Jari Padoan

(Treviso, marzo 1988) è laureato in Filologia e Letteratura Italiana all'Università Ca' Foscari di Venezia con la tesi Il Fantastico e la Ghost Story nella narrativa di Igino Ugo Tarchetti. Collabora a Dimensione Cosmica e con i siti internet www.centrostudilaruna.it, www.axismundi.blog e www.ereticamente.net, sui quali ha pubblicato articoli di letteratura, archeologia e storia delle religioni. È socio del comitato di Treviso della Società Dante Alighieri, e ha partecipato all'edizione 2019 del festival letterario trevigiano CartaCarbone (nella sezione Idee Giovani) con l'intervento H.P. Lovecraft: un'eredità da incubo. Nel 2020 partecipa all'antologia Il ritorno dei Grandi Antichi, edita da Delos Digital e a cura di Gianfranco de Turris, con il racconto Il suono delle tenebre.

La filosofia decadente dell’Ulisse dantesco e i suoi ammonimenti all’uomo moderno – Jari Padoan

La filosofia decadente dell’Ulisse dantesco e i suoi ammonimenti all’uomo moderno – Jari Padoan

L’antica tradizione delle motte e dei castellieri nel territorio della Marca Trevigiana e le loro connotazioni sacrali e astronomiche – Jari Padoan

L’antica tradizione delle motte e dei castellieri nel territorio della Marca Trevigiana  e le loro connotazioni sacrali e astronomiche – Jari Padoan

    Fai una donazione


  • le nostre origini

  • a dominique venner

  • post Popolari

  • Ultimi commenti
  • archivio ereticamente

    Tag

    Newsletter

    navigando