fbpx

Versi ad un Amore senza fine – Domenico

Versi ad un Amore senza fine – Domenico

Cercami in un soffio di vento

Cercami in un granello di sabbia

cercami in una goccia di pioggia

cercami nel calore della fiamma del focolare, acceso Là mi troverai !

 

Cercami in un raggio di sole

cercami nello stormire delle foglie

cercami in un volo di uccelli

cercami nel lucore della luna. Là mi troverai!

 

Cercami nelle risata di un bambino

cercami in un dispiegarsi di un fiore

cercami nel suono di una melodia

cercami nel luccichio delle stelle Là mi troverai!

 

Cercami in un bacio

cercami in una lacrima

cercami in un abbraccio

cercami in un pensiero Là mi troverai!

 

Cercami nella luce del giorno

cercami nell’oscurità della notte

cercami in un verso di una poesia

cercami nel passo di un libro Là mi troverai!

 

Cercami in una voce

cercami in un canto

cercami in una preghiera

cercami in un ricordo Là mi troverai

 

Cercami in un’alba limpida

cercami in un rosso tramonto

cercami nel sospiro più profondo Cercami!

Cercami nel segreto del cuore

e mi sentirai vicino più vicina di quanto mai tu abbia potuto pensare!

Print Friendly, PDF & Email
Categorie: Poesia

Pubblicato da Ereticamente il 10 Maggio 2016

Ereticamente

“La visione del mondo non si basa sui libri, ma su di una forma interiore e su una sensibilità, aventi carattere non acquisito, ma innato. Si tratta essenzialmente di una disposizione e di un atteggiamento, non già di teoria o di cultura, disposizioni che non concernono il solo dominio mentale ma investono anche quello del sentire e del volere, informano il carattere, si manifestano in reazioni aventi la stessa sicurezza dell’istinto, danno evidenza ad un lato significato dell’esistenza. (…) Se la nebbia si solleverà apparirà chiaro che è la visione del mondo ciò che, di là da ogni cultura, deve unire o dividere tracciando invalicabili frontiere dell’anima: che anche in un movimento politico essa costituisce l’elemento primario, perché solo una visione del mondo ha il potere di cristallizzare un dato tipo umano e quindi di dare un tono specifico ad una data Comunità.”

Lascia un commento

    Fai una donazione


  • siamo su telegram

  • Covid-19, denuncia

  • disponibile alla ritter

  • Teurgia - libreria

  • fosforo e mercurio

  • la dimora del sublime

    Pio Filippani Ronconi 1

  • emergenza vaccini

    Vaccini: Cosa non conosciamo? Storia,tabelle e grafici mai visionati – Vacciniinforma

    di Ereticamente

    VACCINI: COSA CI È STATO OMESSO? Nella letteratura medica, si esaltano da sempre le virtù della vaccinazione. Dopo aver letto questi libri, si riman[...]

  • post Popolari

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
    • Fabio Calabrese in Scienza e democrazia, settima parte – Fabio Calabrese        

      Primula Nera. Grazie. Levi Strauss è un autore ch... Leggi commento »

    • Primula Nera in Scienza e democrazia, settima parte – Fabio Calabrese        

      "...fondamentale per la loro conservazione..."... Leggi commento »

    • Primula Nera in Scienza e democrazia, settima parte – Fabio Calabrese        

      Curiosamente però un autore come Dominique Venner... Leggi commento »

    • Gaetano Barbella in La musica Principio e Via della Tradizione

      La Cattedrale di Chartres, in Francia, che sorge s... Leggi commento »

    • Livio Cadè in "Omo e fa' ciò che vuoi". Storia di una guarigione - Livio Cadè

      Signor Barbella, sulla storicità di Laozi vi sono... Leggi commento »

  • archivio ereticamente

    Tag

    Newsletter

g. casalino

c. bene

J. Thiriart

m.houellbecq

g. colli