Giuliano Kremmerz e l’enigma della Loggia N – Cristian Guzzo

Giuliano Kremmerz e l’enigma della Loggia N – Cristian Guzzo

Scopo della presente pubblicazione è quello di dotare il lettore di un nuovo strumento di orientamento e di lettura della storia dell’ermetismo magico napoletano-egizio, modellato sul metodo di indagine scientifica. Il testo, che esamina nello specifico le vicende del misterioso Ordine Osirideo Egizio sotto la cui protezione Giuliano Kremmerz (1861-1930) intese porre la Fratellanza di Miriam, è il frutto di una lunga e non sempre agevole ricerca, avvalsasi di fonti primarie fino ad oggi inedite. Le medesime sono attualmente conservate nell’Archivio della Loggia Ammonia N, fondata dallo stesso Kremmerz che chi scrive ha avuto il privilegio di consultare nella sua interezza. Il volume, peraltro corposo, è denso di notizie fino ad ora inedite ed è altresì dotato di un imponenti appendici documentarie, puntello necessitante di ogni tesi sviluppata fra le sue pagine

Nello store di Amazon

Print Friendly, PDF & Email
Categorie: Libreria

Pubblicato da Ereticamente il 15 Dicembre 2020

Ereticamente

“La visione del mondo non si basa sui libri, ma su di una forma interiore e su una sensibilità, aventi carattere non acquisito, ma innato. Si tratta essenzialmente di una disposizione e di un atteggiamento, non già di teoria o di cultura, disposizioni che non concernono il solo dominio mentale ma investono anche quello del sentire e del volere, informano il carattere, si manifestano in reazioni aventi la stessa sicurezza dell’istinto, danno evidenza ad un lato significato dell’esistenza. (…) Se la nebbia si solleverà apparirà chiaro che è la visione del mondo ciò che, di là da ogni cultura, deve unire o dividere tracciando invalicabili frontiere dell’anima: che anche in un movimento politico essa costituisce l’elemento primario, perché solo una visione del mondo ha il potere di cristallizzare un dato tipo umano e quindi di dare un tono specifico ad una data Comunità.”

Lascia un commento

    Fai una donazione


  • casalino a salve(le)

  • dante celato

  • la morte

  • sull'invisibile

  • a dominique venner

  • TOMMASO campanella

  • covidismo

    Il covidismo è un umanismo – Livio Cadè

    di Livio Cadè

    “… essere un rivoluzionario contro la rivoluzione”.   Come dice Montaigne, una spina punge sul nascere. Così, all’inizio del fenomeno Co[...]

  • intervista a Valentini

    intorno al sacro

    letture bruniane

  • emergenza vaccini

    L’assassinio di Paracelso: intervista al prof. Paolo Lissoni – di Lorenzo Merlo

    di Ereticamente

    Intervista al professor Paolo Lissoni sul Covid-19 e sulla ricomposizione dell’uomo e della scienza. foto ©victoryproject/lorenzo merlo Intervista [...]

  • post Popolari

  • Ultimi commenti
    • Kami in La danza di Shiva – Rita Remagnino

      Dobbiamo ritrovare l'Umiltà di riconoscerci creat... Leggi commento »

    • Paola in In assenza di nomi - Livio Cadè

      *pare tre imitatori/comici, non lo sapevo. Si è r... Leggi commento »

    • Paola in In assenza di nomi - Livio Cadè

      Ho sentito utilizzare pure il verbo "contaminare",... Leggi commento »

    • Paola in In assenza di nomi - Livio Cadè

      Non è neppure la peggiore delle esternazioni da p... Leggi commento »

    • Livio Cadè in In assenza di nomi - Livio Cadè

      Roby ci vuole agli arresti domiciliari, come 'sorc... Leggi commento »

  • archivio ereticamente

    Tag

    Newsletter