Filosofia 0 Commenti

La Filosofia come Rivelazione – La Storia come organismo vivente. Recensione di Aniello Quaranta

La Filosofia come Rivelazione – La Storia come organismo vivente. Recensione di Aniello Quaranta

Che sia arduo “fare filosofia” nel XXI secolo, è cosa nota. Da una parte la grandezza abissale dei pensatori che hanno preceduto il nostro secolo rende ogni tentativo di confronto un’impresa di estrema difficoltà; dall’altra, l’innesto stesso del pensiero attuale, imperniato sulla differenziazione e la specializzazione del sapere, introduce un altro elemento scoraggiante per chi […]

Pubblicato da Ereticamente il 6 luglio 2018

Celine 0 Commenti

Il Luogo che si Sposta – Vittorio Varano

Il Luogo che si Sposta – Vittorio Varano

L’insorgere dell’illusione è l’effetto del segno che viene scambiato per quello che indica l’atto allusorio; un secondo ribaltamento a questo contrario ( che ristabilisce il retto rapporto che c’è tra l’oggetto e l’accenno ad esso ) è l’illuminazione. La freccia che punta verso la meta non è come l’ago della bussola, attratto da un polo […]

Pubblicato da Ereticamente il 5 luglio 2018

Filosofia 2 Commenti

Intervista a Diego Fusaro: “l’Italia si ponga come potenza Katecontica”

Intervista a Diego Fusaro: “l’Italia si ponga come potenza Katecontica”

Abbiamo incontrato il filosofo Diego Fusaro alla recente presentazione del libro di Alexander Dugin ‘Putin vs Putin‘ e gli abbiamo posto alcune domande sull’attualità politica nazionale. Lo ringraziamo per la gentile disponibilità, dimostrandosi sempre amico della nostra testata. Intervista a cura di Luca Valentini Per la prima volta nella recente storia politica italiana un Presidente […]

Pubblicato da Luca Valentini il 1 luglio 2018

Filosofia 1 Commento

Hegel tra Marx e Gentile – Umberto Bianchi

Hegel tra Marx e Gentile – Umberto Bianchi

Si fa un gran parlare di Hegel e del suo pensiero, le cui interpretazioni spaziano da una rigida vulgata in chiave razionalista ed immanentista, sino ad una di matrice platonicheggiante sino ad arrivare, ancor più recentemente (grazie all’opera di studiosi del calibro di Alexander Magee e di Giandomenico Casalino), a riscoprirne ed a metterne in […]

Pubblicato da Ereticamente il

Filosofia 0 Commenti

Il dominio del nichilismo capitalistico e l’inganno della mente – Francesco F Marotta

Il dominio del nichilismo capitalistico e l’inganno della mente – Francesco F Marotta

L’inganno della mente fa breccia nei nostri pensieri. Camminando per le strade delle megalopoli, troviamo una miriade di impulsi. Le signorine sono agghindate come se dovessero andare all’ultima serata di gala. Gli uomini fermi al semaforo, le auto super accessoriate, la testa china sull’orologio per un ritardo imprevisto; tutte quelle giacche, scarpe, tacchi e cravatte, […]

Pubblicato da Ereticamente il 13 giugno 2018

Filosofia 0 Commenti

Ivan Turgenev e il nichilismo – Umberto Iacoviello

Ivan Turgenev e il nichilismo – Umberto Iacoviello

Quando parliamo di nichilismo il primo nome che ci viene in mente, indubbiamente è Friedrich Nietzsche, ma chi fu il primo a usare il termine nichilismo? Lo scrittore russo Ivan Turgenev (1818-1883) sembra rivendicarne la paternità. In Ricordi letterari e di vita, Turgenev parlando del suo romanzo Padri e figli (1862), scrive che il termine […]

Pubblicato da Ereticamente il 9 giugno 2018

Filosofia 2 Commenti

L’imposizione del “bello” nella società consumistica: per un elogio della bruttezza – Emanuele Franz

L’imposizione del “bello” nella società consumistica: per un elogio della bruttezza – Emanuele Franz

Con questo scritto non si vuole fare un trattato sul concetto di bellezza dal punto di vista classico, ma si vuole offrire alcune considerazioni su come il concetto di bellezza è sovente condizionato, nonché vittima, di tutta una serie di imposizioni culturali, che soggiacciono a dei criteri consumistici e produttivi. Soprattutto dagli anni ’50 in […]

Pubblicato da Emanuele Franz il 31 maggio 2018

Filosofia 0 Commenti

Moto, mutameto e meta – Vittorio Varano

Moto, mutameto e meta –  Vittorio Varano

Il collegio dei custodi delle cisterne ha il controllo dell’acqua stagnante contenuta in esse, ne stabilisce le condizioni di accessibilità per gli assetati, gli orari di apertura dei cancelli dei recinti in cui sono racchiuse e dei rubinetti delle fontane, il prezzo a litro, le sanzioni per i trasgressori del regolamento, le riduzioni tariffarie per […]

Pubblicato da Ereticamente il 29 maggio 2018

Sapienza 1 Commento

Correre e ricorrere della storia e l’eterno nell’essere umano, ovvero Giambattista Vico – Riccardo Scarpa

Correre e ricorrere della storia e l’eterno nell’essere umano, ovvero Giambattista Vico – Riccardo Scarpa

Trecentocinquantesimo anniversario dalla nascita di Giambattista Vico. All’inizio del XXI secolo dell’êra volgare, in un’età di crisi delle escatologie religiose, e di reazioni fondamentaliste a tali crisi, di «pensieri deboli» non più in grado d’inquadrarsi in amplî disegni sistematici, d’appannamento degli orizzonti ideali e di tramonto delle più modeste ideologie, Franco Rizzo, in Quel che […]

Pubblicato da Ereticamente il 17 maggio 2018

Punte di Freccia 0 Commenti

Epitaffio per un imbecille – Mario Michele Merlino

Epitaffio per un imbecille – Mario Michele Merlino

Ancora da studente ebbi modo di cimentarmi con un breve scritto, formato iniziale da volantino, titolo provocatorio (non troppo) Epitaffio per un imbecille. Nel corso degli anni vi sono tornato sovente, con le necessarie e mirate modifiche, in cerca di sempre nuovi bersagli. Come sparare sulla Croce Rossa. Non mancano imbecilli e falliti quali obiettivo […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 14 maggio 2018

Avanguardia 0 Commenti

Aquarius – parte quinta – Gabriele Adinolfi

Aquarius – parte quinta – Gabriele Adinolfi

Due parole che iniziano per esse Vogliamo essere più precisi? Abbiamo descritto quale dev’essere l’ordine gerarchico dal punto di vista funzionale dei vari tipi di realtà a marchio identitario (partiti, movimenti, movimenti d’opinione, lobbies, strutture sociali, rete, centri studi, direzione strategica). Abbiamo chiarito che la gerarchia funzionale dipende dall’incisività nel sostanziale che le diverse strutture […]

Pubblicato da Ereticamente il 6 maggio 2018

Avanguardia 0 Commenti

Aquarius – parte quarta – Gabriele Adinolfi

Aquarius – parte quarta – Gabriele Adinolfi

Estremisti e radicali Tutto quanto abbiamo esposto, che stiamo comunque perseguendo almeno in parte, ha delle caratteristiche particolari. Una strategia; una prospettiva storica e non antistorica; una continuità ideale non contaminata da cantonate di moda; un’articolazione leggera e sfumata; l’identificazione dei soggetti sociali sui quali operare; la convinzione che il risultato non debba avere visibilità […]

Pubblicato da Ereticamente il 29 aprile 2018

Avanguardia 0 Commenti

Aquarius – parte terza – Gabriele Adinolfi

Aquarius – parte terza – Gabriele Adinolfi

PARTE TERZA Non piramide ma anelli Non è agevole immaginare questo nuovo genere di organizzazione se non si ricorre ad un’immagine plastica anche se obbligatoriamente approssimativa. Si tratta non di un’organizzazione a piramide, ma che possiamo descrivere piuttosto ad anelli concentrici. Le circonferenze più esterne sono rappresentate in primo luogo dagli organismi di reclutamento pubblico […]

Pubblicato da Ereticamente il 22 aprile 2018

Avanguardia 0 Commenti

Aquarius – parte seconda – Gabriele Adinolfi

Aquarius – parte seconda – Gabriele Adinolfi

Seconda parte Punto di partenza Si deve partire quindi dai fondamentali: stile, coscienza etica e metafisica, assunzione principiale e ideale. Questi fondamentali vanno coniugati con l’analisi delle rivoluzioni in atto nella società e nel mondo per fornire l’attualizzazione dei riferimenti assoluti trasformandoli in motori di una rigenerazione in itinere. L’attualizzazione dev’essere un progetto condiviso e […]

Pubblicato da Ereticamente il 15 aprile 2018

Punte di Freccia 0 Commenti

Mai sentirsi Gregor Samsa – Mario Michele Merlino

Mai sentirsi Gregor Samsa – Mario Michele Merlino

‘Una mattina Gregor Samsa, destandosi da sogni inquieti, si trovò mutato, nel suo letto, in un insetto mostruoso’. Così prende avvio il celebre racconto La metamorfosi (anno 1915) di Franz Kafka. Non è difficile intuire che il protagonista, sostituendo alle due esse e alla emme in mezzo le altrettanto due kappa e la effe, sia […]

Pubblicato da Mario Michele Merlino il 8 aprile 2018

    Fai una donazione


  • napoli 15 settembre '18

  • diego fusaro

    Intervista a Diego Fusaro: “l’Italia si ponga come potenza Katecontica”

    di Luca Valentini

    Abbiamo incontrato il filosofo Diego Fusaro alla recente presentazione del libro di Alexander Dugin ‘Putin vs Putin‘ e gli abbiamo posto a[...]

  • emergenza vaccini

    Ereticamente intervista il dott. Stefano Montanari, a cura di Roberta Doricchi

    di Ereticamente

    – Possiamo cominciare con l’intervista rilasciata dalla nostra ministra della salute alla rivista Vanity Fair [https://www.vanityfair.it/news/poli[...]

  • Politica Romana

  • filosofia

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
    • Viviana in Videha Mukti, Krama Mukti, Jivan Mukti le tre vie che portano alla Liberazione - Riccardo Tennenini

      Grazie.... Leggi commento »

    • Fabio Calabrese in Una Ahnenerbe casalinga, settantaseiesima parte – Fabio Calabrese

      Laurix, un buontempone, senza dubbio!... Leggi commento »

    • laurix in Una Ahnenerbe casalinga, settantaseiesima parte – Fabio Calabrese

      Alcuni giorni fa ho incontrato un buontempone che ... Leggi commento »

    • Valerio Avalon in Le quattro età dell'Uomo ed il mito di Prometeo - Valerio Avalon

      Come spiegato in modo più articolato nell'articol... Leggi commento »

    • Valerio Avalon in Le quattro età dell'Uomo ed il mito di Prometeo - Valerio Avalon

      Buongiorno a lei.... Leggi commento »

  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

g. casalino

c. bene

m.houellbecq

a. dugin

J. Thiriart