fbpx

Tantra quale via della trasformazione – 6^ parte – Luca Violini

Tantra quale via della trasformazione – 6^ parte – Luca Violini

La Struttura Sottile del Corpo Mandala Interno

La descrizione del Mandala interno cambia da Tantra a Tantra ma si possono riscontrare questi elementi:
• I Canali Sottili
• I Chakra
• I Venti sottili
• Le gocce essenziali

I Canali Sottili

Per i Tantra sono settantaduemila e percorrono tutto il corpo.Otto di essi si formano dal cuore ,”gli otto canali”ciascuno dei quali presenta tre diramazioni che costituiscono i canali dei ventiquattro luoghi sacri Scindendosi ulteriormente in tre gruppi si formano settantadue Canali da ognuno dei quali si dipartano mille piccoli canali. I Tantra ne utilizzano essenzialmente tre : il Canale Centrale Avadhuti che attraversa verticalmente il centro del Corpo dal luogo segreto alla sommità del Capo e i due canali, il Lalana a sinistra di colore bianco che veicola le gocce di Bodhicitta Bianca che scorrono Lungo, il canale Biancoe il Rasana a destra rosso che veicola Bodhicitta Rosso.

I Chakra

I Chakra sono altrettanto numerosi ma vengono presi in considerazione solo quelle disposti lungo il canale Centrale. Abbiamo sei Chakra (non cinque come normalmente presentati negli insegnamenti pubblici):

•Il Chakra della Grande Beatitutidine alla sommità del Capo con trentadue raggi diretti verso il basso: è considerato il Chakra del Corpo;
•Il Chakra della realtà di fruizione Situata alla gola con sedici raggi diretti verso l’alto e questo Chakra della parola;
•Il Chakra della realtà assoluta: è al livello del cuore ha otto raggi verso il basso ed è connesso con la mente
•Il Chakra di emanazioneAll’altezza dell’ombelico con sessantaquattro raggi verso l’alto ed è legato alle qualità;
•Il Chakra che sostiene la Beatitudine situata al perineo con ventotto o trentadue raggi;
•Il Chakra del gioiello all’estremità dell’organo sessuale maschile a otto raggi.

Gli ultimi due di norma sono utilizzati soltanto con le pratiche della karmamudra.

I Cinque Venti sottili interni

Il Prana denota ciò che possiede forza energia .In tibetano viene indicato con Lung che letteralmente significa il vento. Il prana è l’energia che muove le cose ,materiali e immateriali. E’ la “sostanza” da cui tutte le cose si formano. Vi sono diversi modi di classificarla nel tantrismo si distinguono cinque categorie. I cinque venti o pneuma sono energie mobili che circolano nei canali sottili:

1. Il Prana Ascendente
2. Il Prana della forza vitale
3. Il Prana simile al fuoco
4. Il Prana Pervadente
5. Il Prana Discendente

Vi sono poi altri cinque venti secondari generati dal Prana della forza vitale situata nel Cuore che permettono alle coscienze dei sensi di dirigersi verso il loro oggetto. I Venti sottili mobili sono considerati la cavalcatura:

• Il Vento sottile mobile rosso legato alla coscienza visiva
• Il Vento sottile mobile blue legato alla coscienza uditiva
• Il Vento sottile mobile giallo legato alla coscienza olfattiva
• Il Vento sottile mobile bianco legato alla coscienza del gusto
• Il Vento sottile mobile verde legato alla coscienza tattile.

Le Gocce Essenziali (I Bindu)

Sono la quintessenza dell’energia. Rappresenta l’essenza dello sperma e del sangue accompagnate dal vento e dalla mente sottilissima impregnano l’insieme del Corpo. Ce ne sono di due tipi chiamati Bodhicitta Rossa e Bianca che una volta purificate permettano di conseguire l’illuminazione e il corpo vajra. Inizialmente durante il Concepimento la goccia bianca proveniente dal Padre e la goccia rossa proveniente dalla madre intrappolano il principio cosciente che viene allora a trovarsi come rinchiuso da un reliquiario. Da questo nucleo nascono le strutture del futuro neonato. Una volta che il corpo si è formato le gocce bianche sono localizzate nella parte superiore del corpo quelle rosse nel tronco. Nel Corpo ci sono molte gocce costituite da una parte bianca e una rossa. Ad esempio la goccia che provoca il sonno situato nel cuore e nel centro del gioiello,la goccia che produce i sogni situata nella gola e nel luogo segreto. La goccia che produce lo Stato di Veglia situata all’ ombellico e al Chakra del capo. La goccia che produce l’equanime contemplazione situata nel luogo segreto e alla sommità del capo: è la goccia indistruttibile al livello del cuore che contiene la mente e il vento estremamente sottili ( Il segreto del tantra). Le gocce sono connesse alla mente e alla vitalità e si rinnovano durante l’infanzia e la giovinezza. Attraverso una serie di cinque estrazione che sono :

– Dal Cibo al Sangue
– Dal sangue al Sangue puro del cuore
– Dal Sangue puro del Cuore al Midolleo Osseo
– Dal midollo osseo al seme
– Costituendo così in tal modo una quintessenza

Le gocce cessano poco a poco di riprodursi e degradarsi dopo i trentacinque anni. Con certe pratiche come le Sadhane di Lunga Vita e i Chulen hanno il potere di restaurale anche se parzialmente. Le gocce in molte pratiche vengono visualizzate come Divinità. La goccia più importante è la goccia indistruttibile.

La Goccia Indistruttibile

Nel Canale Centrale vi è un nodo e una piccola cavità all’interno della quale risiede un piccolo Tigle ,chiamato la Goccia indistruttibile, la cui metà superiore è bianca e la metà inferiore rossa. Secondo il Tantra questo piccolo Tigle è l’origine di tutte le gocce presenti nel corpo. E’ chiamata Goccia indistruttibile perché le due metà non si separano mai se non al momento della morte. Al momento della morte infatti i venti interni si dissolvono nella goccia indistruttibile e questo porta la goccia ad aprirsi. All’interno della goccia indistruttibile risiedono il vento indistruttibile e la mente indistruttibile. Il vento indistruttibile è chiamato il corpo che risiede continuamente perché questo è il reale corpo della persona che si trasferisce di vita in vita. Il vento indistruttibile e la mente indistruttibile diventano manifesti al termine delle otto dissoluzioni. l’essere ordinario non riesce a percepirli ma è possibile farne esperienza grazie allo Stadio del Completamento. Attraverso Lo Stadio del completamento ne diventiamo consapevoli e trasformiamo questo corpo indistruttibile nel Corpo illusorio precedentemente menzionato. Il Corpo Illusorio è il corpo di Saggezza adorno dei 32 segni maggiori e degli ottanta segni minori di un essere illuminato e avrà l’apparenza della deità di meditazione. Questa Vento indistruttibile è il segreto dei Tantra Buddisti poiché attraverso questo corpo è possibile imputare un se immortale. La Madhyamaka Prasangika il principale sistemo filosofico in tibet sostiene che il nostro io è imputato sulla base della mente e del corpo. Il Tantra parlando di questa mente sottile chiamata indistruttibile e di questo corpo sottile che si trasferisce di vita in vita, rende possibile l’imputazione di un io sulla base di questo corpo e mente indistruttibili, ma poichè questa mente e questo corpo indistruttibili esistono da tempo senza inizio ne deriva che questo Io è immortale e mai nato ed è questo Io che otterrà l’illuminazione. Uno Yogi Tantrico ebbe a dire:

All’inizio ,dovuto al terrore della Morte , ho abbracciato il Dharma
Poi mi sono allenato allo stato immortale
Alla fine ho pienamente realizzato che non c’è morte e mi sono illuminato

Luca Violini

Print Friendly, PDF & Email
Categorie: Sapienza Orientale

Pubblicato da Ereticamente il 26 Ottobre 2018

Ereticamente

“La visione del mondo non si basa sui libri, ma su di una forma interiore e su una sensibilità, aventi carattere non acquisito, ma innato. Si tratta essenzialmente di una disposizione e di un atteggiamento, non già di teoria o di cultura, disposizioni che non concernono il solo dominio mentale ma investono anche quello del sentire e del volere, informano il carattere, si manifestano in reazioni aventi la stessa sicurezza dell’istinto, danno evidenza ad un lato significato dell’esistenza. (…) Se la nebbia si solleverà apparirà chiaro che è la visione del mondo ciò che, di là da ogni cultura, deve unire o dividere tracciando invalicabili frontiere dell’anima: che anche in un movimento politico essa costituisce l’elemento primario, perché solo una visione del mondo ha il potere di cristallizzare un dato tipo umano e quindi di dare un tono specifico ad una data Comunità.”

Lascia un commento

    Fai una donazione


  • siamo su telegram

  • bombardano milano

  • studi evoliani

  • emergenza sanitaria

    Nuovo Dpcm in arrivo – Daniele Trabucco

    di Daniele Trabucco

    Il Presidente del Consiglio dei Ministri pro tempore, prof. avv. Giuseppe Conte, sta valutando un nuovo DPCM in ragione dell’aumento dei contagi[...]

  • ordina on line

  • lothrop stoddard

  • Teurgia - libreria

  • la dimora del sublime

  • emergenza vaccini

    Vaccini: Cosa non conosciamo? Storia,tabelle e grafici mai visionati – Vacciniinforma

    di Ereticamente

    VACCINI: COSA CI È STATO OMESSO? Nella letteratura medica, si esaltano da sempre le virtù della vaccinazione. Dopo aver letto questi libri, si riman[...]

  • post Popolari

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
  • archivio ereticamente

    Tag

    Newsletter

g. casalino

c. bene

J. Thiriart

m.houellbecq

g. colli