Avanguardia 0 Commenti

Aquarius – parte terza – Gabriele Adinolfi

Aquarius – parte terza – Gabriele Adinolfi

PARTE TERZA Non piramide ma anelli Non è agevole immaginare questo nuovo genere di organizzazione se non si ricorre ad un’immagine plastica anche se obbligatoriamente approssimativa. Si tratta non di un’organizzazione a piramide, ma che possiamo descrivere piuttosto ad anelli concentrici. Le circonferenze più esterne sono rappresentate in primo luogo dagli organismi di reclutamento pubblico […]

Pubblicato da Ereticamente il 22 aprile 2018

Avanguardia 0 Commenti

Aquarius – parte seconda – Gabriele Adinolfi

Aquarius – parte seconda – Gabriele Adinolfi

Seconda parte Punto di partenza Si deve partire quindi dai fondamentali: stile, coscienza etica e metafisica, assunzione principiale e ideale. Questi fondamentali vanno coniugati con l’analisi delle rivoluzioni in atto nella società e nel mondo per fornire l’attualizzazione dei riferimenti assoluti trasformandoli in motori di una rigenerazione in itinere. L’attualizzazione dev’essere un progetto condiviso e […]

Pubblicato da Ereticamente il 15 aprile 2018

Punte di Freccia 0 Commenti

Mai sentirsi Gregor Samsa – Mario Michele Merlino

Mai sentirsi Gregor Samsa – Mario Michele Merlino

‘Una mattina Gregor Samsa, destandosi da sogni inquieti, si trovò mutato, nel suo letto, in un insetto mostruoso’. Così prende avvio il celebre racconto La metamorfosi (anno 1915) di Franz Kafka. Non è difficile intuire che il protagonista, sostituendo alle due esse e alla emme in mezzo le altrettanto due kappa e la effe, sia […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 8 aprile 2018

Avanguardia 0 Commenti

Aquarius – parte prima – Gabriele Adinolfi

Aquarius – parte prima – Gabriele Adinolfi

Viviamo un’epoca di trasformazioni rapide e radicali oltre qualsiasi aspettativa. Quella che viene definita Globalizzazione è contrassegnata da una rivoluzione tecnologica che si è riversata sulle concezioni stesse di tempo e di spazio, sui mercati, sulle frontiere, sull’immaginario, sul linguaggio e sulle comunicazioni. È l’avvento dell’Era dei Satelliti, con l’affermazione di quello che Geminello Alvi […]

Pubblicato da Ereticamente il

Filosofia 0 Commenti

Schopenhauer e la minestra riscaldata – Alessandra Pennetta

Schopenhauer e la minestra riscaldata – Alessandra Pennetta

A guardare l’umanità essa sembra un congresso permanente di pensatori, di filosofi e di critici. Ma vediamo cosa ne pensa Schopenhauer, il filosofo che fece dire alla natura “l’uomo non è nulla”[1]. “Odo il ruotare del mulino, ma non vedo la farina”[2]. Per Schopenhauer è il pensare a vuoto, anzi il non pensare, è la […]

Pubblicato da Ereticamente il 7 aprile 2018

Teatro 0 Commenti

Carmelo Bene anti-politico – Umberto Petrongari

Carmelo Bene anti-politico – Umberto Petrongari

Ho tentato di estrapolare la prospettiva di Carmelo Bene soprattutto visionando i Quattro momenti su tutto il nulla, una trasmissione in cui parla brevemente della morte, il seminario tenutosi al Teatro Argentina il 20 gennaio del 1984, avendo visto Hommelette for Hamlet (1987). Ho inoltre letto la conversazione tra Bene e Giancarlo Dotto, autobiografia anche […]

Pubblicato da Ereticamente il 28 marzo 2018

Analisi 1 Commento

La dittatura del presente – Roberto Pecchioli

La dittatura del presente – Roberto Pecchioli

La nostra è un’epoca di falsa democrazia, astratte libertà e concrete dittature. Una di queste, la più sorprendente, è la supremazia del presente, una vera e propria dittatura del tempo presente. Il pensiero unico materialista conosce e idolatra esclusivamente ciò che appartiene all’oggi, ed è quindi moderno. In altre occasioni, abbiamo rilevato come il vocabolo […]

Pubblicato da Roberto Pecchioli il 20 marzo 2018

Musica 0 Commenti

La lezione di Piero Buscaroli – Pier Franco Lisorini

La lezione di Piero Buscaroli – Pier Franco Lisorini

Il 16 febbraio di due anni fa moriva a 86 anni Piero Buscaroli. Grande musicologo, il maggiore forse del Novecento, profondo conoscitore di Mozart, Beethoven, Bach ma anche giornalista, saggista, storico e, soprattutto, uomo libero come ce ne sono pochi e, nel mondo accademico o nelle redazioni, quasi punti. Un uomo libero come libera è […]

Pubblicato da Ereticamente il 1 marzo 2018

Filosofia 0 Commenti

Il concetto di Volontà nel pensiero filosofico di Emanuele Franz – Ivan Buttazzoni.

Il concetto di Volontà nel pensiero filosofico di Emanuele Franz – Ivan Buttazzoni.

Tratto dal libro: Introduzione al pensiero di Emanuele Franz; Audax Editrice 2018 Il misterioso dipinto di Caspar David Friedrich intitolato Winter Landscape 1 (1811), ci presenta un freddo paesaggio di montagna, innevato e ghiacciato, con abeti che svettano verso il cielo, e, all’orizzonte, immersa nella nebbia e seminascosta una cattedrale immaginaria. Ecco qui evocato tutto […]

Pubblicato da Ereticamente il 26 febbraio 2018

Libreria 4 Commenti

L’innominabile attuale: Roberto Calasso e l’implosione della modernità – Giovanni Sessa

L’innominabile attuale: Roberto Calasso e l’implosione della modernità – Giovanni Sessa

Roberto Calasso, deus ex machina dell’ineffabile casa editrice Adelphi, ha, sotto il profilo editoriale, svolto un ruolo di evidente svecchiamento della cultura italiana, aprendola al confronto con autori e correnti di pensiero tenuti per troppe tempo ai margini del dibattito intellettuale. Si pensi alla pubblicazione delle opere di Guénon, Heidegger, Jünger, solo per fare qualche […]

Pubblicato da Giovanni Sessa il 29 dicembre 2017

Filosofia 0 Commenti

L’Età del Sogno e l’estinzione dell’uomo – Emanuele Franz

L’Età del Sogno e l’estinzione dell’uomo – Emanuele Franz

Nel mio studio “La storia come organismo vivente” ho sostenuto la necessità di considerare la storia non come un insieme di fatti casuali ma come un tessuto vivente. La storia, tutt’altro che essere un percorso caotico, è invece un organismo vivente, che pensa e “respira”. Il suo processo origina un percorso lineare andando a formare […]

Pubblicato da Emanuele Franz il 23 dicembre 2017

Tradizione 0 Commenti

Ricominciamo da capo – terza parte – Antonio Filippini

Ricominciamo da capo – terza parte – Antonio Filippini

Anche un bambino si rende conto che una pietra è molto differente da un albero e da un animale, noi siamo talmente abituati a questa differenza da non rendercene conto e darla per scontata, senza sapere bene che cos’è che rende così differenti questi elementi. Lo scientista moderno, che procede su basi quantitative, formula teorie […]

Pubblicato da Ereticamente il 19 dicembre 2017

Filosofia 4 Commenti

Aveva ragione Marx, dopotutto… – Roberto Pecchioli

Aveva ragione Marx, dopotutto… – Roberto Pecchioli

Un fantasma si aggira nuovamente per il mondo. Ha il volto barbuto, l’espressione accigliata di Carlo Marx e sta vincendo la partita. Ai tempi supplementari, attraverso il suo storico nemico, il capitalismo, per eterotelia, secondo l’espressione coniata da Jules Monnerot.La sua vittoria è doppia: la prima è sul versante economico,non certo perché la proprietà dei […]

Pubblicato da Ereticamente il 8 dicembre 2017

Scuola Romana 0 Commenti

Heliopolis, la nuova rivista online

Heliopolis, la nuova rivista online

Nell’asfittico panorama culturale e politico italiano, annunciare la nascita di una iniziativa editoriale controcorrente, rappresenta, comunque la si pensi, un fatto positivo. Soprattutto se l’iniziativa in questione si pone in sequela diretta con precedenti e significative esperienze intellettuali, che hanno segnato una ben definita area di pensiero. In questi giorni, grazie alla fattiva generosità di […]

Pubblicato da Ereticamente il 3 dicembre 2017

Tradizione Romana 0 Commenti

L’ essenza della Romanità – Giandomenico Casalino (Conferenza presso MTR-Roma)

L’ essenza della Romanità – Giandomenico Casalino (Conferenza presso MTR-Roma)

Presentiamo ai lettori di EreticaMente le tre parti di una conferenza di Giandomenico Casalino, tenutasi presso la sede del Movimento Tradizionale Romano, introdotto  Paolo Casolari, giornalista e scrittore, in cui si esplicita la solare connessione tra la Tradizione Romana e la Tradizione Ermetica, quale essenza fondante dell’Urbe.  

Pubblicato da Ereticamente il 24 novembre 2017

    sosteneteci&cresciamo


  • ur a torino

  • civitas sapientiae

  • l'assalto

    Il Fascismo non e’ un uomo, il Fascismo è un’Idea (4 giugno – 17 settembre 1921)

    di Giacinto Reale

      “…neghiamo a Mussolini (al quale pure siamo legati da devozione e da affetto fraterno) l’esclusivo diritto di disporre, con l’autorità[...]

  • filosofia

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
    • Daniela in Dedicato a Lui - Franca Poli

      Ciao Nuni Ogni mattina dicevo alla mamma e al pap... Leggi commento »

    • Daniela in Dedicato a Lui - Franca Poli

      Ciao Nuni Ogni mattina dicevo alla mamma e al pap... Leggi commento »

    • Cupo in Incontro greco - romano: il Tempio di Giove onorato da Vlassis Rassias - Pietas

      Complimenti per queste luci che rischiarano.... Leggi commento »

    • Claudio in Le borgate del paradiso – Primavalle. A cura di Emanuele Casalena

      Commovente, libero, passionale e sofferto. Rintrac... Leggi commento »

    • Noemi in Incontro greco - romano: il Tempio di Giove onorato da Vlassis Rassias - Pietas

      Salve Luciano, grazie per il commento sincero. Par... Leggi commento »

  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

a. dugin

c. bene

m.houellbecq

J. Thiriart

VÖLKISCH