Etnonazionalismo 0 Commenti

In cerca di vera sovranità, a tutto vantaggio della nazione

In cerca di vera sovranità, a tutto vantaggio della nazione

Le forze armate, tra cui i carabinieri, e di polizia italiane sono purtroppo succubi del dominio Nato, inquadrate in un’ottica di occidentalismo di matrice americana che le rende prive di vero potere e di vera azione sovranistica. Questo passa anche per il loro essere alle dipendenze di una politica governativa e di una magistratura che, […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 18 febbraio 2018

Etnonazionalismo 0 Commenti

“Contro ogni razzismo”. Fatto salvo quello contro l’Italia e l’Europa

“Contro ogni razzismo”. Fatto salvo quello contro l’Italia e l’Europa

Vorrei cercare di scrivere alcune considerazioni in materia di immigrazione senza fare concessioni all’estremismo, al becerume, a toni razzistici per dimostrare come tale faccenda sia alquanto delicata e, dunque, bisognosa di essere affrontata in maniera razionale e costruttiva, anche per inchiodare alle proprie imbarazzanti responsabilità tutti coloro che istigano ad emigrare dal terzo mondo in […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 11 febbraio 2018

Etnonazionalismo 3 Commenti

Vietato prestare il fianco al nemico: non scivoliamo dalla parte del torto

Vietato prestare il fianco al nemico: non scivoliamo dalla parte del torto

La notizia della diciottenne romana, con problemi di droga, uccisa, smembrata e occultata in due valigie abbandonate come spazzatura da un pendaglio da forca nigeriano (fuori posto in tutti i sensi, considerando anche i precedenti di spaccio e permesso di soggiorno scaduto) dalle parti di Macerata, ha ovviamente suscitato una grande ondata di sdegno e […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 4 febbraio 2018

Etnonazionalismo 0 Commenti

Buona continuazione nell’era della psicopolizia

Buona continuazione nell’era della psicopolizia

Dopo quasi sei anni di ininterrotta (e onestissima) attività, l’account Twitter del sottoscritto è stato sospeso in maniera permanente, poiché (secondo loro) avrei violato i Termini di Servizio in materia di “condotta detestabile” discriminando le solite categorie protette e utilizzando il mio profilo per minacciare e attaccare le “minoranze”, promuovendo addirittura la violenza (!) contro […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 28 gennaio 2018

Etnonazionalismo 1 Commento

Quella… sinistra ignoranza a proposito di sottospecie (razza)

Quella… sinistra ignoranza a proposito di sottospecie (razza)

Le affermazioni del candidato leghista alla presidenza della Regione Lombardia, Attilio Fontana, a riguardo della difesa e preservazione della razza bianca minacciata dall’immigrazione di massa allogena, hanno – come era prevedibile – scatenato un putiferio mediatico attorno al centrodestra lombardo, ma soprattutto hanno sollevato l’ennesimo polverone relativamente alla tematica su razza, razze, questione razziale e […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 21 gennaio 2018

Etnonazionalismo 0 Commenti

A proposito di religiosità e spiritualità…

A proposito di religiosità e spiritualità…

Negli ultimi giorni vi sono state delle accese polemiche in materia spirituale, metafisica e religiosa per via di alcuni scritti di Luca Valentini, autore di punta di EreticaMente, aspramente criticati da persone legate all’ambito della rinascenza cultuale italico-romana, della cosiddetta gentilitas.  Sono critiche mosse a partire da dei passaggi degli scritti in questione, accusati di […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 14 gennaio 2018

Etnonazionalismo 4 Commenti

L’identità etnica e nazionale come sangue e suolo comandano

L’identità etnica e nazionale come sangue e suolo comandano

Quando sento parlare di ius soli, la mia mente, in realtà, non corre immediatamente alla recente gazzarra del centro-sinistra italiano, tesa a regalare la cittadinanza italiana a tutti coloro che nascono sul territorio nazionale. Il diritto incentrato sul suolo, sulle prime, mi fa pensare proprio al suolo, senza inflazioni politiche e ideologiche, alla sacralità della […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 31 dicembre 2017

Etnonazionalismo 0 Commenti

Non nel laicismo ma nell’identitarismo, sta la rivincita della gentilità

Non nel laicismo ma nell’identitarismo, sta la rivincita della gentilità

La scorsa settimana scrissi un articolo dedicato alla vera natura gentile del Natale e alle diatribe tra chi difende la presenza dei simboli del cristianesimo nei luoghi pubblici e chi invece ne pretende la rimozione, perso com’è nei fumi del laicismo a tutti i costi. Io, come sapete, ho difeso il significato più intimo e […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 24 dicembre 2017

Etnonazionalismo 0 Commenti

L’eterna polveriera mediorientale e il ruolo dell’Europa

L’eterna polveriera mediorientale e il ruolo dell’Europa

Se non fosse che dietro l’occupazione militare sionista della Palestina ci sono tutti gli sporchi interessi turbo-capitalistici dell’imperialismo unipolare americano, direi che delle eterne beghe semitiche mediorientali tra Ebrei e Arabi ci dovrebbe fregare poco o nulla, essendo di un mondo totalmente estraneo all’Europa e alla sua civiltà. L’Europa è la culla della civiltà, signori, […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 10 dicembre 2017

Etnonazionalismo 1 Commento

Guardatevi dalla “democrazia” antifascista, non da chi la mette in discussione

Guardatevi dalla “democrazia” antifascista, non da chi la mette in discussione

Trovo veramente inquietante che un’ampia fetta della popolazione italiana, chiaramente plagiata dai media di regime, ritenga possa esservi una “emergenza neofascismo” e non, piuttosto, un’emergenza legata al dilagare dell’immigrazione, della criminalità e del terrorismo ad essa connessi, che è soprattutto un’emergenza relativa ai devastanti effetti dell’agenda mondialista. Infatti, le stesse ipotetiche intemperanze “razziste” che potrebbero […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 3 dicembre 2017

Etnonazionalismo 1 Commento

Maschilismo? La schiavitù femminile è il degrado anti-tradizionale

Maschilismo? La schiavitù femminile è il degrado anti-tradizionale

Da quando è scoppiato (in grandissimo ritardo) il caso Weinstein negli Usa, sollevato da attrici e attricette che, misteriosamente, si sentono violate a vent’anni di distanza, anche in Italia è scattata la caccia alle streghe finalizzata ad individuare il maniaco famoso di turno, procurando però strascichi che si riflettono anche sulla vita di tutti i […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 26 novembre 2017

Etnonazionalismo 0 Commenti

Dalla parte della Luce. Sempre

Dalla parte della Luce. Sempre

Non c’è modo migliore di salutare la definitiva dipartita di un disumano subumano come Riina con il ricordo di coloro che, per anni, si batterono per eradicare, in questo caso dalla Sicilia, il fenomeno mafioso. Un fenomeno mafioso, cosa nostra, che in Sicilia ha potuto beneficiare per decenni dell’appoggio della mafia italo-americana grazie a cui, […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 19 novembre 2017

Etnonazionalismo 0 Commenti

Come natura insegna

Come natura insegna

Sono rimasto negativamente impressionato dalla quantità e qualità di specie alloctone (sia animali che vegetali) che sono da anni presenti sul territorio bergamasco, in cui ormai si sono acclimatate, sono proliferate e, approfittando della consueta imbecillità umana, hanno dato il loro pernicioso contributo alla degradazione dell’ambiente essendo specie pericolose per la biodiversità e l’integrità dell’habitat […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 12 novembre 2017

Etnonazionalismo 5 Commenti

L’Italia esiste oppure no?

L’Italia esiste oppure no?

Come è noto i detrattori dell’Italia (di nord, sud, centro e isole, esistono ovunque) sono soliti aggrapparsi disperatamente alle parole, distorte, del Metternich, di un forestiero, cioè, esponente di un impero multietnico, multireligioso e multilinguistico (il che è tutto dire…), relative all’Italia come mera espressione geografica. Non sorprende affatto che un nemico dell’autodeterminazione italiana si […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 5 novembre 2017

Etnonazionalismo 1 Commento

Il nuovo corso leghista e la grande sfida dell’Italia etnofederale

Il nuovo corso leghista e la grande sfida dell’Italia etnofederale

Con Matteo Salvini che cassa la dicitura “Nord” dal simbolo della Lega sembra esaurirsi l’esperienza nordista del partito che fu di Bossi, in favore di un progetto leghista a livello nazionale. Questa è la logica conseguenza di un movimento che, nel 2012, giunto ai suoi minimi storici, venne travolto dagli scandali del “cerchio magico” bossiano, […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 29 ottobre 2017

    sosteneteci&cresciamo


  • casalino a bologna

  • Il Cervo a Milano

  • natale di roma

  • tradizione platonica

    Sull’invisibile: parlare all’animo, scrivere nell’animo”. Videoconferenza di G. Casalino

    di Giandomenico Casalino

    Presentiamo le quattro parti di una lunga videoconferenza di Giandomenico Casalino sul tema dell’Invisibile quale dimensione autentica dello spi[...]

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

  • a. dugin

    Una nuova Wealtanschauung per un Nuovo Ordine – Roberto Siconolfi

    di Il Picchio

    Il nuovo paradigma scientifico-metafisico In diversi ambiti scientifici, storici, di ricerca, politici e finanche popolari, sta nascendo una sorta di [...]

  • populismo

    Osservazioni sul populismo – Fabio Calabrese

    di Fabio Calabrese

    NOTA: L’articolo che segue l’avevo redatto diverso tempo fa, subito dopo “Loro avevano le idee chiare”, del quale è in un cer[...]

  • il soledì

    In cerca di vera sovranità, a tutto vantaggio della nazione

    di Paolo Sizzi

    Le forze armate, tra cui i carabinieri, e di polizia italiane sono purtroppo succubi del dominio Nato, inquadrate in un’ottica di occidentalismo[...]

  • eretico

    Minniti: il ruggito del coniglio – Michele Rallo

    di Ereticamente

    Dove eravamo rimasti? Ah, si… Ai migranti che erano una risorsa e che stavano lavorando per noi: per fare i lavori che gli italiani non vogliono[...]

  • controstoria

    Il 18 Settembre 1943 nasceva la Repubblica Sociale Italiana. Le Brigate Nere di Alessandro Pavolini ne saranno l’anima popolare, idealistica e rivoluzionaria – Maurizio Rossi

    di Ereticamente

    La rilettura storica dell’esperienza della Repubblica Sociale Italiana – la cui nascita venne annunciata da Benito Mussolini il 18 Settembre 1943 [...]