sostieni ereticamente. contribuisci alla nostra battaglia del ‘liberopensiero’


Controstoria 0 Commenti

Tutti a casa… Settant’anni dopo – Franca Poli

Tutti a casa… Settant’anni dopo – Franca Poli

Tempo addietro in più occasioni, su varie pagine e riviste on line, Ereticamente in primis, ho raccontato la storia, raccolta da alcuni vecchi articoli di Renzo Rossi, giornalista conselicese che scrive per il Carlino, di quattro Marò della Decima Mas sepolti nel cimitero di Conselice. In molti hanno letto e condiviso la notizia. Senza nessuna […]

Pubblicato da Franca Poli il 23 settembre 2016

Brigantaggio 2 Commenti

Briganti e imperatori

Briganti e imperatori

“Romagna solatia,dolce paese cui regnarono Guidi e Malatesta, cui tenne pure il Passator Cortese,re della strada, re della foresta” Con questi notissimi versi, che concludono la poesia “Romagna”, Giovanni Pascoli romagnolo verace, ha costruito, forse involontariamente, la leggenda del “Passator cortese”, il mito del brigante spietato e crudele con i ricchi ma altrettanto generoso con […]

Pubblicato da Franca Poli il 12 novembre 2014

Società 3 Commenti

Donne donne eterni dei

Donne donne eterni dei

“È scabroso le donne sfidar, se vogliamo sappiamo come far noi sapremo trionfar. Donne donne eterni dei li sapremo umiliar, li vedremo arrivar, sulle ginocchia strisciar, il perdono pregar e la colpa scontar e ciascuno di loro ammetter dovrà che ciascuna di noi è una divinità.” Mi piace raccontare storie di donne poiché da sempre […]

Pubblicato da Franca Poli il 15 ottobre 2014

Tazio Nuvolari 3 Commenti

All’uomo più veloce, l’animale più lento

All’uomo più veloce, l’animale più lento

Non saprei stilare una classifica dei migliori piloti di autovetture da corsa, ma posso affermare con certezza che Tazio Nuvolari fu sicuramente uno dei più grandi di tutti i tempi. Improbo fare confronti con gli odierni piloti, che guidano autovetture dalle sofisticate apparecchiature elettroniche, dotate di potenti motori turbo che scivolano su lucidi asfalti auto […]

Pubblicato da Franca Poli il 11 agosto 2014

Evita Peron 1 Commento

Eva se va

Eva se va

Di Franca Poli Quella che vorrei scrivere non è l’ennesima biografia di Eva Duarte Peron, troppe ce ne sono e tutti, a grandi linee, sappiamo chi fu e come divenne la donna più amata di Argentina. Ciò che vorrei riuscire brevemente a raccontare è, invece, l’essenza di Evita, moglie che amò il suo uomo, madre […]

Pubblicato da Franca Poli il 11 luglio 2014

Rsi 1 Commento

La terra racconta

La terra racconta

di Franca Poli Aprile, la guerra era finita, terminati da poco i bombardamenti erano arrivati gli alleati, i liberatori, e la gente provata dai sacrifici aveva creduto paradossalmente nella loro venuta disinteressata e missionaria. Alcuni si erano sentiti davvero liberati, non certo da un regime che aveva dato sicurezza, lavoro e giustizia sociale, ma dallo […]

Pubblicato da Franca Poli il 9 giugno 2014

Rovetta 0 Commenti

Le promesse dei vili l’inganno e il tradimento

Le promesse dei vili l’inganno e il tradimento

Di Franca Poli  Da quasi settant’anni l’Italia, ogni anno, il 25 aprile celebra la liberazione, la fine vittoriosa della guerra antifascista. Il riferimento è dato dalla coincidenza col giorno in cui il Comitato di Liberazione nazionale dell’alta Italia (Clnai) proclamò l’insurrezione della popolazione e delle forze partigiane contro il nemico nazifascista. In realtà festeggiamo ancora […]

Pubblicato da Franca Poli il 25 aprile 2014

Fascismo 1 Commento

La Capitana

La Capitana

”Amo tanto l’arte, ma la Patria la supera…” Di Franca Poli Ho sentito parlare di Ines Donati frequentando il gruppo Primavera di Bellezza gestito da Giacinto Reale che, con l’occasione, ringrazio calorosamente per avermi offerto la possibilità di consultare il materiale da cui traggo questo pezzo. È stato emozionante sfogliare un libro editato dalla Tipografia […]

Pubblicato da Franca Poli il 21 marzo 2014

Miki Mantakas 2 Commenti

Miki “Il Greco”

Miki “Il Greco”

Di Franca Poli Il 28 febbraio del 1975 durante l’assalto a una sezione di partito, fu assassinato con un colpo di pistola un giovane studente greco. Quando appresi la notizia, pur trattandosi di un avvenimento successo nella capitale, rimasi molto scossa perché di quel ragazzo avevo già sentito parlare qualche anno prima a Bologna. Mikaeli […]

Pubblicato da Franca Poli il 28 febbraio 2014

Anita 0 Commenti

Addio signora Anita

Addio signora Anita

Di Franca Poli Non è passato ancora un mese da quando ho assistito commossa ai funerali di mamma Ramelli, svoltisi nella stessa chiesa dove trentotto anni orsono ricordo di aver visto per la prima volta quella donna minuta con gli occhiali, reggere, con grande dignità, il pesante fardello di dare l’estremo saluto a suo figlio […]

Pubblicato da Franca Poli il 21 gennaio 2014

Comunismo 0 Commenti

L’orizzonte negato

L’orizzonte negato

Di Franca Poli L’inverno freddo e il gelo, la neve e il ghiaccio delle distese sterminate nelle steppe russe, ho davanti questa immagine e penso a cosa debbono aver provato gli italiani che si sono trovati prigionieri nei lager di Stalin dopo aver scelto di partire pensando di andare in paradiso e aver incontrato invece […]

Pubblicato da Franca Poli il 25 dicembre 2013

Fascismo 4 Commenti

Fidanzate con la morte

Fidanzate con la morte

«A Dio la mia fede, All’Italia la mia vita, Al Duce il mio cuore!» (Luciana Minardi) di Franca Poli È di nuovo una donna a ispirare il mio racconto. È il 6 agosto 1936, a Berlino il cuore di una bella ragazza bionda di soli 20 anni batte all’impazzata. La finale degli 80 metri ostacoli […]

Pubblicato da Franca Poli il 3 dicembre 2013

Crimea 1 Commento

“O MARE NERO O MARE NERO O MARE NE’…”

“O MARE NERO O MARE NERO O MARE NE’…”

di Franca Poli  Questa è la storia dimenticata di una minoranza di Italiani che si stabilì in Crimea fin da tempi antichissimi. Le prime presenze risalgono addirittura all’Impero Romano, per arrivare alla Repubblica di Genova e Venezia. Nella storiografia ufficiale si tende a ricordare il fenomeno delle migrazioni per l’importante dialogo culturale e commerciale tra […]

Pubblicato da Franca Poli il 16 novembre 2013

Comunismo 2 Commenti

Due donne, un unico destino

Due donne, un unico destino

di Franca Poli Luisa Ferida e Tina Modotti, due donne, due attrici di un’altra epoca. Due italiane che vissero anni difficili e fecero scelte diverse. Entrambe morirono proprio a causa delle loro passioni, delle scelte d’amore legate alla politica.  Luisa Ferida, pseudonimo di Luigia Manfrini Farnè, era di Castel San Pietro. La sua storia mai […]

Pubblicato da Franca Poli il 30 ottobre 2013

Identità 0 Commenti

Radici profonde non gelano

Radici profonde non gelano

di Franca Poli Nei primi mesi del 1945, fino all’epilogo di fine aprile che tutti conosciamo, la vita dei militi della Repubblica Sociale fu messa a dura prova da attentati e bombardamenti alleati. Dal gennaio, alla primavera e anche dopo, Tommaso e Costanza vissero una successione di eventi repentina e drammatica. Il loro bambino era […]

Pubblicato da Franca Poli il 17 ottobre 2013

  • il soledì

    La rinascita della comunità come redenzione della gioventù smarrita

    di Paolo Sizzi

    Qualche giorno fa nel Ferrarese due ragazzini si sono macchiati di un efferato crimine dove a rimetterci la vita sono stati i genitori di uno dei due,[...]

  • rievocazioni

    Gennaio 1919: la conferenza della “Pax Americana” in Europa – Michele Rallo

    di Michele Rallo

    L’inizio del dominio americano sul continente europeo La Conferenza della Pace si apriva il 18 gennaio 1919 in un clima ancòra idilliaco, determina[...]

  • NOVITÀ LIBRARIE

    La Biografia della Forza – Emanuele Franz

    di Emanuele Franz

    Quando dire: “La volontà è tutto” è un fatto storico   È fresco di stampa l’ultimo libro dello scrittore ed editore Emanuele Franz, saggist[...]

  • fermati, faust!

    “In principio era l’Azione”. Fermati, Faust! (3^ parte) – Roberto Pecchioli

    di Il Picchio

    SEGNAVIA Vivere a proprio gusto è da plebeo. Il nobile aspira ad un ordine e ad una legge. Così avvertiva Goethe, e pare il negativo dell’uomo–m[...]

  • novità librarie

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

  • a. dugin

    Uscire dal XX secolo. Un’idea nuova per il Terzo Millennio.  Per una Quarta teoria politica. – Roberto Pecchioli (5^ ed ultima parte)

    di Il Picchio

    “Chi ha rinunciato alla sua terra, ha rinunciato anche al suo Dio” (Fedor Dostoevskij- L’idiota) Capitolo IX Andare oltre Centro e periferia Il [...]

  • poesia

    Pensiero del nuovo anno, 2017 – Alessandro Caredda ©

    di EreticaMente

    La consuetudine collettiva dell’essere cittadino tramite l’atto di nascita è delegata da terzi su un individuo neonato inconsapevole, all[...]

  • eretico

    2016: un anno che ha cambiato la storia del mondo – Michele Rallo

    di Ereticamente

    E così è finito anche questo particolarissimo 2016. Quando sarà studiato sui libri di storia, probabilmente sarà indicato come l’anno che ha seg[...]

  • società

    La mia banca è “differente” – Banker

    di Migoni

    Certamente il 2016 non sarà annoverato tra le annate memorabili per le fortune della Banca d’Italia, se si pensa che dall’inizio dell’autunno s[...]

  • terrorismo

    2016: un anno che ha cambiato la storia del mondo – Michele Rallo

    di Pietro Ferrari

    E così è finito anche questo particolarissimo 2016. Quando sarà studiato sui libri di storia, probabilmente sarà indicato come l’anno che ha seg[...]