaio 2021

Cultura & Società 21 Commenti

Correvano i dì della memoria – Livio Cadè

Correvano i dì della memoria – Livio Cadè

“Non ho forse ragione di dolermi per ciò che l’uomo ha fatto dell’uomo?” (Wordsworth)   Chi si ponesse criticamente di fronte al Giorno della Memoria per denunciarne gli stereotipi retorici, la meccanica iterazione di frasi, i concetti inamidati, l’ostentazione di sentimenti, ne vedrebbe solo la superficie, cioè la sua natura di catechesi storica e politica, e […]

Pubblicato da Livio Cadè il 27 Gennaio 2021

Cultura & Società 0 Commenti

L’economia della reputazione e il culto dell’inclusione, nel pensiero di Bret Easton Ellis – Simöne Gall

L’economia della reputazione e il culto dell’inclusione, nel pensiero di Bret Easton Ellis – Simöne Gall

“Ma questa è un’epoca in cui ciascuno viene giudicato così aspramente attraverso la lente delle politiche dell’identità che se ti opponi al minaccioso gruppone dell’«ideologia progressista», la quale proclama l’inclusione universale tranne per coloro che osano porre una qualche domanda, in un modo o nell’altro sei spacciato. Tutti devono essere uguali e avere le stesse […]

Pubblicato da Ereticamente il 21 Gennaio 2021

    Fai una donazione


  • Giuliano Kremmerz

  • la morte

  • dante celato

  • forte demonte

  • a dominique venner

  • TOMMASO campanella

  • intorno al sacro

    letture bruniane

    post Popolari

  • Ultimi commenti
    • paolo in I miti di fondazione nell'antichità – Fabio Calabrese

      Affermazioni discutibili secondo le quali Mosè sa... Leggi commento »

    • Stefano in Strategia della tensione e non solo... - Enrico Marino

      Non so se sei chi penso tu sia, ma se ho ragione t... Leggi commento »

    • Kami in Guerre sotto copertura - Rita Remagnino

      "E per “prepararsi” intendo cercare, approfond... Leggi commento »

    • Primula Nera in Strategia della tensione e non solo... - Enrico Marino

      Di fatto le antiche dicotomie destra-sinistra, fas... Leggi commento »

    • Rita Remagnino in Guerre sotto copertura - Rita Remagnino

      Cara Kami, se i miti hanno ragione il passaggio... Leggi commento »

  • archivio ereticamente

    Tag

    Newsletter