fbpx

Arturo Reghini: Imperialismo Pagano e Tradizione Italica

1. Il titolo Imperialismo Pagano dato da Reghini all’articolo che apparve per la prima volta nel 1914 sulla rivista Salamandra prospettava l’idea di un movimento politico e spirituale.
Da una felice intuizione come questa che si era affacciata nella mente di R. fin dai primi anni del Novecento (“Basandoci sopra la tradizione e la conoscenza iniziatica italiana, noi volemmo e pronosticammo sin da quindici anni fa l’avvento fatale di un regime e di un indirizzo imperialistico italiano.” Atanòr, Ai lettori, 1924), Reghini passò alla formulazione di un vero e proprio programma politico, che a molti sembrò utopistico e insensato, poiché il regime (come egli lo chiama) che ne doveva risultare poteva essere realizzato solo “dagli eredi legittimi dell’antica sapienza, e non da coloro che vanno sempre più esasperandosi in una civiltà di tipo meccanica industriale”. Nella quale “civiltà di tipo meccanico industriale” da lui deprecata possiamo riconoscere oggi come ieri governi ed uomini politici i quali nel gonfiarsi il doppiopetto di “civiltà occidentale” non fanno altro che parlare a nome di una sottospecie di “civiltà” che non discende certamente dalla sapienza e dalla spiritualità romane. (…)

16. Il volume che presentiamo, oltre ad Imperialismo Pagano che dà il titolo, contempla una serie di scritti di R. che si riferiscono allo stesso argomento, alla Tradizione Occidentale e alla Tradizione Italica.

Si distaccano in particolare in questa miscellanea le notizie sulla Tradizione Italica e il saggio sulla Tradizione Occidentale che unitamente all’Imperialismo Pagano costituiscono la base triangolare sulla quale R. elevò la piramide del suo sapere iniziatico, pitagorico, imperialistico, pagano, romano.
Lo scritto sulla Tradizione Occidentale è particolarmente importante visti gli spropositi uditi al di qua e al di là dell’Atlantico sulla “civiltà occidentale”, frutto di confusione, di ignoranza e di malafede nonché del rovesciamento di valori che si registra da molto tempo in Occidente come conseguenza dello svuotamento e dell’incomprensione di alcune parole.
Print Friendly, PDF & Email
Categorie: Reghini

Pubblicato da admin il 1 Febbraio 2012

Lascia un commento

    diretta streaming

    Fai una donazione


    Giuliano Kremmerz

  • INDOEUROPEISTICA

  • studi iniziatici

  • gruppo di ur

  • terapeutica

  • Teurgia - libreria

  • emergenza sanitaria

    Renzi: lo scenario della crisi e le possibili soluzioni – Daniele Trabucco

    di Daniele Trabucco

    “Provocare la crisi é un grave errore politico”, ” gli italiani non capirebbero”, “inspiegabile” etc.. sono le es[...]

  • emergenza vaccini

    Il Terrore vaccinale – Umberto Bianchi

    di Umberto Bianchi

    In una Roma desolata ed impaurita, sotto una pioggerellina triste e battente, si è inaugurato l’anno nuovo. Sotto lo sguardo occhiuto di forze dell[...]

  • post Popolari

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
    • Roberto Gallo in Renzi: lo scenario della crisi e le possibili soluzioni - Daniele Trabucco

      Analisi ineccepibile. Tuttavia la distruzione del ... Leggi commento »

    • Rita Remagnino in Capitol Hill: quando il popolo si infuria - Umberto Bianchi

      Caro Umberto Bianchi, penso anch'io che stiano tir... Leggi commento »

    • Rita Remargnino in Alla ricerca di ciò che si ha: è mai esistita la formula della super-medicina capace di allungare la vita? - Rita Remagnino

      Grazie Nebel, grazie di cuore. Cosa vuole mai, io ... Leggi commento »

    • nachtigall in Il Terrore vaccinale – Umberto Bianchi

      A proposito del virus... si potrebbe avere una fot... Leggi commento »

    • Nebel in Alla ricerca di ciò che si ha: è mai esistita la formula della super-medicina capace di allungare la vita? - Rita Remagnino

      Gentile dott.ssa Remagnino, trovo i suoi articoli ... Leggi commento »

  • archivio ereticamente

    Tag

    Newsletter