sostieni ereticamente. contribuisci alla nostra battaglia del ‘liberopensiero’


Punte di Freccia 0 Commenti

Su Gentile e… Croce – Mario Michele Merlino

Su Gentile e… Croce – Mario Michele Merlino

Alcuni giorni fa, sul profilo di fb, il professor Roberto Mancini mi ha condiviso quanto ebbe a scrivere sul suo Diario Benedetto Croce in data 17 aprile, dopo aver appreso come fosse ‘stato ammazzato in Firenze’ (e a noi sarebbe piaciuto leggere il termine ‘assassinato’ – e la differenza non può sfuggire: si ammazza un […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 12 gennaio 2017

Libreria 7 Commenti

Fascismo, fascismi… – Mario Michele Merlino

Fascismo, fascismi… – Mario Michele Merlino

Fascismo, fascismi. Annosa questione, anche perché ricorrente permane la domanda mediata dal titolo del bel libro di Maurice Bardèche, edito in Italia a metà degli anni ’60, Che cos’è il fascismo? Contenitore vuoto, come sostanzialmente l’intende Renzo De Felice oppure un insieme di forze, sovente disparate fra loro e tenute unite dalla figura carismatica di […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 4 gennaio 2017

Punte di Freccia 1 Commento

Addio, Lugano bella… – Mario Michele Merlino

Addio, Lugano bella… – Mario Michele Merlino

Nella seconda metà e al finire dell’Ottocento gli anarchici, in massima parte italiani, si resero protagonisti di tutta una serie di attentati in Europa, avendo a obiettivo uomini di governo e sovrani, alcuni portati a compimento con successo altri falliti. Riuscito, ad esempio, l’assassinio del presidente francese Sadi Carnot, pugnalato a Lione il 24 giugno […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 30 dicembre 2016

Punte di Freccia 0 Commenti

Rimini, i miei libri, Amor Fati… – Mario Michele Merlino

Rimini, i miei libri, Amor Fati… – Mario Michele Merlino

L’unica volta che sono stato a Torino – invitato a presentare E venne Valle Giulia al pub l’Asso di bastoni, credo, nel 2010 – ho percorso i portici fino a piazza Carlo Alberto, al cui angolo, fu apposta la seguente targa, opera dello scultore Edoardo Rubino su testo di Concetto Pettinato, direttore de La Stampa […]

Pubblicato da Ereticamente il 23 dicembre 2016

Punte di Freccia 2 Commenti

In cortile, durante l’ora d’aria… – Mario Michele Merlino

In cortile, durante l’ora d’aria… – Mario Michele Merlino

Ho condiviso per breve tempo il cortile del carcere di Regina Coeli, reparto chirurgia, con Luciano Luberti. Era nel 1972, da poco era stato catturato dopo un conflitto a fuoco nella zona di Napoli dove aveva trovato rifugio. Aveva allora cinquant’anni o poco più. Era un omone irsuto dalla folta barba spiovente sul petto, gli […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 15 dicembre 2016

Libreria 0 Commenti

Avanguardia di morte… a cura di Mario Michele Merlino

Avanguardia di morte… a cura di Mario Michele Merlino

Giacinto Reale ha un merito – più di uno, va da sé, come possedere Frodo, un cane e grosso e rumoroso e affettuoso – e, cioè, di provocare stimolanti dibattiti sulla vuota sciatta mediocre vetrina di fb. Questo segno dei tempi da nani e, proprio per questo, gettonata e utilissima puttana. Dibattiti al limite della […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 5 dicembre 2016

Punte di Freccia 0 Commenti

Annotazioni – Mario Michele Merlino

Annotazioni – Mario Michele Merlino

Con le elezioni del 16 febbraio 1936 e con il trionfo del Fronte Popolare le sorti della Falange e del suo giovane capo, José Antonio Primo de Rivera, sono segnate. Le due Spagne si contrappongono di nuovo e, questa volta, è il preludio della guerra civile. Le uccisioni gli incendi le devastazioni si perpetrano ai […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 28 novembre 2016

Punte di Freccia 2 Commenti

November Rain – Mario Michele Merlino

November Rain – Mario Michele Merlino

‘This is a song about inrequited love’. Così Axl Rose il 6 giugno 1992, in una intervista rilasciata a Parigi, sul senso della canzone November rain – fra le più celebri dei Guns n’ Roses. Qualcuno ha tradotto ‘inrequited’ con l’amore non corrisposto, io prediligo legarlo ad una sorta di inquietudine (quell’Inquieto Novecento, edito nel […]

Pubblicato da Ereticamente il 9 novembre 2016

Punte di Freccia 0 Commenti

In pieno scontro con… il mondo – Mario Michele Merlino

In pieno scontro con… il mondo – Mario Michele Merlino

Rivolgendosi alla folla, ‘raccolta sul mercato’, in attesa ‘che un funambolo vi avrebbe dato spettacolo’, Zarathustra le si rivolge annunciando l’avvento del superuomo, di colui che sarà ‘il senso della terra’. Inascoltato incompreso deriso, decide di parlare ‘loro dunque di ciò che è più spregevole; cioè dell’ultimo uomo’. Dalla Prefazione del Così parlò Zarathustra (utilizzo […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 31 ottobre 2016

Punte di Freccia 0 Commenti

Vita e Destino – Mario Michele Merlino

Vita e Destino – Mario Michele Merlino

L’essenza del libro è molteplice. E quanto è capace di raccontarci di sé e soprattutto di colui che n’è venuto in possesso. Non basta riconoscerne la funzione legata alla lettura – saggio o narrativa o poesia che sia. Ha una storia e questa s’intreccia con il lettore fino ad esserne parte della sua esistenza. Al […]

Pubblicato da Ereticamente il 28 ottobre 2016

Punte di Freccia 0 Commenti

Per una nuova aurora… – Mario Michele Merlino

Per una nuova aurora… – Mario Michele Merlino

Nelle prime pagine di Niente di nuovo sul fronte occidentale, il celebre romanzo di Erich Maria Remarque – oltre tre milioni e mezzo di copie vendute alla sua pubblicazione (1929) e un film made in USA di un regista ebreo di origine russa –, libro divenuto simbolo di ogni opposizione agli orrori della guerra, si […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 20 ottobre 2016

Punte di Freccia 0 Commenti

La ‘bella’ battaglia – Mario Michele Merlino

La ‘bella’ battaglia – Mario Michele Merlino

In uno dei suoi frammenti più enigmatici – e, per questo, più intriganti – il filosofo Eraclito utilizza il termine physis (Natura) ed è l’unica volta. Permettetemi essere civettuolo nell’erudizione scolastica e riportarlo in greco: ‘physis kryptesthai phylei’ (la Natura ama nascondersi). E consentitemi ulteriore sfoggio di cognizioni e di etimi e di glottologia tra […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 26 settembre 2016

ottosettembre 4 Commenti

Intorno all’Onore… – Mario Michele Merlino

Intorno all’Onore… – Mario Michele Merlino

In più riprese mi sono definito anarco-fascista, precisando d’essere libertario nei diritti, fascista nei valori. E di ciò mi faccio vanto. L’ho dichiarato anche di recente, parlando a Ritorno a Camelot, davanti a un pubblico attento e partecipe di skins. Forse, però, si necessita di qualche rilettura ridefinizione aggiustamento. Robert Brasillach o Céline o l’Evola […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 11 settembre 2016

Europa 4 Commenti

Europa, un mito che sorge che rovina che si fa eterno… – Mario Michele Merlino

Europa, un mito che sorge che rovina che si fa eterno… – Mario Michele Merlino

All’inizio fu il mito. Chi ha sfogliato un’antologia di storia dell’arte ha probabilmente trovato la riproduzione del ‘ratto di Europa’ – del Tiziano il più famoso ma anche del Veronese o di Rembrandt e, poi, quelli più recenti del XX Secolo. Già in Esiodo e in Omero se ne trovano traccia, provenendo da tradizioni orali […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 13 agosto 2016

Punte di Freccia 0 Commenti

Fascismo o plutocrazia – Mario Michele Merlino

Fascismo o plutocrazia – Mario Michele Merlino

Sono stati pubblicati di recente, sempre per Ciclostile – Ecclettica Edizioni, Giuseppe Solaro Fascismo e plutocrazia, gli scritti economici di un fascista di sinistra. A cura di Fabrizio Vincenti, giornalista di Lucca e già autore del bel saggio su Solaro, intrigante nel sottotitolo ‘il fascista che sfidò la Fiat e Wall Street’. Me ne aveva […]

Pubblicato da Ereticamente il 4 agosto 2016

  • controstoria

    Filippo Corridoni Sindacalista Rivoluzionario, 1^ parte − Giovanni Facchini

    di Ereticamente

    Settembre 2015 La figura e l’opera di Filippo Corridoni non possono non stupire il lettore contemporaneo, racchiuso negli angusti confini politicame[...]

  • poesia

    Pensiero del nuovo anno, 2017 – Alessandro Caredda ©

    di EreticaMente

    La consuetudine collettiva dell’essere cittadino tramite l’atto di nascita è delegata da terzi su un individuo neonato inconsapevole, all[...]

  • eretico

    2016: un anno che ha cambiato la storia del mondo – Michele Rallo

    di Ereticamente

    E così è finito anche questo particolarissimo 2016. Quando sarà studiato sui libri di storia, probabilmente sarà indicato come l’anno che ha seg[...]

  • società

    Sul concetto in sé, su quello di Tradizione, di Micro e Macrocosmo – parte seconda di Manuele Migoni

    di Migoni

    Sul sospetto dell’indirizzo politico (diretto o indiretto) dell’attuale Papa: il tema della reale distinzione. Personalmente, a confronto di alcun[...]

  • terrorismo

    2016: un anno che ha cambiato la storia del mondo – Michele Rallo

    di Pietro Ferrari

    E così è finito anche questo particolarissimo 2016. Quando sarà studiato sui libri di storia, probabilmente sarà indicato come l’anno che ha seg[...]