Tante scuse signor Orango

Tante scuse signor Orango


di Franca Poli 
Nel tempo dell’inganno universale dire semplicemente la verità è un atto rivoluzionario – (George Orwell) dunque “chi ha orecchi per intendere intenda” e siccome ho citato il Vangelo, lettura tanto cara ai cristiani che si offendono per l’esternazione del famigerato Calderoli, aggiungerò un’altra similitudine che Gesù fa spesso nelle sue predicazioni : “Razza di vipere”, dice a chi opprime i più deboli, predicendo su di loro l’ira imminente di Dio. Dunque il paragone con animali brutti e cattivi era già in uso fin dall’antichità.

Mi domando perché tanto scalpore per l’orango della Kienge e tante risate per il caimano di Berlusconi? e che dire del “nano infame “ di Brunetta? O dei “meticci” che la Kienge ha distribuito agli Italiani? Tutto passato in cavalleria e passerà anche questa con buona pace dei terzomondisti incazzati.
Le cose si sa nel nostro paese si dimenticano in fretta tanto è vero che all’elezione della ministra nera (come ama essere definita lei stessa) nessuno si è ricordato che non era la prima ad essere rivestita di un incarico istituzionale. I più dimenticano Dacia Valent. “Figlia di padre italiano e di Zahra Osman Egal, somala, nata a Mogadiscio e definitivamente trasferitasi a Udine nel 1980.
Militante del PCI, fu candidata grazie all’appoggio dell’allora segretario Achille Occhetto al Parlamento europeo, al quale fu eletta nelle elezioni del 1989 con circa 76.000 preferenze.
Non credo di nessun interesse la storia di infamia della nostra rappresentante di Strasburgo e non voglio nemmeno sapere che fine abbia fatto, perché onestamente il suo destino, non sfiora minimamente l’ultimo dei miei pensieri, ma desidero semplicemente ricordare come ringraziò tutti gli italiani, soprattutto quelli che l’avevano eletta, con una lettera aperta facilmente reperibile sul web: “ITALIANI BASTARDI, ITALIANI DI MERDA”.
Oggi mi chiedo e vi chiedo dov’erano Napolitano, e tutto il suo seguito di politici scandalizzati quando ci riempì di epiteti come “Siete ignoranti, stupidi, pavidi, vigliacchi. Siete il peggio che la razza bianca abbia mai prodotto….Brutti come la fame, privi di capacità e di ingegno se non nel business della malavita organizzata e nella volontà delle vostre donne (studentesse, casalinghe, madri di famiglie) di prostituirsi e di prostituire le proprie figlie….”
Mi fermo qui e concludo la mia esternazione augurandomi che l’attuale ministra così politicamente corretta non debba finire anch’essa su binari sbagliati e ribadisco, dal mio modesto punto di vista, la sua inadeguatezza, perché certamente su una cosa, la ministra sbaglia: nel replicare a Calderoli dichiara che “da queste sedie rappresentiamo l’Italia e i cittadini”. Lei invece, è sotto gli occhi di tutti, sta rappresentando unicamente se stessa e delle battaglie che le stanno particolarmente a cuore. Al massimo rappresenta le istanze di extracomunitari che con gli italiani non hanno niente a che spartire.

Se hai letto fino in fondo hai dimostrato interesse per questo contenuto.
Per piacere esprimi una tua reazione cliccando su una delle emoticon
Grazie!

Loading spinner
Print Friendly, PDF & Email
Categorie: Attualità, Calderoli. Kyenge

Pubblicato da Franca Poli il 16 Luglio 2013

Franca Poli

Franca Poli, appassionata di storia recente, consulente del lavoro ma scrittrice e poetessa per divertimento. Scrivo, per passione da quando appena ne fui in grado pensai di vergare a grandi lettere il mio nome sui muri della camera da pranzo. Ecco scrivo da sempre e con lo stesso successo di allora.

Commenti

  1. Sono loro i razzisti che hanno collegato immediatamente l’immagine dell’orango alla razza negroide, Calderoli non ha mica detto “somiglia a una scimmia in quanto negra”, ha solo espresso un’opinione, quasi come il bambino che puntando il dito sul sovrano esclamava “il re é nudo”, tra lo stupore ipocrita generale.

  2. Anonymous

    Certo che il commento di nota1488 non si capisce se sia piu’ stupido o piu’ disonesto…

  3. Anonymous

    mi dispiace ma quando penso al comportamento degli italiani nel 1943 non posso fare a meno di non concordare con la Valent. Fa male ammetterlo, ma bisogna riconoscere che c’e’ un fondo di triste verita’ nelle parole della Valent che descrive in maniera brutale (ma vera)una componente putroppo maggioritaria della nostra popolazione.

    “Siete ignoranti, stupidi, pavidi, vigliacchi. Siete il peggio che la razza bianca abbia mai prodotto….Brutti come la fame, privi di capacità e di ingegno se non nel business della malavita organizzata e nella volontà delle vostre donne (studentesse, casalinghe, madri di famiglie) di prostituirsi e di prostituire le proprie figlie….”…..sono sicuro che il Duce ( e sicuramente anche molti dei nostri ex-alleati ariani) abbia fatto le stesse considerazioni
    nel vedere le scene di giubilo al passaggio dei militari alleati nelle nostre citta’…

  4. Anonymous

    Per l’anonimo sopra di me: i fascio-terminali come te hanno rotto leggermente il cazzo, avete STANCATO con questa retoricuccia miserabile che cerca di seppellire di merda in ogni occasione il Nobile Popolo Italiano , il POPOLO con la STORIA PIU’ STRAORDINARIA E LUMINOSA CHE IL MONDO CONOSCA:

    CIVILTà VILLANOVIANA , CIVILTà ETRUSCA , MAGNA GRECIA , REGNO LATINO , RESPUBLICA ROMANA , IMPERO ROMANO : OVVEROSIA LA CIVILTà PIU’ SPLENDENTE DI OGNI TEMPO ED OGNI LUOGO, SUPERIORE A QUALSIASI ALTRA , CHE HA CIVILIZZATO IL RESTO DELLA RAZZA BIANCA , E CHE TUTTI GLI STRANIERI HANNO SOGNATO PATETICAMENTE DI IMITARE, FALLENDO MISERABILMENTE: CREATA dagli ITALICI , COMPAGNIE DI VENTURA , REGNI MEDIOEVALI , SICILIA FEDERICIANA , RINASCIMENTO : CREAZIONE INEGUAGLIATA e SUBLIME, produttrice di GENI INEGUAGLIATI quali: LEONARDO DA VINCI, MICHELANGELO, RAFFAELLO, LORENZO DE’ MEDICI, CARAVAGGIO, MACHIAVELLI, CRISTOFORO COLOMBO etc.etc. (per la cronaca, anche SHAKESPEARE era un Italiano – come del resto NAPOLEONE) – TUTTO QUESTO SPLENDORE CREAZIONE DELLA STIRPE ITALIANA , DI CERTO DALLE TRADIZIONI SUPERIORI A QUALSIASI ALTRA – , SERENISSIMA REPUBBLICA DI VENEZIA , REPUBBLICA MARINARA DI GENOVA , NAPOLI REGALE PRINCIPALE CENTRO DI CULTURA EUROPEO , SEDE DELLA PRIMA UNIVERSITà DELLA STORIA DEL MONDO , RISORGIMENTO , ARDITISMO , FUTURISMO , FASCISMO – quando TUTTO il MONDO, SOPRATTUTTO L’EUROPA, SBAVAVA BARBARICAMENTE SOPRA IL CANCRO LIBERALE E COMUNISTA, LA RAZZA ITALIANA CIVILIZZO’ ANCORA UNA VOLTA IL GLOBO CON MUSSOLINI – quando HITLER non era altro che un PITTORE FALLITO:

    E QUESTO COME LIMITATISSIMA PANORAMICA DEL GENIO CIVILIZZATORE ITALICO , QUELLO CHE POSSIEDE OLTRE IL 75% DEL PATRIMONIO ARTISTICO MONDIALE , NONOSTANTE I SACCHEGGI BESTIALI E RIPETUTI DA PARTE DI TUTTI I NOSTRI BARBARICI “fardelli” EUROPEI : FRANCESI, TEDESCHI, AUSTRIACI, AMERICANI, INGLESI, SLOVENI, CROATI ETC.ETC.

    QUINDI LO RIPETO CON TUTTO IL CUORE: ANDATEVENE AFFANCULO PEZZI DI MERDA ANTI-ITALIANI: di DESTRA, SINISTRA, CENTRO, ALTO, BASSO etc. IN UNO STATO NORMALE SARESTE STATI FUCILATI.

    QUANDO LO SPIRITO ITALIANO è STATO LIBERO DI ESPRIMERSI LIBERATOSI DAL GIOGO BARBARICO STRANIERO : HA DONATO SOLO LUCE e MAESTA’ DIVINA AL MONDO : ANTICA ROMA , RI-NASCIMENTO , RI-SORGIMENTO , FASCISMO ETC.

    Ditemi, voi pezzi di merda, SOLO UNA NAZIONE CHE ABBIA REGALATO AL MONDO QUALCOSA DI LONTANAMENTE PARAGONABILE ALLO SPLENDORE DEL RINASCIMENTO. VI ASPETTO.

    E PER I VISCIDI COGLIONI DEL SISTEMA (COME ALCUNI DEMENTI NEO-FASCI) CHE VOMITANO LA SOLITA RETORICHETTA ANTI-ITALIANA in merito all’ITALIA D’OGGI: MA PERCHé NON ROMPETE IL CAZZO ai TEDESCHI, agli AUSTRIACI, ai GIAPPONESI, ai FRANCESI, agli INGLESI !? EH, PERCHE’ !?

    AVETE VISTO COS’E’ RIMASTO DEL GIAPPONE DEI SAMURAI ?? E DEL TERZO REICH !?

    MA AVETE VISTO I TEDESCHI ODIERNI ? CI AVETE PARLATO !? AVETE VISTO LO STATO VERGOGNOSO E SPREGEVOLE IN CUI DIMORANO (MOLTO PEGGIORE DEL NOSTRO) !? GRASSI BUROCRATI IGNORANTI E CORROTTI, CESSO SUPREMO D’EUROPA. CON UN PAESE ORAMAI IRRECUPERABILE ED IMBASTARDITO DA MILIONI DI TURCHI, MAGHREBINI E NEGRI E DEI MEZZI-UOMINI SVIRILIZZATI e SOTTOMESSI ALLO STRANIERO.

    CONTINUA->

  5. Anonymous

    SE GLI ITALIANI DEGLI ULTIMI 70 ANNI FANNO SCHIFO NON E’ COLPA DELL’ITALIA , CHE DOPO AVER FATTO L’ENNESIMO REGALO AL MONDO, IL FASCISMO , FU TRASCINATA MISERABILMENTE DALLA FECCIA STRANIERA IN UNA GUERRA PER LA QUALE NON ERA PREPARATA E CHE NON VOLEVA (nella MODERNITà CONTANO PIU’ I SOLDI DEI FINANZIERI CHE IL CORAGGIO DEGLI UOMINI).

    GLI ITALIANI DEGLI ULTIMI SETTANT’ANNI FANNO SCHIFO COME I TEDESCHI, GLI AUSTRIACI, I GIAPPONESI : PERCHé sono OCCUPATI, NON LIBERI, E CIò PORTA L’EMERGERE SOLO DELLA PIù NAUSEABONDA FECCIA DI UNA NAZIONE , DI TUTTI I TRADITORI, I VIGLIACCHI, GLI IDIOTI: LO STESSO IN TUTTI I PAESI. IN UNO STATO NORMALE VI SAREBBE UNA SELEZIONE EUGENETICA NATURALE , FISIOLOGICA.

    INDI PER CUI I NEO-FASCISTI COME QUEST’IDIOTA QUI SOPRA FAREBBERO BENE A RENDERSI CONTO CHE ANCH’ESSI FANNO PARTE DELLA FECCIA DI CUI CI SI DEVE LIBERARE, DELLO SCARTO DELLO SCARTO, CON IL LORO RIGURGITARE OSSESSIVAMENTE I LORO AUTISTICI ED ANTI-STORICI CLICHE’ ANTI-ITALIANI (E QUINDI ANTI-CIVILIZZATORI, POICHé ITALIA è SUPREMO SINONIMO DI CIVILTA’ SUPERIORE).

    ECCO PERCHé IL NEO-FASCISMO HA FATTO COSì SCHIFO , ED HA RAPPRESENTATO L’ANTITESI DEL VERO FASCISMO: QUELLO FATTO DI GUERRIERI contro QUELLO FATTO DA RIFIUTI SOTTOPROLETARI EMARGINATI , COMPLESSATI ED ANALFABETI.

    QUESTA MERDA QUI SOPRA NON HA FATTO ALTRO CHE INFANGARE – COME LA PEGGIOR FECCIA COMUNISTA – EROI COME I GUERRIERI DI LEPANTO – per il 90% PURAMENTE ITALIANI, CON UNA MINORANZA SPAGNOLA , I CONDOTTIERI RINASCIMENTALI , I COMBATTENTI DISTRUTTORI DELL’IMPERO AUSTRO-UNGARICO , GL’UOMINI D’ARME DI FIUME , GLI ARDITI – PRIMO CORPO D’ELITE DELLA STORIA, PURAMENTE ED UNICAMENTE ITALIANO -, I SOLDATI DI EL ALAMEIN ETC.ETC.ETC. PER NON ANDARE INDIETRO NELLA TRIMILLENARIA STORIA D’ITALIA , ALLE INVINCIBILI LEGIONI ROMANO-ITALICHE – L’ESERCITO PIù FORTE DI TUTTI I TEMPI – , AI POTENTI E ORGOGLIOSI SANNITI , ALLE CAVALLERIE MEDIEVALI ETC.

    PER CUI, ANCORA UNA VOLTA, anonimo DI CUI SOPRA: GLI AGGETTIVI DELLA INFERIORE NEGROIDE IMMIGRATA SENZA STORIA DACIA VALENT , ANDRANNO BENE PER SUA MADRE E PER I SUOI SPREGEVOLI FIGLI , NON CERTO PER GLI ITALIANI .

    UN AUGURIO DI VIAGGI VACANZIERI BESTIA: VATTENE A FARE IN CULO.

    P.S.: Mi scuso con il sito, per i commenti di tipo agreste, ai quali non son assolutamente uso, ma innanzi a certi deliri, benché la prosa aulica sia mio costume, non ho potuto far altro che adoprare lo stesso lurido registro linguistico dell’animale di cui sopra. Se si va in Osteria non si può andare a discutere in illustre idioma. Di sopportare i subumani insulti di imbecilli del genere mi son stufato. Vigliacchi senza Onore – Loro Sì!

    RAFFAELE ORSI

    .

  6. Anonymous

    mamma santa!!! Raffaele Orsi…tu stai veramente male. Mi sa che del viaggio vacanziero (ma che italiano e’???) ne hai bisogno tu. Te ne auguro uno bello, lungo e eroticamente appagante, ti aiutera’ a tornare piu’ positivo e (si augura) meno maleducato (ma sara’ difficile…).

    cordiali saluti,
    un neo-fascista (l’anonimo sopra di te…in tutti i sensi)

    PS
    stai attento in vacanza a non intrattenerti con nessuna “INFERIORE NEGROIDE IMMIGRATA SENZA STORIA”, perche’ si sa “if you go black…you never go back”….uomo avvisato…

Lascia un commento

    Fai una donazione


  • le nostre origini

  • a dominique venner

  • post Popolari

  • Ultimi commenti
  • archivio ereticamente

    Tag

    Newsletter

    navigando