fbpx

Giovanni Sessa

Giovanni Sessa è nato a Milano nel 1957. Vive ad Alatri (Fr) ed è docente di filosofia e storia nei licei, già assistente presso la cattedra di Filosofia politica della facoltà di Sc. Politiche dell’Università “Sapienza” di Roma e già docente a contratto di Storia delle idee presso l’Università di Cassino. Suoi scritti sono comparsi su riviste, quotidiani e periodici. Suoi saggi sono apparsi in diversi volumi collettanei e Atti di Convegni di studio, nazionali e internazionali. Ha pubblicato le monografie Oltre la persuasione. Saggio su Carlo Michelstaedter, Settimo Sigillo, Roma 2008 e La meraviglia del nulla. Vita e filosofia di Andrea Emo, Bietti, Milano 2014, prefazione di R. Gasparotti, in Appendice il Quaderno 122, inedito del filosofo veneto. Ha, inoltre, dato alle stampe una raccolta di saggi Itinerari nel pensiero di Tradizione. L’Origine o il sempre possibile, Solfanelli, Chieti 2015. E’ Segretario della Scuola Romana di Filosofia politica, collaboratore della Fondazione Evola e portavoce del Movimento di pensiero “Per una nuova oggettività”.

Il ritorno dell’età dell’oro: mito, filosofia, immaginario – Giovanni Sessa

Il ritorno dell’età dell’oro: mito, filosofia, immaginario – Giovanni Sessa

Gustav Meyrink e l’esoterismo: un’importante raccolta di scritti in tema – Giovanni Sessa

Gustav Meyrink e l’esoterismo: un’importante raccolta di scritti in tema – Giovanni Sessa

Il veliero di Céline: uno scrittore tra profezia e dissacrazione – Giovanni Sessa

Il veliero di Céline: uno scrittore tra profezia e dissacrazione – Giovanni Sessa

Il barone Ungern, una biografia del Khan delle steppe – Giovanni Sessa

Il barone Ungern, una biografia del Khan delle steppe – Giovanni Sessa
Libreria 1 Commento

Il gioco magico: Ioan Petru Culianu e il Rinascimento – Giovanni Sessa

Il gioco magico: Ioan Petru Culianu e il Rinascimento – Giovanni Sessa

Ioan Petru Culianu, discepolo di Eliade, è stato uno degli storici delle religioni più originali del Novecento. In lui si conclude la grande tradizione intellettuale transilvanica del secolo XX. Per comprendere il cuore vitale dei suoi molteplici interessi, è indispensabile leggere un suo volume, da poco tradotto in italiano. Si tratta di Iocari serio. Scienza […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 25 Aprile 2018

Libreria 0 Commenti

Moeller Van Den Bruck vs Spengler – Nuovo Inizio o Tramonto dell’Occidente?

Moeller Van Den Bruck vs Spengler – Nuovo Inizio o Tramonto dell’Occidente?

Da tempo andiamo sostenendo che il problema dell’età presente è rappresentato dalla storia, meglio dall’interrogazione teorica attorno al suo presunto senso. Se questo è un problema di tutti,  esso lo è, in particolar modo, per le culture oppositive allo stato presente delle cose, aperte alle rassicurazioni nostalgico-reazionarie o, all’opposto, alle suggestioni rivoluzionarie. In ogni caso […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 27 Febbraio 2018

Libreria 0 Commenti

La bellezza antimoderna. Un nuovo volume di Riccardo Rosati

La bellezza antimoderna. Un nuovo volume di Riccardo Rosati

di Giovanni Sessa Riccardo Rosati, da anni, cura per “il Borghese”, una rubrica dedicata alla museologia e all’arte. Ha da poco dato alle stampe la sua ultima fatica. Si tratta de, La bellezza antimoderna. Riflessioni e denunce, edito da Solfanelli (per ordini: edizionisolfanelli@yahoo.it, 335/6499393, euro14,00). E’  una silloge che raccoglie  gli articoli che, tra il […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 23 Febbraio 2018

Libreria 0 Commenti

Sul metodo tradizionale: Heinrich, la storia e il tradizionalismo integrale – Giovanni Sessa

Sul metodo tradizionale: Heinrich, la storia e il tradizionalismo integrale – Giovanni Sessa

Molti, tra i nostri attenti lettori, conoscono gli autori del tradizionalismo integrale, le loro opere, le prospettive teoriche e spirituali che hanno proposto a beneficio dell’uomo contemporaneo. Non tutti hanno, però, contezza dell’ubi consistam del metodo tradizionale e in cosa si differenzi dall’approccio critico-filologico alla storia e alla natura, fondato sull’accumulo di dati, documenti, informazioni, […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 28 Gennaio 2018

Filosofia 0 Commenti

Natura e storia: l’antimodernismo filosofico di Karl Löwith – Giovanni Sessa

Natura e storia: l’antimodernismo filosofico di Karl Löwith – Giovanni Sessa

Pochi pensatori si sono confrontati con la realtà contemporanea, l’innominabile attuale del quale recentemente ha detto, con persuasività d’accenti, Roberto Calasso, quanto Karl Löwith. Eppure, il suo pensiero è poco noto. A chiarire le ragioni della crucialità del suo filosofare, ma anche della scarsa risonanza che ha avuto, provvede la pubblicazione di un testo capitale […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 22 Gennaio 2018

Libreria 4 Commenti

L’innominabile attuale: Roberto Calasso e l’implosione della modernità – Giovanni Sessa

L’innominabile attuale: Roberto Calasso e l’implosione della modernità – Giovanni Sessa

Roberto Calasso, deus ex machina dell’ineffabile casa editrice Adelphi, ha, sotto il profilo editoriale, svolto un ruolo di evidente svecchiamento della cultura italiana, aprendola al confronto con autori e correnti di pensiero tenuti per troppe tempo ai margini del dibattito intellettuale. Si pensi alla pubblicazione delle opere di Guénon, Heidegger, Jünger, solo per fare qualche […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 29 Dicembre 2017

Libreria 0 Commenti

Octagon: la biblioteca della Tradizione – Giovanni Sessa

Octagon: la biblioteca della Tradizione – Giovanni Sessa

Un’antologia di studi esoterico-tradizionali in lingua italiana Hans Thomas Hakl è uno dei maggiori esperti di esoterismo in Europa, nonché attento studioso del pensiero di Tradizione. Egli ha condotto, nel corso di un’intera vita, non solo un eccellente lavoro esegetico sui testi ermetici, ma ha pazientemente raccolto una biblioteca straordinaria e sterminata, specializzata in storia […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 30 Novembre 2017

Libreria 1 Commento

Il delitto Matteotti. Il ruolo della Massoneria – Giovanni Sessa

Il delitto Matteotti. Il ruolo della Massoneria – Giovanni Sessa

Un paese può prosperare, non solo in termini economici, a condizione che nei suoi abitanti sia viva e tangibile la memoria storica, che essi si sentono apparentati da un passato condiviso. Non è questo il caso italiano. Da tempo viviamo le atmosfere e i sentori di una guerra civile strisciante, a volte    sopita, ma che […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 26 Ottobre 2017

Libreria 0 Commenti

La Tradizione di Giandomenico Casalino: Romanità, Ermetismo e Platonismo – Giovanni Sessa

La Tradizione di Giandomenico Casalino: Romanità, Ermetismo e Platonismo – Giovanni Sessa

Da tempo, i libri di Giandomenico Casalino si muovono attorno al significato ultimo del concetto di Tradizione. In questo sforzo va inserita anche la sua ultima fatica, Sigilum Scientiae. L’essenza vivente ed ermetica della Romanità e il Platonismo, da poco nelle librerie per la casa Editrice e Libraria edit@ di Taranto (per ordini: editaonline@libero.it, fax, […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 26 Settembre 2017

Libreria 1 Commento

L’Economia della felicità: torna un classico del sociologo Roberto Michels – Giovanni Sessa

L’Economia della felicità: torna un classico del sociologo Roberto Michels – Giovanni Sessa

Roberto Michels, sociologo e politologo tedesco naturalizzato italiano, è, ancora oggi, a distanza di un secolo dalla pubblicazione delle sue opere più rilevanti, autore di estremo interesse ed attualità. La sua vita fu attraversata da passioni irrefrenabili: la militanza politica nel movimento operaio, che presto lo condusse a sposare le tesi del sindacalismo rivoluzionario di […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 9 Agosto 2017

Magia 0 Commenti

Il Gruppo di Ur e la Tradizione Esoterica – Magia e modernità – Giovanni Sessa

Il Gruppo di Ur e la Tradizione Esoterica – Magia e modernità – Giovanni Sessa

Nella millenaria storia d’Europa, il diffondersi della disgregazione atomistica del corpo sociale e la perdita dell’egemonikon, la guida interiore dei singoli, si è spesso accompagnata a forme di reazione culturale o politica, mirate a recuperare, nel consesso umano e a livello individuale, la dimensione dell’intero e del compiuto. Il 1517 è, da questo punto di […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 1 Agosto 2017

  • napoli 28 febbraio

  • Fai una donazione


  • Salve (le) 22 febbraio

  • siamo su telegram

  • evola e il cristianesimo

    Le due dottrine – Vittorio Varano

    di Daniele Bianchi

    In carcere c’è un ricercato. Un ladro che deruba la prigione. Non deruba né i detenuti nella prigione né i dipendenti della prigione, ma prop[...]

  • ekatlos

  • afrodite

  • spazioaref brescia

  • teatro andromeda

    Pio Filippani Ronconi 1

  • emergenza vaccini

    Vaccini: Cosa non conosciamo? Storia,tabelle e grafici mai visionati – Vacciniinforma

    di Ereticamente

    VACCINI: COSA CI È STATO OMESSO? Nella letteratura medica, si esaltano da sempre le virtù della vaccinazione. Dopo aver letto questi libri, si riman[...]

  • post Popolari

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
  • archivio ereticamente

    Tag

    Newsletter

    Google Analytics

g. casalino

c. bene

J. Thiriart

m.houellbecq

g. colli