sostieni ereticamente. contribuisci alla nostra battaglia del ‘liberopensiero’


Emergenza invasione 0 Commenti

Natale 2016: la stalla ed i buoi… Enrico Marino

Natale 2016: la stalla ed i buoi… Enrico Marino

E’ la politica impersonata da uomini come il ministro Poletti – che ha dichiarato di fare volentieri a meno dei tanti giovani emigrati in questi anni – la prima responsabile della morte di Fabrizia di Lorenzo nell’attentato di Berlino dove s’era trasferita per lavorare. E’ colpa storica di questa politica l’aver rubato ai giovani il […]

Pubblicato da Ereticamente il 25 dicembre 2016

Politica 5 Commenti

L’occasione Donald Trump – Enrico Marino

L’occasione Donald Trump – Enrico Marino

Nel 2008 l’elezione di Obama a presidente degli Usa fu accolta, nel tripudio di tutti i progressisti, come il segnale dell’inizio di una nuova era, perchè con l’avvento di un nero al vertice dell’Amministrazione americana le “magnifiche sorti e progressive” ricevevano emblematicamente un formidabile impulso nel nuovo mondo e da lì si irradiavano prepotentemente ovunque […]

Pubblicato da Ereticamente il 15 novembre 2016

Famiglia 2 Commenti

CUPIO DISSOLVI. L’incubo progressista contro la vita – Enrico Marino

CUPIO DISSOLVI. L’incubo progressista contro la vita – Enrico Marino

La scomparsa delle ideologie del 900 e l’innegabile eclissi del cristianesimo hanno lasciato un grande vuoto di etica e di orizzonti. Nello stesso tempo, l’evoluzione della genetica e della biologia, consegnando poteri potenzialmente sconfinati a un’umanità priva di saldi ancoraggi etici e ideali, ha suscitato imprevisti scenari densi d’incognite e determinato il sorgere di enormi […]

Pubblicato da Ereticamente il 18 agosto 2016

Emergenza invasione 3 Commenti

Un destino europeo – Enrico Marino

Un destino europeo – Enrico Marino

Versiamo ogni anno miliardi di euro nelle casse dell’Unione Europea per farci massacrare con trattati, regolamenti e direttive che ci hanno impoverito togliendo i dazi ai prodotti cinesi, alle arance marocchine, all’olio tunisino e ad altri nemici della nostra agricoltura; hanno anche preteso che alzassimo l’età pensionabile e hanno fatto in modo da concederci meno […]

Pubblicato da Ereticamente il 10 agosto 2016

Esteri 1 Commento

Se la democrazia teme anche un fiore – Enrico Marino

Se la democrazia teme anche un fiore – Enrico Marino

“L’Austria ferma l’ultradestra”, con questo titolo trionfalistico e muscolare il Corriere della Sera ha annunciato la risicata vittoria del massone verde Van der Bellen che, battendo per poche migliaia di voti Norbert Hofer candidato del FPO, ha capovolto i risultati del primo turno. In realtà la vittoria di Van der Bellen – che potrebbe persino […]

Pubblicato da Ereticamente il 25 maggio 2016

Attualità 1 Commento

Tolleranza di regime (o regime di tolleranza?) – Enrico Marino

Tolleranza di regime (o regime di tolleranza?) – Enrico Marino

E’ facile, per gli appartenenti alla stessa banda, appuntarsi reciprocamente medaglie e scambiarsi l’un l’altro attestazioni e riconoscimenti fasulli. Ma passata la festa e svanita l’eco delle grottesche celebrazioni del 25 aprile, cosa resta dell’Italia “liberata”? Resta un Paese a pezzi che tra le sue più alte realizzazioni può vantare, dopo 71 anni, il parziale […]

Pubblicato da Ereticamente il 16 maggio 2016

Società 0 Commenti

Identitari o desocializzati – Enrico Marino

Identitari o desocializzati – Enrico Marino

La nostra società nel corso degli ultimi 30 anni ha conosciuto mutamenti profondi e, a tratti, radicali che hanno inciso sulla sua vecchia composizione di classe, dando vita a caratteristiche nuove e imprevedibili, generando nuove diseguaglianze, tensioni e nuove povertà, ovvero rivoluzionando abitudini, comportamenti e pratiche di convivenza che apparivano consolidate. Al cospetto di questa […]

Pubblicato da Ereticamente il 18 aprile 2016

Controstoria 1 Commento

Nessuno è innocente – Enrico Marino

Nessuno è innocente – Enrico Marino

Wilhelm Kusterer è un vecchio di 94 anni che nell’autunno del 1944 si trovava a Marzabotto inquadrato come sergente nella SS-Panzergrenadiere Division Reichsführer. Anche se a prima vista le “responsabilità personali” di un sergente, nella scala gerarchica di una Panzergrenadiere Division, appaiono irrilevanti ai fini della organizzazione e della realizzazione di un rappresaglia militare, Wilhelm […]

Pubblicato da Ereticamente il 9 marzo 2016

Piano Kalergi 1 Commento

Riscoprire la Tradizione – Enrico Marino

Riscoprire la Tradizione – Enrico Marino

Il Premio Carlo Magno è un premio annuale conferito dalla città tedesca di Aquisgrana a personalità con meriti particolari acquisiti in favore dell’integrazione e dell’identità dell’Europa. Per questo dalla sua istituzione a oggi ne sono stati insigniti  personaggi famosi, come Papa Francesco, Martin Schulz, Jean-Claude Trichet, Carlo Azeglio Ciampi, Valéry Giscard d’Estaing, Bill Clinton, Tony […]

Pubblicato da Ereticamente il 19 febbraio 2016

10 Febbraio: noi ricordiamo – Enrico Marino

10 Febbraio: noi ricordiamo – Enrico Marino

Per caso, avete il dubbio di essere manipolati dai media? A volte, vi è sembrato d’essere sommersi dalla propaganda? Tranquilli, è tutto vero, è proprio così. Forse, avete notato un doppiopesismo nell’indignazione tra la vicenda dei due marò in India e quella del giovane Regeni in Egitto? E’ normale, i marò sono solo due militari […]

Pubblicato da Ereticamente il 10 febbraio 2016

Attualità 1 Commento

Secondo natura – Enrico Marino

Secondo natura – Enrico Marino

In questi giorni al Senato è iniziata la discussione del ddl su matrimoni e adozioni per le coppie gay, eppure fino a pochi anni fa parole come LGBT ed omofobia erano raramente menzionate dai media e completamente assenti dal nostro vocabolario quotidiano. La maggioranza dei nostri contemporanei pensa che certi cambiamenti sociali siano la normale […]

Pubblicato da Ereticamente il 7 febbraio 2016

Antifascismo 0 Commenti

Anche “Mio padre era fascista” – Enrico Marino

Anche “Mio padre era fascista” – Enrico Marino

Leggo sul Corriere della Sera del 23 gennaio, la recensione di Aldo Cazzullo del libro di Pierluigi Battista dal titolo: “Mio padre era fascista”. Questo incipit per il sensibile Cazzullo è come “un pugno nello stomaco” perché illumina crudamente la “doppiezza” di quella figura paterna che il figlio Pierluigi così descrive: “Mio padre erano due. […]

Pubblicato da Ereticamente il 27 gennaio 2016

Attualità 4 Commenti

L’ipocrisia e l’infamia – Enrico Marino

L’ipocrisia e l’infamia – Enrico Marino

“Per corrompere un individuo basta insegnargli a chiamare diritti i suoi desideri personali e abusi i diritti degli altri” Nicolas Gomez Davila Nei futuri libri di storia si leggerà, probabilmente, che questo scorcio di secolo ha rappresentato uno spartiacque nella storia europea, com’è avvenuto già nel passato in occasione di mutamenti epocali e come sta […]

Pubblicato da Ereticamente il 24 gennaio 2016

Attualità 2 Commenti

No alla “colonizzazione” dell’Europa – Enrico Marino

No alla “colonizzazione” dell’Europa – Enrico Marino

“Taharrush Gamea”, significa molestare e aggredire le donne in strada, con l’obiettivo di mostrare il predominio dei maschi. A quanto pare, secondo le indagini condotte dalla polizia tedesca, gli islamici si sarebbero organizzati on-line per sferrare l’attacco di Capodanno, sfociato poi nelle molestie di massa a Colonia. Il ministro della Giustizia tedesco, Heiko Maas, ha […]

Pubblicato da Ereticamente il 16 gennaio 2016

Democrazia 1 Commento

Il paradosso della democrazia – Enrico Marino

Il paradosso della democrazia – Enrico Marino

  Alla fine anche lui ha detto la sua. Sul Corriere del 15 dicembre Paolo Mieli ha commentato le elezioni francesi e lo ha fatto per evidenziare gli errori del fronte anti Le Pen, per fare in modo che non si ripetano in futuro, perché, difronte alle sfide politiche che si avvicinano in Italia e […]

Pubblicato da Ereticamente il 23 dicembre 2015

  • il soledì

    La rinascita della comunità come redenzione della gioventù smarrita

    di Paolo Sizzi

    Qualche giorno fa nel Ferrarese due ragazzini si sono macchiati di un efferato crimine dove a rimetterci la vita sono stati i genitori di uno dei due,[...]

  • rievocazioni

    Gennaio 1919: la conferenza della “Pax Americana” in Europa – Michele Rallo

    di Michele Rallo

    L’inizio del dominio americano sul continente europeo La Conferenza della Pace si apriva il 18 gennaio 1919 in un clima ancòra idilliaco, determina[...]

  • NOVITÀ LIBRARIE

    La Biografia della Forza – Emanuele Franz

    di Emanuele Franz

    Quando dire: “La volontà è tutto” è un fatto storico   È fresco di stampa l’ultimo libro dello scrittore ed editore Emanuele Franz, saggist[...]

  • fermati, faust!

    “In principio era l’Azione”. Fermati, Faust! (3^ parte) – Roberto Pecchioli

    di Il Picchio

    SEGNAVIA Vivere a proprio gusto è da plebeo. Il nobile aspira ad un ordine e ad una legge. Così avvertiva Goethe, e pare il negativo dell’uomo–m[...]

  • novità librarie

  • a dominique venner

  • Ultimi commenti
  • post Popolari

    archivio ereticamente

    Statistiche

    Tag

    Newsletter

  • a. dugin

    Uscire dal XX secolo. Un’idea nuova per il Terzo Millennio.  Per una Quarta teoria politica. – Roberto Pecchioli (5^ ed ultima parte)

    di Il Picchio

    “Chi ha rinunciato alla sua terra, ha rinunciato anche al suo Dio” (Fedor Dostoevskij- L’idiota) Capitolo IX Andare oltre Centro e periferia Il [...]

  • poesia

    Pensiero del nuovo anno, 2017 – Alessandro Caredda ©

    di EreticaMente

    La consuetudine collettiva dell’essere cittadino tramite l’atto di nascita è delegata da terzi su un individuo neonato inconsapevole, all[...]

  • eretico

    2016: un anno che ha cambiato la storia del mondo – Michele Rallo

    di Ereticamente

    E così è finito anche questo particolarissimo 2016. Quando sarà studiato sui libri di storia, probabilmente sarà indicato come l’anno che ha seg[...]

  • società

    La mia banca è “differente” – Banker

    di Migoni

    Certamente il 2016 non sarà annoverato tra le annate memorabili per le fortune della Banca d’Italia, se si pensa che dall’inizio dell’autunno s[...]

  • terrorismo

    2016: un anno che ha cambiato la storia del mondo – Michele Rallo

    di Pietro Ferrari

    E così è finito anche questo particolarissimo 2016. Quando sarà studiato sui libri di storia, probabilmente sarà indicato come l’anno che ha seg[...]