Scienza 2 Commenti

Scienza e democrazia – terza parte – Fabio Calabrese

Scienza e democrazia – terza parte – Fabio Calabrese

La visione del mondo della democrazia si basa sulla falsificazione. Questa falsità investe tutti i campi della ricerca scientifica, di quella che viene presentata in maniera menzognera come una conoscenza oggettiva, mentre si tratta soltanto di ideologia e propaganda. Questo noi lo capiamo molto bene per quanto riguarda le scienze umane, storiche e sociali, dove […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 4 settembre 2017

Filosofia 0 Commenti

La cospirazione immanentista – seconda parte – Antonio Filippini

La cospirazione immanentista – seconda parte – Antonio Filippini

Il legame o la cosiddetta interconnessione tra tutti gli esseri può essere tollerato solo se realizzato per mezzo di un elemento terzo che funge da intermediario, ma siccome questo, per svolgere il suo ruolo, deve possedere una propria specifica natura non dipendente dalle cose da collegare, cioè deve essere “oltre” esse, allora questo terzo fattore […]

Pubblicato da Ereticamente il 10 agosto 2017

Filosofia 0 Commenti

La cospirazione immanentista – prima parte – Antonio Filippini

La cospirazione immanentista – prima parte – Antonio Filippini

È più che logico parlare di cospirazione immanentista, attiva ormai da lungo tempo, perché si vuole imporre la visione immanentista con tutti i mezzi, anche usando metodi subdoli da suggestione ipnotica e da lavaggio del cervello. Del resto, basta interessarsi della letteratura del cosiddetto spiritualismo contemporaneo o della cosiddetta Nuovo Era, che ormai ha raggiunto […]

Pubblicato da Ereticamente il 3 agosto 2017

Fascismo 0 Commenti

FUMETTO & FASCISMO – LA REALISTICA IRREALTÀ (Le avventure di Romano, 1a parte – Il Legionario)

FUMETTO & FASCISMO – LA REALISTICA IRREALTÀ (Le avventure di Romano, 1a parte – Il Legionario)

Per avere la ristampa completa di un celeberrimo fumetto seriale nazionale pubblicato a cavallo fra gli anni ’30 e ’40 su un ben noto settimanale gli appassionati furono costretti a pazientare fino al… XXI secolo! Fantastoria? Macché: si tratta del caso editoriale delle “Avventure di Romano”, scritte e disegnate dall’artista italo-tedesco Kurt – o Corrado […]

Pubblicato da Francesco G. Manetti il 7 luglio 2017

Filosofia 0 Commenti

La necessità di saper distinguere gli opposti complementari dai contrari dialettici – Prima parte – Antonio Filippini

La necessità di saper distinguere gli opposti complementari dai contrari dialettici – Prima parte – Antonio Filippini

Troppo spesso si accettano le parole e il loro senso più che altro per consuetudine, cioè senza riflettere e meditare sul significato reale che esprimono, tant’è vero che una certa tecnica manipolatoria sovversiva, come quella usata dall’illuminismo rivoluzionario, consiste appunto nel dare significati arbitrari a certe parole, e imporli poi alla massa ignara e sprovveduta, […]

Pubblicato da Ereticamente il 27 giugno 2017

Alchimia 0 Commenti

Leonardo da Vinci, la Vibrazione Universale, l’Alchimia Spirituale (3^ Parte) – Massimo Di Muzio ©

Leonardo da Vinci,  la Vibrazione Universale,  l’Alchimia Spirituale (3^ Parte) – Massimo Di Muzio ©

3 La Vibrazione Universale, l’Alchimia Il giorno dopo feci colazione in pigiama, continuando intanto a pensare a quello che avevo scoperto ed interpretato. Dopo aver spalancato i vetri e le persiane di tutta la casa per fare entrare più luce e cambiare aria, iniziai a consultare altri libri: ormai sapevo cosa cercare e dove cercarlo […]

Pubblicato da Ereticamente il 5 febbraio 2017

Letteratura 0 Commenti

Narrativa fantastica, una rilettura politica, quinta parte – Fabio Calabrese

Narrativa fantastica, una rilettura politica, quinta parte – Fabio Calabrese

Questa volta parleremo di un filone della narrativa fantastica il cui nome a molti di voi non suonerà familiare, sebbene sia probabile che abbiate letto opere rientranti in questo genere: ucronia. Questo termine è, come è facile comprendere, un calco della parola “utopia”. Come quest’ultima deriva dal greco e, mentre quella designa realtà ideali che […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 23 gennaio 2017

Filosofia 0 Commenti

“In principio era l’Azione”. Fermati, Faust! (3^ parte) – Roberto Pecchioli

“In principio era l’Azione”.  Fermati, Faust! (3^ parte) – Roberto Pecchioli

SEGNAVIA Vivere a proprio gusto è da plebeo. Il nobile aspira ad un ordine e ad una legge. Così avvertiva Goethe, e pare il negativo dell’uomo–massa che tutto vuole e sempre meno sa. Un Faust comicamente libertario, che non pensa, ma opina. E’ l’uomo dei sondaggi d’opinione e del mutamento continuo, il naturmensch convinto che […]

Pubblicato da Ereticamente il 15 gennaio 2017

Filosofia 0 Commenti

“In principio era l’Azione”. Fermati, Faust! (2^ parte) – Roberto Pecchioli

“In principio era l’Azione”.  Fermati, Faust! (2^ parte) – Roberto Pecchioli

L’ERA DEL SOGNO DEL PICCOLO HANS. Se ci fosse chiesto di raffigurare l’uomo faustiano, campione dell’azione, ricorreremmo all’immagine di qualcuno affannato attorno ad un globo con in mano un metro, un compasso ed un computer. Il punto è che dopo aver misurato ogni cosa, descritto, definito e classificato qualunque creatura presente sulla terra, a partire […]

Pubblicato da Ereticamente il 8 gennaio 2017

Filosofia 0 Commenti

“In principio era l’Azione”. Fermati, Faust! (1^ parte) – Roberto Pecchioli

“In principio era l’Azione”.  Fermati, Faust! (1^ parte) – Roberto Pecchioli

LA SCONFITTA DI GOETHE Molti anni fa chi scrive aiutò per dovere professionale una mite, anziana signora svizzera calvinista nel disbrigo delle pratiche di importazione in Italia di libri destinati alle comunità protestanti. La signora fece dono di una copia dell’Evangelo (la prima E è essenziale), in un’edizione ad uso dei pastori protestanti. Dopo un’ […]

Pubblicato da Ereticamente il 1 gennaio 2017

Controstoria 5 Commenti

Memorie controcorrente, seconda parte – Fabio Calabrese

Memorie controcorrente, seconda parte – Fabio Calabrese

La recente pubblicazione sulle pagine di “Ereticamente” del mio articolo Memorie controcorrente ha sollevato diverse reazioni fra i lettori. Quando si va a parlare della nostra storia recente, diciamo degli ultimi tre quarti di secolo, si vanno a toccare nervi ancora scoperti. In un precedente articolo la cui pubblicazione sulle pagine della nostra testata risale […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 14 novembre 2016

Tradizione 1 Commento

AQUILA IN AURO TERRIBILIS ∼ Tradizione ghibellina e tradizionalismi guelfi – (4^ parte) – Piero Fenili

AQUILA IN AURO TERRIBILIS ∼ Tradizione ghibellina e tradizionalismi guelfi – (4^ parte) – Piero Fenili

Se un corpo è libero solo quando esso obbedisce alla sua anima, non ad un’anima eterogenea — allora riceve un senso profondo di verità l’affermazione di Federico II, secondo la quale gli Stati che riconoscono l’autorità dell’Impero sono liberi, mentre schiavi sono quelli che alla Chiesa — esponente di un’altra spiritualità si sottomettono. Julius Evola Completiamo […]

Pubblicato da Ereticamente il 8 novembre 2016

Tradizione 0 Commenti

AQUILA IN AURO TERRIBILIS ∼ Tradizione ghibellina e tradizionalismi guelfi – (3^ parte) – Piero Fenili

AQUILA IN AURO TERRIBILIS ∼ Tradizione ghibellina e tradizionalismi guelfi – (3^ parte) – Piero Fenili

  Francesco Giuseppe fu una delle figure più ripugnanti dell’epoca… Ezra Pound   Lo studio della sovversione guelfa nell’Italia centrale, risoltosi, sul piano storico, nell’illegittimo potere temporale del Papato, po­tere che il grande dantista Gabriele Rossetti definì “vecchia cancre­na giusto all’ombelico”, ci conduce ad esaminare in breve i riflessi che quel sovvertimento ebbe nel Settentrione, […]

Pubblicato da Ereticamente il 1 novembre 2016

Tradizione 0 Commenti

AQUILA IN AURO TERRIBILIS ∼ Tradizione ghibellina e tradizionalismi guelfi – (2^ parte) Piero Fenili

AQUILA IN AURO TERRIBILIS ∼ Tradizione ghibellina e tradizionalismi guelfi – (2^ parte) Piero Fenili

Bisogna spegnere la tracotanza più che l’incendio. Eraclito Il punto di vista limitato ed exoterico, proprio, come abbia­mo visto, del tradizionalismo guelfo, comporta necessariamente una visione incompleta e distorta della vera natura delle forze agenti nella storia e conduce ad un grave travisamento del vero significato degli accadimenti storici. Già Evola aveva ammonito a non […]

Pubblicato da Ereticamente il 25 ottobre 2016

Tradizione 1 Commento

AQUILA IN AURO TERRIBILIS ∼ Tradizione ghibellina e tradizionalismi guelfi – (1^ parte) Piero Fenili

AQUILA IN AURO TERRIBILIS ∼ Tradizione ghibellina e tradizionalismi guelfi – (1^ parte) Piero Fenili

  Sì. Egli dorme in una Cattedrale, entro l’eterno porfido dell’arca… Al morto grande imperador di Roma dissero pace i vescovi di Cristo. Di lui parlò ‘l rabbino al Dio d’Abramo, a braccia spante volto all’Oriente. Per lui, girando attorno al minareto, le cinque volte il meuzzin cantò. (Giovanni Pascoli) Per una sorta di trasbordo […]

Pubblicato da Ereticamente il 18 ottobre 2016

    sosteneteci&cresciamo


  • concorso letterario

    Pensieri per Giulio – Stelle, Soli e Lune – Prima Edizione

    di Luca Valentini

    “Pensieri per Giulio – Stelle, Soli e Lune” Edit@ Casa Editrice & Libraria in Taranto indice la Prima Edizione del Cimento Poetico & Nar[...]

  • tradizione

    Che cos’è la Tradizione

    di Giandomenico Casalino

      Vico insegna che “natura delle cose è loro nascimento”, per cui l’essenza di una realtà è la sua origine; in ciò risiede la ragione che i[...]

  • novità in libreria

  • julius evola

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

  • a. dugin

    Uscire dal XX secolo. Un’idea nuova per il Terzo Millennio.  Per una Quarta teoria politica. – Roberto Pecchioli (5^ ed ultima parte)

    di Il Picchio

    “Chi ha rinunciato alla sua terra, ha rinunciato anche al suo Dio” (Fedor Dostoevskij- L’idiota) Capitolo IX Andare oltre Centro e periferia Il [...]

  • populismo

    Elogio ragionato del populismo, 2^ parte – Roberto Pecchioli

    di Ereticamente

    Il rasoio di Occam populista Quello che sembra sfuggire alle analisi di sociologi e politologi, e che è a monte dell’insorgenza populista c’è il[...]

  • il soledì

    Prima dello stato viene il destino dei popoli

    di Paolo Sizzi

    La questione catalana, come quella scozzese, e il referendum per le autonomie voluto dai leghisti di Veneto e Lombardia, portano alla ribalta il tema [...]

  • eretico

    Minniti: il ruggito del coniglio – Michele Rallo

    di Ereticamente

    Dove eravamo rimasti? Ah, si… Ai migranti che erano una risorsa e che stavano lavorando per noi: per fare i lavori che gli italiani non vogliono[...]

  • controstoria

    Il 18 Settembre 1943 nasceva la Repubblica Sociale Italiana. Le Brigate Nere di Alessandro Pavolini ne saranno l’anima popolare, idealistica e rivoluzionaria – Maurizio Rossi

    di Ereticamente

    La rilettura storica dell’esperienza della Repubblica Sociale Italiana – la cui nascita venne annunciata da Benito Mussolini il 18 Settembre 1943 [...]