Arte e Modernità 0 Commenti

Modesta proposta – Gianfranco De Turris

Modesta proposta – Gianfranco De Turris

…per aiutare i vecchi partigiani a superare i loro problemi psicologici! Non è assolutamente vero che la presidenta della Camera, Laura Boldrina, abbia ipotizzato di demolire tutti i “monumenti fascisti” sull’onda del dibattito polemico sulla truculenta Legge Fiano che sostituirebbe la lassista Legge Scelba di 65 anni fa. Il suo pensiero era ben altro, come […]

Pubblicato da Ereticamente il 27 luglio 2017

Etnonazionalismo 2 Commenti

La cialtroneria senza fine dei professionisti dell’antifascismo

La cialtroneria senza fine dei professionisti dell’antifascismo

Premessa: ritengo che trasporre nell’oggi ciò che fu 70-80 anni fa diventi inevitabilmente una cialtroneria, una pagliacciata, perciò per rispetto verso ciò che fu sarebbe davvero il caso di non ripescare pari pari nel passato, con l’inevitabile risultato tragicomico di banalizzare il tutto e di tramutare in una farsa l’originale che, oggi, apparirebbe per l’appunto […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 16 luglio 2017

Fascismo 0 Commenti

FUMETTO & FASCISMO – LA REALISTICA IRREALTÀ (Le avventure di Romano, 1a parte – Il Legionario)

FUMETTO & FASCISMO – LA REALISTICA IRREALTÀ (Le avventure di Romano, 1a parte – Il Legionario)

Per avere la ristampa completa di un celeberrimo fumetto seriale nazionale pubblicato a cavallo fra gli anni ’30 e ’40 su un ben noto settimanale gli appassionati furono costretti a pazientare fino al… XXI secolo! Fantastoria? Macché: si tratta del caso editoriale delle “Avventure di Romano”, scritte e disegnate dall’artista italo-tedesco Kurt – o Corrado […]

Pubblicato da Francesco G. Manetti il 7 luglio 2017

Controstoria 3 Commenti

Il Fascismo e la mafia – Franca Poli

Il Fascismo e la mafia – Franca Poli

Al momento della sua elezione a Primo Ministro, Mussolini di mafia sapeva ben poco, ma gli fu sufficiente un viaggio in Sicilia per capire che a controllare la vita politica ed economica dell’isola era “l’onorata società”. Il prefetto di Palermo gli parve rassegnato “In Sicilia il vero fascismo non è attecchito e non attecchirà proprio […]

Pubblicato da Franca Poli il 14 giugno 2017

Etnonazionalismo 2 Commenti

Il mito di Roma e la rivoluzione nazional-federale

Il mito di Roma e la rivoluzione nazional-federale

L’attuale quadro politico italiano è piuttosto desolante poiché la scena è fondamentalmente occupata da due soggetti, con i restanti nel ruolo di comprimari. Questi due soggetti sono il Partito Democratico e il Movimento 5 Stelle, e tra i comprimari possiamo trovare ciò che resta della destra italiana: Lega Nord, berlusconiani, ex aennini, altri minori (e […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 11 giugno 2017

Controstoria 4 Commenti

Incontro al destino oltre ogni bandiera – Franca Poli

Incontro al destino oltre ogni bandiera – Franca Poli

La Romagna, terra burlona e tragica a un tempo, cova sotto la superficie apparentemente piatta, un fuoco sacro che la brucia eternamente di estremi, di passioni, di impeti mistici e di risate irriverenti. In una terra simile sono nati uomini che la storia ricorda o che invece vorrebbe cancellare, uomini vissuti agli opposti fino a […]

Pubblicato da Ereticamente il 28 aprile 2017

Julius Evola 2 Commenti

Evolofobia, o dell’invidia – Luigi Morrone

Evolofobia, o dell’invidia – Luigi Morrone

Non si sa perché, nel mondo che si richiama al neofascismo è riscontrabile una recrudescenza degli attacchi alla figura di Evola, sia sul piano personale, sia su quello delle idee. Abbiamo coniato il termine “evolofobi”[1] per designare questa categoria di persone, stranamente appartenenti a quel mondo a cui comunque ha fatto costante riferimento Evola nella […]

Pubblicato da Ereticamente il 21 marzo 2017

Libreria 4 Commenti

Giorgio Rustia: Atti, meriti e sacrifici dei reggimenti. Seconda parte: la mattanza – Recensione di Fabio Calabrese

Giorgio Rustia: Atti, meriti e sacrifici dei reggimenti. Seconda parte: la mattanza – Recensione di Fabio Calabrese

I capitoli del libro di Giorgio Rustia relativi agli eventi che vanno dalla resa senza condizioni dell’Italia l’8 settembre 1943 al 30 aprile 1945, e poi alla MATTANZA dell’occupazione slovena della Venezia Giulia a partire dal 1 maggio 1945, sono quelli che si leggono con maggiore difficoltà, non perché siano scritti male, s’intende, ma perché […]

Pubblicato da Fabio Calabrese il 1 ottobre 2016

Fumetto d'Autore 0 Commenti

Fascismo & Fumetto: SATURNO CONTRO LA TERRA (quarta parte) – di Francesco G. Manetti

Fascismo & Fumetto: SATURNO CONTRO LA TERRA (quarta parte) – di Francesco G. Manetti

Facciamo il consueto punto di quello che abbiamo visto fin qui nelle tre precedenti soste del nostro fantascientifico viaggio interplanetario a fumetti. Abbiamo compilato le schede biografiche degli autori; ci siamo soffermati sull’impalcatura di questa complessa epopea per immagini e parole; abbiamo sviscerato i “segreti” del primo capitolo (dal quale l’intera opera prende il nome) […]

Pubblicato da Francesco G. Manetti il 14 settembre 2016

Architettura 4 Commenti

Il Razionalismo Italiano denigrato di Riccardo Rosati

Il Razionalismo Italiano denigrato di Riccardo Rosati

  Il Razionalismo Italiano, tutti lo studiano ma in Italia c’è il “barone” Portoghesi che lo denigra. La nostra università è il solito feudo fazioso “Mussolini urbanista? No, usò l’architettura per soggiogare”, così scrive un po’ senza pudore – quasi come al risveglio dopo una nottata di cattiva digestione, a causa di una non perfetta […]

Pubblicato da Ereticamente il 23 luglio 2016

Fumetto d'Autore 0 Commenti

Fascismo & Fumetto: Saturno contro la Terra (terza parte) – di Francesco G. Manetti

Fascismo & Fumetto: Saturno contro la Terra (terza parte) – di Francesco G. Manetti

Nelle prime due tappe di questo nostro lungo viaggio su Saturno abbiamo parlato degli autori, dell’impostazione generale della saga fumettistica e del primo capitolo – che dona il nome all’intera opera e che ne stabilisce i canoni narrativi. In questa terza parte ci occupiamo dei capitoli due e tre. Continueremo il nostro ampio discorso sul […]

Pubblicato da Francesco G. Manetti il 28 maggio 2016

Etnonazionalismo 0 Commenti

Antifascismo e anticomunismo come malattie capitalistiche dello Spirito

Antifascismo e anticomunismo come malattie capitalistiche dello Spirito

L’odierno anticomunismo che conosciamo per via della propaganda liberale, leghista o pseudo-fascista, è un qualcosa di abbastanza stucchevole, anche se non raggiunge i sublimi livelli di demenza dell’antifascismo; è un banale e grossolano sentimento di ostilità per le sinistre contemporanee (che col comunismo, soprattutto in Europa, non hanno nulla a che vedere) che si basa […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 22 maggio 2016

Etnonazionalismo 2 Commenti

La malignità del dogmatismo antifascista

La malignità del dogmatismo antifascista

Il mito resistenziale, al pari della controversa questione olocaustica, ha assunto nel dopoguerra le proporzioni di un irritante dogmatismo ideologico, pseudo-religioso, dove chi si sottrae alla vulgata viene bollato come reprobo, inquisito, trascinato in tribunale e condannato. E per di più in nome della “libertà e della democrazia”. E dell’assoluta laicità, si badi. Lo stato […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 1 maggio 2016

Etnonazionalismo 0 Commenti

L’onore d’Italia nel socialismo nazionale

L’onore d’Italia nel socialismo nazionale

Checché ne dicano i detrattori (babbei condizionati da chi vinse lo scorso conflitto bellico), la Repubblica Sociale Italiana fu una straordinaria esperienza di patriottismo italiano, un laboratorio sociale e nazionale dove le istanze comunitarie si univano a quelle italianistiche sfociando nell’ultimo sussulto di orgoglio patrio prima del tracollo. Sicuramente il biennio salodiano 1943-’45 fu positivo […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 17 aprile 2016

Etnonazionalismo 6 Commenti

Noi Italiani, da settant’anni prigionieri degli stereotipi antifascisti

Noi Italiani, da settant’anni prigionieri degli stereotipi antifascisti

Durante i festeggiamenti per i 150 anni di Italia unita, nel 2011, la propaganda di stato napolitanesca saltò a piè pari il Ventennio fascista, collegando forzosamente il Risorgimento alla cosiddetta Resistenza per propinare la solita melassa di retorica itagliona da quattro soldi, dove i partigiani diventano i nuovi Mille e i traditori badogliani vengono assolti […]

Pubblicato da Paolo Sizzi il 10 aprile 2016

    FAI UNA DONAZIONE


  • polemos a milano

  • concorso letterario

    Pensieri per Giulio – Stelle, Soli e Lune – Prima Edizione

    di Luca Valentini

    “Pensieri per Giulio – Stelle, Soli e Lune” Edit@ Casa Editrice & Libraria in Taranto indice la Prima Edizione del Cimento Poetico & Nar[...]

  • 90° di ur - simposio

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
    • Luca Valentini in Religione e Iniziazione, Culto e Rito: i due magisteri del Sacro – Luca Valentini

      Grazie Giandomenico, ricambio l'abbraccio fraterno... Leggi commento »

    • Giandomenico Casalino in Religione e Iniziazione, Culto e Rito: i due magisteri del Sacro – Luca Valentini

      Se l'Inizio e' simile alla Fine, allora la Primord... Leggi commento »

    • Cupo in Clamorosa scoperta postmoderna: d’ estate fa caldo! - Roberto Pecchioli

      Che noia vivere. Er zol d'estate, la neve d'invern... Leggi commento »

    • Jeanne in La Rus' di Kiev è un'eredità indoeuropea? – Aldo C. Marturano

      E, al di là di tutto le lingue slave appartengono... Leggi commento »

    • Teofrasto in Non gettiamo l'Italia con l'acqua sporca del mondialismo

      Condivisibile e parecchio. L'indipendentismo alla ... Leggi commento »

  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

  • a. dugin

    Uscire dal XX secolo. Un’idea nuova per il Terzo Millennio.  Per una Quarta teoria politica. – Roberto Pecchioli (5^ ed ultima parte)

    di Il Picchio

    “Chi ha rinunciato alla sua terra, ha rinunciato anche al suo Dio” (Fedor Dostoevskij- L’idiota) Capitolo IX Andare oltre Centro e periferia Il [...]

  • populismo

    Elogio ragionato del populismo, 2^ parte – Roberto Pecchioli

    di Ereticamente

    Il rasoio di Occam populista Quello che sembra sfuggire alle analisi di sociologi e politologi, e che è a monte dell’insorgenza populista c’è il[...]

  • il soledì

    Separatismi? L’Europa ha bisogno di Reconquista!

    di Paolo Sizzi

    In questi giorni abbiamo assistito, per l’ennesima volta, ad una serie di attacchi islamisti all’Europa e al mondo europeo: Germania, Finl[...]

  • storia

    1918: Il tradimento degli alleati contro l’Italia – Michele Rallo

    di Michele Rallo

    Avevamo vinto la guerra, ma era come se l’avessimo persa   Non si erano ancora fermati gli ultimi combattimenti della Grande Guerra, che già gli [...]

  • eretico

    2016: un anno che ha cambiato la storia del mondo – Michele Rallo

    di Ereticamente

    E così è finito anche questo particolarissimo 2016. Quando sarà studiato sui libri di storia, probabilmente sarà indicato come l’anno che ha seg[...]