fbpx

Comunitarismo. L’idea giusta – Roberto Pecchioli

Comunitarismo. L’idea giusta – Roberto Pecchioli

Ruspa al Castello Sforzesco

Ruspa al Castello Sforzesco

La Damnatio Memoriae di Ipazia di Alessandria e l’enigma di S. Caterina – Nicola Bizzi

La Damnatio Memoriae di Ipazia di Alessandria e l’enigma di S. Caterina – Nicola Bizzi

Destra, Politica, Cultura – Gianfranco De Turris

Destra, Politica, Cultura – Gianfranco De Turris
Cultura 0 Commenti

Sir Roger Scruton, l’ultimo conservatore – Roberto Pecchioli

Sir Roger Scruton, l’ultimo conservatore – Roberto Pecchioli

Il 12 gennaio scorso è morto Sir Roger Scruton, filosofo, docente, artista, musicista, cacciatore, baronetto di Sua Maestà britannica, l’ultimo grande conservatore. La sua morte fisica è stata preceduta da quella civile – il rogo dell’eretico sul patibolo del politicamente corretto a causa delle opinioni da “suprematista bianco, omofobo e sessista” espresse qualche mese fa […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 19 Gennaio 2020

Cultura 0 Commenti

Camillo Agrippa: la Quintessenza del Rinascimento – Nicola Bizzi

Camillo Agrippa: la Quintessenza del Rinascimento – Nicola Bizzi

Nel 2019 si sono tenute in tutto il mondo, dall’Europa all’Australia, dalla Cina agli Stati Uniti d’America, imponenti manifestazioni culturali volte a celebrare il quinto centenario della morte di Leonardo Da Vinci, genio universale, grande artista, scienziato poliedrico, e – cosa certo non secondaria anche se solitamente taciuta – iniziato ad antiche Tradizioni misteriche. Se […]

Pubblicato da Nicola Bizzi il 2 Gennaio 2020

Cultura 0 Commenti

Come l’olio – Fabio Calabrese

Come l’olio – Fabio Calabrese

Un proverbio dice: “La verità è come l’olio, viene sempre a galla”. Perlomeno, lo sforzo di celare la realtà dei fatti dietro le cortine di fumo ideologiche, è destinato a lungo termine al fallimento. Bene, noi ora parliamo di una verità essenziale per capire tutto ciò che è realmente avvenuto in Italia e in Europa […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 23 Dicembre 2019

Cultura 2 Commenti

Le Radici Indoeuropee: alle origini di un equivoco – Umberto Bianchi

Le Radici Indoeuropee: alle origini di un equivoco – Umberto Bianchi

Troppo spesso, nel corso della Storia dell’umano pensiero, finiscono con l’affastellarsi un cumulo di errori e malintesi tali, da assumere a vere e proprie distorsioni, di una visione del mondo, per scopi, nell’immediato, non sempre chiari ed evidenti. E’ il caso della problematica sulle origini della civiltà occidentale, alla cui base, in qualche modo, sta […]

Pubblicato da Umberto Bianchi il 17 Dicembre 2019

Attualità 6 Commenti

Caso Segre: la polizia del pensiero – Umberto Bianchi

Caso Segre: la polizia del pensiero – Umberto Bianchi

Che il recente caso degli insulti alla senatrice Segre, nello specifico ad una anziana reduce dall’orrore dei campi di concentramento, siano un gesto vile e riprovevole, non c’è neanche bisogno di dirlo, è cosa che si commenta da sé. Ma da qui ad inaugurare appositamente, una commissione “contro l’odio, il razzismo e l’antisemitismo” ci sembra […]

Pubblicato da Umberto Bianchi il 21 Novembre 2019

Cultura & Società 0 Commenti

Bibbiano. Le uova del drago – Roberto Pecchioli

Bibbiano. Le uova del drago – Roberto Pecchioli

La vicenda dei bambini strappati ai genitori naturali nella provincia emiliana, con il coinvolgimento del sindaco PD dI Bibbiano, l’indagine a carico di operatori sociali, psicologi e sanitari ha squarciato il velo su un sistema che è troppo facile liquidare come la repubblica degli orchi. Gli orchi esistono e sono forti, qualcuno forse è anche […]

Pubblicato da Ereticamente il 1 Agosto 2019

Cultura 1 Commento

De Crescenzo e Camilleri. Il cordoglio invertito – Roberto Pecchioli 

De Crescenzo e Camilleri. Il cordoglio invertito – Roberto Pecchioli 

In questo torrido luglio in cui le notizie arrivano attutite, assopite anch’esse tra afa e temperatura, due intellettuali novantenni hanno lasciato la vita. Luciano De Crescenzo avrebbe compiuto 91 anni tra un mese, Andrea Camilleri viaggiava verso i 94. Uno, De Crescenzo, si era allontanato dai riflettori già da qualche anno, l’altro ha conosciuto la […]

Pubblicato da Ereticamente il 22 Luglio 2019

Cultura 0 Commenti

Lo Stato Educativo. Descolarizzare la società? – Roberto Pecchioli

Lo Stato Educativo. Descolarizzare la società? – Roberto Pecchioli

Una insegnante assegna un compito agli allievi centrato sul paragone tra le norme del Ministero degli Interni e le leggi razziali. Padronissima di difendere tale idea come privata cittadina, non di imporla ex cathedra a ragazzini tra i 14 e 16 anni nell’esercizio della funzione educativa. All’esterno degli autobus del servizio urbano genovese campeggia la […]

Pubblicato da Ereticamente il 21 Maggio 2019

Cultura & Società 3 Commenti

La volontà d’impotenza dell’Europa – Umberto Camillo Iacoviello

La volontà d’impotenza dell’Europa – Umberto Camillo Iacoviello

Chi osserva la realtà senza la superficialità tipica del relativismo contemporaneo, che porta ad analizzare ogni fenomeno come qualcosa di passeggero che si risolverà grazie alla cieca fiducia nel progresso, s’accorge che le certezze su cui poggia l’Europa si reggono oggi su di uno strato sempre più sottile. Lo scricchiolio che da anni si avverte […]

Pubblicato da Ereticamente il 30 Aprile 2019

Cultura 0 Commenti

Difesa ragionata del limite – Roberto Pecchioli (II^ parte)

Difesa ragionata del limite – Roberto Pecchioli (II^ parte)

Il difficile è volere e “intelligere” il limite, scrive un filosofo di rara sapienza, Pier Paolo Ottonello, nel suo prezioso La barbarie civilizzata. Ai filosofi sfugge talvolta la ragion pratica. Non sempre vanno al fondo della domanda che sorge spontanea ai semplici: cui prodest, a chi giova? Il nemico del limite, l’elemento che ne organizza […]

Pubblicato da Ereticamente il 10 Marzo 2019

Cultura 0 Commenti

Difesa ragionata del limite – Roberto Pecchioli (I parte)

Difesa ragionata del limite – Roberto Pecchioli (I parte)

La cultura può essere definita come “l’insieme dei valori che determinano le frontiere di un gruppo umano” (Serge Latouche). Si costruisce dunque con riferimento allo statuto di limite: ogni civiltà si è caratterizzata per i limiti che si è assegnata. Tutte, tranne la civilizzazione dell’Occidente contemporaneo. Sfidare i limiti è l’imperativo di quest’epoca. Forzare i […]

Pubblicato da Ereticamente il 6 Marzo 2019

g. casalino

c. bene

J. Thiriart

m.houellbecq

g. colli